Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli

SEI PUNTO CINQUE
Seipuntocinque

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

La prima auto non si scorda mai

avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 449
Punti : 534
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

La prima auto non si scorda mai Empty La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Mer Apr 08, 2020 11:03 am

https://blog.quattroruote.it/viamazzocchi/la-prima-auto-non-si-scorda-mai/
L'articolo di QR ci da lo spunto per parlare della nostra prima auto.
La mia prima auto è stata una A112 Junior comperata nuova nel 1976, colore rosso/arancio con paraurti e modanature nere. La prima auto che ho guidato è stata quella della scuola guida, una Golf 1° serie, mentre mi esercitavo sulla 500 giardiniera di mio padre.
124 spider
124 spider
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 213
Punti : 268
Reputazione : 42
Data d'iscrizione : 30.01.16
Età : 61
Località : Mantova
Umore : buono

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da 124 spider il Mer Apr 08, 2020 11:17 am

Very Happy Mio padre mi ha fatto sempre guidare la 5oo di famiglia arrivavo a malapena ai pedali,la mia prima auto comprata con gli stipendi da militare è stata una R4 e appena finito il militare..... grande vacanza al sud .. cheers
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1356
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da HFintegrale il Mer Apr 08, 2020 12:32 pm

Mi ricordo .... quando passai la patente nel 2006.... esattamente 14 anni fa.... ebbi come prima macchina una CITROËN AX..... ( macchina leggerissima, nervosa....)per alcuni mesi.... prima di potermi comprare una FIAT Panda 900 di colore rosso.... nei primi mesi del 2007.... che ho tenuto fino al 2015.... fino a quando l’ho venduta per prendere la Uno.....
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da karme70 il Mer Apr 08, 2020 7:57 pm

Bellissima idea di SIlvano premiata con punto!!!! Io ricordo che la mia prima auto è stata la Opel Ascona!!!! Era un barcone di macchina con un motore che troneggiava al centro del cofano ma che di brillante aveva proprio poco poco. Se non altro era molto confortevole, ben finita e ti dava il senso delle dimensioni della vettura perchè vedevi bene cofano e bagagliaio.....ed è stato un bene per me che fosse praticamente bolsa ....per evitare gli entusiasmi giovanili!!!! Mi ricordo una sera mentre giravo per il porto di Marghera , area notoriamente malfamata, il mio amico Luca (scomparso nel 93 buonanima) mi disse "mi raccomando...se vedi cose strane ..pronto a sgommare!!" ......Ci siamo fatti subito una sonora risata perchè si poteva sgommare poco con quella vettura Laughing Laughing
La prima auto non si scorda mai 20200310

mi è rimasta la mascherina e qualche altro particolare


_________________________
La prima auto non si scorda mai Dottor12La prima auto non si scorda mai Gufata11
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2455
Punti : 3054
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Opera18 il Mer Apr 08, 2020 8:51 pm

Lancia Beta 1400 ex dello zio. Gran macchina.
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da karme70 il Mer Apr 08, 2020 9:18 pm

La Beta 1400 c'è stata solo con la primissima serie del 72 se non sbaglio...era ancora quella col lunotto un pò incassato e i 4 fari tondi incorniciati....poi si sono distinte le 3 cilindrate 1300, 1600, 1800 con la seconda ......o sbaglio??


_________________________
La prima auto non si scorda mai Dottor12La prima auto non si scorda mai Gufata11
Ipermonkey
Ipermonkey
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1210
Punti : 1329
Reputazione : 117
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 36
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Ipermonkey il Mer Apr 08, 2020 9:38 pm

Le prime auto che ho guidato sono state la Uno seconda serie 1.1 carburatore e la 33 1.5 di mio padre in campagna da i nonni, avrò avuto 11-12 anni e arrivavo a malapena ai pedali!
La mia prima auto personale è stata una Peugeot 206 1.1 XT, presa usata con i primi stipendi!
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da karme70 il Mer Apr 08, 2020 9:49 pm

Beh....non ho detto che dopo la distruzione dell'Ascona l'auto successiva è stata la 131....nel 1990 per cui mi considero il più anziano 131ista della compagnia!!!!


_________________________
La prima auto non si scorda mai Dottor12La prima auto non si scorda mai Gufata11
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2455
Punti : 3054
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Opera18 il Mer Apr 08, 2020 10:04 pm

karme70 ha scritto:La Beta 1400 c'è stata solo con la primissima serie del 72 se non sbaglio...era ancora quella col lunotto un pò incassato e i 4 fari tondi incorniciati....poi si sono distinte le 3 cilindrate 1300, 1600, 1800 con la seconda ......o sbaglio??
La mia fu acquistata nuova nel 1975, di un bel color rosso bordeaux. Si, era proprio la prima serie con bagagliaio e lunotto a filo. Quello incassato venne con la 2^ serie. Io la presi quando già la macchina aveva 8 anni. Andava veloce, in autostrada prendeva i 175 di tachimetro.
ale67
ale67
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 269
Punti : 361
Reputazione : 70
Data d'iscrizione : 30.03.13
Età : 52
Località : Ferrara
Umore : Sereno-Variabile

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da ale67 il Mer Apr 08, 2020 10:22 pm

Verso la fine degli anni 70 mio padre ed un gruppo di suoi amici presero in affitto un vecchio casolare in campagna, adibito a "luogo di mangiate" per famiglie.
Uno di questi amici era un demolitore di auto, quando arrivava qualche macchina ancora funzionante la portava lì, ed io mi divertivo a scorrazzare tra campi, fossi, stradine fino a quando il motore non cedeva definitivamente.
Iniziai con una Fiat 1100 con la leva del cambio sul piantone del volante, poi varie Fiat 500, due Fiat 600, una Simca Rally, due Fiat 128, una Fiat 850 coupè (la mia preferita)ed altre.
Eccomi 12-13enne in versione "driver"

La prima auto non si scorda mai Ricord10

Raggiunta la maggiore età la mia prima auto fu una Autobianchi A112 Elegant

La prima auto non si scorda mai A_112_10

distrutta dopo pochi mesi....travolta in un incrocio da un Mitsubishi Pajero passato col rosso.

Seguì una seconda A112 ma stavolta Abarth

La prima auto non si scorda mai A_112_11


..............................................e poi tante e tante altre.


Smile




karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da karme70 il Mer Apr 08, 2020 11:00 pm

Bellissima la prima foto.....certo ...che strano pensare che quella 850 coupè seconda serie fosse già alla fine degli anni 70 auto da demolizione....stavamo già entrando nel consumismo sfrenato Laughing
Belle le A112.....


_________________________
La prima auto non si scorda mai Dottor12La prima auto non si scorda mai Gufata11
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1356
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da HFintegrale il Mer Apr 08, 2020 11:13 pm

La prima auto non si scorda mai Photo_10


Io, nel 2009 alla veneranda eta' di anni 22 (ero ancora un giovanotto....), con la DELTA HF integrale 16v del mio zio...... durante una prova guida.....

Momento indimenticabile ......
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 449
Punti : 534
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Gio Apr 09, 2020 1:24 am

Molto bella la HF integrale, ce l'ha ancora?
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1356
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da HFintegrale il Gio Apr 09, 2020 8:53 am

Silvano Maiolatesi ha scritto:Molto bella la HF integrale, ce l'ha ancora?

@SilvanoMaiolatesi Ciao ! Sì ! La Delta è ancora in suo possesso oggi .... 😉😉😉😉
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 449
Punti : 534
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Gio Apr 09, 2020 9:17 am

E molto bene ha fatto a tenersela!!!  Very Happy
131A000
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2790
Punti : 3094
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Normandia - Francia

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da 131A000 il Gio Apr 09, 2020 9:22 am

karme70 ha scritto:Beh....non ho detto che dopo la distruzione dell'Ascona l'auto successiva è stata la 131....nel 1990 per cui mi considero il più anziano 131ista della compagnia!!!!

Sulle ginocchia del papà, era la 600

Se parliamo della guida, ti prendo il primato. La 131 di famiglia la sapevo guidare da 14 anni (nell'85), facevo il parcheggiatore per mio papà (era parcheggiata a 50m di casa, dovevo attraversare la strada). Andavo a cercarla e a rimetterla al riparo nel fienile del vicino, non avendo garage.
Poi a patente presa nel 89, la usavo ma non era ancora mia (e invece la tua era di tua proprietà).
Mi ricordo che all'epoca, tra il colore verde e i paraurti cromati e la forma generale simile alle LAda, tutti mi ridevano dietro. Non avevo la R5 o Super 5, 205 che erano descisamente più moderne.

Il mio primo acquisto è stato la Uno Estivale 60 prima serie di cui abbiamo già parlato nel 94. Per il resto bici!
spider
spider
Team
Team

Maschio Messaggi : 3051
Punti : 3524
Reputazione : 454
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 56

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da spider il Gio Apr 09, 2020 9:25 am

La prima auto non si scorda mai 19368412
La prima auto non si scorda mai 79090110
La mia prima auto è stata l'850 Special del 1968 che mia mamma aveva sostituito nel 1980 con la nuova Panda 30 (ma ve l'avevo già raccontato).
In origine era blu oltremare con interni rossi (come quella della foto che ho scaricato dal web), poi compiuti 17 anni l'ho messa in cantiere e l'ho trasformata in quella bianca con interni neri.
Ci ho lavorato un anno, smontata integralmente, motore e cambio li ho presi da una 850 sport coupè, come quella che ha pubblicato Ale67, (notare come il cofano anteriore fosse completamente corroso ,solo dopo 10 anni) destinata alla demolizione.Gli interni neri, con sedili ribaltabili, sono arrivati da una 850 special color senape, la moquette pepe e sale grigio/nero l'acquistai da un tappezziere. Alzacristalli elettrici Unius, pellicole oscuranti ai vetri acquistate per corrispondenza in USA, side markers laterali come per la versione USA, assetto sportivo con ammortizzatori Koni, pneumatici Pirelli P6 186760-13, eliminata ogni sorta di cromatura. Look total white (mi piaceva la Bagheera Coureeges), fari alogeni protetti da relais, strumentazione modificata con contagiri ed orologio digitale.
Ruote ne ho cambiate tante, Campagnolo, BWA, Cromodora, sempre verniciate di bianco.
IL bianco caldo era quello della Rimo (231). Avevo diversi rivestimenti posteriori che mi divertivo a personalizzare verniciandoli nelle maniere più disparate. Tralasciamo sull'impianto HIFI e le sue varie evoluzioni. Non sono mai più stato senza almeno una 850.
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1356
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da HFintegrale il Gio Apr 09, 2020 10:18 am

Silvano Maiolatesi ha scritto:E molto bene ha fatto a tenersela!!!  Very Happy

@SilvanoMaiolatesi Già ! 😉
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1356
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da HFintegrale il Gio Apr 09, 2020 10:19 am

spider ha scritto:La prima auto non si scorda mai 19368412
La prima auto non si scorda mai 79090110
La mia prima auto è stata l'850 Special del 1968 che mia mamma aveva sostituito nel 1980 con la nuova Panda 30 (ma ve l'avevo già raccontato).
In origine era blu oltremare con interni rossi (come quella della foto che ho scaricato dal web), poi compiuti 17 anni l'ho messa in cantiere e l'ho trasformata in  quella bianca con interni neri.
Ci ho lavorato un anno, smontata integralmente, motore e cambio li ho presi da una 850 sport coupè, come quella che ha pubblicato Ale67, (notare come il cofano anteriore fosse completamente corroso ,solo dopo 10 anni) destinata alla demolizione.Gli interni neri, con sedili ribaltabili, sono arrivati da una 850 special color senape, la moquette pepe e sale grigio/nero l'acquistai da un tappezziere.  Alzacristalli elettrici Unius, pellicole oscuranti ai vetri acquistate per corrispondenza in USA, side markers laterali come per la versione USA, assetto sportivo con ammortizzatori Koni, pneumatici Pirelli P6 186760-13, eliminata ogni sorta di cromatura. Look total white (mi piaceva la Bagheera Coureeges), fari alogeni protetti da relais, strumentazione modificata con contagiri ed orologio digitale.
Ruote ne ho cambiate tante, Campagnolo, BWA, Cromodora, sempre verniciate di bianco.
IL bianco caldo era quello della Rimo (231). Avevo diversi rivestimenti posteriori che mi divertivo a personalizzare verniciandoli nelle maniere più disparate. Tralasciamo sull'impianto HIFI e le sue varie evoluzioni. Non sono mai più stato senza almeno una 850.

@spider Bellissima 850 !!! E poi con quel colorino Blu.....👌🏻👌🏻👌🏻
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2455
Punti : 3054
Reputazione : 352
Data d'iscrizione : 01.03.15

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Opera18 il Gio Apr 09, 2020 10:43 am

Che bella la 850 Special blu. La adoro!!!
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 449
Punti : 534
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Gio Apr 09, 2020 11:27 am

Non so se lo avete notato ma il blu, nelle sue varie declinazioni, è ritornato di moda sulle auto nuove, a cominciare da quelle degli spot pubblicitari. La nuova Giulia veloce, ad esempio, blu metallizzata vista dal vivo è bellissima ed in giro se ne vedono diverse.
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da karme70 il Gio Apr 09, 2020 9:46 pm

131A000 ha scritto:
karme70 ha scritto:Beh....non ho detto che dopo la distruzione dell'Ascona l'auto successiva è stata la 131....nel 1990 per cui mi considero il più anziano 131ista della compagnia!!!!

Sulle ginocchia del papà, era la 600

Se parliamo della guida, ti prendo il primato. La 131 di famiglia la sapevo guidare da 14 anni (nell'85), facevo il parcheggiatore per mio papà (era parcheggiata a 50m di casa, dovevo attraversare la strada). Andavo a cercarla e a rimetterla al riparo nel fienile del vicino, non avendo garage.
Poi a patente presa nel 89, la usavo ma non era ancora mia (e invece la tua era di tua proprietà).
Mi ricordo che all'epoca, tra il colore verde e i paraurti cromati e  la forma generale simile alle LAda, tutti mi ridevano dietro. Non avevo la R5 o Super 5, 205 che erano descisamente più moderne.

Il mio primo acquisto è stato la Uno Estivale 60 prima serie di cui abbiamo già parlato nel 94. Per il resto bici!

diciamo che condividiamo il primato , tu per guida e io per proprietà......e mi sa che siamo rimasti gli ultimi a resistere......NIc purtroppo ha venduto la sua e anche Vincenzo ......dobbiamo sentire cosa dice sentrentù ma essendo più giovane di noi....


_________________________
La prima auto non si scorda mai Dottor12La prima auto non si scorda mai Gufata11

Contenuto sponsorizzato

La prima auto non si scorda mai Empty Re: La prima auto non si scorda mai

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Ven Giu 05, 2020 8:09 pm