Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

L'inventore italiano del common rail

avatar
Silvano Maiolatesi
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 355
Punti : 437
Reputazione : 77
Data d'iscrizione : 02.06.19

L'inventore italiano del common rail Empty L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Mer Mar 25, 2020 6:26 pm

karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22855
Punti : 24074
Reputazione : 505
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da karme70 il Mer Mar 25, 2020 7:23 pm

MI pare che anche Opera18 ci avesse scritto qualcosa in merito....


_________________________
L'inventore italiano del common rail Dottor12L'inventore italiano del common rail Gufata11
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2304
Punti : 2865
Reputazione : 340
Data d'iscrizione : 01.03.15

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da Opera18 il Mer Mar 25, 2020 8:35 pm

Si, avevo scritto che era invenzione di un pugliese e non mi ero sbagliata.
124 spider
124 spider
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Maschio Messaggi : 192
Punti : 247
Reputazione : 42
Data d'iscrizione : 30.01.16
Età : 61
Località : Mantova
Umore : buono

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da 124 spider il Gio Mar 26, 2020 10:26 am

L'intervista a Mario Ricco pone fine a tutte le dietrologie,Fiat ha ceduto a Bosch i brevetti perchè ha valutato di non poter industrializzare il sitema.
spider
spider
Team
Team

Maschio Messaggi : 3003
Punti : 3469
Reputazione : 449
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 56

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da spider il Gio Mar 26, 2020 11:39 am

Molto interessante, grazie,
HFintegrale
HFintegrale
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschio Messaggi : 913
Punti : 1139
Reputazione : 68
Data d'iscrizione : 27.10.19
Età : 33
Località : (Francia Meridionale-Costa Azzurra)
Umore : Tranquillo.

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da HFintegrale il Gio Mar 26, 2020 12:24 pm

Notevolissimo. Articolo molto interessante. Grazie.
Opera18
Opera18
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Femmina Messaggi : 2304
Punti : 2865
Reputazione : 340
Data d'iscrizione : 01.03.15

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da Opera18 il Gio Mar 26, 2020 4:06 pm

124 spider ha scritto:L'intervista a Mario Ricco pone fine a tutte le dietrologie,Fiat ha ceduto a Bosch i brevetti perchè ha valutato di non poter industrializzare il sitema.
Ma allora, perché, se la Bosch non dava abbastanza sistemi a iniezione alla Fiat, tornare a dipendere dalla Bosch? Lo scopo non era stato avviare una produzione in proprio per risolvere il problema approvvigionamenti? Così lo scopo iniziale veniva a essere annullato.
Io credo a un'altra ipotesi, confermata del resto da Marchionne quando brevettarono il Multi-Air. Disse che cedere il brevetto del common rail alla Bosch (per soldi) fu un grossolano errore.
avatar
Silvano Maiolatesi
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 355
Punti : 437
Reputazione : 77
Data d'iscrizione : 02.06.19

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Gio Mar 26, 2020 6:47 pm

Opera18, dall'articolo si evince che la Fiat non era in grado di mettere in produzione tale sistema, insomma non aveva i soldi sufficienti da investire, preferì incassare subito il denaro e spenderlo poi per ricomprare le pompe man mano che servivano per approntare le vetture. L'errore di cui parla l'autore dell'articolo è quello che la Fiat mise in produzione pochi modelli con quel sistema, almeno inizialmente, ma non perchè la Bosh non gliele dava, perchè forse non voleva aumentare i costi di produzione per non appesantire troppo i bilanci.
karme70
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 22855
Punti : 24074
Reputazione : 505
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 49
Località : Trento

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da karme70 il Gio Mar 26, 2020 7:00 pm

In definitiva sempre un problema di soldi....da una parte quelli che non si volevano spendere per realizzare il progetto......dall'altra quelli che non si volevano spendere per diffondere ad un maggior numero di modelli questa tecnologia!
Certo che più si campa più ci si rende conto di tante problematiche....ad esempio quella di riuscire a progettare una cosa unica e dall'importanza mondiale ....e poi dover demandare ad altri per la realizzazione. Sono dinamiche che spesso non consideriamo


_________________________
L'inventore italiano del common rail Dottor12L'inventore italiano del common rail Gufata11
avatar
Silvano Maiolatesi
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 355
Punti : 437
Reputazione : 77
Data d'iscrizione : 02.06.19

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da Silvano Maiolatesi il Gio Mar 26, 2020 7:37 pm

Purtroppo mi duole dirlo ma in casa Fiat si sono stati fatti tanti errori, ed il principale è stato quello di distogliere risorse al settore auto verso altri settori, ritenendo questo ormai poco remunerativo data la sempre maggiore ed agguerrita concorrenza. Questo ha poi portato alla futura crisi di fine anni '90.

Contenuto sponsorizzato

L'inventore italiano del common rail Empty Re: L'inventore italiano del common rail

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Apr 06, 2020 12:46 am