Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da karme70 il Mar Feb 16, 2010 10:31 am

Ho trovato in questi giorni fra delle vecchie cartine questo opuscolo di una nota ditta di combustibili. E' molto bello e stampato a forma di colonnina della benzina. Credo che risalga agli anni 50 - 60 e mette in luce tutti vantaggi di avere un benzina con numero di ottano superiore ......come lo ottenessero però non è scritto e ve lo lascio immaginare

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da karme70 il Mar Feb 16, 2010 10:37 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

notare la data di autorizzazione alla pubblicazione in basso a sinistra!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da VidiV il Mar Feb 16, 2010 11:22 am

Accidenti!! datato 1950!! Che bello!
Ma la benzina costava 126 lire al litro?! Suspect


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da karme70 il Mar Feb 16, 2010 11:26 am

può darsi ...dovremmo chiederlo a Orny ...se non si offende!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da 131A000 il Mar Feb 16, 2010 11:27 am

In Francia abbiamo tutt'ora la verde a 95 e a 98. In teoria il prezzo viene tarato in modo che il costo al chilometro sia simile e quindi l'unica differenza sarebbe a livello di autonomia, con il 98 fai più km col pieno. Pero i prezzi fanno quello che vogliono, a volte converrebbe l'una, poi l'altra in funzione del ritmo a cui viene vuotata la cisterna...
Ovviamente ho tarato le storiche sul 95 giocando sull'anticipo... e sulle più moderne sto comunque per abitudine sul 95 anche se la registrazione dell'accensione si farebbe in modo automatico...
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da Supermirafiori il Mar Feb 16, 2010 12:02 pm

Che bel opuscolo un pezzo di storia addirittura 1950, la bellezza di 60 anni


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da karme70 il Mar Feb 16, 2010 12:12 pm

Supermirafiori ha scritto:Che bel opuscolo un pezzo di storia addirittura 1950, la bellezza di 60 anni

vi scannerizzo anche le altre pagine! mi era capitato per le mani nei primi anni 2000 e mi sono detto: ma guarda te..adesso ti fanno una testa così per togliere il piombo e invece quando lo hanno messo lo sbandieravano come la soluzione di tutti i problemi.....e l'ho comprato subito....non mi ricordo ma credo di averlo pagato 2000 lire o forse nulla perchè l'ho comprato con altra roba....bei tempi!!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da Supermirafiori il Mar Feb 16, 2010 12:19 pm

Si infatti bei tempi quando si riusciva a comprare bene senza che ti chiedessero un salasso per pezzi di carta


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da Supermirafiori il Mar Feb 16, 2010 12:45 pm

Adesso fanno tanta pubblicità per queste nuove benzine che rispettano di più i motori e l'ambiente e promettono prestazioni migliori però hanno un prezzo un po altino


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
127tris
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Messaggi : 166
Punti : 186
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 10.09.09
Località : Benevento

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da 127tris il Mar Feb 16, 2010 6:57 pm

Supermirafiori ha scritto:Adesso fanno tanta pubblicità per queste nuove benzine che rispettano di più i motori e l'ambiente e promettono prestazioni migliori però hanno un prezzo un po altino

Speriamo almeno che "domani" non scoprano che il piombo era meno dannoso ...
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da Supermirafiori il Mar Feb 16, 2010 7:52 pm

Sarebbe un paradosso allucinante...comunque per quello che so io il piombo fa davvero male


_________________________
Supermirafiori

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da karme70 il Mar Feb 16, 2010 8:11 pm

Supermirafiori ha scritto:Sarebbe un paradosso allucinante...comunque per quello che so io il piombo fa davvero male
no su questo dubbio non ce n'è! fa male e basta..è una delle poche malattie per cui si riconosce un reale rapporto di causa effetto


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da VidiV il Mer Feb 17, 2010 8:33 am

127tris ha scritto:
Supermirafiori ha scritto:Adesso fanno tanta pubblicità per queste nuove benzine che rispettano di più i motori e l'ambiente e promettono prestazioni migliori però hanno un prezzo un po altino

Speriamo almeno che "domani" non scoprano che il piombo era meno dannoso ...

E invece ti dirò che era davvero meno dannoso, per lo meno in forma liquida o gassosa, ma ovviamente più pericoloso una volta combusta la benzina che lo contiene!
Infatti, a tutti i distributori di benzina, al momento del cambio tra la volgarmente detta "Rossa" e l'altrettanto volgarmente additata "Verde", le compagnie facevano firmare un simil contratto, dove, tra i tanti punti si riferiva che la 2nuova benzina senza piombo" è 1000 volte più cancerogena della vecchia rossa affraid affraid !!!!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da karme70 il Sab Apr 24, 2010 9:01 pm

credo che tu ti riferisca ai primi periodi in cui si passava dalla rossa alla verde, cioè fine anni 80, il periodo del retrofit e altre diavolerie....i n un primo periodo ciò era vero perchè si era sostituito il potere antidetonante del piombo con quello degli aromatici, cioè molecole ad anello chiuso, fra cui il benzene e se queste prime benzine venivano usate su auto senza alcuna forma di catalizzazione il benzene se ne usciva libero dagli scappamenti con effetti nocivi. da quanto so poi venne sostituito con altre molecole antidetonanti meno nocive


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da Orny60 il Sab Apr 24, 2010 11:12 pm

Non so cosa costasse la benzina nel 1950. A quell'epoca i miei genitori erano ancora si e no fidanzati!
Scherzi a parte, 126 lire/litro mi sembrano tante visto che nell'ottobre 1973, allo scoppio della guerra del Kippur, la super ne costava 162.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da karme70 il Dom Apr 25, 2010 12:15 am

sì pare troppo anche a me ...nel 50 sarà stata dell'ordine delle decine di lire..che so 35 40


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: quando l'aumento di ottani era un vantaggio!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Ago 19, 2017 10:37 pm