Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Carabinieri in verde

Condividere
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2342
Punti : 2612
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Carabinieri in verde

Messaggio Da bull62 il Mer Nov 09, 2016 10:12 pm

Promemoria primo messaggio :

Oggi ho trovato la curiosa notizia dove per via di accorpamento Corpo Forestale ai Carabinieri avremo auto dei Carabinieri di colore verde, a mio parere neppure male come abbinamento.
http://motori.virgilio.it/notizie/auto-colore-verde-carabinieri/89289/?ref=libero
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1161
Punti : 1334
Reputazione : 108
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da Opera18 il Lun Nov 14, 2016 12:54 pm

longjohn ha scritto:Dici bene, Opera, ma non perche' mi son macchiato di un reato.
Infatti non mi e' mai stato dato l'alt, antomeno era un posto di blocco o simile.
Semplicemente girolando per Torino questi si son messi dietro e noi con noncuranza ci abbiamo dato dentro sempre piu' sino ad arrivare ad un ....buon passo.
Visto che questi eran sempre dietro ( ma senza intervenire ad esempio ai semafori) , abbiamo deciso di uscire per la tangenziale e buttarci poi sulla bellissima statale direzione Asti - sempre dietro ( avevamo sentenziato" auto truccata" ) sino al sorpasso e fermo alla periferia Astigiana.
Una ora di adrenalina, insomma.
Ah, volevo ben dire!! Beh, allora ti sei divertito!
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21048
Punti : 22232
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da karme70 il Sab Feb 18, 2017 8:43 am

Opera18 ha scritto:
rama ha scritto:Scusa Opera18, forse non afferro il concetto, ma leggendo sul link che hai segnalato confermano il colore verde-caki delle macchine fino all'arrivo della Giulia super degli anni 70.
Negli anni '60, non '70. Questo è un errore che, se sta scritto (non ci ho fatto caso), va corretto. Storicamente le Giulia dei carabinieri diventano blu-bianco con l'arrivo del modello Giulia Super nel '65. Restano verdi solo quelle destinate al controllo mezzi dell'esercito. A partire dal '72 le Giulia Super sono via via sostituite dall'Alfetta, sempre in livrea blu-bianco.

Tanto per fare un pò di chiarezza questa settimana mi sono comprato il fascicolo della raccolta "Carabinieri, la collezione ufficiale dell'arma". proprio quello con la Giulia verde perchè ero proprio curioso di verificare certe affermazioni come quella che leggete qui sopra.
Ci tengo a precisare che i fascicoli sono prodotti su autorizzazione e con la supervisione di DIfesa Servizi, Comando Generale Arma dei Carabinieri e la documentazione proviene dall'Archivio Storico e Fototeca Ufficio Cerimoniale dell'Arma. Non posso riprodurre parti dello stesso e vi invito ad acquistarlo...vi porterete a casa un bel fascicolo ed un modellino ben realizzato. Non potrete non notare le numerose foto di Giulia verde in servizio di pronto intervento (e non per mezzi "destinati al controllo dell'Esercito").
Nel fascicolo vi è una parte espressamente dedicata alla livrea verde.
Infatti riporta che l'Alfa Romeo Giulia in livrea verde è stato il SIMBOLO del servizio di PRONTO INTERVENTO (le gazzelle) dei Carabinieri per ben dieci anni dal 1962 al 1972...........  
Dopodichè l'autore spiega che dal 65 al 69, cioè sulle Giulia TI che hanno esordito nel 65 , il colore era verde kaki opaco, molto simile a quello dei mezzi dell'Esercito mentre dal 69 al 72 tale colore è diventato "verde felce lucido" . SOlo nel 72 la livrea è diventata blu e bianca .
Come già fatto notare dallo scrivente in precedente post il legame fra Carabinieri ed Esercito era contraddistinto dalle targhe EI anche sulle gazzelle.

Se qualcuno ha ancora dubbi in merito, o ricordi non proprio precisi, lo invito a contattare l'autore dell'opera visto che, se questi la pensa come me,  ha pubblicato un opera sui mezzi dei Carabinieri mettendoci delle informazioni errate


_________________________
avatar
longjohn
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 280
Punti : 416
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 11.01.15

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da longjohn il Sab Feb 18, 2017 9:15 am

Beh.... chiarito il tutto.
Ottimo lavoro, karme70 - deve essere una lettura piuttosto interessante, fra l'altro.
Le Alfa varie di Polizia e Carabinieri sono sempre state icone a differenza delle altre vetture di altre marche da loro utilizzate.
La questione che sovente mi pongo e' perche' al giorno d'oggi, con la crisi, adottiamo tantissime auto straniere per corpi Polizia, Esercito, politici, servizi statali,........con fior fiore di produzione Italiana di mezzi.
Mah... siamo proprio un paese pieno di contraddizioni.
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2870
Punti : 3029
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da rama il Sab Feb 18, 2017 9:31 am

longjohn ha scritto:Beh.... chiarito il tutto.
Ottimo lavoro, karme70 - deve essere una lettura piuttosto interessante, fra l'altro.
Le Alfa varie di Polizia e Carabinieri sono sempre state icone a differenza delle altre vetture di altre marche da loro utilizzate.
La questione che sovente mi pongo e' perche' al giorno d'oggi, con la crisi, adottiamo tantissime auto straniere per corpi Polizia, Esercito, politici, servizi statali,........con fior fiore di produzione Italiana di mezzi.
Mah... siamo proprio un paese pieno di contraddizioni.

Perché le gare d'appalto sono europee, partecipano quasi tutti i produttori.
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2870
Punti : 3029
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da rama il Sab Feb 18, 2017 9:38 am

karme70 ha scritto:
Opera18 ha scritto:
rama ha scritto:Scusa Opera18, forse non afferro il concetto, ma leggendo sul link che hai segnalato confermano il colore verde-caki delle macchine fino all'arrivo della Giulia super degli anni 70.
Negli anni '60, non '70. Questo è un errore che, se sta scritto (non ci ho fatto caso), va corretto. Storicamente le Giulia dei carabinieri diventano blu-bianco con l'arrivo del modello Giulia Super nel '65. Restano verdi solo quelle destinate al controllo mezzi dell'esercito. A partire dal '72 le Giulia Super sono via via sostituite dall'Alfetta, sempre in livrea blu-bianco.

Tanto per fare un pò di chiarezza questa settimana mi sono comprato il fascicolo della raccolta "Carabinieri, la collezione ufficiale dell'arma". proprio quello con la Giulia verde perchè ero proprio curioso di verificare certe affermazioni come quella che leggete qui sopra.
Ci tengo a precisare che i fascicoli sono prodotti su autorizzazione e con la supervisione di DIfesa Servizi, Comando Generale Arma dei Carabinieri e la documentazione proviene dall'Archivio Storico e Fototeca Ufficio Cerimoniale dell'Arma. Non posso riprodurre parti dello stesso e vi invito ad acquistarlo...vi porterete a casa un bel fascicolo ed un modellino ben realizzato. Non potrete non notare le numerose foto di Giulia verde in servizio di pronto intervento (e non per mezzi "destinati al controllo dell'Esercito").
Nel fascicolo vi è una parte espressamente dedicata alla livrea verde.
Infatti riporta che l'Alfa Romeo Giulia in livrea verde è stato il SIMBOLO del servizio di PRONTO INTERVENTO (le gazzelle) dei Carabinieri per ben dieci anni dal 1962 al 1972...........  
Dopodichè l'autore spiega che dal 65 al 69, cioè sulle Giulia TI che hanno esordito nel 65 , il colore era verde kaki opaco, molto simile a quello dei mezzi dell'Esercito mentre dal 69 al 72 tale colore è diventato "verde felce lucido" . SOlo nel 72 la livrea è diventata blu e bianca .
Come già fatto notare dallo scrivente in precedente post il legame fra Carabinieri ed Esercito era contraddistinto dalle targhe EI anche sulle gazzelle.

Se qualcuno ha ancora dubbi in merito, o ricordi non proprio precisi, lo invito a contattare l'autore dell'opera visto che, se questi la pensa come me,  ha pubblicato un opera sui mezzi dei Carabinieri mettendoci delle informazioni errate

Ormai divento vecchio, riflessi e memoria cominciano a rallentare, ma ricordavo le macchine verdi.
Ho contattato un carabiniere collezionista di divise e veicoli che a sua volta ha contattato la sede del museo di Roma che ha inviato foto anche della 600 multipla, verde lucido, con sul parabrezza aveva l'indicazione "PRONTO INTERVENTO".
Ora è tutto chiaro.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21048
Punti : 22232
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da karme70 il Sab Feb 18, 2017 12:19 pm

Sono felice di aver chiarito......ovvio che se questa versione è sbagliata non sono io che ricordo male.....ma saremmo io e anche chi ha edito questa raccolta! Quindi chi sostiene ancora il contrario/diverso, tipo che le auto dei carabinieri negli anni 60 era no già blu/bianche o che erano verdi solo quelle che facevano servizio per l'esercito (vedi post della pagina 1)  dovrà quanto meno contattarli e fare loro delle rimostranze! Fino al 72 erano tutte verdi...e il modellino allegato è una SUper del 70


_________________________
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2342
Punti : 2612
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da bull62 il Sab Feb 18, 2017 4:11 pm

Assegnato punto reputazione a Karme per la esauriente documentata e aggiungerei educata spiegazione sulle colorazioni auto Carabinieri che aveva innescato una fastidiosa polemica.
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1161
Punti : 1334
Reputazione : 108
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da Opera18 il Sab Feb 18, 2017 6:41 pm

Bravo a Karme anche da me. Dunque la livrea non era del '65 o '69 ma del '72. Chiedo venia!

P.S. a bull62: non c'erano polemiche, come vedi. Vorrà dire che mi sarò ricordato male, tutto qui. Però una cosa è vera: le auto dei carabinieri di controllo dell'esercito (controllavano il comportamento stradale dei mezzi militari) continuarono a restare verdi anche dopo il '72 e dipendevano dai comandi millitari dell'Esercito, non da quelli dell'Arma dei carabinieri.
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2870
Punti : 3029
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da rama il Sab Feb 18, 2017 10:03 pm

Very Happy
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21048
Punti : 22232
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da karme70 il Dom Feb 19, 2017 8:46 am

Opera18 ha scritto: Però una cosa è vera: le auto dei carabinieri di controllo dell'esercito (controllavano il comportamento stradale dei mezzi militari) continuarono a restare verdi anche dopo il '72 e dipendevano dai comandi millitari dell'Esercito, non da quelli dell'Arma dei carabinieri.

Questo è possibile....in fondo il fine ultimo della colorazione verde è la mimetizzazione dei mezzi o, almeno, il tentativo di renderli più difficilmente individuabili. Se questi mezzi di controllo sull'Esercito avessero dovuto cimentarsi in qualche teatro di guerra sarebbe stata utile una qualche forma di mimetizzazione anche per loro.

Punto reputazione per Opera18 Very Happy


_________________________
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2342
Punti : 2612
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da bull62 il Dom Feb 19, 2017 12:30 pm

Punto assegnato a Opera18 per l'onestà nel riconoscere le precisazioni di Karme.

Contenuto sponsorizzato

Re: Carabinieri in verde

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Gio Set 21, 2017 4:22 pm