Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Ritmo Cabrio

Condividere
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2349
Punti : 2619
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Ritmo Cabrio

Messaggio Da bull62 il Gio Mag 21, 2015 8:02 pm

Mio suocero in visita mi ha portato il sempre gradito"Gazoline".
Nella variegata messe di articoli ho letto quello sulle auto interessanti degli anni "80".
Con altri modelli questo mese parlano della Ritmo Cabrio, ebbene mi ha stupito,in quanto conosco poco il modello, la feroce critica.
Se dal punto di vista meccanico nessun problema la carrozzeria al contrario è definita catastrofe ambulante un nido di ruggine soprattutto al posteriore, il cruscotto fragile come il vetro il cassetto portaoggetti che si apre da solo ed i tessuti dei sedili che invecchiano molto male.
La quotazione del modello poi oltralpe è addirittura in calo del 2% annuo a causa della corrosione.
Non mi aspettavo un'opinione così catastrofica di un modello che almeno nella prima serie a me piace molto.
Riflettendo in merito forse si capisce perché la Bertone ha fatto la fine che ha fatto visto che cura ci metteva sulle auto che costruiva.
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1171
Punti : 1346
Reputazione : 110
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da Opera18 il Gio Mag 21, 2015 10:21 pm

bull62 ha scritto:Mio suocero in visita mi ha portato il sempre gradito"Gazoline".
Nella variegata messe di articoli ho letto quello sulle auto interessanti degli anni "80".
Con altri modelli questo mese parlano della Ritmo Cabrio, ebbene mi ha stupito,in quanto conosco poco il modello, la feroce critica.
Se dal punto di vista meccanico nessun problema la carrozzeria al contrario è definita catastrofe ambulante un nido di ruggine soprattutto al posteriore, il cruscotto fragile come il vetro il cassetto portaoggetti che si apre da solo ed i tessuti dei sedili che invecchiano molto male.
La quotazione del modello poi oltralpe è addirittura in calo del 2% annuo a causa della corrosione.
Non mi aspettavo un'opinione così catastrofica di un modello che almeno nella prima serie a me piace molto.
Riflettendo in merito forse si capisce perché la Bertone ha fatto la fine che ha fatto visto che cura ci metteva sulle auto che costruiva.

"Riflettendo in merito forse si capisce perché la Bertone ha fatto la fine che ha fatto visto che cura ci metteva sulle auto che costruiva.[/quote]"

Non è certamente questo il motivo, poco ma sicuro!
Che i francesi pensino semmai ai loro mucchi di ruggine, sotto forma di Renault 5!
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2349
Punti : 2619
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da bull62 il Gio Mag 21, 2015 10:41 pm

Non è certamente questo il motivo, poco ma sicuro!
Che i francesi pensino semmai ai loro mucchi di ruggine, sotto forma di Renault 5!

Nelle stesse pagine parlano della Triumph TR7 cabriolet Renault Alliance Cabriolet e Renault JP4(praticamente la Frog)e i giudizi sono unanimi sulla corrosione praticamente ovunque.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da karme70 il Gio Mag 21, 2015 11:11 pm

TI dirò......io ne ho viste molte in circolazione anche dopo il periodo del boum di vendita...magari ad una decina d'anni dalla commercializzazione......e non mi pareva di vederle così malandate. Ne ho trovate anche in demolizione e infatti conservo da qualche parte l'allegato al libretto della cabrio Bertone e la "C" in alluminio che portavano alcune serie sulla fiancata destra. Non mi pare di averle mai trovate tanto più malandate/arrugginite delle Ritmo coeve....sarà il solito campanilismo.


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2423
Punti : 2701
Reputazione : 262
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da spider il Ven Mag 22, 2015 8:45 am

Concordo sul fatto che i francesi è meglio che pensino alla loro, di ruggine.
Ritmo Cabrio è un'auto alla quale sono molto affezionato, la prima auto che a vent'anni mi sono potuto comperare quasi nuova (aveva sei mesi) , ho percorso più di 170.000 Km nei primi sei anni senza alcun problema ( a parte diversi incidenti) ha passato spesso l'inverno sotto la neve, ad esempio l'anno del servizio militare, ed oggi la uso ancora di tant'in tanto. Attualmente ha 180.000 Km. ha ancora la sua capotte originale, gli interni di allora e non ha un filo di ruggine. Vero è che l'ho sempre curata, lavata bene nel sottoscocca dopo l'inverno, quando c'era qualche trafilamento d'acqua nei fianchi posteriori ho sempre provveduto all'opportuna sigillatura e così via.
Il problema della corrosione, comune alle auto di quell'epoca, era accentuato in quelle che passavano dai carrozzieri ed è sempre stato così, ma l'attenzione prestata dai proprietari faceva la differenza.
Karme, la C a cui ti riferisci era il logo dell'Accociazione dei Concessionari Fiat che avevano aderito tra l'altro all'accordo per la commercializzazione dei veicoli prodotti dai carrozzieri :Bertone (Ritmo X1/9 e 131 Abarth) ,Pininfarina (spider), Coriasco (900T/E) Savio (ambulanze) ...e via così
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da 131A000 il Ven Mag 22, 2015 8:50 am

Per fortuna ti ha portato gazoline che sicuramente sarà una delle pubblicazioni le più oggettive in materia.

Per quanto riguarda la battuta di Opera, bhe, tutte le macchine degli anni 70 e primi 80 (prima della zincatura) si arrugiscono, lo dice uno che ha ristrutturato una 131. Pure le Mercedes W123 sono soggette alla ruggine. Allora quando la macchina è straniera, è normale che la quotazione scenda, particolarmente per una macchina che ha lasciato poco nell' incosciente francese. La 205CJ/CT /CTI soffre degli stessi mali, ma "parla" al pubblico francese e quindi viene meglio considerata.

Poi che le riviste dalle 2 parti delle alpi siano scioviniste, non è una notizia. Basta leggere prove delle stesse vetture lo stesso mese, vogliamo provare tra Capture, 2008 e 500X??? Sono sicuro che l'esito è diverso...

avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da karme70 il Ven Mag 22, 2015 4:26 pm

spider ha scritto:
Karme, la C a cui ti riferisci era il logo dell'Accociazione dei Concessionari Fiat che avevano aderito tra l'altro all'accordo per la commercializzazione dei veicoli prodotti dai carrozzieri :Bertone (Ritmo X1/9 e 131 Abarth) ,Pininfarina (spider), Coriasco (900T/E) Savio (ambulanze) ...e via così

grazie!!!! Questa sì che è una notizia interessante....ci aprirò un post appena ritrovo quella C


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3421
Punti : 3708
Reputazione : 169
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da nico131 il Ven Mag 22, 2015 6:57 pm

Come si dice... Ogni scarrafone è bbello a mmamma soa..!!
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2349
Punti : 2619
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da bull62 il Dom Mag 24, 2015 3:02 pm

Poi che le riviste dalle 2 parti delle alpi siano scioviniste, non è una notizia. Basta leggere prove delle stesse vetture lo stesso mese, vogliamo provare tra Capture, 2008 e 500X??? Sono sicuro che l'esito è diverso...

[/quote]
Hai ragione, mi è capitato negli anni di leggere prove comparative di"Autoplus"e sistematicamente le auto francesi vincevano il confronto, magari di poco ma le francesi sempre le migliori.

Contenuto sponsorizzato

Re: Ritmo Cabrio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Nov 20, 2017 6:34 am