Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Motori Alfa Romeo per aviazione

Condividere
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1171
Punti : 1346
Reputazione : 110
Data d'iscrizione : 01.03.15

Motori Alfa Romeo per aviazione

Messaggio Da Opera18 il Lun Mag 30, 2016 7:47 pm

Toh, guarda qua: anche qui dicono che i motori Alfa per aviazione avevano raggiunto un livello di evoluzione tecnica eccellente.
L'Alfa brevettò una propria lega di alluminio e i suoi motori consumavano meno e duravano di più degli altri. E andavano più forte. Come (quasi) sempre è accaduto.

Riporto il link
http://www.alfaromeopress.com/press/article/2421

È fonte Alfa, ma le stesse cose le ho lette anche altrove. Questo articolo è un condensato che rende l'idea meglio di altri.
Però non dice che il motore bialbero Giulietta è derivato da uno da aviazione, di questo non trovo alcuna notizia.
avatar
longjohn
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 282
Punti : 418
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 11.01.15

Re: Motori Alfa Romeo per aviazione

Messaggio Da longjohn il Lun Mag 30, 2016 11:22 pm

Senti, se vuoi arrampicarti sui vetri fallo pure, tanto non e' che ce la stai contando giusta, nel senso che vuoi leggere ed interpretare tutto a tuo modo e a tuo esclusivo vantaggio ( poi i ....prevenuti sono gli altri!! ).
Mi chiedo da giorni che cavolo ci fai iscritto ad un Forum Fiat - pazienza io che comunque pur Lancista stendo il tappeto al Lampredi, ma tu... !!!!
Beh, sono gia' passato per la cruna di questi aghi, per cui..non mi spavento di certo e nulla di nuovo ci trovo.
Mi spiace solo di non riuscire a intraprendere un discorso tecnico almeno plausibile con personaggi di talento e di elevata fattura quale mi sembri.
Peccato, veramente peccato per la...testata !! Very Happy Very Happy
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1171
Punti : 1346
Reputazione : 110
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Motori Alfa Romeo per aviazione

Messaggio Da Opera18 il Lun Mag 30, 2016 11:44 pm

Interpreto a mio vantaggio? E dove? Mi sono solo limitato a riportare un articolo, non ho scritto nulla di mio.
Cosa ci faccio in un forum di fiattsti? Mi ci trovo bene, mi piacciono le vetture Fiat, non ho mai detto il contrario.
Lampredi era un gran progettista, anche se di carattere era un po' presuntuoso (gli costò il licenziamento in tronco dalla Ferrari questo suo atteggiamento), a differenza di suoi colleghi altrettanto bravi e noti come Giacosa e Montabone, per restare in ambito Fiat all'epoca. Solo che a Lampredi non piacevano i motori incamiciati che invece io amo. La ghisa pesa troppo, va bene per i diesel, per i benzina preferisco il monoblocco di alluminio. È più difficile da fondere, ok, richiede un disegno diverso per spessori e quant'altro e questo per le specificità del materiale, ma è un'altra cosa.

Contenuto sponsorizzato

Re: Motori Alfa Romeo per aviazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Nov 20, 2017 6:13 pm