Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Buoni frutti???

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Mer Dic 02, 2009 9:59 am

Promemoria primo messaggio :

cominciano gli effetti dell'accordo Fiat Crysler???? intanto chiudono termini imerese facendo disoccupati proprio dove non servono...............


_________________________
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Mar Ago 30, 2011 1:21 pm

La nuova Fiat Panda si mostra in video
Ecco la citycar vista da tutte le angolazioni. Fuori e dentro



Sono appena state diffuse foto e informazioni ufficiali della nuova Fiat Panda, cavallo di battaglia del Lingotto che si mostra per la prima volta al pubblico al Salone di Francoforte (15-25 settembre). Ma la casa torinese ha voluto dare una succosa anticipazione dell’aspetto definitivo della sua rinnovata Panda con un video ufficiale, che potete ora vedere in anteprima. Prima di iniziare, notiamo una curiosità nella politica di naming: proprio all’inizio del filmato compare in bella vista il nuovo logo della vettura, "panda", scritto minuscolo anziché con la "P" maiuscola come in passato. Un piccolo segno di discontinuità, dunque, quasi a proiettare la Panda verso il futuro.

SI FA GUARDARE FUORI, TUTT’ATTORNO
Nella rotazione a 360° attorno alla nuova Fiat Panda si scorge con maggiore dettaglio il linguaggio stilistico che caratterizza la terza generazione di un’auto ormai diventata un mito. Il trattamento delle superfici sposa ora il tema del tondo, anche se è più corretto parlare di forme squadrate dagli angoli smussati. Il rigonfiamento in corrispondenza dei passaruota enfatizza l’allargamento verso il basso del corpo vettura, mentre nella vista laterale spicca la finestratura senza soluzione di continuità, garantita dalla presenza della terza luce sul montante posteriore. Il tutto nell’impressione generale che la silhouette della nuova Fiat Panda sia dominata da un volume molto regolare, a garanzia di un ottimale sfruttamento dello spazio, con un andamento trapezoidale che rastrema l’auto verso l’alto, conferendo una certa leggerezza all’aspetto esterno.

CI SI SOFFERMA SUI DETTAGLI INTERNI
Il filmato prosegue poi a "sorvolare" l’abitacolo della nuova Fiat Panda, che nell’allestimento scelto per la presentazione ufficiale presenta rivestimenti chiari. Di questa tonalità è Il guscio verniciato che circonda il remake del "tascone" - introdotto da Giugiaro proprio con la capostipite del 1980 - e si prosegue con i tessuti dei sedili e il colore delle maniglie interne di apertura delle porte. La parte centrale del volante, chiara anch’essa, contrasta infine con la corona del volante stesso, sottolineando ancora di più l’inedito ruolo della nuova Fiat Panda: funzionale sì, ma attenta ai dettagli e sempre più sbarazzina.

http://www.omniauto.it/magazine/17017/nuova-fiat-panda-video
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Mar Ago 30, 2011 1:24 pm

Fiat Punto
Nel 2012 con il TwinAir



Non solo Panda: al Salone di Francoforte, la Casa torinese presenterà anche la Fiat Punto model year 2012. La popolare compatta ha beneficiato di un restyling estetico e di importanti aggiornamenti tecnici. Il nuovo frontale è caratterizzato dallo scudo paracolpi integralmente verniciato nel colore della carrozzeria e dagli indicatori di direzione racchiusi in un perimetro che integra anche la presa d'aria. Stesso motivo stilistico anche al posteriore. Novità pure nell'abitocolo, che sfoggia tessuti e dettagli inediti. Rinnovato anche il design dei cerchi di lega leggera e la gamma colori: debuttano tre nuove tinte metallizzate, turchese, rosso rubino e grigio grafite.

Punto TwinAir. Più consistenti le novità tecniche, che riguardano essenzialmente l'introduzione della motorizzazione bicilindrica TwinAir Turbo da 85 cavalli a 5.500 giri al minuto e 145 Nm di coppia massima a 2.000 giri, con emissioni di CO2 limitate a 98 grammi per chilometro. Le Punto TwinAir Turbo saranno contraddistinte da un allestimento specifico, TwinAir appunto, caratterizzato da una nuova colorazione specifica, verde Lime abbinato al tetto nero lucido, dai cerchi di lega bruniti e diamantati, dai montanti e dagli specchi esterni neri lucidi e dai fari bruniti. Il logo TwinAir fa bella mostra di sé sul portellone, sulla plancia e sui poggiatesta anteriori. I sedili sono riestiti di tessuto Sportex grigio e nero.

Turbodiesel rinnovato. La Fiat Punto model year 2012 sarà equipaggiata anche con il rinnovato turbodiesel 1.3 16V Multijet II da 85 cavalli e 200 Nm di coppia massima a 1.500 giri. Il livello delle emissioni è di 90 grammi di CO2 per chilometro. Gli aggiornamenti hanno coinvolto il sistema di recupero dell'energia in decelerazione e in frenata (Intelligent Alternator) e l'efficienza migliorata dell'impianto di lubrificazione, che si affida a una pompa dell'olio a cilindrata variabile, e all'ottimizzazione del circuito di raffreddamento (Intelligent Flow).

Appuntamento nel 2012. Oltre al già citato TwinAir, la nuova Punto sarà disponibile in tre differenti allestimenti, Pop, Easy e Lounge in ordine di ricchezza di dotazioni. La Fiat Punto MY 2012 sarà commercializzata all'inizio del prossimo anno. I prezzi sono ancora in fase di definizione. C.D.G.

http://www.quattroruote.it/notizie/auto-novita/fiat-punto-nel-2012-con-il-twinair
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da VidiV il Mar Ago 30, 2011 1:57 pm

Oddio... allora, la Punto MY 2012 + è decisamente più bella della EVO, diciamo che è il mix tra la grande punto e la nuova grande punto, ecco, ed è decisamente riuscita. Speriamo altrettanto per i motori (mi auguro che il nuovo 1.3 da 85CV sostituisca quello da 75 e non quella da 90!).

La "panda" invece, bhe, pensavo peggio. Diciamo che preferirei quella attuale, almeno per quanto riguarda l'anteriore (il posteriore è un po anonimo), ma gli interni di questa nuova panda non sono poi così brutti.Resta comunque un parere personale Wink.
Della nuova panda però, attendo la versione 100HP e la 4x4 (magari Cross Wink )


_________________________
Deus ex machina


avatar
toivonen83
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 712
Punti : 731
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 20.05.11
Località : GENOVESATO EST
Umore : SERENO VARIABILE

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da toivonen83 il Mar Ago 30, 2011 3:08 pm

Niente male.....ora le hanno dato un'aria "importante"....belli gli interni salvo il contachilometri quadrato???.
Anche la Punto.....molto meglio così che la evo ha un tono più spoortivo ed elegante! Bello sto verdone, very british!
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3421
Punti : 3708
Reputazione : 169
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da nico131 il Mar Ago 30, 2011 7:17 pm

Belli gli nterni della Panda, ma fuori mi sembra un Doblò in miniatura... magari è solo questione di abitudine poi l' impressione passa... Ok per la Punto, quei fascioni scuri della Punto Evo proprio non li mandavo giù....
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Gio Set 15, 2011 12:10 am

avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Ven Set 23, 2011 10:30 pm



Questa è la dodge Hornet che da noi sara la futura Bravo\Marea

http://www.allpar.com/cars/concepts/dodge/hornet.html
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Sab Set 24, 2011 7:36 am

Io dico una cosa però: vi ricordate i termini e lo spirito dell'accordo????? Non era per caso che la politica fallimentare economica della casa americana sarebbe stata corretta introducendo nel mercato americano modelli europei più compatti e dotati di motori più avanzati e meno inquinanti????? Anche per vendere modelli più economici e ronteggiare la crisi. Qui mi pare che si stia procedendo esattamente al contrario!! A fronte di una ipotetica commericializzazione di giulietta negli USA per il resto sono tutti modelli AMERICANI (ideati, progettati, costruiti inUSA ) che vengono commercializzati in Italia con marchio Fiat o Lancia. Ma allora questo sig marchionne quante PALLE ci ha raccontato? Premesso che una risposta SERIA la deve ancora fornire nel frattempo, a fine anno, non si sa che fine faranno operai e stabilimento di Termini Imerese. Io un'idea me la sono fatta. Per me accontenterà quei 4 gatti a Torino facendo produrre loro l'utimo (nel senso che poi non investiranno più a Torino) modello di Panda e per il resto farà lavorare solo americani e vari personaggi in giro pe r il mondo. E questo è l'italiano salvatore della Fiat.....a proposito, un tempo era ITALIANO perchè recentemente diverse interviste e articoli lo definiscono già ITALO AMERICANO.


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da VidiV il Sab Set 24, 2011 9:09 am

Considerazioni, le tue, più che legittime, Karme. Anzi, comincio a pensare che tu abbia ragione!
Potrebbe però anche essere, che, vista la new generation, piena di giovani affascinati da tutto ciò che è estorico, abituati a sentire parlare di Fiat come una vettura da rottamare prima ancora di essere comprata (parlo dei ragazzi tra i 18/28 anche 30 anni vittime del nostro amato MARKETING) ed innamorati persi di vetture "diverse" come possono essere le muscolose e mastodontiche auto americane, il sig. Marchionne, ha fiutato l'affare. Ed eccolo qui, in prima linea, pronto con vetture d'oltre oceano, motorizzate da propulsori meno assetati ma ugualmente sportiveggianti, per dare una immagine diversa del mercato in italia. Forse, vuole combattere le classiche auto-marketing (vedi Golf, A3 e co ) con un prodotto, "europamente" parlando, NUOVO!
Vuoi mettere la Marcketing victim, che esce di casa con una impopolare ma bella FIAT-DODGE, di uno che esce sempre con le solite vetture?
Forse, la politica presa potrebbe avere successo tra i giovani che ignorano la storia di un marchio Forte come era la Fiat, una fabbrica automobilistica che dovrebbe starsene su di un piedistallo, invece di essere denigrata come accade da una decina di anni a stà parte, ma è ovvio, che chi, come noi, sappiamo cosa vuol dire FIAT, e viviamo FIAT viaggiando sui modelli dei suoi anni migliori, non possiamo fare altro che restare a guardare, schifarci della cosa, e ripiangere Giacosa, Lampredi e via discorrendo...


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Sab Set 24, 2011 1:28 pm

Potrebbe essere una spiegazione del perchè ha scelto prodotti americani per l'Italia.....e mi starebbe anche bene! Il rischio sai qual'è? Che alla fine questi modelli continueranno a essere prodotti in USA e commercializzati con marchio FIat. QUesto significa lasciare a casa i nostri operai! Invece le premesse mi senbravano diverse.....all'inizio pareva che NOI dovessimo produrre per l'america ...adesso non solo l'80 % lo produce l'america per noi ...ma quel poco che possiamo fare noi per loro non ce lo faranno fare perchè gli stampi li fanno volare in Usa e Messico.....indi a noi non resterà nulla da FARE ma solo da COMPRARE. Vi rendete conto cosa significhi perdere Fiat e tutto l'indotto? Io sì: mezza Italia disoccupata...E il nostro GOVERNO DEL FARE NON STA FACENDO NE' DICENDO NULLA!!!!!VA BENE COSI'!!!


_________________________
avatar
toivonen83
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 712
Punti : 731
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 20.05.11
Località : GENOVESATO EST
Umore : SERENO VARIABILE

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da toivonen83 il Sab Set 24, 2011 5:26 pm

Hai proprio ragionissima! ma quello che non capisco è piuttosto il fatto che sono gil USA E GETTA che, volere o volare avranno sempre più bisogno di vetture all'europea, ben costruite, affidabili e dai consumi gestibili e non di pachidermi improponibili!.....A quando la Punto e la MITO con le luci laterali e i paraurti rinforzati????
P.S: il fatto che un mezzo sia costruito in Italia se fossimo furbi (ricordate altri miei interventi in passato?) dovrebe essere un "valore aggiunto" per l'amerikkano medio che vuole un prodotto "IN"........FIAT VORREI CHE DIVENTASSE UNA GRIFFE DOC/DOP/IGP CON I BALUSSI QUADRATI (le potenzialità le avrebbe eccome, la volontà un po' meno....) capace di vedersela con Audi &CO. Marchionne DOVRESTI LEGGERCI E RIFELTTERE!

Scusate il liguaggio cruderello....non lo farò più

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da Manolete il Dom Set 25, 2011 2:40 am

karme70 ha scritto:Potrebbe essere una spiegazione del perchè ha scelto prodotti americani per l'Italia.....e mi starebbe anche bene! Il rischio sai qual'è? Che alla fine questi modelli continueranno a essere prodotti in USA e commercializzati con marchio FIat. QUesto significa lasciare a casa i nostri operai! Invece le premesse mi senbravano diverse.....all'inizio pareva che NOI dovessimo produrre per l'america ...adesso non solo l'80 % lo produce l'america per noi ...ma quel poco che possiamo fare noi per loro non ce lo faranno fare perchè gli stampi li fanno volare in Usa e Messico.....indi a noi non resterà nulla da FARE ma solo da COMPRARE. Vi rendete conto cosa significhi perdere Fiat e tutto l'indotto? Io sì: mezza Italia disoccupata...E il nostro GOVERNO DEL FARE NON STA FACENDO NE' DICENDO NULLA!!!!!VA BENE COSI'!!!

In una parola: decadenza. Sociale ed economica.
In altri termini, secondo voi è più importante salvare un'impresa americana anche se ciò significa sacrificare quella di un'altra nazione qualsiasi? Pare di sì. Allegoricamente, è la storia del vaso di ferro e quello di terracotta...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Dom Set 25, 2011 9:59 am

Vista la politica che gli stati uniti hanno condotto in giro per il mondo negli ultimi 50 anni direi proprio di sì, meglio rovinare gli altri e ingrassare per benino. Hanno cercato mercati da cannibalizzare ovunque e direttamente o indirettamente hanno messo lo zampino in ogni guerra in giro per il mondo in cerca di interessi economici rivitalizzando la produzione bellica. Con l'ulitma invenzione poi, i famosi "derivati" , che altro non erano che debiti di povera gente che non avrebbe potuto onorarli trasformati in titoli ad alto rendimento (per poco tempo ovviamente...finchè non venivano fuori le pecche) hanno messo in ginocchio il mondo intero....adesso con i lsig marchionne finiscono il lavoro ...ma a lui che importa? tanto soldi ne prende a palate per sotterrarci sotto una coltre di m......


_________________________

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da Manolete il Dom Set 25, 2011 5:35 pm

Ma il bello è che tale figuro (che non merita neanche di essere menzionato) ha avuto da sempre l'idea di diventare il CEO di un'impresa americana. Ha usato Fiat come mezzo per ottenere lo scopo che si era prefisso ed ora ne vedrete i risultati.
Quando lo dicevo anno fa mi davano del retrogrado e no-global...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Dom Set 25, 2011 5:49 pm

Figurati.....io l'ho sempre detto!!! Ma ti pare che gli regalano un'industria americana solo per la sua bella faccia e per le promesse di farla ripartire? E poi ti pare che proprio Fiat fosse così sana da permettersi un'operazione simile? perchè non l'hanno regalata a Mercedes o a BMW o ad AUDI!!!La verità è che il signorino è stato pagato per unire FIat e Crysler al solo ed unico fine di fare ricadere i debiti di Crysler su Fiat facendola affondare per sempre e loro, in un modo o nell'altro, pagheranno i debiti e resteranno a galla. Questo è quello che è successo! Altro che salvatore della patria......tanto a lui cosa gliene frega? Lo strapagano per mandare all'aria l'economia industriale italiana....ma lui di danni non ne subirà mai.
Fiat è stata mandata a morte al posto di Crysler....questa è la verità


_________________________
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Lun Ott 03, 2011 6:12 pm

Fiat: Marchionne, Suv Alfa? se lo facciamo sara' a Mirafiori
(Adnkronos) - Riferendosi poi all'architettura annunciata questa mattina per lo stabilimento di Mirafiori, Marchionne ha aggiunto "l'architettura che abbiamo identificato puo' essere applicata non solo in Europa ma anche in altre parti del mondo. La cosa importante e' che ora abbiamo identificato Mirafiori come unico polo in cui produrre la vettura per la Jeep -ha ribadito- se la domanda dovesse andare oltre i limiti si vedra' in quale altra parte del mondo industrializzarla". A chi gli domandava quante saranno le vetture che pensano di produrre, Marchionne ha detto: "Sono piu' di mille vetture al giorno semplicemente legate alla capacita' di verniciatura ma una volta raggiunto l'accordo - ha concluso - bisognera' farne piu' di 240mila all'anno".

http://torino.repubblica.it/dettaglio-news/13:09/4043126
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Lun Ott 03, 2011 6:13 pm

L'Alfa avrà un cuore italiano
Nuovo motore da Pratola Serra
Sarà prodotto in Italia, nello stabilimento vicino Avellino, l'inedito 1800 con potenza variabili fino a 300 cavalli

L'Alfa avrà un cuore italiano Nuovo motore da Pratola Serra



Ora è ufficiale: il nuovo motore Alfa Romeo, il famoso 4 cilindri turbo benzina 1800 con potenze variabili fino a 300 cavalli, sarà sviluppato in Italia e prodotto a partire dall'inizio del 2013 nello stabilimento FMA di Pratola Serra (AV).

Il nuovo propulsore 4 cilindri, "che sarà predisposto per applicazioni trasversali -spiegano alla Fiat - diventerà il nuovo riferimento prestazionale della sua categoria. Sarà conforme alle future normative anti inquinamento europee (Euro 6) ed americane (Tier2Bin5").

Non a caso questo propulsore debutterà sulla 4C: porta in dote contenuti di eccellenza come il monoblocco in alluminio, l'iniezione diretta benzina a 200 bar, il doppio variatore di fase e un turbocompressore ad alta efficienza.

"Questo è un passo fondamentale nel nostro impegno per riposizionare il marchio Alfa Romeo per la distribuzione a livello globale. L'introduzione del marchio nel mercato USA a partire dal 2013 rimane il nostro obiettivo primario", ha commentato Harald J. Wester, Chief Technology Officer di Fiat e responsabile dei marchi Alfa Romeo e Maserati. "Gli sforzi di risorse in tutto il Gruppo per lo sviluppo di cambi e trasmissioni che rispondano alle esigenze specifiche di Alfa Romeo - ha precisato - sono la dimostrazione del nostro rinnovato impegno per lo sviluppo di questo marchio. Questa è la prima di una serie di iniziative che saranno implementate nel prossimo futuro per ristabilire una connessione tra Alfa Romeo
e le proprie radici storiche di marchio sportivo

http://www.repubblica.it/motori/attualita/2011/10/03/news/l_alfa_avr_un_cuore_italiano_nuovo_motore_da_pratola_serra-22596920/
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 03, 2011 8:47 pm

ci dobbiamo credere???


_________________________
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Mar Ott 04, 2011 10:37 am

Non lo so ...intanto ieri il sig marchionne ha abbandonato confindustria perchè "gli ultimi accordi ledono l'attuazione dell'articolo 8"....direi che la politica schiavista- coloniale ormai è evidente


_________________________
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Mar Ott 04, 2011 12:44 pm

L' importante che mantiene i posti di lavoro

Ospite
Ospite

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da Ospite il Mar Ott 04, 2011 3:12 pm

Mamma mia la nuova Panda non si può guardare... è orrenda...

Riguardo agli ultimi lampi di genio di "Benito Marchionne Duce del Lingotto" non mi pronuncio...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Mar Ott 04, 2011 8:32 pm

michele131cl ha scritto:L' importante che mantiene i posti di lavoro


Speriamo ...ma a condizioni ragionevoli perchè di "schiavi" ce ne sono sempre di più al mondo e qualcuno ha intenzione di buttare all'aria 50 anni di conquiste sindacali. Sia chiaro che le scelte che propone il marchionne sono "o accettate queste condizioni o vado a produrre all'estero" ma dove?? In paesi in cui non vengono riconosciuti i minimi diritti umani!!! Quindi è un ricatto doppiamente subdolo perchè da un lato non riconosce diritti ai nostri operai e dall'altro avvalla un sistema schiavista che invece andrebbe compreso e combattuto duramente in tutto il mondo! Globalizzazione non vuol dire trovare altri limoni da spremere ma garantire in tutto il mondo il lavoro e la dignità degli uomini. Comunque sentivo stamattina il consuntivo dell'era Fiat post marchionne e non c'è da stare allegri: sono anni luce distanti dalle loro previsioni di vendita e i modelli nuovi sono solo sulla carta
Basterebbe che il "solito" governo fantoccio connivente anzichè sparare cavolate imponesse il diktat a marchionne: vuoi andare all'estero? restituisci tutti i milioni di euro che lo stato italiano (NOI) abbiamo prestato alla Fiat per restare a galla negli ultimi 20 anni e poi fai quello che ti pare .........ma nessuno è in grado di farlo, o meglio, nessuno vuole farlo perchè sotto sotto chissà quali vantaggi ne trarra dalla dipartita di fiat


_________________________
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Gio Feb 02, 2012 5:01 pm

Fiat: dal 6 febbraio altre 662 assunzioni a Pomigliano


A Mirafiori 2 nuovi modelli, un Suv e uno piu' piccolo Milano, 01 feb - Da lunedi' 6 febbraio saranno assunti altri 662 addetti nello stabilimento Fiat di Pomigliano, mentre e' stato riconfermato l'impegno a Mirafiori per altri due modelli, un Suv e un piccolo Suv, chiamato Cuv, e sono stati confermati gli investimenti per gli altri stabilimenti di Fiat in Italia. Cosi' Rocco Palombella, segretario generale della Uilm, al termine dei colloqui, durati circa un'ora e mezza, tra i sindacati e l'a.d. di Fiat, Sergio Marchionne, al Lingotto, dopo la presentazione dei risultati 2011. "Marchionne ci ha illustrato i conti 2011 - ha indicato Palombella - e ci ha detto che con i nuovi 662 assunti gli addetti di Pomigliano saliranno a 1.845. A Mirafiori la produzione del Cuv partira' entro fine 2012 e quella del Suv entro il 2014. Nel frattempo a Mirafiori saranno prodotti un restyling della Mito e continuera' la produzione della Musa". Il manager italo-canadese, che ripartira' dopo la maratona odierna a breve per Detroit (dove e' gia' atteso domani, 2 febbraio) non ha nascosto comunque ai sindacati che la situazione e' complicata malgrado la riconferma dell'intero piano industriale.

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Fiat-febbraio-altre-662-assunzioni-Pomigliano/01-02-2012/1-A_001208718.shtml
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2432
Reputazione : 199
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da michele131cl il Gio Mar 22, 2012 1:13 pm

Fiat
Un miliardo di euro per Mirafiori



Lo stabilimento di Mirafiori sarà totalmente ristrutturato in vista della produzione di nuovi modelli. La Fiat e i sindacati hanno siglato oggi pomeriggio, 21 marzo, l'accordo che prevede il ricorso alla cassa integrazione straordinaria dal 2 aprile prossimo e fino al settembre 2013 a rotazione (le maestranze lavoreranno per un minimo di 3 giorni e un massimo di 10 giorni al mese) per tutti i 5.315 addetti.

Linee e logistica. Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione quadri e Capi Fiat, firmatari dell'accordo, sono le stesse sigle che lo scorso 23 dicembre hanno sottoscritto il contratto di primo livello che, come previsto, dovrà essere ratificato in Regione il prossimo venerdì 23 marzo. La Casa torinese investirà oltre un miliardo di euro destinato alle aree lastratura, con una nuova linea di produzione realizzata puntando su una maggiore flessibilità nella gestione dei diversi modelli, alla verniciatura, con l'inserimento di una nuova linea di sigillatura con nuovi robot, alla linea-montaggio, con la definizione delle postazioni di lavoro secondo le modalità Ergo Uas e alla logistica, con l'adozione di nuove soluzioni per il trasporto dei materiali.

I nuovi modelli. I lavori cominceranno nel primo semestre di quest'anno. Il piano firmato da azienda e sindacati era già stato illustrato il primo febbraio scorso: nel dettaglio nello storico impianto piemontese, oltre alle attuali produzioni di Alfa Romeo MiTo e, in relazione alla richiesta di mercato Lancia Musa, ci saranno nuovi modelli destinati ai mercati internazionali tra cui gli annunciati Suv compatto Fiat (anticipato sul numero di marzo di Quattroruote), che partirà a fine 2013 e il Suv Jeep, che andrà in catena dal secondo trimestre 2014.

http://www.quattroruote.it/notizie/industria/fiat-un-miliardo-di-euro-per-mirafiori
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21097
Punti : 22277
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da karme70 il Gio Mar 22, 2012 4:19 pm

ma si può vedere una mappa delle attuali produzioni italiane?


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: Buoni frutti???

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Ven Dic 15, 2017 7:15 am