Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Decreto legge

Condividi
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Decreto legge

Messaggio Da karme70 il Ven Feb 05, 2010 8:50 pm

Ragazzi in attesa di un disegno di legge più articolato ho visto da ruote di febbraio che è stato firmato un DL in materia d istoriche.........è un articolo breve ma a quanto pare hanno legiferato solo in termini di revisione..cioè è stata riportata a 2 anni (evviva) anche per le storiche, mentre vincola per le esenzioni id legge ad essere iscritti ad un registro riconosciuto dalla legge (asi o altro), quindi non sarà più possibile chiedere esenzione dal bollo per le aventi diritto senza supervisione di un commissario tecnico di un club, però non parla di modifica di termini per attribuire la storicità......quindi ne deduco che valgano ancora gli attuali!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
111freetibet
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 255
Punti : 292
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 03.02.10
Età : 38
Località : strade della bassa bg
Umore : sereno/variabile

Re: Decreto legge

Messaggio Da 111freetibet il Sab Feb 06, 2010 12:36 pm

vero...parlando con il mio autoclub,mi dicevano che per il momento rimane 20 anni per la storicita' fino a nuove comunicazioni,revisione ogni 2 anni ma per essere veramente in regola nell anno in cui non si fa la revisione bisogna fare il bollino blu mentre se gia ASI la revisione e' annuale.Il bollo per le auto inscritte ASI e '20€ e per le ventennali non asi e' di 30€ .Questo almeno in lombardia... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Decreto legge

Messaggio Da karme70 il Sab Feb 06, 2010 12:47 pm

Il bollino blu è previsto solo per certe regioni e ovviamente rimane obbligatorio per tutte le vetture circolanti indipendentemente dalla revisione....il grosso problema è che per le regioni dove è previsto le vetture ante 85 lo devono fare ogni 6 mesi!!!! Mentre per tutte le le altre (si intende tutte le altre auto appartenenti a persone che hanno la residenza in quella regione) si fa annualmente. Per quanto riguarda il bollo ridotto la riduzione per le non ASI vale SOLO in Lombardia..visto che in tutte le altre regioni se non sei in possesso di attestato di storicità il bollo si paga per intero e , perdipiù , con la bella pensata del governo Prodi (da proporre la beatificazione per lui e per la sua squadra di governo) è proporzionale alla classe EURO (1, 2, 3 , 4 ....ovviamente per noi 0) e appesantito da un super bollo per chi eccede i 100 KW...ovviamente procedimento per colpire i ricchi (questo era lo slogan) per colpire i possessori dei mega suv che alla fine (fra una scappatoia e un'altra sono gli unici che non lo hanno pagato) e che alla fine ha colpito solo appassionati e chi non si poteva permettere l'auto nuova (doppia batificazione)


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Pluto127
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1171
Punti : 1248
Reputazione : 11
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 29
Località : Torino

Re: Decreto legge

Messaggio Da Pluto127 il Sab Feb 06, 2010 1:01 pm

Io sapevo che le auto iscritte ASI o comunque ad un club federato erano esenti dal bollino blu... sarà rimasto tutto invariato?
Io dovevo farlo a gennaio, ma per cause di forza maggiore, la 127 è rimasta in garage e non l'ho fatto... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
L'ultimo l'ho fatto a luglio in occasione della revisione e sono passati i 6 mesi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
In caso di controllo dite che verrò sanzionato?
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Decreto legge

Messaggio Da karme70 il Sab Feb 06, 2010 1:33 pm

Pluto127 ha scritto:Io sapevo che le auto iscritte ASI o comunque ad un club federato erano esenti dal bollino blu... sarà rimasto tutto invariato?
Io dovevo farlo a gennaio, ma per cause di forza maggiore, la 127 è rimasta in garage e non l'ho fatto... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
L'ultimo l'ho fatto a luglio in occasione della revisione e sono passati i 6 mesi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
In caso di controllo dite che verrò sanzionato?

scusa Paolo...ho riletto e non sono stato tanto chiaro....è vero quello che dici, le iscritte asi non lo fanno ..è che nello specifico si stava facendo l'esempio della Lombardia dove, anche se non sei iscritto asi, puoi pagare il bollo ridotto e si stava inoltre parlando del legame revisione-bollino. Di fatto, ormai, se non sei iscritto asi, il bollino interesserebbe solo le vetture dall'80 al 90 e dovrebbero farlo due volte l'anno solo le 80 85........LA novità del decreto è che, comunque, per avere l'agevolazione adesso è obbligatorio essere iscritto ad un club federato......tu mi dirai: e dove è la novità? In realtà c'era una sentenza (mi pare del tar dell'abruzzo), seguita ad un contenzioso fra la pubblica amministrazione e un privato, per cui qualcuno (non mi chieder come) riusciva ad appellarsi alla legge e ad auto esentarsi dal bollo SOLO i funzione dell'età del mezzo senza chiedere nessun attestato


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
111freetibet
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 255
Punti : 292
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 03.02.10
Età : 38
Località : strade della bassa bg
Umore : sereno/variabile

Re: Decreto legge

Messaggio Da 111freetibet il Sab Feb 06, 2010 1:43 pm

comunque leggevo che (non si sa quando) sono orientati a portare la soglia a 30 anni
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Decreto legge

Messaggio Da karme70 il Sab Feb 06, 2010 2:02 pm

111freetibet ha scritto:comunque leggevo che (non si sa quando) sono orientati a portare la soglia a 30 anni

ma ti dirò...io non lo ritengo possibile. Una volta, se non sbaglio era 30 anni,..poi per avvicinarsi all'Europa (dove il limite era 25 ) hanno fatto il salto troppo lungo e si sono portati a 20 (forse anche troppo) adesso aggiusteranno il colpo e, visto che l'unita dell'Europa è sicuramente più avanti nella sua strada, finalmente lo adegueranno a 25, magari prevedendo la possibiltà di "congelare" le targhe tra i 20 e i 30. Una cosa è certa: se vogliamo fare le cose per bene, per evitare i soliti abusi all'italiana, è bene che sia introdotta anche in Italia la targa aggiuntiva H che contraddistingue le storiche e che l'uso venga regolamentato. Solo così finirà la corsa al rialzo delle polizze assicurative per storiche che erano partite con cifre di extra favore, magari cumulative , e un pò alla volta si stanno parificando alle assicurazioni normali


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Pluto127
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1171
Punti : 1248
Reputazione : 11
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 29
Località : Torino

Re: Decreto legge

Messaggio Da Pluto127 il Dom Feb 07, 2010 10:19 pm

karme70 ha scritto:LA novità del decreto è che, comunque, per avere l'agevolazione adesso è obbligatorio essere iscritto ad un club federato......tu mi dirai: e dove è la novità? In realtà c'era una sentenza (mi pare del tar dell'abruzzo), seguita ad un contenzioso fra la pubblica amministrazione e un privato, per cui qualcuno (non mi chieder come) riusciva ad appellarsi alla legge e ad auto esentarsi dal bollo SOLO i funzione dell'età del mezzo senza chiedere nessun attestato
Si mi ricordo! Se non erro era successo in Umbria, dove un signore si era appellato alla legge per esentare la sua Y10, ormai ventenne, dall'obbligo di pagare il bollo...
Forse l'avevo anche letto su Ruoteclassiche [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Decreto legge

Messaggio Da karme70 il Dom Feb 07, 2010 10:43 pm

Pluto127 ha scritto:
karme70 ha scritto:LA novità del decreto è che, comunque, per avere l'agevolazione adesso è obbligatorio essere iscritto ad un club federato......tu mi dirai: e dove è la novità? In realtà c'era una sentenza (mi pare del tar dell'abruzzo), seguita ad un contenzioso fra la pubblica amministrazione e un privato, per cui qualcuno (non mi chieder come) riusciva ad appellarsi alla legge e ad auto esentarsi dal bollo SOLO i funzione dell'età del mezzo senza chiedere nessun attestato
Si mi ricordo! Se non erro era successo in Umbria, dove un signore si era appellato alla legge per esentare la sua Y10, ormai ventenne, dall'obbligo di pagare il bollo...
Forse l'avevo anche letto su Ruoteclassiche [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Sì ne avevano parlato..mi pare che fosse per una Y10 turbo........di fatto non c'era nulla di male perchè se s ilegge bene il testo della vecchia legge per l'esenzione era sufficiente che l'auto fosse nella carrozzeria e negli interni conforme all'originale e bastava che il proprietario si assumesse la responsabilità di tale dichiarazione. Non mi pare che nessuna amministrazione abbia mai preso in considerazione dichiarazioni di conformità fatte da privati cittadini. L'unico posto in cui le cose andavano diversamente era la Lombardia che ha legiferato in modo de ltutto diverso e ha concesso il beneficio a tutte le ventennali senza distinzioni di sorta, conformi e non conformi. Degli amici della Lombardia mi hanno detto però che a fronte di questo vantaggio proprio la Lombardia ha emanato poi delle limitazioni della circolazione tali da far passare a chiunque la voglia di usare una ventennale se non per fini puramente collezionistici.


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
111freetibet
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 255
Punti : 292
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 03.02.10
Età : 38
Località : strade della bassa bg
Umore : sereno/variabile

Re: Decreto legge

Messaggio Da 111freetibet il Dom Feb 07, 2010 11:12 pm

effettivamente gli euro zero in lombardia(e nei centri citta' anche altre categ.)non possono entrare in alcun centrocitta,secondo loro dovrebbero viaggiare solo sulle statali e provinciali,in piu' limitano la circolazione ai giorni festivi.nei giorni lavorativi si circola solo dalle 7 e 30 di sera alle 7 e 30 del mattino....quasi assurdo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Decreto legge

Messaggio Da karme70 il Dom Feb 07, 2010 11:27 pm

C'era da aspettarselo....anche qui in trentino non è tanto meglio....in città gli euro 0 a benzina hanno le fasce orarie e comunque solo in certe strade. Io d'inverno non mi sogno nemmeno di girare con la storica perchè devo attraversare almeno 6 diversi comuni e ognuno ha le sue regole e le sue strade percorribili!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Decreto legge

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Giu 18, 2018 4:04 am