Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!

Made In Fiat

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli

SEI PUNTO CINQUE
Seipuntocinque

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Fiat mai nate

michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2212
Punti : 2925
Reputazione : 293
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 38
Località : Barletta

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Fiat mai nate

Messaggio Da michele131cl Lun Gen 31, 2011 9:23 pm

Promemoria primo messaggio :

Fiat Panda Torpedo

Che fine ha fatto il Pandone?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Tra le numerose leggende che aleggiano nel mondo del fuoristrada, una delle più controverse e dibattute riguarda un misterioso veicolo fantasma a trazione integrale prodotto dalla Fiat che, ideato inizialmente per le forze armate (agli inizi degli anni Novanta), doveva rappresentare la base per il successivo sviluppo di una versione destinata al mercato civile.  Poiché le sue dimensioni erano  appena superiori a quelle della Panda di prima generazione, è stato frettolosamente battezzato “Pandone” anche se quasi nessuno lo ha mai visto da vicino.  In realtà il veicolo è stato prodotto (seppur in due soli esemplari), ma il progetto non è stato sviluppato poiché le auspicate commesse militari non sono mai arrivate.  Il “Pandone” (nel progetto Fiat era designato come “Panda Torpedo”) era equipaggiato con un motore di 1.242 cc, in grado di sviluppare una potenza di 71 CV a 5.500 giri e una coppia di 103.9 Nm, abbinato a un cambio manuale a 5 marce, con trazione integrale inseribile e differenziale posteriore autobloccante a comando elettro-pneumatico.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di michele131cl il Sab Mag 13, 2017 1:29 pm - modificato 1 volta.
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2831
Punti : 3483
Reputazione : 379
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da Opera18 Ven Feb 21, 2020 7:35 pm

131A000 ha scritto:Sarà il classico modello di stile...

Sembra molto vicina alla Vespa 400, mi sto chiedendo se non è stato un progetto "ceduto'" all'ACMA francese per la produzione delle Vespe 400.... Non so quali potevano essere le relazioni tra ACMA e FIAT...
Può darsi, ma se così fosse stato, in cambio di cosa?
131A000
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2884
Punti : 3198
Reputazione : 204
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 50
Località : Normandia - Francia

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da 131A000 Dom Feb 23, 2020 11:13 pm

Opera18 ha scritto:
Può darsi, ma se così fosse stato, in cambio di cosa?

A volte i soldi bastano Smile
Ho cercato velocemente e non ho trovato traccia di contatti tra ACMA e Fiat tramite Piaggio a quest'epoca. Anzi la vespa 400 poteva essere una concorrente alla nuova 500 e sono uscite nel 57 tutte e due, non ci sarebbe nessuna logica.
La Fait acquisto' a Piaggio nel 59, quindi penso che la somiglianza sia una coincidenza oppure semplicmente una consequenza dell'archittetura 2 posti motore posteriore il più economico a quesi tempi..
131A000
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2884
Punti : 3198
Reputazione : 204
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 50
Località : Normandia - Francia

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da 131A000 Dom Feb 23, 2020 11:14 pm

Opera18 ha scritto:
Può darsi, ma se così fosse stato, in cambio di cosa?

A volte i soldi bastano Smile
Ho cercato velocemente e non ho trovato traccia di contatti tra ACMA e Fiat tramite Piaggio a quest'epoca. Anzi la vespa 400 poteva essere una concorrente alla nuova 500 e sono uscite nel 57 tutte e due, non ci sarebbe nessuna logica.
La Fiat acquisto' a Piaggio nel 59, quindi penso che la somiglianza sia una coincidenza oppure semplicmente una consequenza dell'archittetura 2 posti motore posteriore il più economico a quei tempi..
michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2212
Punti : 2925
Reputazione : 293
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 38
Località : Barletta

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da michele131cl Mar Apr 14, 2020 3:18 pm



Fiat Multipla concept, i primi bozzetti
14 aprile 2020 -

Correva l'anno 1996, e la Fiat Multipla era pronta al debutto come concept: ecco i primi bozzetti della monovolume




[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] 

Tra le meraviglie della collezione di Corrado Lopresto, tra i maggiori esponenti del collezionismo di auto italiano, ci sono anche i bozzetti di una vettura inconfondibile di casa Fiat, la Multipla. L'idea della monovolume nacque nel 1996 dalla matita di Roberto Giolito, attualmente responsabile di FCA Heritage. Il primo dei bozzetti che vi proponiamo mostra uno schizzo dell'esterno, che presenta una firma luminosa squadrata all'anteriore, oltre al concept della plancia e alla struttura della fiancata, con la separazione ideale tra telaio e carrozzeria. 
Gli altri due bozzetti riportano invece indicazioni più precise riguardo alle specifiche della Fiat Multipla concept, che fece il suo debutto ufficiale in occasione del Salone di Parigi del 1996. La variante pronta per la produzione di serie esordì l'anno successivo al Salone di Francoforte e fu commercializzata a partire dal gennaio del 1998. La seconda generazione della Multipla, dopo una passerella al Salone di Ginevra 2004, arrivò sul mercato nell'estate dello stesso anno; per la Multipla il momento della pensione arrivò nel 2010.



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2212
Punti : 2925
Reputazione : 293
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 38
Località : Barletta

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da michele131cl Mer Nov 11, 2020 3:22 pm

1953. Fiat 682 RN Autobus pubblicitario Fiat Elettrodomestici

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

A Silvano Maiolatesi piace questo messaggio.

Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2831
Punti : 3483
Reputazione : 379
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da Opera18 Gio Nov 12, 2020 12:19 pm

Esempio interessante delle tendenze del design dell'epoca.
michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2212
Punti : 2925
Reputazione : 293
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 38
Località : Barletta

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da michele131cl Lun Apr 19, 2021 2:43 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

1979. Fiat 131 ibrida - prototipo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
bull62
bull62
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2731
Punti : 3065
Reputazione : 320
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 58
Località : Biella

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da bull62 Lun Apr 19, 2021 9:52 pm

michele131cl ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

1979. Fiat 131 ibrida - prototipo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Chissà che peso al retrotreno con le batterie al piombo, però molto interessante e all'avanguardia come studio marciante. Chissà che fine ha fatto.
michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2212
Punti : 2925
Reputazione : 293
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 38
Località : Barletta

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da michele131cl Mar Apr 20, 2021 1:06 pm

bull62 ha scritto:
michele131cl ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

1979. Fiat 131 ibrida - prototipo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Chissà che peso al retrotreno con le batterie al piombo, però molto interessante e all'avanguardia come studio marciante. Chissà che fine ha fatto.


Da questo vecchio articolo di ruoteclassiche si parla di 175kg di batterie

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Femmina Messaggi : 2831
Punti : 3483
Reputazione : 379
Data d'iscrizione : 01.03.15
Umore : a volte malinconico

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da Opera18 Mar Apr 20, 2021 9:50 pm

Con 175 kg di batterie era destinata a essere un semplice veicolo sperimentale. La capacità di carico veniva praticamente annullata, a meno di riprogettare competamente la 131 e rifare tutto l'iter di omologazione come se fosse un veicolo interamente nuovo.
L'ibrido non è una trovata moderna, ci si pensava già 100 anni fa e fu un esperimento ripreso da più parti negli anni '70 dopo la 1^ crisi energetica.
michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2212
Punti : 2925
Reputazione : 293
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 38
Località : Barletta

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da michele131cl Sab Mag 15, 2021 3:29 pm



Rinasce l’Abarth 1000 SP


A 55 anni dal debutto della storica barchetta, l'Abarth ne ripropone una riedizione moderna utilizzando come base l'Alfa Romeo 4C.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
UN GRADITO OMAGGIO - L’Alfa Romeo e l’Abarth nella seconda metà degli Anni 50 collaborarono per realizzare una sportiva leggera con un motore compatto in grado di sfruttare al meglio il positivo rapporto peso/potenza. Il progetto venne affidato all’ingegnere milanese in forza all’Alfa Romeo, Mario Colucci, e si concretizzò nel 1958 con la produzione dell’Abarth 1000 SP (SP sta per Sport Prototipo).  Si tratta di una coupé compatta basata su un telaio di tipo tubolare in acciaio, “vestita” da una carrozzeria realizzata da Bertone su disegno di Franco Scaglione, e spinta da una versione rivista del quattro cilindri della Giulietta Sprint Veloce (ridotto nella cilindrata) posizionato centralmente e capace di erogare 105 CV (la velocità massima era di 230 km/h). Ne furono costruiti 50 esemplari.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
SOTTO È UNA 4C - A 55 anni dal debutto dello storico modello, l’Abarth realizza una one-off moderna che si ispira alla storica vettura, derivata tecnicamente dall’Alfa Romeo 4C, uscita di produzione qualche mese fa. La nuova Abarth 1000 SP è una barchetta che rispettata i principi della vettura originale, che faceva della leggerezza e dell’aerodinamica i suoi punti di forza. Anche le sinuose forme della carrozzeria riecheggiano linee ed elementi estetici che caratterizzavano la sua progenitrice. Non mancano chiaramente gli iconici fari anteriori puntiformi e i fanali rotondi al posteriore. Essendo priva del tetto, la casa, per proteggere gli occupanti, ha predisposto sui vetri dei deflettori laterali sagomati che scendono verso il posteriore.
TELAIO IN CARBONIO - Sotto la “pelle” della nuova Abarth 1000 SP il telaio tubolare della storica Sport Prototipo lascia il posto a un telaio con la cellula centrale in fibra di carbonio e l’avantreno in alluminio. Il motore centrale è 4 cilindri sovralimentato in alluminio di 1742 cc, che erogare fino a 240 CV di potenza. Le sospensioni sono a triangoli sovrapposti all’anteriore, mentre al posteriore troviamo lo schema Macpherson evoluto.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
SOLO UNA - Prodotta in un unico esemplare, verrà messa in mostra nelle più importanti manifestazioni dedicate alle auto storiche.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Contenuto sponsorizzato

Fiat mai nate - Pagina 7 Empty Re: Fiat mai nate

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Dom Giu 20, 2021 12:18 am