Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Vecchie auto con componenti moderne

michele131cl
michele131cl
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2019
Punti : 2688
Reputazione : 271
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 36
Località : Barletta

Vecchie auto con componenti moderne - Pagina 2 Empty Vecchie auto con componenti moderne

Messaggio Da michele131cl il Gio Mag 04, 2017 8:06 pm

Promemoria primo messaggio :



Replica di lusso Mini Remastered: riecco il capolavoro di sir Alec Issigonis

Vecchie auto con componenti moderne - Pagina 2 Cq5dam.web.650.600
Vecchie auto con componenti moderne - Pagina 2 Cq5dam.web.650.600
Vecchie auto con componenti moderne - Pagina 2 Cq5dam.web.650.600
Vecchie auto con componenti moderne - Pagina 2 Cq5dam.web.650.600



Torna la Mini d’antan, ma stavolta il Gruppo BMW non c’entra: è un’idea della David Brown Automotive, nata sulla scia della recente Speedback GT

Replica. La rievocazione è già intuibile dal nome: Mini Remastered, come i vecchi dischi dalla resa sonora migliorata. Del resto, il design esterno è quello della creatura originale, anche se non mancano importanti aggiornamenti tecnici. Il gruppo fanali, ad esempio, utilizza la tecnologia a Led e alcuni elementi come la mascherina sono in alluminio. Inoltre, l’iconica vettura porta in dote pneumatici più larghi, che hanno reso necessario l’utilizzo di codolini per allargare i parafanghi.
player icon Mini Remastered (2017)
Mini Remastered (2017)
8 foto

Caratteristiche. Gli interni, nell’impostazione fedele all’originale, offrono un moderno display da 7”, compatibile con Apple Car Play e Android. L’avviamento è a pulsante e le finiture sono di pregio, come ci si aspetta da un’auto prodotta artigianalmente: il volante è in legno e gli interruttori d’alluminio, mentre le cuciture sono state realizzate a mano. Per quanto riguarda il motore da 1.275 cm³, la Casa dichiara una potenza massima di 78 bhp (79 CV) a 5.700 giri al minuto.  

Il debutto. Per l’assemblaggio di ciascun esemplare della Mini Remastered sono necessarie 1.000 ore di lavoro. Per entrambe la varianti previste (la “Inspired by Café Racers” e la “Inspired by Monte Carlo”), le consegne inizieranno il prossimo inverno. I nomi non sono stati scelti a caso: la Mini Remastered verrà presentata al grande pubblico proprio nel Principato di Monaco, casa del celebre rally che diede lustro alla vettura. L’appuntamento si terrà dal 20 al 23 aprile, presso il Salone Top Marques.




http://www.quattroruote.it/news/novita/2017/04/13/replica_di_lusso_mini_remastered_riecco_il_capolavoro_di_alec_issigonis.html






Seat 600 BMS concept, operazione nostalgia
L'utilitaria spagnola, gemella della Fiat 600, festeggia i 60 anni al Salone di Barcellona


Vecchie auto con componenti moderne - Pagina 2 Seat-600-bms-concept-e2045082a37be36b78d4e9cfecfd1356

Se la foto che vedete qui sopra vi ricorda un'auto del passato significa che avete buona memoria e che non siete più tanto giovani. Parliamo infatti della storica Fiat 600 data 1955, ma in questo caso nella sua versione spagnola chiamata Seat 600 che festeggia i 60 anni dalla nascita al Salone di Barcellona (13-21 maggio 2017). In realtà non è una semplice auto d'epoca esposta nel quartiere fieristico catalano a mo' di tributo verso uno dei modelli che hanno motorizzato l'Italia e la Spagna, ma della Seat 600 BMS concept che aggiorna alcuni dettagli della mitica 600D con tetto apribile.

Quello che al momento viene definito un "design concept" e che molto probabilmente resterà un esemplare unico è svelato da un primo disegno che mostra già alcuni dettagli interessanti. La Seat 600 BMS concept è dipinta in uno speciale colore grigio "metallic twist" con grafiche adesive arancio e l'applicazione di un inedito logo "600" evoluto graficamente. L'abitacolo è rifinito in pelle con cuciture arancio sia sui sedili che sulle portiere ad apertura controvento, mentre le ruote e i freni sono quelli originali di settant'anni fa. La nostalgica 600 BMS concept sarà esposta nello stand Seat assieme alla nuova Ibiza, alla Leon Cupra e alla Ateca FR.


http://www.omniauto.it/magazine/45677/seat-600-bms-concept-operazione-nostalgia
rama
rama
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschio Messaggi : 3304
Punti : 3521
Reputazione : 239
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 60
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Vecchie auto con componenti moderne - Pagina 2 Empty Re: Vecchie auto con componenti moderne

Messaggio Da rama il Mar Gen 08, 2019 6:47 pm

E' la seconda volta che concordi, mi devo preoccupare ? In ogni caso mi fa piacere avere un tuo riscontro positivo. Grazie.
Mi sono accordo che la differenza dei pedali c'è perché sono due auto diverse, mi sono accorto dalla targa.

    La data/ora di oggi è Lun Giu 17, 2019 8:07 pm