Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Le Prime 4x4

Condividere
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Le Prime 4x4

Messaggio Da VidiV il Dom Mar 21, 2010 8:49 am

Ghibliks ha scritto:E' proprio come la mia.

Passo Corto, Hard Top, tetto Aggiuntivo Safari... però la mia è benzina.

A detta di tutti i campagnolisti la benzina è parecchio migliore della diesel, e vanta lo stesso di una notevooe coppia, proprio per il motore volutamante improntato cosi.

La mia ha 85 cavalli.

la diesel mi pare 70.

Peccato che non abbiano montato il 2500 Turbodiesel dell'argenta... allora si che era un'altra musica.
Vero, Il 2000 (un classico per Fiat Very Happy ) è decisamente più prestane. Il Diesel, non essendo un motore di ultima generazione non offre quella spinta che si apprezzerebbe adesso su un veicolo da "scalata" come i moderni 4X4.
In oltre, posso dire per conoscenza acquisita, che il 2000 fiat, è stato modificato opportunamente e depotenziato per offrire quella manciata di coppia in basso che fa sempre comodo avere per trarsi d'impiccio nelle situazioni critiche.
La campagnola è un gran bel mezzo, anche se motoristicamente parlando, avrei preferito la MATTA!


Ultima modifica di Il Boss il Ven Mar 26, 2010 8:15 am, modificato 1 volta


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Ghibliks il Lun Mar 22, 2010 2:52 am

Però la matta è decisamente piu vecchia, e nel fuoristrada ha i suoi limiti.

Si può paragonare alla vecchia AR 59.

La Campagnola Ar 76, ha il fondo piatto, non ha i differenziali che sporgono, sono entrambi autobloccanti automaticamente(la matta solo il posteriore e manualmente) ed ha le ruote indipendenti, senza ponte rigido come quello schifo del NIVA e compagnia bella.

Con le gomme giuste neanche un defender di ultima generazione riesce ad inerpicarsi dove arriva la campagnola.

Inoltre la campagnola è il fuoristrada in assoluto che ha le ridotte piu corte... con la prima al minimo io scendo e gli cammino vicino...

Il motore della matta anche quello era già superato.

fiat124st
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Messaggi : 162
Punti : 198
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 10.03.10

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da fiat124st il Lun Mar 22, 2010 9:04 am

sono daccordo la campagnola è un mezzo molto valido.....ma non disprezzerei cosi tanto il niva che io ho avuto e quindi ne parlo x conoscenza di mezzo, il vero limite del niva è nell 'avantreno che purtroppo non si può alzare ma posso garantire che il passo corto le 4 ruote motrici permanenti e l' inserimento delle ridotte con la possbilità del bloccaggio del differenziale centrale permettano un buon fuoristrada. Il fuoristrada che ti metterà sempre dietro rimane il suzuky che preparandolo con poco è davvero competitivo.
Scusa ma il niva rimane nel mio cure e non posso non difenderlo.....
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Ghibliks il Mer Mar 24, 2010 3:13 am

Scusa giovanni, ma parlando di fuoristrada estremo, ho 2 amici che hanno il niva, e nella neve fango non ne vengono fuori, ho dovuto piu volte io tirarli fuori con la stroop, e lo stesso anche il Range rover 3500 V8.

Anche il Range come il niva hanno la trazione integrale permanente, con differenziale al centro. Puoi bloccare quest'ultimo per mantenere la trazione ripartita al 50 davanti e 50 dietro, escludendo il differenziale, che serve per l'uso su asfalto altrimenti spaccheresti tutto.

Alcuni fuoristrada vedi suzuki e altri oltre ad inserire la trazione integrale(che rimane come se tu bloccassi) puoi bloccare anche il differenziale posteriore, ovvero rimane un assale rigido(ed è molto utile nelle gare di trial o nei twist, quando rimani con le ruote per aria.

La campagnola, oltre a bloccare la trazione sulle 4 ruote, ha entrambi i differenziali autobloccanti, e lo sono automaticamamente a frizioni, e credimi che ti togli da ogni impaccio.

Con gomme Ziarelli Ex Forest, sono ho affrontato un percorso in pendenza media, con un metro di neve... e piano pianino e arrivata in cima.

Il Range con le catene, dietro di me che gi avevo gia spianato la strada tribolava a salire, ed è dovuto tornare indietro.

Il suzuki è valido, però non ha motore, devi fare tutto di rincorsa a regimi elevati, e poi è troppo piccolo dentro.

Anche io ne ho visti di preparati andare fortissimo.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da VidiV il Mer Mar 24, 2010 8:50 am

Allora, la niva merita un applauso, nonostante l'età viene ancora prodotta, e chi cerca un fuoristradino semplice a basso prezzo e spartano trova di certo la soluzione nella Niva (diciamo che è l'unica "storica" che ha ancora la garanzia della casa" Laughing !) e ricordiamoci che è base FIAT!!!

La Campa, invece di applausi ne merita 2, perchè oggi come oggi, è una validissima fuoristrada al pari dei moderni Land Rover Defender che anzi dovrebbero guardarsi dalla nostra vecchina, che sfodera artigli e mette in mostra le sue doti di inarrestabile arrampicatrice (e in oltre ammiro molto l'ultima versione della Campa, potessi ne vorrei subito una in casa, porpio come quella dell'inserzione! I love you ).

In ultimo arriva il Suzuky, nello specifico il Jimny (ho valutato più volte l'acquisto di questo piccolo pestifero, ma la scarsa potenza, e la lentezza mi trattengo Laughing ).
Il Jimny è una piccola grande rivelazione nel mondo del 4x4. favorito dal peso è davvero un ottimo scalatore, prefetto per chi vuole addentrarsi nel mondo del offroad "marcato" con una spesa adeguata e senza tropi rimpianti.

Credo però che tra questi tre veicoli svetti la Campa (la papamobile per eccellenza Laughing) che nonostante l'età si dimostra affidabilissima SEMPRE (occhio però ai croceri, sono fragili affraid)! A favore di Giovanni, però, devo inserire il nostro punto debole: il valore affettivo. Come te, caro Giovanni, io apprezzo una vettura veramente poco considerata: la 131 III serie in versione CL (la più "sfigata").
Ecco, nonostante sia la versione BASE della storica 131, per me resterà sempre la migliore, proprio perché sono legatissimo a questa macchina per la quale farei pazzie, proprio come te, che avendo posseduto una NIVA (auto davvero poco considerata) e che di sicuro non smetterai mai di ammirare.


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

fiat124st
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Messaggi : 162
Punti : 198
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 10.03.10

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da fiat124st il Mer Mar 24, 2010 9:42 am

Grazie
di fondo se ora ho un 124 [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è dovuta alla niva e a cercare di capire come rendere + prestante questo mezzo......una volta le niva che correvano nel cvf erano equipaggiate del bialbero fiat 1800 con i carb da 40 in francia se ne trovano ancora con motori del ritmo 130......bisognava rinforzarla xchè la potenza di 110/120 cv in base ai lavori portava a torcere la strutura portante del niva.....Il problema è ineffetti che il niva ( tra l' altro era il progetto x sostituire la campagnola ) oltre a essere delicato ha ridotte lunghe e un motore 1600 monoalbero ( ora 1700 ) fiacco x il peso potenza, scarso aftermarket e poca possibilità di essere alzata ...quindi non va bene x trial ma non sono daccordo che nella neve e nel fango il niva non giri bene......la mia anno 1983 aveva ancora le coppie coniche corte ( e sopperiva un pò alla mancanza di ridotte adeguate ) motore leggermente praparato ( basamento 1700 testa abbassata con condotti lucidati e valvole maggiorate volano alleggerito e camme + spinto ) devo dire che anche se non sono un gran piedone andava con le gomme giuste a dar fastidio a diversi mezzi.......e si portava a casa la simpatia e gli applausi di molti.
Ho sempre pensato di non separarmi dalla mia nivetta ma la ruggine e la moglie e la bambina mi hanno fatto prendere altre decisioni....ma la ricorderò sempre con entusiasmo e passione.
ti metto un filamato del buon maurizio che ha scritto sul forum 124sport
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Ghibliks il Gio Mar 25, 2010 1:54 am

Scusa giovanni, sicuramente mi hai frainteso.

Sicuramente la niva è un fuoristrada a cui sei legato particolarmente, e sicuramente con le gomme giuste (che sono importantissime) e sei un minimo manico riesci a divertirti.

Però abbiamo notato piu volte i limiti di suddetta vettura, in forte pendenza su terreno sdrucciolevole, vedi neve e fango... che per venire via, resta ferma a scavare funzionando solo una ruota dietro, ed un davanti(colpa dei differenziali) e se non hai catene a bordo oppure che non scava fino al buono non vieni via.

Poi nella neve, quando inizia a toccare il differenziale dietro, se trova la pendenza non sale piu.

Inoltre era un mezzo non studiato per un impiego estremo, ma piu per un fuoristrada leggero, anche se però se ci si è smaliziati ci si può parecchio divertire.

Il Niva io, ne ho un bel ricordo, perchè prima che prendessi la patente avevo un amico che ne aveva una e che andavamo a scuola insieme, e ne ho dei bei ricordi.


Era beige sabbia, parafanghini allargati neri, strisce nere... marmitta laterale ed era carina da matti.


Adesso lui a distanza di anni l'ha ricomprata nuova... però dice che non è piu la stessa cosa, benchè comunque affidabile.

La campagnola dal canto suo, per un utilizzo quotidiano, o comunque piu versatile, sicuramente la 1107 AR76, è la scelta giusta, la prima versione AR59, benchè vada benissimo in fuoristrada, è veramente troppo spartana, patisci il freddo, ed è veramente scomoda viaggiare.

La 76 invece è piu rifinita, ha un buon riscaldamento, ha pochi spifferi, e ci si può viaggiare tranquillamente.

L'unico neo della 76 è la ruggine, che essendo a scocca portante, se le mangiavano tutte... e poi devono essere sempre ingrassate, altrimenti addio crociere.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da karme70 il Gio Mar 25, 2010 9:58 pm

Io non conosco molto la Lada Niva ma ne ho una grande considerazione. Sicuramente mezzi come la campagnola o la matta nascevano come fuoristrada puri, spesso con velleità di impiego militare e , solo in un secondo tempo, venivano "urbanizzate" e rese auto da usare su strada. La lada invece, secondo me , nasce come auto rivolta ad un tipo particolare di mercato e di utenza: quello dei paesi dell'est! Necessità di avere un mezzo che sia più o meno come una macchina, comodo, versatile e affidabile ma che , allo stesso tempo, sia in grado di guadare un piccolo corso d'acqua o svincolarsi dalle condizioni difficili che, spesso , si potevano incontrare sulle strade dell'est. Guarda caso, almeno i primi modelli, sfruttavano molte parti di auto già in produzione in quei paesi per ridurre i costi. Nonostante spesso sia stata considerata un'auto dalla linea superata negli anni in cui è stata creata era molto all'avanguardia


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da VidiV il Ven Mar 26, 2010 8:13 am

karme70 ha scritto:Io non conosco molto la Lada Niva ma ne ho una grande considerazione. Sicuramente mezzi come la campagnola o la matta nascevano come fuoristrada puri, spesso con velleità di impiego militare e , solo in un secondo tempo, venivano "urbanizzate" e rese auto da usare su strada. La lada invece, secondo me , nasce come auto rivolta ad un tipo particolare di mercato e di utenza: quello dei paesi dell'est! Necessità di avere un mezzo che sia più o meno come una macchina, comodo, versatile e affidabile ma che , allo stesso tempo, sia in grado di guadare un piccolo corso d'acqua o svincolarsi dalle condizioni difficili che, spesso , si potevano incontrare sulle strade dell'est. Guarda caso, almeno i primi modelli, sfruttavano molte parti di auto già in produzione in quei paesi per ridurre i costi. Nonostante spesso sia stata considerata un'auto dalla linea superata negli anni in cui è stata creata era molto all'avanguardia
Quoto karme!
Sì, la Campa e la Matta, erano nate per impiego militare, addirittura la produzione è partita da un concorso indetto dall'esercito italiano (e vinto dalla campagnola per via del rapporto qualità-prezzo)!!
La Niva, invece, è un po la progenitrice dei moderni "SUV", se volgiamo, ovvero una vettura di famiglia, che si presta a tutto e che riesce a portarti dove berlinette comuni non ti portano. Ma in italia simili veicoli non erano così richiesti, non c'erano le necessità di 4x4 ad uso quotidiano.


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 8:34 am

sì in effetti è proprio la mama dei SUV....chissà perchè adesso sono così richiesti invece tanto da lasciarci giù lo stipendio....


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da VidiV il Ven Mar 26, 2010 9:23 am

Oggi i SUV sono tanto richiesti perchè sono "diversi" dalla solita utilitaria/berlina che sia, hai trazioni migliori su fondi impervi o sdrucciolevoli, sei alto e domini la strada, sei più al sicuro in caso di incidente!
però consumi un casino, inquini altrettanto, occupi spazio inutile (tanti X6 per dire li vei girare solo con il guidatore!! Evil or Very Mad ) e sopratutto ti metti in mostra!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 26, 2010 3:23 pm

Io penso che oggi i SUV vadano solo perchè sono l'ultimo ritrovato PER FARSI VEDERE e far credere agli altri che si è gente riuscita!!!! Quindi l'ultima delle tue ipotesi che spiegano la moda dei suv in realtà è la PRIMA e UNICA !!!!!!Ma vi rendete conto???? sta gente gira col SUV (sport utility vagon) e poi se non è lucido a puntino neanche escono dal garage ...senza contare il pericolo ceh rappresentano epr gli altri!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da nico131 il Sab Mar 27, 2010 2:31 pm

HE HE HE ..... quando avevo il Wrangler mi è capitato di tirare fuori dalla neve qualche SUV (sport utility veicle Karme..) !!!! Diciamo però che il SUV è diventato anche per molti una scelta obbligatoria visto che la maggior parte delle case ha tolto dal listino i fuoristrada "veri" e ormai la scelta è molto limitata... Per quanto riguarda il Niva ricordiamoci, come già scritto in altra sezione, che molte parti del progetto sono di origine FIAT, la struttura base del motore, le componenti secondarie (tipo le maniglie) e molte parti degli interni, e poi il taglio della carrozzeria non vi ricorda un pò la mitica 127 ???

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 27, 2010 2:37 pm

Il vero fuoristrada utile a tutti e con cui puoi fare di tutto è l'Haflinger.
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Supermirafiori il Sab Mar 27, 2010 5:55 pm

Orny60 ha scritto:Il vero fuoristrada utile a tutti e con cui puoi fare di tutto è l'Haflinger.

Orny sei appassionato di Ippica? Wink Laughing


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 27, 2010 6:57 pm

No, ma so distinguere un fuoristrada VERO da uno che lo è solo di nome. Prova, con un gippone qualsiasi moderno ad inerpicarti sui sentieri di montagna dove un Haflingr va a nozze. Primo ti ribalti, secondo, se non ti sei già ribaltato, ti pianti, terzo fai ridere i polli del pollaio del montanaro proprietario dell'Haflinger!

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 27, 2010 7:03 pm

Mamma mia! Adesso ho capito! C'è anche il cavallo razza haflinger. Io intendevo il fuoristrada, il piccolo 4x4.

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 27, 2010 7:04 pm

Cercate in internet:
Steyr Puch Haflinger 700 AP

Lo adottò anche l'esercito austriaco.
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Supermirafiori il Sab Mar 27, 2010 7:36 pm

Ahhh ecco, io sapevo del cavallo, non del fuoristrada, per questo ho scritto se ti sei dato all' Ippica... Rolling Eyes

Orny ne sai una più del diavolo, sei un enciclopedia!!! Laughing Wink


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Supermirafiori il Sab Mar 27, 2010 7:38 pm

Ho gai intravisto questa eccezzionale vetturetta, se non sbaglio su qualche automobilismo d'epoca scorso si parlava di un raduno in italia...deve essere uno spasso averne una...


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 27, 2010 7:44 pm

Tu intendevi il cavallo ignorando il fuoristrada. Io invece intendevo il fuoristrada, ma non sapevo che c'era anche il cavallo con lo stesso nome.
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Supermirafiori il Sab Mar 27, 2010 7:54 pm

HAi visto non si finisce mai di imparare Laughing che bello!!! study


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 27, 2010 8:04 pm

Io l'Haflinger l'ho visto in azione quando era moderno, cioè quando ero ragazzo io. In montagna ce ne'erano parecchi e andavano dappertutto. Erano usati perfino dai boscaioli quando andavano a fare legna.
Si arrampicavano ovunque, persino sulle mulattiere più irte.
Chi a quel tempo gestiva un rifugio alpino, aveva due soli veicoli: o la Campagnola Fiat (altro mulo indistruttibile che andava ovunque) oppure l'Haflinger.

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 27, 2010 8:09 pm

I Tedeschi fecero dei fuoristrada incredibili. Lo Schwimmwagen, ad esempio. Era una specie di jeep anfibia. Quando gli Americani, finita la guerra, entrarono in possesso delle Schwimmwagen (spero che si scriva così), la confrontarono con la loro Jeep.
Conclusione: la Schwimmwagen (dissero) cammina e nuota. La jeep cammina solamente e per di più consuma il doppio!
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da karme70 il Sab Mar 27, 2010 8:16 pm

E' vero la tedesca era veramente geniale..il nome mi pare che significhi auto-vasca da bagno proprio per la forma


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Le Prime 4x4

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Set 25, 2017 10:42 pm