Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Pensiamo un po'...

Condividere

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Pensiamo un po'...

Messaggio Da Orny60 il Lun Ago 30, 2010 8:14 pm

Promemoria primo messaggio :

1) Osserviamo un'auto dall'alto. Vedrete a lato tettuccio due linee longitudinali di plastica, che sulle station fungono da attacchi per acccessori vari. Servono a mascherare le linee di saldatura della fiancata al padiglione.
Bene: questa tecnologia, oggi adottata universalmente, è nata con la Panda.

2) Oggi tutti i costruttori hanno i robot per saldare e montare le scocche, veniciarle ecc..
Bene: questa tecnologia è stata applicata all'automobile per la prima volta in Fiat, con la Ritmo.

3) Oggi tutte le auto hanno i paraurti in plastica stampata con varie tecnologie.
Bene: i primi paraurti stampati ad inietto-pressione (blend di 80% Polipropilene con 20% di elastomero) sono nati in Fiat, con la Ritmo.

Deduzione: due auto snobbate dai collezionisti, come le normali Ritmo e Panda, sono in realtà due pilastri che hanno cambiato il modo di progettare, costruire ed assemblare l'auto nel mondo intero. E tutto questo è nato in Fiat! Pensiamoci.....
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da karme70 il Mer Set 01, 2010 8:33 am

Ghibliks ha scritto:...

Se non erro, anche il bialbero lampredi nel 1967, fu il primo motore bialbero comandato da cinghia dentata.


orny te lo spiega meglio ma il primo bialbero itealiano lo ha montato uan osca 1600 a metà anni 50..o comunque era un motore osca 1600 bialbero montato su una spider ...da cui poi , non mi ricordo in che percentuale, è derivato il fiat


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Orny60 il Mer Set 01, 2010 9:07 am

Il 4 cilindri bialbero montato sulla 1500 cabriolet Fiat-Osca, (primi anni 60) deriva dal motore della OSCA Mt4. È un bialbero comandato da doppia catena, non da cinghia dentata.

Ospite
Ospite

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Ospite il Mer Set 01, 2010 9:11 am

Ho una botta di amnesia, ma (l'ho trovto nei miei appunti) la prima auto ad avere lunotto e parabrezza incollati non è stata la 128?

Orny aiutaci tu!

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Orny60 il Mer Set 01, 2010 9:51 am

La 124 coupé, che è nata nel 1967. La 128 è del '69.

Ospite
Ospite

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Ospite il Mer Set 01, 2010 10:11 am

Grazie.
Ignoravo che la 124 Coupè avesse i vetri incollati.
Quindi credevo che fosse stata la 128 del '69 la prima ad averli...

Beh devo aggiornare gli appunti allora!
In effetti leggendoli meglio c'è scritto che la 128 è stata la prima BERLINA a montare lunotto e parabrezza incollati, non la prima auto, che è stata appunto la 124 Coupè.

Smile
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da karme70 il Mer Set 01, 2010 1:17 pm

Orny60 ha scritto:Il 4 cilindri bialbero montato sulla 1500 cabriolet Fiat-Osca, (primi anni 60) deriva dal motore della OSCA Mt4. È un bialbero comandato da doppia catena, non da cinghia


allora non è questo....sono sicuro che prima del fiat ce n'è stato un altro con cinghia dentata.[/


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Orny60 il Mer Set 01, 2010 1:27 pm

No. La Fiat prima aveva motori ad aste e bilancieri.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da karme70 il Mer Set 01, 2010 1:31 pm

Orny60 ha scritto:No. La Fiat prima aveva motori ad aste e bilancieri.

sì ok...dicevo prima del fiat ce n'è stato un altro .....bialbero a cinghia


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Orny60 il Mer Set 01, 2010 1:36 pm

Prima del Fiat di motori bialbero ce ne sono stati eccome! L'Alfa Romeo li aveva già ai primordi. E anche la Maserati. E pure motori a 4 valvole per cilindro ce ne sono stati, dagli anni 10 agli anni 20: Bugatti fu il primo. Le Fiat da record di grande cilindrata (anche 28.000 cc) avevano tre candele per cilindro!!!
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Ghibliks il Gio Set 02, 2010 1:34 am

Orny, parlavo della Fiat 124 come prima vettura berlina FIAT a montare i 4 dischi, e lo stesso per il Cofango del Coupè.

In assoluto è la prima al mondo la 124 coupè con i vetri incollati.

Il bialbero lampredi è davvero un capolavoro di ingegneria... nato nel 1967, ha equipaggiato nelle sue evoluzioni, fino alla fiat coupè turbo 16, ed alla lancia K... 30 anni di onorata carriera.

In versione ad otto valvole(praticamente identico al suo progenitrice del 67, ha equipaggiato, Croma , thema , e delta integrale, ed alfa 164, sino all'ultimo che è stata la croma turbo nel 1997.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da VidiV il Gio Set 02, 2010 8:19 am

E' stato così longevo il lampredi?! Shocked


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da karme70 il Gio Set 02, 2010 8:37 am

Ghibliks ha scritto:

Il bialbero lampredi è davvero un capolavoro di ingegneria... nato nel 1967, ha equipaggiato nelle sue evoluzioni, fino alla fiat coupè turbo 16, ed alla lancia K... 30 anni di onorata carriera.


non ha esordito nel 66 sullo spider?


Ultima modifica di karme70 il Gio Set 02, 2010 8:41 am, modificato 1 volta


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da VidiV il Gio Set 02, 2010 8:39 am

INIZIO FUORIPISTA
Karme, temo tu abbia dei problemi con le quotature... tranquillo, adesso le sistemo io Wink
FINE FUORIPISTA


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ospite
Ospite

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Ospite il Gio Set 02, 2010 9:20 am

Beh parlando di motori...
Anche il motore 1116cc della 128 è un capolavoro di longevità.
Nato nel '69 con le varie evoluzioni e stato poi ribattezzato Torque ed è arrivato sino alla soglia del 2001, pensionato con l'arrivo della Stilo, su cui è stato montato un nuovo 1.6 a corsa lunga.
Ha equipaggiato i modelli più disparati: 128, Uno, Ritmo, Prisma, Tipo, Bravo, Brava, Marea, X1/9, Tempra...

Altri esempi in casa Fiat di longevita?
1) Famiglia Fire, nata 999cc nel 1984 e ancora in produzione oggi e addirittura in configurazione 1368cc bialbero turbo.
2) Il mitico 903cc aste e bilancieri, derivato dal 633 della 600 ( nato nel 1955 ) e mandato forzatamente in pensione nel 2001 ( non poteva rispettare le norme Euro 3 ).

Direi che il glorioso 903cc è credo il motore più versatile e longevo che sia mai stato concepito dalla Fiat.
La sua carriera è durata la bellezza di 46 anni.
Forse solo il Fire (oramai 26enne) può aspirare a eguagliarlo se non lo pensionano prima...


Ultima modifica di dadedepo il Gio Set 02, 2010 12:05 pm, modificato 2 volte
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da karme70 il Gio Set 02, 2010 10:04 am

Il Boss ha scritto:INIZIO FUORIPISTA
Karme, temo tu abbia dei problemi con le quotature... tranquillo, adesso le sistemo io Wink
FINE FUORIPISTA

in chge senso? ho sbagliato a quotare??


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Ghibliks il Ven Set 03, 2010 3:20 am

Karme il bialbero Lampredi entra in produzione, nella fine del 1966, con clindrata di 1438, per le motorizzazioni "Sport" della Fiat 124.

Questo primo motore bialbero, sviluppava 92 cavallia 6700 giri, , ed era famoso per il suo girare rotondo, e silenzioso sin dai regimi piu bassi, per poi esplodere dai 4000 giri in su, sino a raggiungere con facilità il fuorigiri.

Nel 1967, l'anno dopo la cilindrata venne portata a 1608, per equipaggiare la fiat 125.

Il primo 1608 della 125, aveva 90 cavalli.

Per poi passare a 100cv, con la 125 S, e poi a 110 con la 124 Sport 1600.


Negli ultimi anni, il bialbero Lampredi ad otto valvole, nel massimo della sua espressione, equipaggiava la Lancia delta Hf integrale dell' 88, con ben 187 cv.

A seguire a ruota la Alfa 164 turbo fino al 91, che era accreditata di 172 cv.

Uscito di scena con la croma turbo nel 1997 con 150 cv.


Con testata a 16v, la massima espressione la ebbe sempre con la mitica deltona con ben 215 cavalli con la Final edition del 1994.

A seguire a ruota le Deltone Evo 1(91-92) con 210 cv, e poi le Lancia Thema Turbo LX, con 204 cavalli, per poi uscire di produzione su Lancia K turbo, e Fiat coupè turbo 16v, e lancia delta Hpe nel 1997 con 195 cavalli.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da VidiV il Ven Set 03, 2010 7:58 am

karme70 ha scritto:
Il Boss ha scritto:INIZIO FUORIPISTA
Karme, temo tu abbia dei problemi con le quotature... tranquillo, adesso le sistemo io Wink
FINE FUORIPISTA

in chge senso? ho sbagliato a quotare??
Nel senso che quoti, ma non funzionano, almeno, io non le vedevo Rolling Eyes, comunque non è che sbagli a quotare, è che la funzione quota non appariva corretta, tutto qui!! Wink


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Pensiamo un po'...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mar Set 26, 2017 3:03 pm