Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Rivestimenti tappezzeria "a molla"

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21082
Punti : 22262
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Rivestimenti tappezzeria "a molla"

Messaggio Da karme70 il Gio Giu 02, 2016 7:49 am

Ieri sono andato a vedere una bellissima auto di un amico, una Sierra Cosworth del 91, in uno stato di conservazione strepitosa con 30000 km all'attivo. Mentre osservavo gli interni noto che in più punti del contorno del rivestimento in similpelle dei pannelli si intravede il pannello schiumato giallino sottostante. Con l'auto nera e gli interni neri vedere queste striscioline gialle era veramente antiestetico. All'inizio ho pensato che qualcuno si fosse divertito a "spelare" in alcuni punti il rivestimento. Mentre osservo questi danni il mio amico mi dice "sai è un rivestimento che si ritira"! In effetti le lacune erano solo nei contorni e osservando meglio mi accorgo che in alcuni punti, specie attorno alle cornici delle maniglie, il potente ritirarsi del tessuto era stato contrastato sparando una corona di puntine metalliche!!!!!! Purtroppo il rivestimento andrà ripristinato nella sua totalità.......certo...quello che c'è è stato termosaldato sui pannelli.....un'operazione di rivestimento a mano darà gli stessi risultati???
Adesso tutte le ipotesi sono aperte: scelta sbagliata del tipo di similpelle? Risparmio sui costi del rivestimento? cattiva conservazione ? (quest'ultima viste le condizioni e il chilometraggio la escluderei)...mi sono tornate in mente le famigerate guarnizioni dei vetri delle Alfa 6 che si ritiravano di qualche buon centimetro......ma lì eravamo negli anni 70.....quest'auto è del 91!!! Possibile che non si riesca ad imparare nulla dagli errori?
Opera18 sicuramente mi dirà che non era un'auto progettata per campare 25 anni.....allora è vero che le auto le progettano "con il timer"


_________________________
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2346
Punti : 2616
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Rivestimenti tappezzeria "a molla"

Messaggio Da bull62 il Gio Giu 02, 2016 7:02 pm

Ricordo altre auto (non la marca) che avevano il difetto delle guarnizioni esterne dei vetri che si ritiravano.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21082
Punti : 22262
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Rivestimenti tappezzeria "a molla"

Messaggio Da karme70 il Dom Giu 05, 2016 9:12 pm

Il mio amico dice che anche la BMW M3 degli anni 90 aveva lo stesso problema sulla finta pelle dei rivestimenti pannelli


_________________________
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1167
Punti : 1342
Reputazione : 110
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Rivestimenti tappezzeria "a molla"

Messaggio Da Opera18 il Dom Giu 05, 2016 9:16 pm

karme70 ha scritto:Ieri sono andato a vedere una bellissima auto di un amico, una Sierra Cosworth del 91, in uno stato di conservazione strepitosa con 30000 km all'attivo. Mentre osservavo gli interni noto che in più punti del contorno del rivestimento in similpelle dei pannelli si intravede il pannello schiumato giallino sottostante. Con l'auto nera e gli interni neri vedere queste striscioline gialle era veramente antiestetico. All'inizio ho pensato che qualcuno si fosse divertito a "spelare" in alcuni punti il rivestimento. Mentre osservo questi danni il mio amico mi dice "sai è un rivestimento che si ritira"! In effetti le lacune erano solo nei contorni e osservando meglio mi accorgo che in alcuni punti, specie attorno alle cornici delle maniglie, il potente ritirarsi del tessuto era stato contrastato sparando una corona di puntine metalliche!!!!!! Purtroppo il rivestimento andrà ripristinato nella sua totalità.......certo...quello che c'è è stato termosaldato sui pannelli.....un'operazione di rivestimento a mano darà gli stessi risultati???
Adesso tutte le ipotesi sono aperte: scelta sbagliata del tipo di similpelle? Risparmio sui costi del rivestimento? cattiva conservazione ? (quest'ultima viste le condizioni e il chilometraggio la escluderei)...mi sono tornate in mente le famigerate guarnizioni dei vetri delle Alfa 6 che si ritiravano di qualche buon centimetro......ma lì eravamo negli anni 70.....quest'auto è del 91!!! Possibile che non si riesca ad imparare nulla dagli errori?
Opera18 sicuramente mi dirà che non era un'auto progettata per campare 25 anni.....allora è vero che le auto le progettano "con il timer"

......ma lì eravamo negli anni 70.....quest'auto è del 91!!! Possibile che non si riesca ad imparare nulla dagli errori?
Non è questo il punto. Anni 70 o 90 o quelli che saranno in futuro, il punto è dato dagli esperimenti che si fanno con i nuovi materiali. La casa a volte li fa sulle auto di produzione, perchè non può aspettare 10 anni per far uscire il nuovo modello. E di nuovi materiali ce ne saranno sempre.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21082
Punti : 22262
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Rivestimenti tappezzeria "a molla"

Messaggio Da karme70 il Dom Giu 05, 2016 9:40 pm

Ci stavo pensando e gli anni 80 90 erano proprio quelli della famosa ecopelle.........in effetti questi rivestimenti sono molto gradevoli dal punto di vista tattile....sembrano veramente di pelle......forse i procedimenti "eco" hanno introdotto variabili non prevedibili


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: Rivestimenti tappezzeria "a molla"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Gio Ott 19, 2017 6:11 pm