Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 4:09 pm

I più giovani non sanno neanche cos'è...ma per chi come me è stato ossessionato per anni dal presentare la domanda di rinvio alla partenza e poi ha continuato a ricordarsene anche a servizio fatto credo che questo post evoch iqualche ricordo!!!! L'auto è diventata un grande mezzo anche per il miraggio di evasione che ha offerto a tutti....ma ancora di più a chi di evasione ne aveva bisogno veramente!!!!! I najoni!!!!!! E chi è stato najone non dimentica [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Sul muro sopra la garritta dove si faceva la guardia un grande saggio aveva scritto "chi naja non prova libertà non apprezza" [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] .......quante volte ho pensato "aveva proprio ragione"!!!! Io a fare il servizio più pesante a Firenze c'ero andato in treno e solo per tornare a casa l'ultim ogiorno ho portato l'inseparabile 131 e sono tornato insieme a 2 amici stracarichi di bagagli!!!! ma avere la machina in quel periodo era bellissimo....girare per le colline attorno Firenze e riuscire a tornare in tempo era un sogno!!!!! E voi vi ricordate di quel periodo??


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da skadett66 il Ven Mar 26, 2010 4:32 pm

che il servizio militare mi ha cambiato la vita! sono partito scapolo ed ho terminato sposato con un figlio, evidentemente gli ultimi saluti prima della partenza hanno lasciato il segno [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] , infatti il mio servizio militare è durato esattamente 9 mesi, fui congedato appena nacque mio figlio.
Ma in termini di automobili ricordo che in caserma c'era una fiat 850 identica a quella che usavo tutti i giorni e che un pò mi mancava, anzi, non avrei più ritrovato perchè nel frattempo mio padre la sostituì con una 127 prima serie. Proprio con questa vettura invece affrontai il viaggio per andarmi a congedare al distretto militare, il giorno prima ci fu uno spareggio per andare in serie A tra lecce e cremonese, pensate che dovevo andare a lecce con un auto targata cremona... chissà come me la riducono pensai.
Ma il servizio militare oltre alla famiglia mi portò la prima opel kadett, fu infatti un mio commilitone a consigliarmela perchè ne aveva una gemella e in un primo momento aveva pensato di prenderla per ricambi. Solo che in quel periodo il militare lo stavo facendo a taranto per cui mi serviva solo per il tragitto casa-caserma (per via della situazione familiare avevo ottenuto l'avvicinamento) invece quando ero fuori mi mancava davvero avere un auto con me perchè al di là dell'utilizzo o meno la consideravo una parte di casa mia al seguito.
Vorrei poter ritrovare invece quell'amico che mi fece comprare la kadett... l'ho perso di vista e neanche su facebook sono riuscito a rintracciarlo
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 5:08 pm

Ma non it ricordi di dov'era quell'amico????? Io invece mi ricordo che praticamente non avevamo neanche un posto dove lasciare le macchine fuori della caserma che era in piena Firenze!!! e solo l'ultima settimana per il rientro ci venne concesso di parcheggiare nel cortile interno....mi ricordo che nell'enorme piazzale parcheggiavano solo i graduati che pernottavano in caserma e c'era una bellissima giulia bianca con targa calabrese che non abbiamo mai capito di chi fosse ...era in stato di abbandono e ,dato che il militare l'abbiamo iniziato in autunno, era un disastro quando si dovev a togliere il fogliame che cadeva dagli alberi da sotto quella macchina!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da skadett66 il Ven Mar 26, 2010 5:40 pm

era nativo di san marzano (TA), nei primi anni 90 partì in finanza e quando ho provato a rintracciarlo non c'erano più riferimenti dove abitava, nemmeno gli amici in comune hanno saputo darmi notizie, ho contattato gli omonimi sulle pagine bianche... nulla! Ci sono altre strade per cercare ma la legge sulla privacy naturalmente è un grosso ostacolo. Non so perchè ma ho fiducia che un giorno l'affetto che lo legava alla sua Eufrasia (così si chiamava la sua kadett) lo porterà per caso sul sito della kadett così lo ritroverò.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 5:59 pm

Possibile che si sia volatilizzato????


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da 131A000 il Ven Mar 26, 2010 10:55 pm

Già è vero, avevo appena comprato la Uno, ma il primo mese composto da 2 volte 15 giorni mi ha portato la 131. HO ancora l'immagine del domenica sera, dove la guardavo partire sul marciapiede (con la tipica silhouette dei genitori col sedile che arriva sotto le spalle) con l'ansia di passare sta stramaledetta guardiola. Ascoltavo allontanarsi il caratteristico rombo da prima serie base, col "wouuuuushh" della ventola che rimbombava sulle e il papà che stava a lungo sulla prima "stabilizzata" perché come al solito non ce la faceva a mettere la cintura al volo (ha sempre avuto il vizio di infilarla dopo essere partito, e lo faà ancora!... sarà il segno di quelli che non hanno conosciuto l'obbligo...).

Poi fortunatissimo, essendo a 30km da casa tornavo alla sera in casa e dovevo arrivare prima delle 5.45 alla mattina dopo. Di quelle corse sull'autostrada con quel tizio che aveva una 205 junior (lancetta sul 160), robe innimaginabili oggi. Ma li viaggiavo con la Uno...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 11:03 pm

Vedo che anche tu in Francia non ti sei sottratto al dovere del servizio militare!!! Io mi ricordo che il giorno del giuramento i miei vennero a Firenze con la 33 (la stessa sport wagon rossa che ho iscritto ASI quest'anno ) con la mia fidanzata di allora! poi a casa! licenza premio di 4 giorni!!! siam opartiti da FI e arrivati a Venezia, causa grande emozione , non si trovava più il biglietto dell'autostrada!!!!!!!!!!!!! Ovviamente il csellante, com'è d'uso in Italy , doveva farci pagare dalla stazioen più lontana ...che era SALERNO!!!!!!!!!!! Però io ero in divisa e dato che avevo prestato giuramento in una cerimonia ufficiale quel mattino era impossibile che venissimo da Salerno..la cosa era dimostrabile! allora il casellante chiuse un occhio con la promessa che trovato il biglietto lo avremmo subito spedito ad un indirizzo che lui ci lasciò......appenaa casa salta fuori il biglietto!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 11:15 pm

Come diceva Stephane , parlando del 205 junior , alle volte con un'auto era possibile sfruttare anche 2 giorni di licenza per tornare a casa....Mi ricordo un mio amico che veniva dal Friuli a Venezia con la 500 con 4 amici commilitoni...una sera dormivano tutti di brutto (perchè fare il militare è uno degli ipnoinducenti più potenti) e ad un certo punto si rende conto che dormiva anche lui....per fortuna si è appoggiato dolcemente al guard rail centrale dell'autostrada e le fiammate delle lamiere lo hanno svegliato! !!! Molti invece , sempre mentre tornavano a casa o rientravano in caserma, non si sono svegliati allo stesso modo e c'hanno lasciato le penne [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da 131A000 il Ven Mar 26, 2010 11:21 pm

Con la doppia cittadinanza, avevo pure 2 possibilità per fare il militare. Francia o Italia, quindi era difficile scapparci per me.
Ho scelto la Francia perché erano 10 mesi anziche 12 in Italia... Ed era più probabile essere vicino a casa...Wink
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 11:27 pm

ma guarda te.....pensavo che mi dicessi che avendo l'imbarazzo della scelta li avevi fatti tutti e due...quello in Italy e quello in Francia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da 131A000 il Ven Mar 26, 2010 11:40 pm

Già è stato difficile a sopportare malgrado il posto privilegiato ch ho fortunatamente avuto.
L'unica fiertà che ho è di essere stato cosi passivamente resistente (ossia sempre sul filo) che sono stato l'ultimo promosso alla promossione automatica (non so come sono i gradi in Italia)... E già, "pensare è cominciare a disubbidire"... Pensavo in un modo troppo libero per un certo numero di persone....

Comunque non nego che è stata un esperienza umana importante ceh mi serve tutt'oggi quando si tratta di fare lavorare la gente: si ottengono miglior risultati (di alvoro e di rapporti umani) dando responsabilità per davvero alla gente piuttosto che dicendo loro in modo direttivo le responsabilità che si devono prendere... un altro modo per dire dare gli ordini e basta...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 11:45 pm

Caro Stephane..vale il vecchio adagio "prima di comandare bisogna imparare ad ubbidire!"........lo so che molti non saranno d'accordo con me ma abolire il servizi odi leva è stata la più grande cazzata degli utlimi 10 anni!!! I giovani già non hanno rispetto di nessuna autorità costituita...adesso non hanno neanche più il senso di appartenere ad una comunità...meglio andare sempre CONTRO a tutto ..no nis sbaglia mai! E non c'è peggiore "comandante" sul lavoro di chi non conosce le regole che regolano il comando! Anche per me è stata un'esperienza meravigliosa e memorabile e uno spirito di corpo come quello che avevamo nella mia squadra e nel mio plotone non lo proverò più......forse nel madeinfiat! chiudo l'OT


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Quando l'auto serviva per il servizio militare!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mar Set 26, 2017 2:18 am