Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

prezzi eccessivamente pazzi

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da karme70 il Mar Giu 08, 2010 12:40 pm

raga stavoguardando in uesti giorni per un carburatore da 18 per la ducati.....beh mi sa che stiamo veramente raschiando il fondo del barile!!!!!! prezzi da follia per roba usata!!!! 150-200-300 euro!!!! ma siamo fuori?????? ne ho comprata uan cassa con 12 carburatori discreti per 600, 1500 e altre a 50 euro.........ma la gente cosa crede che perchè ha in mano un pezzo di alluminio ossidato e sformato possiede un tesoro inestimabile?????? e tutti i pezzi per auto banali che diventano improvvisamente pezzi abarth........rimango dell'avviso :
IL MERCATO SIAMO NOI A FARLO, ricordiamocene più spesso [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da VidiV il Mar Giu 08, 2010 1:50 pm

Concordo! Però non siamo solo noi, purtroppo è più facile che siano gli allocchi a farlo Sad, e ovviamente, IO PAGO!!![Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Mar Giu 08, 2010 3:27 pm

Ragazzi che dire... fa piacere leggere e sapere che ci sono anche altri che la pensano come me.
Alle volte mi sento davvero un alieno quando penso/credo/dico che i prezzi sono assurdi, e assurdi è dire poco in certi casi!

Per non parlare dei casi in cui quando fai osservazione al venditore sul prezzo troppo alto vieni catalogato immediatamente come morto di fame e - non lo nascondo - anche trattato a pesci in faccia.
Purtroppo è una pratica che oggi giorno ti si presenta sempre più di frequente.

Se il mercato è così impazzito io la colpa non la attribuisco tutta ai venditori che sono ladri.
Ovvio, la quantità di speculatori è oggi elevata come credo non lo è stata mai, ma va da se che gli speculatori ci sono sempre stati da che mondo è mondo.
Io dico però che la colpa è al 50% anche degli acquirenti.
Purtroppo ci sono in giro, oggi come non mai nel settore delle auto storiche/d'epoca/vecchie e delle auto in generale, un sacco di compratori improvvisati, quei personaggi cioè che non capiscono una benemerita fava ma si svegliano una mattina e colti da raptus improvviso decidono che vogliono comprare un'auto magari storica e si ostinano a voler fare da soli e di testa propria, presentandosi cioè come facili prede indifese al cospetto degli avvoltoi che sovrani dominano il mercato.
Capitere da soli che personaggi del genere ci vuole davvero niente a rifilargli il bidone, soprattutto se si è già inclini a farlo di normale...
Ad aggravare la situazione - come se già non fosse abbastanza indecente - c'è il fatto che nel 99% dei casi questi sprovveduti compratori improvvisati oltre che essere testardi sono anche forniti di euro e sono anche pronti a spenderli abbastanza facilmente.
Caratteristiche queste ultime due che li rendono mostruosamente ancora più appetibili per l'avvoltoio di turno.

Quindi bastano 4 parole ben dette e una bella insaponata ed ecco che la compravendita va a buon fine nonostante il prezzo sia decisamente fuori mercato o l'auto sia lungi dall'essere un affare.

Capite da soli che questo sistema è il classico serpente che si morde la coda.
Le quotazioni vengono stillate sulla base dei prezzi spuntati nelle compravendite andate a buon fine.
Pertanto se si vendono auto a prezzi decisamente oltre la quotazione o rottami a prezzo di quotazione o il più delle volte rottami a prezzi oltre quotazione è facile intuire il risultato: le quotazioni risulteranno completamente sballate.

Ma il problema di fondo non è che "se si vendono, succederà"... piuttosto che "se qualcuno compra a quelle condizioni, succederà..."
E quindi sono tornato al punto di partenza: cioè il problema non è solo chi mette in vendita a prezzi folli, ma anche e soprattutto chi COMPRA A PREZZI FOLLI.
Se nessuno comprasse, cioè se la domanda crollasse per la legge della domanda e dell'offerta il prezzo sarebbe destinato a crollare di conseguenza.
Non le ho pensate sta notte ste cose, sono scritte nei libri di economia...
Il discorso quindi è che la domanda c'è ed è pure alta, se non in crescita, altrimenti non sarebbero giustificabili solo dal fenomeno della speculazione prezzi del genere...

In soldoni la gente compra ugualmente nonostante i prezzi folli.
E' questo è indice di 2 fenomeni in sostanza, cercherò di usare parole semplici:
1) la gente ha soldi da spendere, ergo è ricca
2) la gente non è più in grado di attribure ai soldi il giusto valore sul mercato

Il primo fenomeno è molto positivo, è un segnale di benessere.
Il secondo è catastrofico oserei dire.

Valutate un attimo le condizioni in cui versa la nostra economia e poi decidete a quale sponda apparteniamo noi italiani... (io direi la seconda purtroppo).

Ma tornando a noi...
Giusto per fare un esempio, non per vantarmi assolutamente.
Ma dovendo comprare una 500, ammettete che io che sono 10 anni che ce l'ho, ci vado in giro, la smonto e la rimonto, la riparo, la modifico, insomma che la vivo, ho magari un camion di probabilità in meno di comprare un bidone rispetto al tizio che fino a ieri non sapeva nemmeno che ne esistessero ancora di 500 vecchie e che solo perchè fa figo ne vuole comprare una?

In una parola sola, l'esperienza e il bagaglio di conoscenze accumulate nel corso degli anni secondo voi servono per evitare i bidoni?
Io dico di si.

Girando la domanda, l'esperienza e un buon bagaglio di conoscienze rendono la vita difficile agli speculatori?
Io dico di nuovo si, si e ancora si!

Vorrei veramente che questo forum lo leggesse tanta di quella gente... credetemi...


Ultima modifica di dadedepo il Mar Giu 08, 2010 4:44 pm, modificato 1 volta
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da VidiV il Mar Giu 08, 2010 4:11 pm

Impossibile non essere d'accordo, direi!! Eviterò faccine varie, perché il discorso è davvero serio!

Stiamo cadendo davvero in basso per un mucchio di polvere. gente che ti vende rottami a cifre impossibili!!!
E non solo l'auto intera, ma anche la boiata più grossa!!! esempio? Un fregio Fiat con loghino iridato NON ORIGINALE, 25€!!! Si sì, 25!!!! Ma vi rendete conto?! E se chiedevo, che so, una leva del freno a mano?! cosa volevano: 300€?! Se fosse così', la mia auto completa, verrebbe a costare come una Rolls Royce (esempio errato, lo so, però se per sistemare una vettura ci metto 10000€ di materiale, come cavolo possono valutarmela 500€?! cioè.... No ..).

E questo solo per fare un esempio veloce...


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Mar Giu 08, 2010 5:04 pm

Hai ragionissima Censo... (Censo = diminutivo affettuoso piemontese di Vincenzo)... Smile

Stesso discorso per chi spende 10.000 euro di ricambi (quando cercando un po' avrebbe speso 1/10) per restaurare una vettura che ne vale 500 e poi la mette in vendita a 10.000 giustificandosi che solo di ricambi ha speso quella cifra...
Ma se sei fesso non è che te li devo dare io i soldi, mi viene da rispondere ogni volta che trovo un annuncio del genere...

Il fatto è che il più delle volte il cucco che gli sgancia 10.000 euro per un'auto che ne vale 500 lo trovano...
Un mio amico ha appena comprato una 500, completamente smontata, iniziata a restaurare dal precedente proprietario e mai finita per mancanza di soldi, lamierata tutta nuova ma ha già fatto la ruggine superficiale, mancano alcuni pezzi, quelli che ci sono sono tutti sporchi (da lavare e restaurare o da buttare e sostituire), insomma a parte la sostituzione dei lamierati è tutto da fare, compreso il motore.
Bene, l'ha portata a casa per 1800 euro.
Ed è convinto di aver fatto un affarone.
L'ho vista: è completamente nuda, solo la lamiera e pure col velo di ruggine, in più le parti non sostituite non sono nemmeno state sabbiate e sverniciate a dovere, i pezzi sono stati mal tenuti, sedili macchiati, pannelli sporchi, insomma erano buttati alla rinfusa in un box presso la carrozzeria nella quale era la 500...
Cioè io ho avuto tutto un altro riguardo per i vari pezzi quando l'ho smontata per portarla in carrozzeria, i sedili per esempio li avevo addirittura incelofanati... non so se mi spiego, secondo me sono queste le cose che fanno la differenza di prezzo...
Io mai e poi mai l'avrei pagata tutti quei soldi.
1800 euro per una 500 che praticamente è tutta da fare!
Vi rammento che io la mia 500, perfetta e pronto uso, l'ho portata a casa per 5 milioni del vecchio conio nel 2001, l'equivalente monetario di 2500 euro di oggi...
Compresi nel prezzo 4 cerchi Borrani, volante Fusina in radica, cruscotto della MyCar Francis Lombardi e 2 dico 2 bauli di Punto pieni di ricambi...

Diciamo che in un certo senso visti i prezzi che ci sono in giro oggi l'ha fatto l'affare.
Però ragionando con il mio metro di misura non vale 1800 euro quella 500.
Dal momento che una 500 L è quotata su Ruoteclassiche sui 3.000 euro.
Però la quotazione di riferisce ad un esemplare perfettamente in ordine.
Questa (che è una L del '71) 1800 euro ed è praticamente a pezzi...

Però l'ha comprata ugualmente, quindi tutte le mie teorie sono corrette.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da karme70 il Ven Ago 27, 2010 12:12 am

In questi giorni mi sono recato a vedere un paio di vetture (anche con l'aiuto di Damian) e ho visto confermata la mia teoria che i prezzi sono ormai totalmente impazziti. C'è gente che ti mostra macchine in stato di semi abbandono , con verniciature in pessime condizioni o no n originali, con interni in uno stato pauroso (strappi , macchie, oppure puzza di muffa da mesi di infiltrazioni di pioggia lasciata asciugare sotto il sole ) , in condizioni meccaniche quantomeno dubbie e no n ci pensa un attimo a chiederti 5000 euro. Io credo che si stiano organizzando troppi raduni stimolando eccesivamente la fantasia di chi si è tenuto in garage il ferro vecchio del nonno, solamente perchè portandolo dal rottamaio ti chiedono 70 euro . Ormai sono come gli appartamenti in trentino: non esistono case belle e meno belle con prezzi proporzionali ma tutto vale il massimo possibile. E come per le case i prezzi no n si abbassano perchè i costruttori non hanno più bisogno di vendere così per le auto nessuno ha bisogno di vendere ed è disposto a vedere il ferro del nonno deperire anno dopo anno piuttosto che cederlo per meno di 5000 euro.


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Ven Ago 27, 2010 12:55 am

Sarò breve.
Secondo me i casi sono sostanzialmente 2.

1) O la gente è veramente uscita di senno.

2) O siamo veramente alla canna del gas. Ovvero per dirla in parole povere siamo ridotti talmente male che tutti cercano di raccimolare quattrini in tutti i modi possibili, anche i più beceri.

E mi fermo qui, perchè dovrei ripetermi.
Invece risparmiatemi la fatica e rileggetevi i miei post precedenti. Smile

Comunque sia, Carmelo hai ragione.
Troppi raduni, troppa febbre per il collezionismo di auto storiche, troppo di tutto.
E come si dice il troppo alla lunga stroppia.

Io sto entrando nella fase del "menefreghismo" ossia non cerco più nulla, non mi interessa, non ne voglio sapere.
Tanto ogni annuncio che leggo mi fa solo che incavolare, ergo evito.
Non posso farmi venire l'ulcera per quattro stronzi che mettono gli annunci su internet...

Mi affido al buon vecchio sistema del passaparola tra amici se proprio ho bisogno di qualcosa... e spero che mi vada di fortuna...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da karme70 il Ven Ago 27, 2010 7:44 am

concordo in pieno...anch'io sto entrando in quella fase. L'unica cosa bella è che ho le mie vetturette di cui prendermi cura e questo mi fa tornare un pò il sorriso. La cosa certa è che so il reale stato delle mie macchine e so che sono tenute bene e in perfetta efficienza [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Ven Ago 27, 2010 9:04 am

A me rode solo un po' il fatto che ne ho una sola e pensare che se continuiamo di questo passo non ce la farò mai a comprarne un'altra... a patto di indebitarmi fino al collo...

Per il resto la penso come te.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da nico131 il Ven Ago 27, 2010 1:07 pm

Guardate ragazzi, io quando ho bisogno di pezzi per il restauro di qualche moto vado ai mercatini, più che altro Novegro, Imola e Automotoretrò e vi diro che avete pienamente ragione. Però cercando bene e senza fretta qualcosa di buono a prezzo decente si trova ancora... una cosa che mi fa godere però è il fatto che molti di quelli che propongono cose a prezzi esagerati la domenica sera quando è ora di smontare baracche e burattini se ne tornano a casa con i furgoni e i carrelli ancora pieni... d' accordo prima o poi il loro pollo lo troveranno ma peggio per lui se è "pollo"... l' essere polli e molte volte ignoranti (in materia.. ) non è una scusante per farsi infinocchiare ma una colpa!!!!
avatar
Maurizio1600tc
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1158
Punti : 1235
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 01.11.09
Età : 44
Località : Toscana

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Maurizio1600tc il Ven Ago 27, 2010 2:08 pm

Vero Karme....

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Ven Ago 27, 2010 3:09 pm

nico131 ha scritto:Guardate ragazzi, io quando ho bisogno di pezzi per il restauro di qualche moto vado ai mercatini, più che altro Novegro, Imola e Automotoretrò e vi diro che avete pienamente ragione. Però cercando bene e senza fretta qualcosa di buono a prezzo decente si trova ancora... una cosa che mi fa godere però è il fatto che molti di quelli che propongono cose a prezzi esagerati la domenica sera quando è ora di smontare baracche e burattini se ne tornano a casa con i furgoni e i carrelli ancora pieni... d' accordo prima o poi il loro pollo lo troveranno ma peggio per lui se è "pollo"... l' essere polli e molte volte ignoranti (in materia.. ) non è una scusante per farsi infinocchiare ma una colpa!!!!

Boh per quanto rigaurda le fiere tipo Automotoretrò credo abbiate già capito come la penso in merito... e cioè che dovrebbero essere gli organizzatori a pagare noi visitatori pur di farci entrare nella fiera, non pagare noi il biglietto d'ingresso... study

In casi come Padova poi, 17 euro di ingresso per entrare in un padiglione pieno di sciacalli è una vera e propria rapina...


Ultima modifica di dadedepo il Ven Ago 27, 2010 4:01 pm, modificato 1 volta
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da skadett66 il Ven Ago 27, 2010 3:38 pm

Sicuramente l'Euro ha fatto perdere la cognizione del valore dei soldi,
ed è molto, ma mooolto antipatico leggere da parte di alcuni venditori che propongono rottami senza documenti a prezzi folli (per me sono liberi di proporre quello che vogliono, voglio vedere chi se li prende certi rifiuti speciali che non sono buoni nemmeno per ricambi) mooolto antipatico leggere "astenersi perditempo e sognatori"
PREMESSO che io quando si tratta di auto d'epoca, che sia una fiat, una opel o una simca, mi ritengo un SOGNATORE! e quindi un pò la cosa mi offende, perchè so con quale sentimento mi accosto anche solo a guardare un oggetto d'epoca,
vorrei sapere però chi in questo caso è davvero un sognatore?
passi "astenersi perdirtempo", ma il sognatore proprio no!
Poi alcuni soggetti non riuscendo a trovare nessun acquirente entra nei forum e si informa ponendo espliciti quesiti agli utenti come fare per poter smontare le parti meccaniche di quella vettura e poi la ripropone agli stessi utenti sotto forma di ricambi.
Giusto per... ho chiesto quanto volesse per una parte interna fatta di cartone pressato, mi ero offerto di pagarlo 15 euro, ma la risposta è stata che per quel pezzo voleva realizzare almeno 25 euro (un piccolissimo particolare) ho ringraziato... se lo può tenere. Lo stesso oggetto l'ho trovato sia alla Fiera di Osnago a 10 euro, ma ho trovato anche un amico che me lo cedeva gratis. Basta avere pazienza. Per no parlare di quel grosso tubo convogliatore aria della 1100... manco fosse d'oro! 80 e passa euro!!! è un materiale telato con anima di filo d'acciaio. Non serve a nulla per il funzionamento dell'auto ed è facilmente riproducibile con flessibili per canne fumarie.
Sentimenti e soldi non vanno mai daccordo, come le tipologie di persone ad essi legati

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Ven Ago 27, 2010 4:29 pm

Ciao Gianni,
guarda quello di leggere "astenersi sognatori" da un fastidio astrale anche a me!
Mi verrebbe voglia di fare una mail piena di insulti ogni volta che ne trovo uno con quella dicitura...
Dal momento che anche io quando si parla di auto d'epoca sono un sognatore incallito...
Dal momento che gli appassionati di auto vecchie come possiamo essere noi sono sostanzialmente nostalgici e sognatori, mi piacerebbe tanto sapere a chi si rivolge allora il loro annucio quando scrivono astenersi sognatori...
Uno che non è sognatore certi rottami e a certi prezzi nemmeno li prenderebbe in considerazione se non fosse proprio che ha il potere di sognare sempre, comunque e dovunque anche ad occhi aperti...

Vogliamo parlare di quelli che mettono l'annuncio su internet con scritto "SOLO CONTATTI TELEFONICI - NON RISPONDO ALLE MAIL" ???
A me fanno ancora più rabbia...
Come metti un'annuncio su internet e poi non vuoi che la gente ti contatti via internet?
La verità è un'altra, mi hanno raccontato...
Questa gente vuole che li si chiami al telefono solo perchè hanno l'autoricarica, il più delle volte la merce che vendono o non è nemmeno loro o addirittura la vendita è fasulla...
Guarda caso sono sempre e solo numeri di cellulare quelli che scrivono "solo contatto telefonico"...
I venditori seri che magari proprio per problemi preferiscono i soli contatti telefonici mettono generalmente un numero di telefono fisso.
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da skadett66 il Ven Ago 27, 2010 5:56 pm

dadedepo ha scritto:Vogliamo parlare di quelli che mettono l'annuncio su internet con scritto "SOLO CONTATTI TELEFONICI - NON RISPONDO ALLE MAIL" ???
A me fanno ancora più rabbia...
Come metti un'annuncio su internet e poi non vuoi che la gente ti contatti via internet?
La verità è un'altra, mi hanno raccontato...
Questa gente vuole che li si chiami al telefono solo perchè hanno l'autoricarica, il più delle volte la merce che vendono o non è nemmeno loro o addirittura la vendita è fasulla...
Guarda caso sono sempre e solo numeri di cellulare quelli che scrivono "solo contatto telefonico"...
I venditori seri che magari proprio per problemi preferiscono i soli contatti telefonici mettono generalmente un numero di telefono fisso.

già... i soliti parassiti!

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Ven Ago 27, 2010 6:08 pm

E' per tutti questi motivi che come vi dicevo sto entrando nella fase "non me ne frega - non mi nteressa - non cerco nulla" Smile
ovvero le fase del collezionismo passivo.

Se mi vengono a chiedere "ti interessa" ok, diversamente non cerco più nulla...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da karme70 il Ven Ago 27, 2010 11:44 pm

di questo fatto dell'auto ricarica c'avevo pensato anch'io proprio ieri....se sai già cosa chiedere perchè non lo scrivi subito? no solo previo contatto telefonico ...e magari poi spari 10000 euro .....ma intanto hai ricaricato ...c'è da dire però una cosa: è molto probabile che questo comportamento sia in effetti un reato perchè quando sottoscrivi le clausule del contratto co n ricarica sottoscrivi di farlo per uso privato non commerciale e usare il telefono per vendere auto è attività commerciale. Se poi vi dicono no è una vendita privata.........comunque devono pagarci le tasse sulla transazione e quindi è di fatto una compravendita , uno scambio commerciale e l'auto ricarica non è per commerciare


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da MagoGalbusera il Sab Ago 28, 2010 7:51 am

Il problema è quando cerchi un modello in particolare ed è quello che fa in genere un appassionato.
Poi se vuoi anche una serie precisa e addirittura la vuoi per forza con certi accessori, col cambio manuale o automatico, con gli interni di un certo colore... allora alla fine diventi pazzo a trovarla e pure in buone condizioni e a buon prezzo. Da un lato tu fra acquisto e ripristino non puoi spendere come a comprare un hotel di lusso, dall'altro il venditore non è che può calare le braghe e farsi mettere un mocio dove ben sappiano per poi venire a pulirvi casa.
Tutto sta nell'avere pazienza e fortuna perchè una sola delle due non basta. E allora se capita un'occasione così così non sai che fare perchè potrebbe non ripetersi come capitarne un'altra più avanti che poi ti mangi le mani.
D'altro canto però la ricerca è una bellissima cosa e ogni volta che si va sui siti di vendita, so sfoglia un giornale o si va a vedere un'auto da qualche parte è sempre una bella emozione.
Peccato per il portafogli...
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da VidiV il Sab Ago 28, 2010 8:29 am

Grande verità, MagoGalbusera!! Wink


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da skadett66 il Sab Ago 28, 2010 10:19 am

va detto che non sempre tutta l'erba è un fascio... esistono i parassiti delle autoricariche, ma esiste una persona (l'ho conosciuta personalmente) completamente allergico all'uso del computer ma con un garage pieno di bei pezzi. Periodicamente cede uno dei suoi pezzi per acquistarne un'altro e incarica qualcuno a inserire gli annunci sui siti internet specificando "solo contatti telefonici" perchè diversamente non potrebbe rispondere alle email. Credo che contemporaneamente segua i vecchi canali degli annunci sui quotidiani locali.
Ma questo venditore fa parte della cerchia degli amici de quali si parlava in precedenza, quelli del passaparola. Non ti rifila bidoni.
Ad un altro invece chiesi via email se il prezzo della 600 ch eaveva in vendita fosse trattabile, e gli specificai non per voler sminuire il valore che attribuiva al suo veicolo, ma per avere un parametro in più per valutare l'acquisto ripsetto ad altre vetture che stavo esaminando; il tono della risposta era piuttosto deciso e seccato... "per 200 euro in meno che mi avevano proposto non l'ho venduta per cui non mi disturbi neanche telefonandomi, si cerchi un'altra occasione!" Ora vallo a spiegare a quel deficiente che con quella risposta ha precluso ogni possibilità di contatto da parte mia? e non perchè non toglieva neanche un centesimo, ma perchè ho preso coscienza di avere a che fare con una persona scontrosa con la quale, per esperienza, avrei avuto problemi anche di solo dialogo... io sarei stato disponibile a comprarla al prezzo che diceva lui.
Ma per fortuna ho preso consapevolezza che si può segliere.... di annunci ce ne sono parecchi.
Le auto degli squali tornano sempre negli stessi siti di annunci, impari a conoscere storie di vetture proposte a prezzi di 8000 euro! solo perchè autentiche... ma vissute! parlo di kadett naturalmente, alcune restano immortali sui siti col prezzo congelato, altre invece man mano scendono di 500 euro alla volta. a proposito di questi modelli, le kadett, purtroppo ci sono alcuni esemplari tenuti maniacalmente, davvero perfetti, e seppure proposti a 4000 euro, non vengono venduti nonostante per lo stato in cui si trovano pari al nuovo ne varrebbero anche di più, ma le quotazioni e la difficoltà a rivendere anche a 2000 euro (in condizioni perfette) fanno si che restino a lungo nei siti di vendita. di solito il proprietario decide di continuare a tenerla per rispetto ai soldi e la cura dedicatagli.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da karme70 il Sab Ago 28, 2010 10:16 pm

Io penso che se le società telefoniche fossero oneste dovrebbero avvisare colui che chiama un numero che quel numero è soggetto ad autoricarica per due motivi:
1 per evitare questi trucchetti all'italiana
2 perchè , ne sono straconvinto , se ricaricano il ricevente secondo me scaricano un pochino di più colui che ha chiamato per compensare la perdita
ovviamente è un appello che cade nel vuoto visto che proprio in una pubblicità di una di queste società esiste un personaggio che finge di aver avuto un figlio in modo da ricaricarsi il telefono con le chiamate di congratulazioni.......non dico qual'è la società ma avrete capito...notate bene che quella pubblicità è stata poi sostituita da un'altra simile in cui la cosa è molto meno palese (si gioca sul fatto dei "gemelli" e dei due pesci pescati.....)


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da skadett66 il Sab Ago 28, 2010 11:54 pm

Non vorrei andare fuori tema (mi capita spesso) ma se le compagnie telefoniche fossero più corrette dovrebbero avvisare anche quando chiamando un numero con prefisso della stessa compagnia questo in realtà tramite portabilità ha cambiato gestore... con la giungla di tariffe ch ec'è molto spesso chiamando un numero di un gestore diverso dal proprio si rischia di vedersi azzerato il credito in pochissimo tempo!

Ospite
Ospite

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Ospite il Dom Ago 29, 2010 12:14 am

Se fossero davvero oneste le compagnie telefoniche non esisterebbero... Smile

Lo so sono sempre il solito esagerato, ma prendetemi così... Smile
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da skadett66 il Dom Ago 29, 2010 12:44 am

Ciao Dade, non è che tu sei esagerato, sono io troppo diplomatico in questo caso

Contenuto sponsorizzato

Re: prezzi eccessivamente pazzi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Set 25, 2017 6:23 am