Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Ultimo viaggio

Condividere
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2343
Punti : 2613
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Ultimo viaggio

Messaggio Da bull62 il Mer Mar 09, 2016 6:51 pm

Oggi vedendo la foto che ho allegato mi è venuta idea di aprire questo post per vedere quali modelli FIAT sono stati trasformati in carro funebre.
Sarebbe interessante aggiungere altre foto o commenti naturalmente incrociando le dita e toccandosi gli zebedei. Laughing
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Ultimo viaggio

Messaggio Da rama il Mer Mar 09, 2016 11:15 pm

Qui a Gorizia c'è una Fiat 507 tagliata e adattata a carro funebre. È in vendita da molti anni , è praticamente da ricostruire tutta la parte posteriore che adesso risulta un pianale. A proposito di ultimo viaggio, un meccanico ci ha raccomandato di evitare veicoli Mercedes, non gli piacciono e non la vuole neanche da morto. Altrimenti dall'aldilà ritorna.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Ultimo viaggio

Messaggio Da karme70 il Gio Mar 10, 2016 9:26 am

Sono mezzi sicuramente interessanti....per il valore della trasformazione. Io personalmente non ne vorrei neanche regalate. Per la mia professione non provo ribrezzo per certe cose .....ma voi no n sapete cosa può percolare dalle casse mortuarie in fase di trasporto..specie in epoca pre zinco!!! Che è quella che interessa proprio i mezzi che piacciono a noi!!!!!! Aggiungo che comunque per le sepolture in terra si usano comunque casse senza sigillatura in alluminio e quindi il problema può sussistere anche oggi. Non sempre i trasporti sono effettuati con salme in perfetto stato o di recente trapasso...e qualche sversamento è sempre possibile. Pensare di usarle a " mo" di camper e di caricarci dentro i giochi dei bimbi o magari le provviste mi farebbe una certa impressione


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ospite
Ospite

Re: Ultimo viaggio

Messaggio Da Ospite il Gio Mar 17, 2016 12:11 am

Il periodo che sono stato a Bassano siamo andati con il gruppo del corso a visitare una carrozzeria che in origine era nata proprio come allestitrice di carri funebri e aveva fatto la sua fortuna proprio grazie a questa specializzazione. Vi lascio immaginare le grattate e i commenti in veneto! Very Happy
In zona Verano a Roma si usano molto i Fiat Scudo per il trasporto di corone di fiori e "attrezzature" da cerimonia...sui modelli d'epoca non saprei...magari in qualche film di Totò e Fantozzi qualche scena si trova Smile
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Ultimo viaggio

Messaggio Da spider il Gio Mar 17, 2016 9:04 am

Vi sono molti carrozzieri che si sono specializzati nella trasformazione di veicoli in carro funebre, quella a cui si riferisce Lusca credo sia la Carrozzeria Casale, che è stata acquistata da poco da Pilato, un vero colosso nella produzione e commercializzazione di veicoli funebri. Proprio di recente mi hanno proposto una FIAT 2300 allestita a quest'ultimo, una delle sue prime trasformazioni, del 1963. Nel secondo dopoguerra, gli autotelai FIAT più utilizzati sono stati quello della 1400/1900 e poi la serie 1800/2100/2300 che grazie al loro motore 6 cilindri, garantivano l'elasticità necessaria durante le processioni verso le aree cimiteriali. Meccanicamente la modifica principale era l'aggiunta del riduttore alla trasmissione, per permettere proprio la marcia a passo d'uomo. In epoca successiva FIAT 125 e 132 affiancavano le prestigiose 130 sia berlina che coupè. L'ultima FIAT che ho visto allestita è stata una Croma del 1996 presso la Carrozzeria Grazia di Bologna.

Ospite
Ospite

Re: Ultimo viaggio

Messaggio Da Ospite il Gio Mar 17, 2016 12:41 pm

Grazie spider per questi dettagli; sei davvero una fonte inesauribile di informazioni.

In effetti il signore che ci ha accompagnato durante la visita alla carrozzeria era un Casale che dovrebbe essere il nipote del fondatore dell'azienda.

Per ultimo, inserisco una foto di una Fiat Croma trasformata in carro funebre alla quale faceva riferimento spider.


Contenuto sponsorizzato

Re: Ultimo viaggio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Set 23, 2017 10:19 pm