Carrozziere sotto accusa: “Catorci? Rifiuti? Macché, erano Fiat d’epoca da restaurare”