Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli

SEI PUNTO CINQUE
Seipuntocinque

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Pochi ne conoscono la storia.

Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2454
Punti : 3053
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

Pochi ne conoscono la storia. Empty Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Opera18 il Mar Apr 21, 2020 10:17 pm

Parlo della Renault.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 448
Punti : 533
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Mer Apr 22, 2020 8:46 am

Anche la storia della Renault sarebbe interessate, come quella di molte altre fabbriche di auto, di Renault ne possiedo due, una comperata nuova nel 2017 ed una del 1999 comperata usata (ormai storica), ma mi chiedo se è giusto parlare della storia della Renault su un forum dedicato alla Fiat, se l'unico forum ufficiale della Renault è alquanto scarno e utilizzato solo da chi deve risolvere un problema tecnico della propria auto.
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1093
Punti : 1351
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da HFintegrale il Mer Apr 22, 2020 9:03 am

Sarebbe interessante conoscerne la storia.... però qui ci troviamo sul forum FIAT.... che tratta delle Fiat e altre glorie automobilistiche Italiane 🇮🇹👌🏻🇮🇹👌🏻😉😉

N.B. : Non voglio dire una « bischerata » però, da quando guido, non ho mai posseduto, né tantomeno guidato una Renault.....
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2454
Punti : 3053
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Opera18 il Mer Apr 22, 2020 10:50 am

Ho solo detto che pochi conoscono la storia della Renault e la figura, molto interessante, del suo fondatore. Non ho detto che bisogna parlarne qui. Ma è proprio in Francia che di Louis Renault non si parla, forse per far dimenticare la vigliaccata porca che il governo francese gli combinò finita l'ultima guerra per espropriarlo della sua fabbrica.


Ultima modifica di Opera18 il Mer Apr 22, 2020 11:37 am, modificato 1 volta
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1093
Punti : 1351
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da HFintegrale il Mer Apr 22, 2020 11:22 am

Opera18 ha scritto:Ho solo detto che pochi conoscono la storia della Renault e la figura, molto interessante, del suo fondatore. Non ho detto che bisogna parlarne qui. Ma è proprio in Francia che di Louis Renault non si parla, forse per far dimenticare la vigliaccata porca che lo Stato francese gli combinò finita l'ultima guerra per espropriarlo della sua fabbrica.

@Opera18, infatti, la Renault fu nazionalizzata in modo «  forzato » nel 1945.
131A000
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2790
Punti : 3094
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Normandia - Francia

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da 131A000 il Mer Apr 22, 2020 11:47 am

Vedo che non è più disponibile il replay ufficiale, ma tra i vari film documentari fatti su Louis Renault ne hanno fatto uno bellissimo mettendo in parallelo André Citroen et Louis Renault nella Francia di quegli anni. Davvero ben fatto e molto oggettivo.

https://9docu.org/regarder-et-telecharger-le-documentaire-louis-renault-et-andre-citroen-la-course-du-siecle-gratuitement/
124 spider
124 spider
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 213
Punti : 268
Reputazione : 42
Data d'iscrizione : 30.01.16
Età : 61
Località : Mantova
Umore : buono

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da 124 spider il Mer Apr 22, 2020 12:33 pm

Dai non fate i nostalgici è bello cambiare ogni tanto.. poi i contenuti sono gli stessi!!!!
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 448
Punti : 533
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Mer Apr 22, 2020 2:02 pm

All'epoca un pò tutti gli industriali cercarono di collaborare con i governi totalitari al potere, per non vedersi coibottare o addirittura espropriare le proprie fabbriche, a cominciare da F. Porsche in Germania, ma finita la guerra le conseguenze sono state diverse nelle varie nazioni, certamente Louis Renault fu trattato fin troppo duramente ed ingiustamente.
https://wheels.iconmagazine.it/auto-classiche/personaggi/louis-renault
Pochi ne conoscono la storia. QfIIAAAAAElFTkSuQmCC
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2454
Punti : 3053
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Opera18 il Mer Apr 22, 2020 2:50 pm

Louis Renault non aveva eredi. Il governo approfittò di questa situazione per accusarlo falsamente, imprigionarlo ed espropriarlo così della fabbrica che lui aveva fondato. Fu trovato ucciso in carcere. Il tentativo di esproprio non riuscì invece con la famiglia Peugeot.
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da karme70 il Sab Apr 25, 2020 8:55 pm

Silvano Maiolatesi ha scritto:Anche la storia della Renault sarebbe interessate, come quella di molte altre fabbriche di auto, di Renault ne possiedo due, una comperata nuova nel 2017 ed una del 1999 comperata usata (ormai storica), ma mi chiedo se è giusto parlare della storia della Renault su un forum dedicato alla Fiat, se l'unico forum ufficiale della Renault è alquanto scarno e utilizzato solo da chi deve risolvere un problema tecnico della propria auto.

Io penso che la caratteristica di questo forum sia proprio il pluralismo.....e nonstante proprio Opera18 si sia scandalizzata se ci siamo gemellati al club Motò 650 io vi dico che mi interessa sapere notizie anche delle altre marche e delle altre auto perchè spesso sono importanti per creare spunti di riflessione sulle macchine che piacciono a noi.....chiaramente sempre cercando di non andare in OT


_________________________
Pochi ne conoscono la storia. Dottor12Pochi ne conoscono la storia. Gufata11
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2454
Punti : 3053
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Opera18 il Sab Apr 25, 2020 9:19 pm

Io non mi sono scandalizzata, ho solo detto che non vedo cosa entri un club di motociclisti con un forum di vetture Fiat. La fabbrica Fiat, oltre alle auto, ha fatto camion, trattori, macchine operatrici stradali, aerei, carrozze ferroviarie e locomotori, perfino frigoriferi, ma moto no!
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da karme70 il Dom Apr 26, 2020 9:50 pm

MI ripeterò.......vorrei sapere quanti su questo forum hanno esclusivamente Fiat......e quanti hanno esclusivamente auto.....premesso che per stare da noi non serve avere niente, nè moto , nè auto , nè trattori .....basta la passione..ma mi pare siamo tutti appassionati a 360 gradi-
A proposito di Renault.....una volta su un post era venuta fuori una bella discussione su come si potessero paragonare Fiat-Alfa-Lancia alla triade Peugeot-Renault-Citroen..........forse 131A000 se lo ricorda ...e visto che parlavamo di Renault


_________________________
Pochi ne conoscono la storia. Dottor12Pochi ne conoscono la storia. Gufata11
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2454
Punti : 3053
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Opera18 il Lun Apr 27, 2020 1:17 pm

Non si tratta di avere auto o moto, si tratta, a mio modesto parere, di rimanere in tema Fiat, cercando semmai il gemellaggio con un club di modello Fiat o con un club di camion Fiat o con uno di qualsiasi altra cosa fatta da Fiat. Io posso avere, faccio per dire, un aviogetto G91 Y nel mio hangar privato, quindi perché non gemellarsi con un club di aerei? Quelli, almeno, sarebbero Fiat.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 448
Punti : 533
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Lun Apr 27, 2020 2:50 pm

Opera18 ha scritto:Non si tratta di avere auto o moto, si tratta, a mio modesto parere, di rimanere in tema Fiat, cercando semmai il gemellaggio con un club di modello Fiat o con un club di camion Fiat o con uno di qualsiasi altra cosa fatta da Fiat. Io posso avere, faccio per dire, un aviogetto G91 Y nel mio hangar privato, quindi perché non gemellarsi con un club di aerei? Quelli, almeno, sarebbero Fiat.
Ho visto che su questo bel Forum si parla un pò di tutto ed a me non dispiace, anche se a volte, a mio parere ci si dilunga troppo a parlare di modelli non Fiat, aprendo il Forum a volte sembra di stare su uno di altra marca....
Pochi ne conoscono la storia. QfIIAAAAAElFTkSuQmCC
124 spider
124 spider
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 213
Punti : 268
Reputazione : 42
Data d'iscrizione : 30.01.16
Età : 61
Località : Mantova
Umore : buono

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da 124 spider il Lun Apr 27, 2020 4:38 pm

Ma alla fine il gemellaggio in che cosa consiste? ..nel collegamento lassù a sinistra? ...do un buon consiglio se non vi interessa non cliccateci su..
per quanto riguarda le altre marche di auto se gli argomenti sono interessanti verranno discussi altrimenti ....passano
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2454
Punti : 3053
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Opera18 il Lun Apr 27, 2020 4:59 pm

@silvanomaiolatesi e @124spider
È un forum pluralista ma alla fine si torna sempre a Fiat, attorno a cui anche argomenti diversi finiscono per ruotare.
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da karme70 il Lun Apr 27, 2020 7:23 pm

124 spider ha scritto:Ma alla fine il gemellaggio in che cosa consiste? ..nel collegamento lassù a sinistra? ...do un buon consiglio se non vi interessa non cliccateci su..
per quanto riguarda le altre marche di auto se gli argomenti sono interessanti verranno discussi altrimenti ....passano

saggio 124spider!!!!


_________________________
Pochi ne conoscono la storia. Dottor12Pochi ne conoscono la storia. Gufata11
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 448
Punti : 533
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Ven Mag 08, 2020 2:43 pm

Un omaggio per i 28 anni della simpatica "ranocchia" della Renault: una monovolume tascabile, unica:
https://ruoteclassiche.quattroruote.it/renault-twingo-simpatica-bohemien/


Pochi ne conoscono la storia. QfIIAAAAAElFTkSuQmCC
131A000
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2790
Punti : 3094
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Normandia - Francia

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da 131A000 il Ven Mag 08, 2020 3:09 pm

A questa macchina servirebbe un topic dedicato.

E' stata una macchina inoovativa in tutti i sensi, prima Renault conceptita sotto l'organizzazione "programma" in modo di coinvolgere contemporaneamente tutti gli enti invece di lavorare in sequenza: rimane un caso di orgnaizzazione di riferimento per l'industria moderna copiata poi da tutti (con pregi e difetti).
Pensata all'economia sin dall'inizio, niente guida a destra, niente opzioni, 1 solo motore... Minimo investimento in caso di flop

Prima macchina con la panca posteriore scorrevole a vantaggio dei passeggeri (e non del bagagliaio come su ZX ad esempio)

Nell'articolo un errore, il primo volante non era monorazza. Oppure monorazza collegato ai 2 lati sulla corona del volante...

Mi ricordo del ristyling del 97, i miei colleghi installarono i sedili della clio e rinforzarono le guide posteriori per passare le normative, un buon 10kg dei 30kg di aumento di peso erano sui sedili.

Mi ricordo pure della versione 1.2 16v che ho avuto a noleggio, un acquario assai scattante e divertente da guidare! Quasi come una Fiat...
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2454
Punti : 3053
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Opera18 il Ven Mag 08, 2020 4:20 pm

L'idea del sedile posteriore scorrevole non è nata in Renault perché era di Giugiaro, che l'aveva proposta per la Delta. Non ne fecero però nulla per gli eccessivi costi che ne sarebbero derivati. Per cui la priorità di applicazione (non di idea) è della Twingo.
131A000
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2790
Punti : 3094
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Normandia - Francia

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da 131A000 il Ven Mag 08, 2020 10:31 pm

NOn ho detto che avevano inventato il sedile posteriore scorrevole, la ZX del 91, l'aveva già ma invece di scorrere in avanti per dare posto ai bagagli, quello della twingo poteva arretrarsi nel bagagliaio per dare spazio ai passeggeri e questo era nuovo come filosofia.
Di fatti la Twingo era 4 posti e non 5, la panca passava all'interno dei passaruota.
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 448
Punti : 533
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Ven Mag 08, 2020 10:32 pm

Giusto il rilievo sul volante che non è monorazza, mentre per il sedile post. scorrevole è come dice l'articolista, spostandolo indietro si privilegia lo spazio dei passeggeri posteriori, specie se di statura alta, mentre spostandolo in avanti si aumenta la capacità del bagagliaio, poi c'è un'altra pecularietà davvero unica che ho scoperto sulla mia, quando si solleva il portellone, la cappelliera oltre a sollevarsi, rimane attaccata al portellone stesso, rendendo più facile il carico di oggetti ingombranti, oltre alla possibilità di sganciarla e toglierla del tutto.
Pochi ne conoscono la storia. QfIIAAAAAElFTkSuQmCC
131A000
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2790
Punti : 3094
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Normandia - Francia

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da 131A000 il Ven Mag 08, 2020 11:35 pm

Mi torna in mente che senza avere la panca scorrevole, la Uno aveva 2 posizioni per lo schienale posteriore (almeno con versione a schienale non sdoppiato) più o meno verticale per guadagnare qualche cm3 nel bagagliaio....

Contenuto sponsorizzato

Pochi ne conoscono la storia. Empty Re: Pochi ne conoscono la storia.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Giu 03, 2020 11:02 am