Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli

SEI PUNTO CINQUE
Seipuntocinque

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

La FCA inaugura l’Heritage Hub

michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2112
Punti : 2814
Reputazione : 288
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 37
Località : Barletta

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da michele131cl il Mer Apr 03, 2019 1:18 pm

Promemoria primo messaggio :


La FCA inaugura l’Heritage Hub


L'Heritage Hub è uno spazio di esposizione che tutela il patrimonio storico dei marchi italiani del gruppo FCA.

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Fca-heritage-hub_03
AMBIENTI SUGGESTIVI - Inaugura oggi nell’ex Officina 81 di Mirafiori, a Torino, l'Heritage Hub, uno spazio dedicato alla storia dei marchi che hanno scritto la storia dell’industria automobilistica italiana e che più sono legati al territorio torinese, ovvero Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth (guarda il video più in basso). Gli spazi dell’ex officina 81 sono stati sottoposti ad un’accurata opera di restauro conservativo che ne ha rispettato la natura industriale, mantenendo i colori storici, ovvero senape e verde, la pavimentazione in cemento e, addirittura, il reticolo dei pilastri metallici. 
OLTRE 250 AUTO - I 15.000 m2 dell’Heritage Hub ospitano oltre 250 vetture (alcune mai mostrate in pubblico) che si potranno ammirare da vicino attraverso visite guidate. L'area centrale dello spazio accoglie otto mostre tematiche, ciascuna delle quali ospita otto vetture di epoche e marchi diversi, dalla più antica, risalente al 1908, alla più moderna del 2008. È presente anche uno spazio in cui è possibile reperire diversi prodotti e gadget firmati FCA Heritage. Inoltre, una vetrina è stata dedicata al "Reloaded by creators", il progetto che prevede il restauro di auto storiche da parte della stessa casa madre, la quale li certifica e li rende disponibili per l’acquisto al pubblico.
La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Fca-heritage-hub_01
L’AREA TEMATICA ARCHISTARS - L’area Archistars è dedicata all'architettura delle automobili e alle innovazioni progettuali più significative nella storia dell’auto italiana: è il caso della Lancia Lambda, la prima vettura al mondo ad adottare una scocca portante; presente anche la Lancia Flavia, primo modello italiano dotato di trazione anteriore e freni a disco sulle tutte e quattro le ruote. In quest’area trovano spazio anche alcuni modelli Fiat che all’epoca della loro presentazione hanno riscosso un grande successo, tra cui La Fiat 500 Topolino A, la Fiat 600, la Fiat Panda e la Fiat Uno. 
 
L’AREA CONCEPT  E FUORISERIE - Quest’area tematica accoglie le carrozzerie e gli allestimenti più originali della storia dell’auto italiana. È possibile ammirare la Fiat 130 Familiare e la Panda Rock Moretti, entrambe appartenute ad esponenti della famiglia Agnelli, dotate di allestimenti insoliti e originali; presente anche l'Abarth 2400 Coupé Alemanno di Carlo Abarth, la Lancia Astura Farina e la Flaminia Coupé Loraymo, realizzata dal carrozziere torinese Rocco Motto su incarico di un ricco designer statunitense che ne aveva realizzato il progetto. 
La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Fca-heritage-hub_37
AREA ECO E SUSTAINABLE  - L’area Eco e Sustainable dell’Heritage Hub è dedicata ai progetti della Fiat dedicati alle vetture a basso impatto ambientale; la casa italiana, infatti, è impegnata fin dai primi Anni 70 sullo studio di soluzioni di mobilità sostenibile. In questa sezione trovano spazio il prototipo della vettura compatta elettrica X1/23 del 1974 e l'Ecobasic del 1999.
 
EPIC JOURNEYS - La sezione Epic Journeys raggruppa le automobili che si sono rese protagoniste di imprese eccezionali, come la Fiat Campagnola A. R. 51 ch nel 1952 ha attraversato l'Africa, da Città del Capo ad Algeri, nel tempo record di 11 giorni; presente la Fiat 1100 E, che nel 53 ha compiuto il primo giro del mondo a guidatore singolo percorrendo oltre 72.000 chilometri, la Fiat 124S che nel 1970 raggiunse in 50 giorni Capo Nord da Città del Capo, la Fiat 131 Abarth Diesel che nel 1977 vinse con una scuderia francese la Londra-Sidney, una estenuante corsa di 30.000 Km (con percorrenze di circa 1000 Km al giorno); non manca la leggendaria Lancia Delta HF Integrale Gruppo A, vincitrice del Rally Safari nel 1988 e la Fiat 500 Overland, che nel 2008 ha ripercorso il tracciato del Raid Pechino-Parigi (circa 16.000 Km).
La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Fca-heritage-hub_15

 
RECORD AND RACE - Lo spazio Record and Race è dedicato al mondo delle competizioni, in cui tante auto italiane si sono rese protagoniste in diverse categorie e specialità. Spiccano le due auto più antiche, la Fiat S61 e la 12HP "Alfa" Sport, la versione da corsa della prima vettura costruita dalla Lancia, prodotte entrambe nel 1908; presente anche un esemplare della Lancia D50 da Formula 1, realizzata dall'Abarth negli anni 50 e 60, e le Lancia Beta Montecarlo Turbo ed LC2, vincitrici entrambe di diverse gare di Endurance.
 
SMALL AND SAFE - Questa sezione è dedicata alle auto il cui progetto e lo sviluppo furono incentrati sulla praticità e la sicurezza; si possono ammirare prototipi come il Fiat City Taxi (realizzata nel 1968), vettura ad uso pubblico con un’inedita fiancata dal design asimmetrico, i prototipo ESV 1500 ed ESV 2000, progettati appositamente per analizzare il livello di sicurezza e la resistenza in caso di collisione.
La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Fca-heritage-hub_44

 
STYLE MARKS - L’area Style Marks accoglie alcune automobili di epoche diverse caratterizzate da elementi stilistici innovativi che, successivamente, hanno rappresentato dei riferimenti nel campo del design automobilistico. Spiccano la Lancia Aurelia B20, la berlinetta granturismo per antonomasia, e la Fiat barchetta, che ha aperto la strada al fenomeno Vintage (il ritorno alle forme classiche) che ha influenzato l’industria automobilistica negli anni 90. 
 
THE RALLY ERA - Non poteva mancare l’area dedicata alle auto da rally, una delle competizioni motoristiche in cui i marchi Lancia, Fiat e Abarth hanno riscosso più successi; presente la Lancia Fulvia HF 1600, che trionfò al Rally di Montecarlo nel 1972, la Lancia Stratos HF, la pluri titolata Lancia Delta HF, le Fiat 124 Abarth Rally e la Fiat 131 Abarth Rally.



https://www.alvolante.it/news/fca-heritage-hub-362511
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22979
Punti : 24202
Reputazione : 511
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty Re: La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da karme70 il Gio Feb 27, 2020 10:09 pm

Wink Wink


_________________________
La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Dottor12La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Gufata11
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1093
Punti : 1351
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty Re: La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da HFintegrale il Ven Feb 28, 2020 7:01 pm

Vediamo ..... a parole son bravi tutti, e FCA, in questo, è moto brava.... però.... aspettiamo con una (certa nonché, comprensibile  ansia) ....l'esito finale, cioè l'apertura vera e propria dell’ ''Heritage Hub" (ex Officina 81, di Mirafiori) (come lo chiamano loro, gli amministratori di FCA, con tanto di anglicismo altisonante...)

@bull62, Questo anno, all' AMR 2020, sullo stand di FCA, pure a me chiesero la mia email per essere aggiornato sulle eventuali novità,

NON HO RICEVUTO NIENTE !!!

N.B. Quello che non mi garba, con FCA.... è che la fanno TROPPO POMPOSA....

avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 449
Punti : 534
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty Re: La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Sab Feb 29, 2020 8:54 am

Il restauro, la vendita, le certificazioni, sono tutti business redditizi ed anche FCA ci si è buttata, non è che fanno qualcosa per pura passione o beneficienza, ancora non tutta l'organizzazione fila liscia, ci vorrà altro tempo anche per loro.
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1093
Punti : 1351
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty Re: La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da HFintegrale il Sab Feb 29, 2020 9:08 am

Silvano Maiolatesi ha scritto:Il restauro, la vendita, le certificazioni, sono tutti business redditizi ed anche FCA ci si è buttata, non è che fanno qualcosa per pura passione o beneficienza, ancora non tutta l'organizzazione fila liscia, ci vorrà altro tempo anche per loro.

@SilvanoMaiolatesi, 1 mese fa mentre ero all’Automotoretro’, ho chiesto ( per curiosità, ma sopratutto per verificare....) ai dipendenti che lavoravano sullo stand della FCA, il prezzo di un certificato di origine ( quel documento che comprova, con il numero del telaio, le caratteristiche tecniche dell’auto che possediamo.....) sono rimasto allibito dal prezzo.... quasi 300,00 € !!! !!! !!! Per un semplice pezzo di carta....!!! Mah !!! E in più, come sottolinei giustamente, loro fanno tutto questo casino, tutto questo chiasso mediatico per dire , « ah, ma noi siamo degli appassionati come voi, la pensiamo come ed esattamente come voi...  !!! » io penso che sia più lo specchietto delle allodole.... !!! Io , da Grandissimo appassionato, considero le loro strategie molto discutibili.... E mi dispiace dirlo, con grande rammarico, la passione non gira solo ed esclusivamente sul business.... Sicuramente FCA e noi , appassionati, non abbiamo la stessa accezione e percezione del termine  « passione automobilistica » .....!!!

Voi mi direte : « FCA è un’azienda multinazionale, deve fare profitto, deve fare lucro.....  della passione.... non è che gliene frega tanto .... »

Sono d’accordo , però mi dispiace.....  la passione non si gestisce con la ragione, ma si gestisce con le emozioni !!! Non con dei metodi manageriali !!!

Mica son bischero o grullo di pagare 300,00 € per un pezzo di carta.....!!!


Ultima modifica di HFintegrale il Sab Feb 29, 2020 12:04 pm, modificato 7 volte
avatar
Silvano Maiolatesi
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 449
Punti : 534
Reputazione : 80
Data d'iscrizione : 02.06.19

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty Re: La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Sab Feb 29, 2020 9:16 am

Completamente d'accordo, lo stesso certificato d'origine per una Bianchina del 1961 me l'ha rilasciato gratis il Registro Autobianchi solo con la sottoscrizione della tessera annuale del costo di 70 euro.
HFintegrale
HFintegrale
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1093
Punti : 1351
Reputazione : 78
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty Re: La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da HFintegrale il Sab Feb 29, 2020 9:30 am

Silvano Maiolatesi ha scritto:Completamente d'accordo, lo stesso certificato d'origine per una Bianchina del 1961 me l'ha rilasciato gratis il Registro Autobianchi solo con la sottoscrizione della tessera annuale del costo di 70 euro.

@SilvanoMaiolatesi, Bene ! Almeno hai pagato solo la quota annuale con il tesserino....

E il certificato di autenticità, gratis !!!


Il tutto rilasciato da club riconosciuto ed autorizzato, il Registro AUTOBIANCHI.

Contenuto sponsorizzato

La FCA inaugura l’Heritage Hub - Pagina 2 Empty Re: La FCA inaugura l’Heritage Hub

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Gio Giu 04, 2020 7:52 pm