Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Due parole per la Lancia Beta

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da karme70 il Lun Giu 13, 2016 9:44 pm

Promemoria primo messaggio :

Dato che , in fin dei conti , è sempre "portatrice sana" di un bialbero Lampredi volevo spendere due parole per la Beta. QUalche coupè si vede ancora ....ma berline, specie la prima serie, manco l'ombra in giro. La Beta è nata nel 72 quando la Lancia passa sotto l'amministrazione Fiat e in quel progetto c'è tutta la voglia di proporre qualcosa di nuovo limitando le spese il più possibile. Ne è uscita una vettura che bella non si può definire ...sicuramente pratica ed innovativa. In generale la linea due volumi non è piaciuta molto...anche perchè andava a sostituire vetture tre volumi (secondo me si collocava fra la Fulvia e la Flavia) ed i lancisti convinti sono rimasti esterrefatti dall'adozione di un motore Fiat (anche se con i coperchi punterie griffati Lancia). FOrse ha sfondato un pochino di più con l'adozione delle cilindrate superiori e con i restyling post 78 che l'hanno resa molto più moderna e competitiva........vediamo cosa possiamo dire di questa vettura..


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da spider il Mar Giu 14, 2016 11:57 am

Lancia Beta non doveva essere una vettura da competizione, ma una berlina elegante e confortevole, i motori FORD che hai citato tu, Opera 18, sono stati pensati da Cosworth per impieghi agonistici, tanto di cappello al BDA 16 V della Escort ed al FVA ma non sarebbero stati i migliori motori per quella vettura.
Chi aveva un' Alfa 1750 alla quale doveva rabboccare l'olio ogni fine settimana, oppure una Giulia alla quale aveva già sostituito un paio di volte la guarnizione della testa, non avrebbe avuto voglia di trovare lo stesso motore sulla nuova auto, un avvocato, un medico, un ingegnere, non aspiravano al record da casello a casello, per quelli c'era l'Alfetta.
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da rama il Mar Giu 14, 2016 12:21 pm

karme70 ha scritto:chiedo gentilmente a tutti i forumisti di legger questo post e giudicare

Riconosco le conoscenze tecniche di Opera18, il modo di esporle è "ruvido" a volte anche arrogante, certo non siamo su un sito di filosofia e le cose vanno dette con precisione, visto che poi tutto si trasforma in centesimi di mm. La settimana scorsa ho preso dell'ignorante, sarà anche vero, ma c'è modo e modo di esprimerlo.
Prendiamo atto del carattere e memorizziamo le informazioni che riteniamo utili.
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1161
Punti : 1334
Reputazione : 108
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da Opera18 il Mar Giu 14, 2016 1:14 pm

spider ha scritto:Lancia Beta non doveva essere una vettura da competizione, ma una berlina elegante e confortevole, i motori FORD che hai citato tu, Opera 18, sono stati pensati da Cosworth per impieghi agonistici, tanto di cappello al BDA 16 V della Escort ed al FVA ma non sarebbero stati i migliori motori per quella vettura.
Chi aveva un' Alfa 1750 alla quale doveva rabboccare l'olio ogni fine settimana, oppure una Giulia alla quale aveva già sostituito un paio di volte la guarnizione della testa, non avrebbe avuto voglia di trovare lo stesso motore sulla nuova auto, un avvocato, un medico, un ingegnere, non aspiravano al record da casello a casello, per quelli c'era l'Alfetta.
Certo avvocati, medici ed ingegneri non avrebbero comperato mai l'Alfetta, robetta sceednte, non di classe, no? Quella la comperavano gli zoticoni!
Caliceti (mai sentito??) correva con i prototipi, ed è un dentista! Vai a spiegarglielo che doveva andare piano con la Lancia. E ho altri esempi a iosa, essndo stato dentro al mondo delle cronoscalate! No, come motivazione non attacca!
Tony Brooks era un dentista, ma amava alla follia le Alfa Romeo proprio per le prestazioni superiori dei loro motori. Ha vinto 6 gran premi di F1 (anni 50) ed è stato un autentico campione. Però era medico....Adrian Newey correva e corre ancora...alla faccia degli ingegneri che dovrebbero scegliere la Lancia per andare piano, con souplesse ecc...Tirate fuori altre argomentazioni, va!
Guarnizioni di testa bruciate? Io la sapevo non per la Giulia, ma per la 124 Sport!
Bialbero Ford? Ne facevi quel che volevi, anche un motore in souplesse per una tranquilla berlina che fosse elasticissima. Ma ne spremevi cavalli da paura nell'Euroturismo. 286 CV dal gr. 4 - 2000-16 valvole aspirato Escort. Potenze specifiche da F3.
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da spider il Mar Giu 14, 2016 2:58 pm

Visto che conosci bene Mario Caliceti, quando lo incontri a Cortina, chiedigli con che auto circolava in centro a Bologna, e cosa pensa dei " corridori da paese" che si sfidavano tra Porta Saragozza e Porta Santo Stefano, lui che forte ci sa andare davvero, quando è il momento.
Non ho scritto che tutti i professionisti non amano le prestazioni, ma è innegabile quale fosse il target commerciale di Lancia Beta.
Non ho scritto che con una Lancia si doveva andare piano.
Per cortesia, usa un po' di rispetto per i partecipanti al forum,
credo che tutti sappiano chi è Tony Brooks, e se anche non fosse così, non è giusto denigrare, ma apportare conoscenze e stimoli nuovi in modo appassionante.
Visto che frequenti il mondo delle cronoscalate, parlane con l'Ing. Cantarella, o con il Dott. Taglietti, o con il Dott. Vezzosi ( che pure ha vinto tanto con Cortina Lotus). Mi piacerebbe che leggessero un tuo post per commentarne il tono.

avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1161
Punti : 1334
Reputazione : 108
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da Opera18 il Mar Giu 14, 2016 3:19 pm

spider ha scritto:Visto che conosci bene Mario Caliceti, quando lo incontri a Cortina, chiedigli con che auto circolava in centro a Bologna, e cosa pensa dei " corridori da paese" che si sfidavano tra Porta Saragozza e Porta Santo Stefano, lui che forte ci sa andare davvero, quando è il momento.
Non ho scritto che tutti i professionisti non amano le prestazioni, ma è innegabile quale fosse il target commerciale di Lancia Beta.
Non ho scritto che con una Lancia si doveva andare piano.
Per cortesia, usa un po' di rispetto per i partecipanti al forum,
credo che tutti sappiano chi è Tony Brooks, e se anche non fosse così, non è giusto denigrare, ma apportare conoscenze e stimoli nuovi in modo appassionante.
Visto che frequenti il mondo delle cronoscalate, parlane con l'Ing. Cantarella, o con il Dott. Taglietti, o con il Dott. Vezzosi ( che pure ha vinto tanto con Cortina Lotus). Mi piacerebbe che leggessero un tuo post per commentarne il tono.

Se la Lancia è quello che è oggi, lo deve proprio all'ing. (non solo dott.) Cantarella e ai suoi accoliti. Gli altri due non li conosco, ma con Mario Caliceti ho parlato diverse volte, cioè, lui parlava, io ascoltavo e facevo tesoro dei suoi consigli. Un grande signore e un uomo appassionato di sport.
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da spider il Mar Giu 14, 2016 4:01 pm

Non esprimo giudizi su come ha operato Paolo Cantarella, ho avuto occasione di parlare con lui ed ho trovato piacevole ascoltare i suoi aneddoti, ha comunque fatto parte nel bene e nel male della storia dell'industria italiana.
Concordo pienamente con la tua opinione riguardo Mario Caliceti.
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1161
Punti : 1334
Reputazione : 108
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da Opera18 il Mar Giu 14, 2016 4:27 pm

spider ha scritto:Non esprimo giudizi su come ha  operato Paolo Cantarella, ho avuto occasione di parlare con lui ed ho trovato piacevole ascoltare i suoi aneddoti, ha comunque fatto parte nel bene e nel male della storia dell'industria italiana.
Concordo pienamente con la tua opinione riguardo Mario Caliceti.
Più nel male che nel bene per la Fiat, e soprattutto per la Lancia. Fu lui a decretare che la Lancia non avrebbe mai più corso, e questo non potrò mai dimenticarlo. Chiedi ai vari club Lancia cosa pensano di lui....Chiedi ai vecchi concessionari Lancia cosa ne pensano anche loro ma.....occhio, che se hanno una biella sottomano, al solo sospetto, sono capaci di lanciartela contro! Very Happy
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da spider il Mar Giu 14, 2016 4:46 pm

L'unico accenno riguardo al suo trascorso in Fiat me lo fece un giorno, quando mi disse che la Lancia doveva tornare a produrre auto come Flaminia presidenziale e che aveva provato con Thesis, ma è stato osteggiato, in effetti non considerava l'attività sportiva associata a tale marchio.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da VidiV il Mar Giu 14, 2016 4:52 pm

Tornando alla sola Beta, va detto che questa auto venne proposta in un discreto numero di varianti di carrozzeria:
Berlina, Coupè, HPE (Pininfarina), Spider (Pininfarina), Montecarlo (Pininfarina), e Trevi.
Al di la delle versioni votate alle corse, la più particolare credo sia la Trevi, decisamente poco convenzionale e per questo stilisticamente interessante.
Di tutte, credo che la Montecarlo, con quel musetto nero, sia la più bella a vedersi, mentre la Coupè trovo sia la più elegante, lasciando comunque spazio ad una certa sportività.
Ma soprattutto, va ricordato il nome per il mercato americano della Montecarlo: la Scorpion.


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da spider il Mar Giu 14, 2016 5:50 pm

Bravo Vince, ricorderai che Scorpion ha recitato anche in un film Very Happy Very Happy
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da spider il Mar Giu 14, 2016 5:52 pm

... a proposito di nomi, molti pensavano che Trevi fosse stata chiamata così in onore della famosa fontana della Capitale, quale simbolo di classe italiana, in realtà è stata pensata solo la carrozzeria, appunto Tre volumi.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da karme70 il Mar Giu 14, 2016 5:58 pm

Secondo me la più particolare è stata la HPE! Era veramente una bella 4 posti con un bagagliaio comodo e una linea molto carina !


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da VidiV il Mar Giu 14, 2016 6:02 pm

spider ha scritto:Bravo Vince, ricorderai che Scorpion ha recitato anche in un film Very Happy Very Happy
Il Dinesyano "Herbie al rally di Montecarlo" Smile.
Non avevo mai accumunato la Trevi all'omonima fontana, invece. Shocked

La HPE riprendere un tema caro a Pininfarina, già visto anche sulla 130 Maremma, dove osava con la stessa linea fastback.


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da rama il Mar Giu 14, 2016 6:25 pm

VidiV ha scritto:

Non avevo mai accumunato la Trevi all'omonima fontana, invece. Shocked


Infatti non c'entra.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da VidiV il Mar Giu 14, 2016 11:20 pm

rama ha scritto:
VidiV ha scritto:

Non avevo mai accumunato la Trevi all'omonima fontana, invece. Shocked


Infatti non c'entra.
Si infatti intendevo che non mi é mai passato di mente che la Trevi abbia preso il nome dalla fontana, cosa che per altro Spider ha confermato non essere vera Smile.


Ultima modifica di VidiV il Mer Giu 15, 2016 9:50 am, modificato 1 volta


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
longjohn
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 280
Punti : 416
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 11.01.15

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da longjohn il Mer Giu 15, 2016 9:47 am

Ho avuto il piacere di possedere una Beta coupe' 2^ serie 1300, guidare moltissimo ( 30.000 km circa) una coupe' 1600 sempre 2^ serie per lavoro ed ho tuttora una Beta Montecarlo.
Molte le riflessioni che si possono fare e anche dei paragoni.
Per intatnto : le coupe' avevano la miglior frenata ( non assistita, ovviamente) in assoluto di tutte le auto pari categorie mai usate ( tante, credetemi).
La 1600 aveva una motorizzazione che mi ha sempre fatto dubitare fortemente della cavalleria dichiarata da quanto spingeva.
Parliamo ovviamente di roba con batteria 4 carburatori.... ecc. ecc.
Bah..!!! sara' stato il rapporto peso/potenza, ma non credo visto i paragoni che si potevano fare con altre ai tempi.
Certo: la "vettura" in se non era qualitativamente da mettere neanche vicino ad un GT ( per esempio) , diciamolo pure e diamo a Cesare quel che e' di Cesare, ma la meccanica se la giocava molto bene.
Sul 1300 con 1300, poi, non vi era neanche storia.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 15, 2016 10:11 am

longjohn ha scritto:
Parliamo ovviamente di roba con batteria 4 carburatori.... ecc. ecc.

.

ma erano modifiche che avevi fatto tu? Mi pare che la 1600 montasse un DMTR weber da 34 doppio corpo di serie ......


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da rama il Mer Giu 15, 2016 11:04 am

Cosa intendi per frenata non assistita, senza ABS ?
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 15, 2016 9:08 pm

Una cosa che mi ha sempre colpito delle Lancia Beta , berlina e coupè , era quella struttura di rinforzo che c'era nel vano motore composta da due barre in lamiera stampata che si portavano dai duomi sospensioni al frontale passando nel vano quasi di traverso e quella bielletta che collegava il motore , inclinato indietro , all'ossatura del frontale


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1161
Punti : 1334
Reputazione : 108
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da Opera18 il Mer Giu 15, 2016 9:16 pm

karme70 ha scritto:Una cosa che mi ha sempre colpito delle Lancia Beta , berlina e coupè , era quella struttura di rinforzo che c'era nel vano motore composta da due barre in lamiera stampata che si portavano dai duomi sospensioni al frontale passando nel vano quasi di traverso e quella bielletta che collegava il motore , inclinato indietro , all'ossatura del frontale
Non è una struttura di rinforzo, è un telaietto amovibile che sostiene il motore, la frizione, il gruppo cambio-differenziale e la parte inferiore della sospensione anteriore. Anche questo rientrava nella tradizione Lancia. Poi i lancisti dicono che Fiat fece con la Beta le cose al risparmio, si mio nonno in carriola!
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da VidiV il Mer Giu 15, 2016 9:34 pm

Diciamo che risaprmió solo per i propulsori Smile


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 15, 2016 11:20 pm

Opera18 ha scritto:
karme70 ha scritto:Una cosa che mi ha sempre colpito delle Lancia Beta , berlina e coupè , era quella struttura di rinforzo che c'era nel vano motore composta da due barre in lamiera stampata che si portavano dai duomi sospensioni al frontale passando nel vano quasi di traverso e quella bielletta che collegava il motore , inclinato indietro , all'ossatura del frontale
Non è una struttura di rinforzo, è un telaietto amovibile che sostiene il motore, la frizione, il gruppo cambio-differenziale e la parte inferiore della sospensione anteriore. Anche questo rientrava nella tradizione Lancia. Poi i lancisti dicono che Fiat fece con la Beta le cose al risparmio, si mio nonno in carriola!

Allora ...cerchiamo di capirci.......il telaio ausiliario è questo
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]" />

io parlavo di questi....
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 955
Punti : 1024
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 33
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da Ipermonkey il Gio Giu 16, 2016 11:56 am

Anche quelli sono dei gran bei tocchi di classe, segno che in Fiat non hanno assolutamente risparmiato sulla Beta.
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1161
Punti : 1334
Reputazione : 108
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da Opera18 il Gio Giu 16, 2016 12:40 pm

Ipermonkey ha scritto:Anche quelli sono dei gran bei tocchi di classe, segno che in Fiat non hanno assolutamente risparmiato sulla Beta.
Ah, quello intendevi, non avevo capito. In effetti, così come lo si vede, sembra un puntone di rinforzo anti-flessione del telaio.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da karme70 il Gio Giu 16, 2016 2:12 pm

Opera18 ha scritto:
Ipermonkey ha scritto:Anche quelli sono dei gran bei tocchi di classe, segno che in Fiat non hanno assolutamente risparmiato sulla Beta.
Ah, quello intendevi, non avevo capito. In effetti, così come lo si vede, sembra un puntone di rinforzo anti-flessione del telaio.

sì quelli superiori (mi spiace per la foto al contrario). Probabilmente essendo il motore inclinato all'indietro di 20 °  servono a contrastare le forze tendenti verso la parte posteriore..ce li hanno le berlina e le coupè


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Due parole per la Lancia Beta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Set 23, 2017 3:04 pm