Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Forse un tempo il mondo era migliore

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21075
Punti : 22259
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Forse un tempo il mondo era migliore

Messaggio Da karme70 il Ven Dic 25, 2015 11:22 am

MI riferisco agli anni 60-70-80.....ho avuto occasione di parlarne con Spider tempo fa...ma a me non piace il mondo come è diventato. E' un'amara considerazione per il giorno di Natale ma io vedo un mondo sempre più frenetico dove non c'è tempo per nulla. Ormai siamo arrivati al punto che se ci serve un limone alle tre di notte possiamo trovarlo...ma questo cosa significa? Che qualcuno dovrà tenere un esercizio aperto o, peggio ancora, farlo tenere aperto a qualche miserabile che pur di portare a casa 10 euro è disposto a perdere le notti. Ho visto a Roma che molti distributori che hanno il prezzo ridotto in orario di chiusura ci mettono qualche extracomunitario ad erogare la benzina dopo le 20...in modo che continuano ad incassare il prezzo pieno. I nuovi sistemi di concorrenza che porta la globalizzazione ci costringono a non avere più orari, giorni festivi , tempo per i nostri cari. Il mondo è solo lavoro, lavoro, lavoro, fatturati, incassi, interessi , investimenti ed inevitabili crisi generate da sistemi economici che non sono sani. La gente poi è sempre più indolente e maleducata: vorrebbe tutto, sempre e magari poi non pagare nulla.....Io credo che siamo arrivati alla degenerazione del sistema occidentale e un pò alla volta ci inghiottirà tutti in questo vortice di produzione/efficienza/redditività. In Italia poi non ne parliamo: qui il uogo comune è che se hai dipendenti è solo "gente che ruba lo stipendio" ......e infatti tutti i giovani in cerca di un lavoro serio se ne stanno andando all'estero. Una vergogna


_________________________
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2414
Punti : 2691
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Forse un tempo il mondo era migliore

Messaggio Da spider il Ven Dic 25, 2015 4:06 pm


Cerchiamo di essere ottimisti, in questo Santo giorno guardiamo al futuro con la certezza che la qualità della vita migliorerà e che i giovani avranno davanti una vita piena di soddisfazioni, auguri a tutti!

Ospite
Ospite

Re: Forse un tempo il mondo era migliore

Messaggio Da Ospite il Sab Dic 26, 2015 1:19 am

karme70 ha scritto:MI riferisco agli anni 60-70-80.....ho avuto occasione di parlarne con Spider tempo fa...ma a me non piace il mondo come è diventato. E' un'amara considerazione per il giorno di Natale ma io vedo un mondo sempre più frenetico dove non c'è tempo per nulla. Ormai siamo arrivati al punto che se ci serve un limone alle tre di notte possiamo trovarlo...ma questo cosa significa? Che qualcuno dovrà tenere un esercizio aperto o, peggio ancora, farlo tenere aperto a qualche miserabile che pur di portare a casa 10 euro è disposto a perdere le notti. Ho visto a Roma che molti distributori che hanno il prezzo ridotto in orario di chiusura ci mettono qualche extracomunitario ad erogare la benzina dopo le 20...in modo che continuano ad incassare il prezzo pieno. I nuovi sistemi di concorrenza che porta la globalizzazione ci costringono a non avere più orari, giorni festivi , tempo per i nostri cari. Il mondo è solo lavoro, lavoro, lavoro, fatturati, incassi, interessi , investimenti ed inevitabili crisi generate da sistemi economici che non sono sani. La gente poi è sempre più indolente e maleducata: vorrebbe tutto, sempre e magari poi non pagare nulla.....Io credo che siamo arrivati alla degenerazione del sistema occidentale e un pò alla volta ci inghiottirà tutti in questo vortice di produzione/efficienza/redditività. In Italia poi non ne parliamo: qui il uogo comune è che se hai dipendenti è solo "gente che ruba lo stipendio" ......e infatti tutti i giovani in cerca di un lavoro serio se ne stanno andando all'estero. Una vergogna

Come Sempre Karme70 ha centrato il nocciolo della questione.......quindi Quoto Al 100%!!!!!
Nonostante ciò devo aggiungere qualche considerazione personale che spero non faccia arrabbiare nessuno.....è solo un mio parere anche se non richiesto!!!!
Spero di non essere Bannato per quello che dirò, ma sono anni che lo dico e vengo tacciato dal porco al trugolo come si dice dalle mie parti!!!!
IL Lavoro va così male per una crisi creata ad arte dalle banche per autofinanziarsi e sfruttare ancora di più il lavoro di noi poveri operai..........
Ma la colpa è nostra che lo permettiamo perché non abbiamo i C.......i per lottare come facevano i nostri Padri e Nonni!!!
La gente è sempre più maleducata............VERISSIMO!!!!
Ma la gente siamo noi..........e smettiamola di dire SOCIETA' come fosse una cosa astratta.........................la società SIAMO NOI!!!
E saranno i VOSTRI figli (io non ho figli per fortuna loro) quando andranno a lavorare e se la dovranno cavare da soli!!!!
Ma guarda caso i sopracitati figli, sono IPERPROTETTI dalle Madri e dai Padri che appena succede qualcosa diventano delle furie......
1)IL Bambino perde il Bus?.....Via a Brontolare con L'Autista e la ditta...............non il Bambino che si faceva i propri comodi per strada arrivando 3/4 minuti dopo l'orario!!!
2)IL Bimbo non può fare quel lavoro perché è pesante, quell'altro perché lavora di notte, un altro perché la farina gli fa venire l'asma...........Poi ha studiato eh?!
Ma quando vanno all'estero fanno gli spazzini, i camerieri, i cuochi vivono in 70 in una camera............Allora così va bene!!!!!
3)IL Bimbo è grande e può fare le 4 di mattina fuori a 14 anni.........ma lo stesso Bimbo ha fatto una ragazzata da Bimbo Piccolo stuprando una Ragazza in Branco oppure tirando un estintore ad una Camionetta dei Carabinieri in una manifestazione!!!
Allora Quando è che diventa Grande il BIMBO?
IO Sarei stato Ammazzato di Botte da mio Padre per molto meno!!!
I nostri genitori erano si un po più duri..............ma ci insegnavano a diventare Uomini e Donne.............
Diciamolo una volta e per sempre...........che vi piaccia oppure no......
Le rovine dell'Italia e del Mondo Intero sono state queste 3
1)IL Troppo potere alle donne...........non abbiamo più le P.....E per comandarle e farle restare dove dovrebbero, cioè a casa all'acquaio a rigovernare!!!
Invece vanno a lavorare e tra, auto nuova a rate, trucchi, vestiti, scarpe, capelli, colazioni al bar, sigarette, palestra, cene di lavoro, regali all'Amante trovato in ufficio o in palestra......................guadagnerebbero di più a stare a casa e ci sarebbero meno C.....i in giro perché la sera invece di andare a letto stanche le mogli magari farebbero il loro dovere coniugale............con NOI!!!!
2)I Social Network...............ci rincoglioniamo tutti su Internet ora anche sul cellulare...........io non ho i social ma ammetto che stò troppo al computer quando sono a casa!!!!!
3)IL Credito Al Consumo.............una volta si comprava la macchina nuova quando serviva ed era da buttare e c'erano i soldi, non si comprava un cellulare da 800 Euro ad un Bimbo di 10 Anni, la Mercedes da 50.000 Euro a rate, il Suv alla Moglie, la TV Maxy schermo da 55 Pollici in ogni stanza della casa..............
Poi si litiga in casa perché non si arriva a fine mese!!!
Tutto questo ha Svilito la Famiglia e i valori che essa si portava con se........
Qualcuno MI potrebbe dire..............Infatti con questo modo di pensare sei solo!!!!!
VERISSIMO......sono solo e penso di restarci se devo fare una famiglia come la intende il mondo di oggi.....o la faccio come dico io, o resto solo perché meglio solo che male accompagnato!!!!
Se pensate che io non abbia ragione fatevi questa domanda:
IL MONDO VA BENE?
Se va bene allora ho Torto........
Ma il mondo così come è NON VA ASSOLUTAMENTE BENE........E NON DURERA' A LUNGO!!!
Allora Ho Ragione!!!!
Mi scuso per l'intervento Prolisso che NON VOLEVA offendere nessuno ma è solo il mio modo di pensare.............che spero rispetterete anche se non condiviso!!!! ciao Grazie

Contenuto sponsorizzato

Re: Forse un tempo il mondo era migliore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mar Ott 17, 2017 3:02 pm