Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Autodemolizioni fai da te?

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da karme70 il Gio Set 08, 2016 8:54 am

Ieri mi sono recato presso un demolitore alla ricerca di alcune parti. Dopo avermi confermato di non avere le auto che cercavo sul piazzale il demolitore mi ha detto che certe cose ormai le trovo "in internet". SOno rimasto piuttosto colpito dalla risposta. Poche le auto sul piazzale ....sempre meno.....e consiglio di ricerca su internet. Ho pensato: ma non è che ormai la gente ha imparato a demolirsele a casa le auto vendendo i pezzi in rete e butta esclusivamente la scocca quando l'ha depredata di tutto? Che sia la naturale conseguenza del fatto che oggi per demolire bisogna pagare? In questo modo vendo quello che posso per coprire la spesa e poi la faccio portare via quando ormai non c'è più nulla? Saremo di fronte ad un cambiamento epocale


_________________________
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2343
Punti : 2613
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da bull62 il Gio Set 08, 2016 10:04 pm

Non è così semplice smantellare un'auto nel cortile di casa, poi non bisogna dimenticare che fino a che non esegui le pratiche demolizione devi pagare il bollo.
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da spider il Ven Set 09, 2016 2:18 pm

I demolitori hanno dei termini di tempo per smaltire la vettura, quindi non possono più tenere l'auto nel piazzale per anni come facevano una volta. La spazio ed il tempo per lo smontaggio hanno un costo, le norme di sicurezza vietano ai clienti il far da se presso i demolitori come succedeva un tempo.
Quando asrriva un'auto smontano le parti di cui sono certi di avere una commercializzazione rapida e pressano il resto prima possibile.
Quando portiamo al demolitore una vettura di cui sono rimasti pochi esemplari in circolazione, la distruggono subito senza nemmeno pensarci, si limitano a bonificarla, cioè privarla dei liquidi, della batteria e degli pneumatici.
Esattamente il contrario di quello che farebbe un appassionato.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da karme70 il Ven Set 09, 2016 4:11 pm

Di solito qui, almeno al sud, c'erano auto che rimanevano in attesa anche anni...mi ricordo che un nostro forumista aveva immortalato nel 2010 una 131 1400 rossa da un demolitore non specificato e dopo due anni Supermirafiori l'ha ritrovata quasi spogliata del tutto a Rosolini.......probabilmente le cose sono cambiate anche da queste parti. Ho visto un piazzale dove un tempo c'erano cataste di auto come montagne, da doverci girare attorno per vedere cosa c'era dietro, completamente sgombri....con poche auto parcheggiate in ordine su un lato. Paradossalmente c'erano più auto sul piazzale del mio carrozziere. Forse vista la difficoltà a reperire pezzi usati ha ben pensato di tenersi qualcosa da parte. Ho visto una giulietta 18 anni 70 e una 1100 R. Poi un'alfa 33 seconda serie e qualche altra italiana...come una dedra che qui al sud ha ancora i suoi estimatori.


_________________________
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da karme70 il Dom Set 11, 2016 10:19 am

bull62 ha scritto:Non è così semplice smantellare un'auto nel cortile di casa, poi non bisogna dimenticare che fino a che non esegui le pratiche demolizione devi pagare il bollo.

Sì è vero...ma buona parte delle auto che trovi smantellate e vendute da privati sono già radiate negli anni 90. SI vede che la pratica di tenersi l'auto buona del nonno anzichè portarla dal demolitore era cosa piuttosto diffusa. Recentemente ho comprato pezzi da un ragazzo che ha trovato un 124 sport in condizioni pietose. Il proprietario pensava di restaurarla un giorno o l'altro....intanto ha passato 20 anni alle intemperie. Un altro mio amico si è organizzato un secondo lavoro andando a scovare auto "interessanti" rimaste in fondo a qualche garage per 20 30 anni.....se le smantella da solo e si vende i pezzi. La sua fortuna è che ha tanto spazio dove tenere tutti i pezzi


_________________________
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 44
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da MrTurbo il Mer Set 14, 2016 3:24 pm

Fino ad una decina di anni fa si poteva consegnare le targhe di un veicolo e fare la Radiazione su suolo privato.
Adesso invece bisogna per forza consegnare il veicolo ad un centro di smaltimento autorizzato altrimenti è impossibile demolirlo e vi dirò di più, il veicolo dev'essere completo in tutte le sue parti (o quasi). I centri di smaltimento possono infatti rifiutare di ritirare il veicolo se questo è stato precedentemente cannibalizzato (visto con i miei occhi), ufficialmente per questioni ambientali, in realtà secondo me per questioni "economiche"...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da karme70 il Mer Set 14, 2016 3:48 pm

MrTurbo ha scritto:Fino ad una decina di anni fa si poteva consegnare le targhe di un veicolo e fare la Radiazione su suolo privato.
Adesso invece bisogna per forza consegnare il veicolo ad un centro di smaltimento autorizzato altrimenti è impossibile demolirlo e vi dirò di più, il veicolo dev'essere completo in tutte le sue parti (o quasi). I centri di smaltimento possono infatti rifiutare di ritirare il veicolo se questo è stato precedentemente cannibalizzato (visto con i miei occhi), ufficialmente per questioni ambientali, in realtà secondo me per questioni "economiche"...

Quasi sicuramente!!!!!! Potrebbero eccepire che il veicolo manca di parti e che queste possono contribuire ad inquinare....non si sa dove e come ...ma comunque sono pezzi che rimangono "in giro" . La verità nuda e cruda è che dopo averlo ritirato a spese del "demolente" vorrebbero anche farci la cresta su qualche pezzo e li disturba parecchio non trovarlo sulla vettura! E' vero anche , come diceva spider, che auto di scarso interesse finiscono immediatamente in pressa.....ma la probabilità che ci sia un pezzo che serve c'è sempre ed è meglio tenersela buona!


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3412
Punti : 3702
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da nico131 il Dom Set 18, 2016 2:16 pm

Peggio ancora è quando hai un' auto demolita negli anni 80-90 quando si poteva poi tenere ancora a casa e adesso vuoi smaltirla.. non c' è più nessuno che te la ritira se non a costi esorbitanti, perchè non è più considerato un veicolo ma un rifiuto altamente inquinante!! Quando ho preso da un ragazzo una 131 demolita (consegna targhe e documenti)nel 94 per recuperare dei pezzi ho dovuto alla fine tagliare la scocca a pezzi e buttare i singoli pazzi nella vasca rottame dell' officina meccanica in cui lavoro, ma neanche tutti assieme perchè altrimenti la ditta che ritire il rottame avrebbe fatto storie per ritirare il materiale...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da karme70 il Dom Set 18, 2016 7:12 pm

E' una cosa che ho visto fare anch'io.......qualche anno fa. Tu magari hai la fortuna che lavorando nel settore sai dove buttare le lamiere. Da noi, in montagna, c'era un servizio di raccolta ferro il lunedì e il mio vicino di casa è riuscito così a fare demolire due golf che aveva in cortile e una lancia thema 2000 ie . Ma poi , forse a causa di queste " eccezioni" il servizio è stato sospeso ed eliminato. adesso non ci sono più scappatoie.


_________________________
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2343
Punti : 2613
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da bull62 il Dom Set 18, 2016 9:30 pm

Lavorando in officina meccanica abbiamo questo vantaggio di poter fare sparire eventuali lamiere di auto senza destare domande.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da karme70 il Dom Set 18, 2016 9:37 pm

Oppure ci si potrebbe appoggiare ad una carrozzeria ...ma non so se la raccolta degli scarti venga pagata a "raccolta" o a peso. Certo, anche le carrozzerie hanno dei vasconi appositi di un certo volume e buttarci un'auto in una unica soluzione significherebbe dover chiamare il camion a fare una raccolta supplementare. Avevo anch'io una vettura in cortile per circolazione privata ma quando ho dovuto eliminarla per problemi di spazio era attivo anche un servizio di raccolta degli ingombranti metallici a domicilio. Solo che mi ha creato parecchie complicazioni. Inizialmente mi hanno detto che avrebbero ritirato solo la scocca nuda senza gomme, vetri e fili elettrici. Già immagino che problemi avrebbero creato ad una persona non in grado di smontare l'auto. Io non mi sono perso d'animo e l'ho smontata sino a lasciare la scocca nuda. Per fortuna avevo lasciato il ponte posteriore. Il giorno che dovevano passare a ritirarla mi comunicano che non possono entrare in proprietà privata con il camion per problemi assicurativi!!!!!!! Per fortuna avevo da buttare 2 ruote di una UNo, le monto alla meglio al ponte posteriore e faccio venire un amico col trattore a trascinarla fino in strada...o meglio ..sempre in proprietà privata ma prospiciente la strada. Allora hanno mantenuto la promessa e se la sono caricata col ragno


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: Autodemolizioni fai da te?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Set 23, 2017 2:59 pm