Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Le nostre autostrade

Condividere
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Le nostre autostrade

Messaggio Da Supermirafiori il Mar Dic 01, 2009 10:12 pm

Sapevate che le nostre autostrade non dovremmo pagarle e dovrebbero essere gratuite???
Le nostre autostrade quando furono costruite ai tempi dallo stato, furono pagate dai nostri nonni o genitori con il cosiddetto pedaggio e altre tasse imposte dallo stato, le nostre autostrade dovevano essere gratuite o almeno "meno care" a partire dagli inizi anni 80, visto che lo stato aveva recuperato le spese di costruzione, ma ovviamente come succede in italia, lo stato le cedette, anzi le vendette a società private tipo ANAS, cioè le autostrade furono privatizzate, e ovviamente i "possessori" delle nostre autostrade hanno imposto che il pedaggio fosse ancora tutt'oggi pagato anche in modo esorbitante per il servizio offerto all'automobilista...In poche parole noi continuiamo a pagare una cosa gia pagata e che a noi dovrebbe essere totalmente gratuita o almeno in parte...Questa è l'Italia!!!


_________________________
Supermirafiori


Ospite
Ospite

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Ospite il Mer Dic 02, 2009 1:05 am

Non a caso io se posso evito le autostrade in Italia...
Del resto sono gestite da società private e da che mondo e mondo lo scopo di ogni società privata che si rispetti è il profitto, mica far beneficienza... Smile
avatar
Pluto127
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1171
Punti : 1248
Reputazione : 11
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 28
Località : Torino

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Pluto127 il Gio Dic 03, 2009 12:25 am

Domenica ho percorso 40 km da Torino a Scarmagno e viceversa, con la Cinquecento della ragazza e ho speso 3 euro e 3 euro... 6 euro per cosa? Per una strada piena di buche, con lavori in corso per transennare i lati, causa cedimento guard-rail e con i giunti di dilatazione dei ponti ormai dilatati in tutti i sensi! Evil or Very Mad
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da VidiV il Gio Dic 03, 2009 8:24 am

Io odio l'autostrada, purtroppo spesso per accelerare i tempi non posso fare a meno di usarla, però ci sono 2 validissimi motivi per non usarla:
1- il costo; e dopo quello che ha detto Damiano (e so anche chi è la sua fonte Wink ) sono ancora più convinto a non percorrerla se non strettamente necessario

2- i camion; puoi avere anche un hummer, ma se ti prende un camion non ne esci vivo. Ho il terrore nel sorpassarli, e vado al masso per evitare di restare nella sua zona d'azione, se invece ho la possibilità e non ho camino dietro, preferisco sfruttarne la scia. Ma viaggiare a loro stretto contatto per me è un panico.... pale . meglio girare la domenica che di camion se ne trovano davvero pochi Rolling Eyes ...


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da karme70 il Gio Dic 03, 2009 1:24 pm

Supermirafiori ha scritto:Sapevate che le nostre autostrade non dovremmo pagarle e dovrebbero essere gratuite???
Le nostre autostrade quando furono costruite ai tempi dallo stato, furono pagate dai nostri nonni o genitori con il cosiddetto pedaggio e altre tasse imposte dallo stato, le nostre autostrade dovevano essere gratuite o almeno "meno care" a partire dagli inizi anni 80, visto che lo stato aveva recuperato le spese di costruzione, ma ovviamente come succede in italia, lo stato le cedette, anzi le vendette a società private tipo ANAS, cioè le autostrade furono privatizzate, e ovviamente i "possessori" delle nostre autostrade hanno imposto che il pedaggio fosse ancora tutt'oggi pagato anche in modo esorbitante per il servizio offerto all'automobilista...In poche parole noi continuiamo a pagare una cosa gia pagata e che a noi dovrebbe essere totalmente gratuita o almeno in parte...Questa è l'Italia!!!

è leggermente diverso il discorso...diciamo che quando lo Stato voleva costruire le autostrade, come al solito, soldi non ne aveva e ha chiesto a privati di costruirle in concessione.....ovviamente questi per ripagarsi avrebbero avuto il diritto di richiedere il pedaggio agli utenti per un numero tot di anni....dopodichè sarebbero tornate statali e gratuite....il problema è che poi i privati hanno continuato a spenderci soldi (rifacimenti, aggiornamenti, migliorie) e questo debito dello Stato non si estingueva più ........fino a che alla fine non le hanno più avute in concessione ma se le sono direttamtne incamerate al punto che il biglietto "provvisorio" è diventato definitivo!!! Crying or Very sad


_________________________

Ospite
Ospite

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Ospite il Gio Dic 03, 2009 3:15 pm

Salerno Reggio Calabria docet!
Una storia infinita da migliaia di miliardi di lire ieri e da milioni di euro oggi.
Un pozzo senza fondo eterno.
Si stanziano sempre soldi sempre soldi ma è sempre un cantiere unico...
E' ora di finirla...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da karme70 il Gio Dic 03, 2009 3:49 pm

la Salerno Reggio è un pò un eccezione dal punto divista del finanziamento perchè è uno dei pochi casi di autostrada prodotta dall ostato...credo fondi della ex cassa del mezzogiorno...per quell ofino ad oggi era gratis...ma il risultato non cambia! e poi fra un pò sarà a pedaggio pure quella


_________________________

Ospite
Ospite

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Ospite il Gio Dic 03, 2009 4:01 pm

infatti, meno male che è l'unica costruita direttamente dallo stato... Smile
avatar
philipfg
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Maschile Messaggi : 130
Punti : 143
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 13.11.09
Età : 33

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da philipfg il Gio Dic 03, 2009 6:43 pm

io se posso evito... ma ragazzi avete in mente cosa significhi strada statale in puglia?? e poi son costretto ad usare l'autostrada per spostarmi da Foggia a Reggio Emilia...sarebbe troppo lunga la strada statale...
per quanto riguarda i camion, si meglio viaggiare di domenica!!!

Ospite
Ospite

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Ospite il Gio Dic 03, 2009 6:51 pm

Meglio viagiare su un camion pure tu...
Al meno combatti ad armi pari.
Oramai è un campo di battaglia l'autostrada.
Vige la legge che chi è più grosso fa quel cazzo che gli pare...
Scusate l'espressione ma è così.
In Italia manca del tutto l'educazione stradale.
avatar
philipfg
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Maschile Messaggi : 130
Punti : 143
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 13.11.09
Età : 33

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da philipfg il Gio Dic 03, 2009 7:06 pm

dadedepo ha scritto:Meglio viagiare su un camion pure tu...
Al meno combatti ad armi pari.
Oramai è un campo di battaglia l'autostrada.
Vige la legge che chi è più grosso fa quel cazzo che gli pare...
Scusate l'espressione ma è così.
In Italia manca del tutto l'educazione stradale.

quoto in pieno...basti vedere le autostrade in germani!! si possono permettere anche autostrade senza limiti, e questo nn per il loro governo ma per l'educazione stradale che hanno!!!

Ospite
Ospite

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Ospite il Gio Dic 03, 2009 7:13 pm

Oddio... a guradare Cobra11 in tv direi che guidano come da noi...
Però è un telefilm... Smile
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da 131A000 il Gio Dic 03, 2009 9:57 pm

Come in Francia, alla costruzione delle prime autostrade, fu promesso che il pedaggio non durerebbe più di 20 anni, e che poi sarebbero state gratuite.... Evil or Very Mad
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da VidiV il Ven Dic 04, 2009 8:46 am

Ultima newss... Stanziati non so quanti MILIONI di euro per il ponte sullo stretto... ma non avevamo già pagato il tutto??? Poi, scusate tanto, ma a che diamine serve questo stramaledetto ponte?! Siamo proprio il paese dei farlocchi, altro che dei balocchi!!!


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da karme70 il Ven Dic 04, 2009 9:10 am

I soldi privati eran ogià pronti nel precedente passaggio Berlusconi ma poi quando il governo Prodi credeva ,bloccando i lavori, di incamerarsi i soldi i finanziatori privato hanno ritirato gli stanziamenti......a loro interessava il tornaconto per la costruzione del ponte mi ca regalare i soldi a Prodi e compagnia e cambiando la destinazione venivano a cadere i presupposti per il finanziamento. Adesso che il progetto è tornato in auge si saranno rifatti avanti


_________________________

Ospite
Ospite

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Ospite il Ven Dic 04, 2009 9:36 am

Evidentemente qualcuno dovrà far star zitto qualcun'altro...
Quale sistema è migliore se non annegarlo in un bel metro cubo di cemento armato... ? Smile
Del resto chi se non la Mafia può avere interesse e soldi per la costruzione di un'opera pubblica praticamente inutile?
Berlusconi, che con i mafiosi ci va a braccetto da sempre...

Non lo so i siciliani a quanto dicono in tv non lo vogliono il ponte...
Vogliono restare isolani...

Poi dai è una follia pura un ponte del genere...
Uno dei più grandi progettisti di ponti al mondo, un giapponese, ha detto che un ponte come vogliamo fare noi sullo stretto non è possibile farlo.
E' contro le leggi della fisica.
Loro in Giappone ne hanno uno simile con una campata di circa 1,9 km e non hanno messo sopra la ferrovia perchè c'era il rischio che le vibrazioni potessero compromettere la sicurezza della struttura...
Noi il nostro lo vogliamo fare con una campata di 3,5 km e addirittura con sopra una statale, un'autostrada e 2 linee ferroviarie!!!
Se non è follia questa!
avatar
Pluto127
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1171
Punti : 1248
Reputazione : 11
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 28
Località : Torino

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Pluto127 il Ven Dic 04, 2009 12:06 pm

Sì, poi da anni sono state fatte perizie da parte di geologi (le avevo avevo studiate anche a scuola, ma si possono trovare anche in internet) che dimostrano il movimento delle due regioni... La Calabria si muove verso Nord-Est e sale di 2 mm. all'anno, mentre la Sicilia si muove verso Nord-Ovest e sale di 0,5 mm all'anno... Mediamente si allontanano l'un l'altra da 3mm. fino ad 1 cm. all'anno!! Ora, non so se questi dati siano realmente veritieri, ma bisogna anche tener conto che l'area è piuttosto sismica, per non parlare poi dei venti e delle mareggiate...
Ma cos'hanno sugli occhi?? Se non è un mangia mangia questo... Rolling Eyes
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da karme70 il Ven Dic 04, 2009 12:38 pm

In merito alle problematiche geologiche non saprei dire......ma è comunque un progetto troppo ardito comunque....prima penserei a investire su uan rete stradale e ferroviaria efficiente su terra ferma! La frutta e la verdura prodotta nella Sicilia occidentale (tutta roba eccellente) per andare da Agrigento a Messina impiega in treno ancora 5 giorni.......e poi ti stupisci di perchè compriam ofrutta e verdura dalla Spagna


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da VidiV il Ven Dic 04, 2009 12:40 pm

karme70 ha scritto:In merito alle problematiche geologiche non saprei dire......ma è comunque un progetto troppo ardito comunque....prima penserei a investire su uan rete stradale e ferroviaria efficiente su terra ferma! La frutta e la verdura prodotta nella Sicilia occidentale (tutta roba eccellente) per andare da Agrigento a Messina impiega in treno ancora 5 giorni.......e poi ti stupisci di perchè compriam ofrutta e verdura dalla Spagna
1000 punti!! Quotatissimo!! Ci perdiamo in cavolate invece di pensare a cose davvero serie e utili! Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da karme70 il Ven Dic 04, 2009 12:52 pm

diciamo che il progetto stretto non è fatto per pubblica utilità ma probabilemtne, come buona parte delle opere pubbliche , per utilità privata e per ritorno d'immagine per chi investe nella sua costruzione ......mi immagino già oltre alle corsie per auto e treno anche una miriade di cartelli pubblicitari a favore dei "padri" del ponte


_________________________

Ospite
Ospite

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Ospite il Ven Dic 04, 2009 2:55 pm

Si ben detto, inutile fare il ponte sullo stretto con autostrada a 8 corsie che poi sia da una parte che dall'altra quando scendi dal ponte hai il nulla o quasi a livello di infrastrutture stradali...
Da una parte c'è la modernissima e funzionantissima A3 Salerno - Reggio Calabria e dall'altra c'è la A20 Messina - Palermo che è messa un po meglio...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da karme70 il Ven Dic 04, 2009 4:34 pm

dadedepo ha scritto:Si ben detto, inutile fare il ponte sullo stretto con autostrada a 8 corsie che poi sia da una parte che dall'altra quando scendi dal ponte hai il nulla o quasi a livello di infrastrutture stradali...
Da una parte c'è la modernissima e funzionantissima A3 Salerno - Reggio Calabria e dall'altra c'è la A20 Messina - Palermo che è messa un po meglio...


certo che se fanno un ponte a 8 corsie il problema geologico è risolto!!!!!! la calabria e la sicilia le salda insieme lui e non si muovono più!!!! Laughing Laughing Laughing


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: Le nostre autostrade

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Dom Lug 23, 2017 6:42 am