Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!

Made In Fiat

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli

SEI PUNTO CINQUE
Seipuntocinque

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Gianni Agnelli

avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Sab Mar 13, 2021 8:37 am

Gianni Agnelli ricordato da Q.R. a 100 anni dalla nascita, un imprenditore "a tempo perso", come giustamente afferma un lettore nel suo commento:
https://www.quattroruote.it/news/eventi/2021/03/12/gianni_agnelli_100_anni_auto_avvocato.html?Idtrack=54CE4948A3165E3CCFBCCEC4FDD6E34D&wtk14=cpm.newsletter.qrt.flash.2021_03_12&M_BT=23025614571
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Sab Mar 13, 2021 12:38 pm

Silvano Maiolatesi ha scritto:Gianni Agnelli ricordato da Q.R. a 100 anni dalla nascita, un imprenditore "a tempo perso", come giustamente afferma un lettore nel suo commento:
https://www.quattroruote.it/news/eventi/2021/03/12/gianni_agnelli_100_anni_auto_avvocato.html?Idtrack=54CE4948A3165E3CCFBCCEC4FDD6E34D&wtk14=cpm.newsletter.qrt.flash.2021_03_12&M_BT=23025614571

Chi ha scritto "un imprenditore a tempo perso" ha scritto una colossale puttanata. Degna di chi non capisce una beata fava e non conosce ciò di cui sta parlando.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Sab Mar 13, 2021 2:42 pm

Evidentemente sono punti di vista ma che io condivido in pieno, l'Avvocato più famoso d'Italia tra la dolce vita, le belle donne, lo sport, il calcio e chi ne ha più ne metta ha destinato ben poco tempo alla gestione diretta del gruppo delegandone ad altri la direzione. Poi ad un certo punto quando la situazione finanziaria si fece difficile, di fatto la Fiat fu commissariata da Mediobanca che gli impose un suo uomo di fiducia, un tale Romiti che sappiamo bene dove portò il gruppo alla fine degli anni '90....
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Sab Mar 13, 2021 4:02 pm

Silvano Maiolatesi ha scritto:Evidentemente sono punti di vista ma che io condivido in pieno, l'Avvocato più famoso d'Italia tra la dolce vita, le belle donne, lo sport, il calcio e chi ne ha più ne metta ha destinato ben poco tempo alla gestione diretta del gruppo delegandone ad altri la direzione. Poi ad un certo punto quando la situazione finanziaria si fece difficile, di fatto la Fiat fu commissariata da Mediobanca che gli impose un suo uomo di fiducia, un tale Romiti che sappiamo bene dove portò il gruppo alla fine degli anni '90....
Ma non è vero, il fatto è che dell'Avvocato la nostra stampa ha sempre messo in evidenza gli aspetti secondari, quelli che hai evidenziato tu, facendolo passare ora per questo ora per l'altro. MAI quelli dove invece si è rivelato decisivo e dove si è visto il manager. Gli accordi internazionali importanti che Agnelli ha saputo creare, quelli non li cita nessuno. Non dimenticare che per tutti gli anni 70 fu visto come il "padrone" per eccellenza, lo sfruttatore, il nemico da combattere. E tu vuoi che ne dicessero pure bene? Balle raccontate da chi aveva interesse a denigrarlo. E a cui evidentemente qualcuno oggi crede ancora. Certo che delegava, ma è il proprio questo il segreto del bravo manager, sapersi circondare di persone capaci. E lui ne aveva a tutti i livelli. Sotto di lui la Fiat negli anni '70 è sopravvissuta a una guerra senza quartiere dichiaratagli dai sindacati e dai terroristi, e negli '80 è rinata, diventando n° 1 in Europa. E non è un'opinione, ma è storia!!
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Sab Mar 13, 2021 7:25 pm

Abbiamo opinioni diverse, io non posso paragonare Gianni Agnelli ad industriali che lavoravano tutto il giorno in azienda controllando ogni cosa come Ferrari, Del Vecchio (Luxottica) o Merloni con l'Ariston e tanti altri. La Fiat è andata a gonfie vele finchè c'era stato al comando Valletta, poi è rinata negli anni '80 con l'ing. Ghidella, abile tecnico di auto e manager, finchè non fu costretto a dimettersi anche con il consenso dell'avvocato.
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Sab Mar 13, 2021 10:34 pm

Un manager che lavora tutto il giorno in reparto, va bene in una piccola-media azienda. Se un manager non sa delegare, è un fallito. La sua azienda si espanderà fino a quando lui potrà seguire tutto e poi basta. Il padrone onnipresente è il limite all'espansione di ogni azienda. Un manager di una grande azienda deve saper scegliere le persone a giuste cui delegare e deve dare all'azienda la via da seguire, oltre che interfacciarsi con l'esterno. E con questo ne ha abbastanza. Va bene che ogni tanto si faccia vedere, ma se sta tutto il giorno nei reparti, vuol dire che non è un manager. E oltrettutto, con la sua presenza, toglie peso e autorità ai capi reparto. Diventa lui l'imbuto che ferma tutto, perché anche per lui la giornata è di 24 ore.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Sab Mar 13, 2021 10:57 pm

Allora secondo il tuo ragionamento anche Enzo Ferrari che viveva tutti i giorni nella SUA e per la sua azienda sarebbe stato un fallito? Agnelli ha delegato, sì anche troppo e male, visti i risultati che hanno portato il gruppo sull'orlo del fallimento....
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Dom Mar 14, 2021 9:19 am

Enzo Ferrari aveva una piccola azienda. Tutto il mondo veniva da lui, che non si muoveva praticamente mai dal suo ufficio. In realtà delegava molto di più di quanto pensi, Silvano. Occhio, che delegare non vuol dire essere assenti. Ma tra essere presenti fisicamente in un piccolo reparto come era Maranello e in grandi stabilimenti come Mirafiori e Rivalta, c'è un MARE di differenza. In ogni caso Ferrari delegava molto anche in pista, visto che lo si vedeva solo alle prove a Monza, mai ai box. E i gran premi li guardava in tv nel suo ufficio. Inoltre, in ufficio progettazione chi decideva le scelte tecniche erano i capi ufficio, lui guardava il risultato e in base a quello prendeva le sue decisioni. Anche in ufficio commerciale chi decideva era il direttore vendite. Ferrari guardava al fatturato, COME vendere le vetture lo decideva il responsabile vendite. Io ne ho conosciuto personalmente uno, tanto per dire.
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Dom Mar 14, 2021 9:27 am

Altra cosa. Tu, Silvano, giudichi Agnelli in una fase anni '90, quando in realtà ha fatto molto per la Ferrari e se sono arrivati Schumacher e gli altri il merito, oltre che di Montezemolo, è di Agnelli che ha cacciato i soldi e ci ha creduto.
Il tramonto della Fiat non è dovuto a incapacità di Agnelli, ma a fattori demotivanti che hanno portato lui e la famiglia a non credere più nell'automobile.
Agnelli è stato un signor manager tra il finire degli anni Sessanta e gli 80, cioè per oltre vent'anni, quando nell'auto Fiat vedeva un futuro. Smettiamola quindi di denigrarlo a vanvera, come hanno fatto molti per biechi obiettivi politici e tornaconto personale.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Dom Mar 14, 2021 10:31 am

Opera18 io non voglio denigrare nessuno, Agnelli ha certamente avuto molti meriti ma anche demeriti e condividere un articolo dove si mettono in evidenza alcune critiche non mi pare sia disdicevole. Ognuno di noi ha un'opinione ed un confronto è sempre utile, ma mi sembra che il mio pensiero sull'Avvocato sia quello più comune (e forse non giusto secondo te), condiviso anche dal tagliente e schietto Vittorio Feltri:
https://www.liberoquotidiano.it/news/commenti-e-opinioni/26527507/vittorio-feltri-gianni-agnelli-perche-divenne-re-italia-anche-da-morto.html
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Dom Mar 14, 2021 12:53 pm

Feltri non è mai stato addentro al mondo dell'auto e non ne ha mai capito le dinamiche. Del resto non è mai stato il suo interesse e posso capirlo. Non condivido il suo pensiero. Per esempio Agnelli fu mandato da Valletta a occuparsi dell'Autobianchi per imparare a gestire un'azienda e l'Autobianchi, fino a prima dell'acquisizione della Lancia da parte Fiat, era un gioiellino. Questo non viene mai scritto per esempio. Quindi di che parliamo? Per parlare occorre conoscere l'argomento, non basarsi sui soliti luoghi comuni. E anche nelle trattative su Togliattigrad Agnelli ebbe parte importante, altra cosa sconosciuta. Fu da lì che divenne presidente della Fiat.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Dom Mar 14, 2021 3:01 pm

Vedi Opera18, nessuno vuol togliere i tanti meriti di Gianni Agnelli come l'espansione in Russia, l'Autobianchi ecc. ecc, ma se oggi la ns. maggiore industria automobilistica è andata in mani francesi e da loro dipende il destino delle nostre fabbriche (quelle rimaste ancora attive) non è forse anche un pò merito dell'Avvocato oppure lui era in altre faccende affaccendato ed allora è vero che non si occupava più di tanto dell'azienda? E comunque i manager designati a gestire il gruppo lo hanno portato allo sfascio. Mettila come ti pare ma da quì non si scappa. Con buona pace dei giornalisti competenti o no.
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Dom Mar 14, 2021 4:03 pm

Sugli anni '90 della famiglia Agnelli ho già detto. Fu demotivazione e non vederci un futuro per l'industria in Italia. Un figlio suicida e un nipote (quello bravo!) morto prematuramente, credo che a una certa età siano cosa da ammazzare qualsiasi voglia di andare avanti. Di qui le scelte errate che sono state fatte a partire da quegli anni. Se vogliamo dargli questa "colpa", diamogliela pure.
Altra grana che Agnelli si trovò gestire: la conflittualità in azienda. Nessuno ricorda come seppe invece trattare con Berlinguer, Lama e la CGIL. Altre cose che nessuno dice, fa più comodo, è più facile da scrivere e fa più presa sul pubblico un articolo come quello di Feltri che una ricostruzione storica fatta come si deve.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Dom Mar 14, 2021 4:24 pm

Bene, che riposi in pace. Amen!
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Gio Mar 18, 2021 3:20 pm

Con questo articolo ho scoperto chi tra i primi ha avuto il vezzo del cesto di vimini / valigia sul tetto della macchina ed oggi ripresa da alcuni sulle auto storiche, compreso io sulla Bianchina...
https://ruoteclassiche.quattroruote.it/sciavamo-alla-marinara-in-ricordo-di-gianni-agnelli/
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Gio Mar 18, 2021 4:13 pm

Silvano Maiolatesi ha scritto:Con questo articolo ho scoperto chi tra i primi ha avuto il vezzo del cesto di vimini / valigia sul tetto della macchina ed oggi ripresa da alcuni sulle auto storiche, compreso io sulla Bianchina...
https://ruoteclassiche.quattroruote.it/sciavamo-alla-marinara-in-ricordo-di-gianni-agnelli/
Toh, ma guarda un po'.....il cesto di vimini! Ma è come l'orologio sopra il polsino, se lo portava Agnelli è un figo, ma se lo portava uno qualunque faceva la figura dello svaporato.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 705
Punti : 811
Reputazione : 100
Data d'iscrizione : 02.06.19

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Silvano Maiolatesi Gio Mar 18, 2021 8:17 pm

Eppure l'orologio sopra al polsino della camicia non era un'idea del tutto sballata: risparmiava di tirarsi su il polsino per vedere l'ora! Gianni Agnelli 1f604
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2779
Punti : 3428
Reputazione : 378
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Opera18 Gio Mar 18, 2021 9:19 pm

Silvano Maiolatesi ha scritto:Eppure l'orologio sopra al polsino della camicia non era un'idea del tutto sballata: risparmiava di tirarsi su il polsino per vedere l'ora!  Gianni Agnelli 1f604

Vero, ma secondo me il motivo era anche un altro: prova a chiudere il bottone del polsino sopra uno spesso Rolex d'oro: non si chiude. E allora prima allacciamo il polsino e poi sopra ci mettiamo l'orologio. Così si prendono due piccioni con una fava, si legge meglio l'ora e si tiene la camicia in ordine.

A Silvano Maiolatesi piace questo messaggio.


Contenuto sponsorizzato

Gianni Agnelli Empty Re: Gianni Agnelli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Apr 14, 2021 10:26 pm