Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Libro consigliato

Condividere
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Libro consigliato

Messaggio Da nico131 il Mar Dic 29, 2009 12:02 pm

Per Natale mi hanno regalato un libro, si chiama "FIAT 500 Ieri, Oggi, Domani" scritto da Gianni Cancellieri e Lorenzo Ramaciotti, ve lo consiglio poichè oltre a raccontare la storia della nostra amata vetturetta, di cui noi per la maggior parte ne conosciamo già molto se non tutto racconta del contesto della società Italiana a partire dagli anni '20 fino agli anni '70 parlando dell' influenza di mamma Fiat sulla nostra storia e molti aneddoti legati ai dirigenti e soprattutto al grande Giacosa... è un libro scritto bene e dalla lettura leggera che senza addentrarsi in caratteristiche strettamente tecniche sa farsi apprezzare dagli amanti della 500 e anche da semplici curiosi della nostra storia study Very Happy
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 12:10 pm

grazie Nic!!!!! e chi te lo ha regalato se non sono indiscreto?? ce n'è un altro che si intitola 100 anni di Fiat ceh è un capolavoro...ma costa l'ira di DIo!!!!!


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Libro consigliato

Messaggio Da nico131 il Mar Dic 29, 2009 2:05 pm

Me lo ha regalato un amico che dopo 27 anni ha rispolverato la Vespa ET3 che aveva da sedicenne e adesso prova un gran piacere ad usarla, io gli ho regalato il libro sulla Vespa e lui mi ha regalato questo sula 500... l' ho visto in libreria e dovrebbe costare sui 15 €...
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Libro consigliato

Messaggio Da 131A000 il Mar Dic 29, 2009 2:21 pm

I love you Vespa ET3 I love you

Il libro sulla Vespa è pure lui completo di contesto sociale? o è più tecnico?
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 2:30 pm

nico131 ha scritto:Me lo ha regalato un amico che dopo 27 anni ha rispolverato la Vespa ET3 che aveva da sedicenne e adesso prova un gran piacere ad usarla, io gli ho regalato il libro sulla Vespa e lui mi ha regalato questo sula 500... l' ho visto in libreria e dovrebbe costare sui 15 €...

quello dei 100 anni di Fiat è molto sociale da quanto ho capito ed è interessante per capire molti aspetti della produzione...ma siamo sui 100 euro!


_________________________

Ospite
Ospite

Re: Libro consigliato

Messaggio Da Ospite il Mar Dic 29, 2009 2:49 pm

Io ne ho un paio, tutti regalati dalla morosa...
Ho "Le Fiat da Rally" e "Abarth 595/695" entrambi della giorgio nada editore.
Della stessa collana ci sarebbero un mucchio di libri interessanti, ma costano tutti delle fucilate... dai 30 euro in su...
Quello dei 100 anni di Fiat l'ho visto anche io e costa davvero un'esagerazione...
Anche nel mondo dell'editoria ci sono purtroppo i tirapiedi che sfruttano il fatto che la storica fa moda e sfornano libri a gogò...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 2:53 pm

Io mi sono regalato "fiat 500 guida al restauro" curato da Grossi e lo Vetere ...bello e ben fatto...solo tecnico con qualche ragguagli ostorico....mi pare ch l'ho pagato 25 ma li vale tutti ...quello della Nada anceh è molto bello.......qualche anno fa ho trovato in una libreria a Padova un bellissimo libro sulle giulietta sprint e derivate che costava più di 100000 lire a 15000 !


_________________________

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Libro consigliato

Messaggio Da Orny60 il Mar Dic 29, 2009 4:35 pm

Sono sempre d'accordo quando si parla di acquistare e leggere libri di storia dell'automobile. E' il miglior modo per imparare sul serio.
Quanto al libro "Fiat, 100 anni di storia italiana", l'autore è il Prof. Valerio Castronovo, storico, economista, docente di Storia Contemporanea alla Statale di Milano. Non aspettatevi, leggendolo, di trovare descrizioni di modelli. Non ce ne sono. E' invece uno spaccato di storia della Società Fiat in quanto tale, sullo sfondo della vita sociale e politica. E' interessantissimo e sfata molti luoghi comuni messi in giro ad arte da più parti per denigrare la Fiat. Con prove che sono tratte dai verbali di riunioni delle segreterie dei partiti, di assemblee sindacali, riunioni dei vari Consigli d'Amministrazione, ecc, articoli della stampa all'epoca, ecc..
Sono oltre 2000 pagine di testo fitte fitte! Solo di bibilografia ce ne sono oltre 200! Ho impiegato un anno e mezzo a studiarlo (non semplicemente leggerlo, studiarlo, è diverso!). Richiede però un minimo di conoscenza della storia del Novecento, altrimenti risulta di difficile lettura.
Tanto per cominciare sfatiamo un luogo comune: Giovanni Agnelli (nonno di Gianni) NON FU tra i fondatori della Fiat , ma il suo ingresso nella Società avvenne dopo. Poco dopo, ok! Ma DOPO!
Quante volte si legge o si sente dire invece "il fondatore, Giovanni Agnelli? Ecco, da una frase così capite subito la preparazione del vostro interlocutore.

Ospite
Ospite

Re: Libro consigliato

Messaggio Da Ospite il Mar Dic 29, 2009 4:53 pm

Ben detto Orny!
Io c'ho fatto al tesina di maturità sulla Fiat qualche anno fa... Smile
I veri fondatori furono infatti tali Emanuele Cacherano di Bricherasio e Cesare Goria Gatti, fondatori anche dell'ACI, ai quali si aggiunsero come sostenitori il conte Roberto Biscaretti di Ruffia, il marchese Alfonso Ferrero, il banchiere e industriale della seta Michele Ceriana-Mayneri, l'avvocato Carlo Racca, il possidente Lodovico Scarfiotti, l'agente di cambio Luigi Damevino e l'industriale della cera Michele Lanza.
All'ultimo minuto prima di firmare l'atto costitutivo Lanza si ritirò e proprio a lui subentrò Giovanni Agnelli...

Smile
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 8:01 pm

Il libro me l'aveva suggerito proprio Orny!!!! solo che non mi ricordavo bene il titolo....comunque adesso avete capito qual'è! grazie Orny!!! Deve essere proprio un capolavoro...e la mole non mi spaventa perchè quello sulla questione medio orientale che sto leggendo ora è forse un pò più grosso e scritto non fitto...mega fitto!!!1100 pagine più altre 100 di bibliografia e indice.....forse è più bella la storia della Fiat ma dato che di medio oriente non capisco proprio nulla ho preso quest'impegno!!


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Libro consigliato

Messaggio Da nico131 il Mar Dic 29, 2009 9:45 pm

131A000 ha scritto:I love you Vespa ET3 I love you

Il libro sulla Vespa è pure lui completo di contesto sociale? o è più tecnico?
Sulla Vespa, almeno qui in Italia libri ce ne sono a bizzeffe ma quello che ho regalato al mio amico fa una descrizione completa solo dei modelli dalla nascita fino ad oggi.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 9:48 pm

nico131 ha scritto:
131A000 ha scritto:I love you Vespa ET3 I love you

Il libro sulla Vespa è pure lui completo di contesto sociale? o è più tecnico?
Sulla Vespa, almeno qui in Italia libri ce ne sono a bizzeffe ma quello che ho regalato al mio amico fa una descrizione completa solo dei modelli dalla nascita fino ad oggi.

Nic "solo dalla nascita fino ad oggi" mi sembra già una buona argomentazione!!!!! Laughing


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Libro consigliato

Messaggio Da nico131 il Mar Dic 29, 2009 9:49 pm

Per quanto riguarda i libri bisogna saper distinguere tra quelli validi e quelli no... ma quasi sempre ce ne se accorge una volta letti....
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Libro consigliato

Messaggio Da nico131 il Mar Dic 29, 2009 9:57 pm

Volevo dire che non parla di nessun contesto sociale.... Un altra cosa che mi è piaciuta è stata la collana della De Agostini uscita in edicola un paio di anni fa con i modellini intitolata "100 anni di Italia in automobile" che ho preso integralmente dove in ogni fascicolo veniva raccontata la storia della vettura, gli avvenimenti sociali di quel periodo e i personaggi più importanti legati alla marca trattata
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 10:00 pm

nico131 ha scritto:Per quanto riguarda i libri bisogna saper distinguere tra quelli validi e quelli no... ma quasi sempre ce ne se accorge una volta letti....

Non sempre...l'importante è affidarsi ai consigli degli amici ....come per il consiglio che c'hai dato tu Very Happy , poi valutare l'anno di pubblicazione e dare sempre uan scorsa all'indice..se si tratta di pubblicazioni tecniche costose vedere se hanno documentazione fotografica di qualità e se forniscono dati o sono solo fumo.


_________________________
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 10:03 pm

nico131 ha scritto:Volevo dire che non parla di nessun contesto sociale.... Un altra cosa che mi è piaciuta è stata la collana della De Agostini uscita in edicola un paio di anni fa con i modellini intitolata "100 anni di Italia in automobile" che ho preso integralmente dove in ogni fascicolo veniva raccontata la storia della vettura, gli avvenimenti sociali di quel periodo e i personaggi più importanti legati alla marca trattata

ho preso qualche numero ma ti dirò che l'ho trovata un pò leggera sui contenuti relativi agli argomenti sociali...già che avevano fatto la ricerca potevano scrivere due righe in più....ma forse distraeva dal pezzo forte ceh era il modellino! come la raccolta di fascicoli sul mistero allegata ai DVD di X files che ho completato qualche tempo fa: individuavano buoi argomenti ma li esaurivano in due mezze paginette


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Libro consigliato

Messaggio Da nico131 il Mar Dic 29, 2009 10:15 pm

Il problema è che siamo tutti un pò ignoranti... d'accordo che non si può sapere tutto ma il problema nasce alla radice, già da scuola, tu hai tirato in ballo il problema del medio oriente.. un esempio è proprio questo, e chi ha studiato fino alla laurea può confermarlo, che chi ha un' istruzione media, diciamo fino al liceo è bombardato di nozioni storiche fino all' 800 ma sulla storia del 900 che è quella che ci riguarda più da vicino se ne parla ben poco a scuola...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 29, 2009 11:02 pm

Ah puoi ben dirlo!!! il ventesimo secolo è largamente e volutamente trascurato anche perchè ha visto il verificarsi di una serie di eventi che la storiografia ufficiale preferisce dimenticare! Il problema è che insieme a questi eventi se ne trascurano molti altri concatenati che , bene o male , ci portano fino alla storia dei nostri giorni. Sinceramente sull'assetto geo politico del mediooriente io non sapevo nulla fino a una settimana fa...solo nomi ripetuti per radio o nei tg ....lo consiglio vivamente questo libro, è "cronache medioorientali" di Bob Fisk.....che è un signor giornalista! poi chiudo l'OT perchè se no il boss al ritorno ci strapazza Laughing oppure posso dire ceh i lmedio oriente era un buon mercato per le fiat Laughing


_________________________

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Libro consigliato

Messaggio Da Orny60 il Mar Dic 29, 2009 11:35 pm

Primo: la storia moderna è figlia di quella dei secoli scorsi. Se non si conosce bene quella, come si può capire quella moderna?
Secondo: nelle scuole si studia la storia D'ITALIA, con escursioni sui Paesi esteri quando hanno a che fare con la storia italiana. Ora, non mi risulta che la questione medio-orientale abbia a che fare storicamente con noi, perchè altrimenti dovremmo studiare l'intera storia mondiale. La spieghi tu la storia mondiale a scuola con una sola ora o due a disposizione la settimana?
Perchè, poi, il medio oriente si è la Cina no? O le popolazioni americane? E gli Indiani d'America? Accontentiamoci di imparare BENE la storia che si insegna a scuola, che per quella moderna c'è tempo da grandi! Magari ci capiremmo anche qualcosa di più, eh? Che ne dite? E magari ragioneremmo di più con la nostra testa anzichè con quella degli altri!

P.S.: la dizione "medio oriente" è sbagliata. Non me ne frega che sia usata dalla stampa, perché per gli Americani l'Asia Minore è medio oriente.E noi abbiamo copiato! Per noi Israele, la Giordania ecc. sono "vicino oriente", "medio oriente è l'Iran" e il "lontano oriente" è la Cina. Questa, pur vecchia se si vuole e fuori moda, ma è la dizione corretta nella lingua italiana.

P.S 2.: rompi balle per rompi balle, mi ci metto sul serio. La lingua italiana non fa il plurale dei nomi stranieri: quindi non si dice "films", ma "film", anche se ci riferiamo a più d'uno. I nomi stranieri sono dei "singularia tantum", per chi ha strudiato il latino e conosce il significato di quest'espressione!
Altra cosa: non si dice "vendesi automobili", ma "vendonsi automobilii", (studiare il "si passivante"! Ve l'hanno spiegato a scuola, non ricordate? Dormivate sul banco?). E non si dice neppure: "il negozio si è trasferito" (con le sue gambe? Ma va!!) ma "è stato trasferito".
Il tempo metereologico richiede l'ausiliare "essere". Quindi si scrive (e si dice) "è piovuto" non "ha piovuto", come un giornalista della Gazzetta dello Sport (forse ha studiato l'italiano all'estero, poveretto!) ha scritto oggi.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Libro consigliato

Messaggio Da nico131 il Mer Dic 30, 2009 2:20 am

Orny, sono quasi sempre d' accordo con te, ma su alcune cose devo obiettare. primo da grandi per la maggior parte di noi tempo per imparare ce n' è poco... secondo il medio oriente o vicino oriente come precisi tu fa parte della storia contemporanea, ma anche della "nostra" storia contemporanea visto le ripercussioni che ha su di noi con una miriade di problemi che ci coinvolgono....!!! Eppure se chiedi in giro, la gente che sa come è nato lo stato di Israele ed il motivo per cui ci sono tutti questi conflitti è veramente poca!!! Ma mi sa che stiamo andando in OT......
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Mer Dic 30, 2009 10:59 am

[quote="Orny60"]
P.S.: la dizione "medio oriente" è sbagliata. Non me ne frega che sia usata dalla stampa, perché per gli Americani l'Asia Minore è medio oriente.E noi abbiamo copiato! Per noi Israele, la Giordania ecc. sono "vicino oriente", "medio oriente è l'Iran" e il "lontano oriente" è la Cina. Questa, pur vecchia se si vuole e fuori moda, ma è la dizione corretta nella lingua italiana. quote]


Orny allora è giusto medio oriente perchè il libro tratta prevalentemente di Iran, Irak, Afghanistan!!!!!!! Laughing molto meno di israele e palestina...ma a me interessava quella zona..........In quanto a leggere del mediooriente che vuoi......era un interesse personale momentaneo.....di libri dal 900 ad oggi riguardanti l'Europa ne leggo da quando ho 18 anni.... ...due libri fa mi sono letto "Italia criminale" che rievocava le "gesta" (messo tra virgolette, non a caso ) di tutte le bande criminali dal 50 ad oggi in Italia .........si legge in un fiato e spiega un sacco di cose su cui non siamo mai stati informati e prima ancora un'altro di Mughini sull'omicidio Calabresi.......non mi pare di aver trascurato la nostra storia!

come mai ci hai dato questa bacchettata???? Laughing


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Libro consigliato

Messaggio Da VidiV il Mar Gen 05, 2010 2:41 pm

Io ho solo un libercolo sulla 500, si intitola
"Fiat 500, piccolo grande mito" E dimensionalmente piccolo ma conta 200 pagine circaed è ricchissimo di foto una anche con lo spaccato del bicilindrico.
Nonostante non sia un tomo di dimensioni bibliche è comunque ben fatto!


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Libro consigliato

Messaggio Da karme70 il Dom Apr 15, 2012 8:28 pm

Per gli amanti della buona lettura (visto che i libri tecnici li abbiamo spostati in "libri, riviste e pubblicazioni interessanti) consiglio "il simbolo perduto" di Dan Brown (autore di Angeli e Demoni). E' veramente avvincente e con grandi riferimenti storici e culturali ...me lo sono bevuto in 7 giorni!!


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: Libro consigliato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Gio Lug 27, 2017 10:50 pm