Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

FIAT 130

Condividere
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2344
Punti : 2614
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

FIAT 130

Messaggio Da bull62 il Mar Giu 14, 2016 9:41 pm

Da una ricerca sul forum scopro che non abbiamo neppure un post che tratti la 130, rimedio subito.
Oggi ho fatto visita al meccanico che ha in cura la mia 600 per problemi al cambio, si tratta di meccanico che si occupa quasi esclusivamente di storiche.
E' arrivata una 130 coupè 3200 cambio manuale che ritengo molto rara per il cambio, si tratta di un conservato in ottime condizioni che sta tornando in strada dopo essere stata ferma dal 1988.
Conversando con il meccanico mi dice che aveva il motore bloccato ma pure imprecando un po' è riuscito a sbloccarlo e dopo aver rifatto la distribuzione il motore ora gira come un orologio.
Guardando il vano motore mi ha incuriosito il fatto che ci siano 2 bobine e il meccanico mi ha detto che il modello usciva con accensione elettronica ma vista la scarsa affidabilità vi era anche la seconda bobina per cui spostando 2 fili si viaggiava in modo tradizionale. Lui sostiene che l'auto usciva dalla catena di montaggio già così a me pare strano ma chiedo a chi ne sa di più se è vero? Spider? Forse tu hai risposta al quesito.
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: FIAT 130

Messaggio Da rama il Mer Giu 15, 2016 8:40 am

La seconda bobina l'ho vista su una 600 e su una Fiat Dino, durante l'uso qualche volta si surriscaldano e basta spostare i collegamenti che si riprende la marcia. Chiaramente applicata in seguito.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: FIAT 130

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 15, 2016 9:09 am

Idem con patate...anch'io l'ho vista su una 600 "sportiva" .....o meglio... sportivizzata.....ma non so che esercizio possa portare a surriscaldare la bobina


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: FIAT 130

Messaggio Da rama il Mer Giu 15, 2016 11:01 am

Fra le altre cose segnalo che la 130 coupè è una delle auto che preferisco.
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2344
Punti : 2614
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: FIAT 130

Messaggio Da bull62 il Mer Giu 15, 2016 7:24 pm

Oggi ho fatto alcune foto al 130 che torna in circolazione
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2344
Punti : 2614
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: FIAT 130

Messaggio Da bull62 il Mer Giu 15, 2016 7:35 pm

Ho fatto foto anche alla doppia bobina di cui parlavo ieri, ho pure discusso con il proprietario del 130 che mi conferma che nel manuale dell'auto compare la doppia possibilità di accensione elettronica e tradizionale.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Quello che mi delude nell'osservare il vano motore è il disordine dei vari accessori sparsi qua e là, forse perché lo spazio disponibile è molto e si voleva riempire gli spazi.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: FIAT 130

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 15, 2016 8:28 pm

che curioso....fra la bobina argentata e la vaschetta di espansione si vede un avvisatore acustico tipo clacson....subito davanti a quello la pompa delle trombe pneumatiche!!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: FIAT 130

Messaggio Da spider il Mer Giu 22, 2016 11:45 am

Un tempo era facile trovare l'avvisatore acustico, da utilizzare nei centri abitati, abbinato alle trombe elettropneumatiche che venivano usate nelle strade di montagna per essere percepiti anche al di la delle curve strette.
Era un'usanza mutuata dai mezzi pubblici, le corriere che avevano necessità di dare preavviso in campagna, ma di non spaventare i passanti in città.
Normalmente in plancia vi era un deviatore per mezzo del quale il conducente sceglieva quale avvisatore attivare.
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: FIAT 130

Messaggio Da spider il Mer Giu 22, 2016 11:49 am

Domenica scorsa, ad un raduno di club, stavo osservando il vano motore di una Lancia Appia quando ho notato la doppia bobina installata da un elettrauto negli anni cinquanta proprio come sulla 130 fotografata da Bull62
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: FIAT 130

Messaggio Da rama il Mer Giu 22, 2016 12:07 pm

spider ha scritto:Un tempo era facile trovare l'avvisatore acustico, da utilizzare nei centri abitati, abbinato alle trombe elettropneumatiche che venivano usate nelle strade di montagna per essere percepiti anche al di la delle curve strette.
Era un'usanza mutuata dai mezzi pubblici, le corriere che avevano necessità di dare preavviso in campagna, ma di non spaventare i passanti in città.
Normalmente in plancia vi era un deviatore per mezzo del quale il conducente sceglieva quale avvisatore attivare.
Anche sui veicoli pesanti c'è il deviatore con la funzione clakson/trombe, non su tutti, ma dall'IVECO arrivano già con l'impianto originale, dipenderà anche dall'allestimento della cabina.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: FIAT 130

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 22, 2016 2:16 pm

spider ha scritto:Domenica scorsa, ad un raduno di club, stavo osservando il vano motore di una Lancia Appia quando ho notato la doppia bobina installata da un elettrauto negli anni cinquanta proprio come sulla 130 fotografata da Bull62
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

sì usavano metterla ...io l'avevo vista su una 600...quella della 130 pare fosse originale montata in fabbrica


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: FIAT 130

Messaggio Da VidiV il Mer Giu 22, 2016 3:58 pm

A vedere quella sulla 130 invece sembra derivare da un intervento successivo, vista la colorazione differente ed anche il mancato "allineamento" rispetto al resto; di solito i vani motore delle Fiat erano sempre molto ordinati, niente di posizionato "storto" se non per ottime e/o buone ragioni.
Sapevo invece del doppio avvisatore acustico per la 130, perchè ho avuto il piacere di suonarlo personalmente, ancora 6 o 7 anni fa! Smile


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: FIAT 130

Messaggio Da spider il Mer Giu 22, 2016 7:27 pm

Confermo, la 130 aveva il commutatore tra avvisatore acustico e trombe direttamente nella plancia centrale, quarto interruttore da sinistra
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2344
Punti : 2614
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: FIAT 130

Messaggio Da bull62 il Mer Giu 22, 2016 7:53 pm

VidiV ha scritto:A vedere quella sulla 130 invece sembra derivare da un intervento successivo, vista la colorazione differente ed anche il mancato "allineamento" rispetto al resto; di solito i vani motore delle Fiat erano sempre molto ordinati, niente di posizionato "storto" se non per ottime e/o buone ragioni.
Sapevo invece del doppio avvisatore acustico per la 130, perchè ho avuto il piacere di suonarlo personalmente, ancora 6 o 7 anni fa! Smile
Il proprietario della 130 mi ha detto che pure nel manuale uso e manutenzione parlano della doppia possibilità montata direttamente in fabbrica e qui lo confermano
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: FIAT 130

Messaggio Da VidiV il Gio Giu 23, 2016 8:39 am

bull62 ha scritto:
VidiV ha scritto:A vedere quella sulla 130 invece sembra derivare da un intervento successivo, vista la colorazione differente ed anche il mancato "allineamento" rispetto al resto; di solito i vani motore delle Fiat erano sempre molto ordinati, niente di posizionato "storto" se non per ottime e/o buone ragioni.
Sapevo invece del doppio avvisatore acustico per la 130, perchè ho avuto il piacere di suonarlo personalmente, ancora 6 o 7 anni fa! Smile
Il proprietario della 130 mi ha detto che pure nel manuale uso e manutenzione parlano della doppia possibilità montata direttamente in fabbrica e qui lo confermano
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Grande! Punto reputazione!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: FIAT 130

Messaggio Da karme70 il Gio Giu 23, 2016 9:08 am

Sì questo è normale...tutte le Fiat che montavano in origine l'accensione elettronica avevano la possibilità di "shiftare" sulla normale....sinceramente non mi ricordavo che portassero due bobine...devo contrllare


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: FIAT 130

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Set 25, 2017 6:22 am