Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Una 131 diesel a km zero

Condividi
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschio Messaggi : 1903
Punti : 2515
Reputazione : 224
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 35
Località : Barletta

Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da michele131cl il Mer Apr 22, 2015 8:15 pm

Promemoria primo messaggio :

Una 131 diesel a km zero

http://www.subito.it/auto/fiat-131-2500-diesel-nuova-km0-salerno-122017233.htm
avatar
Opera18
Nuovo entrato nella "Hall of fame"!
Nuovo entrato nella

Femmina Messaggi : 1334
Punti : 1617
Reputazione : 150
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Opera18 il Gio Apr 30, 2015 7:49 am

Titanio ha scritto:La 131 diesel non ha quotazioni particolarmente elevate, quindi anche se un esemplare ha caratteristiche di unicità di conservazione, non può spuntare quotazioni cosi tanto elevate.

Inoltre pensavo che chi vorrà comprarla dovrà immatricolarla (e qui già andrebbe aperta una parentesi per le varie noie che potrebbero presentarsi per la faragginosa burocrazia italiana, ma non consideriamo neanche questo aspetto), pensavo al fatto che andrebbe targata con targhe nuove.
Preferirei girare con una 131 diesel con 200.000km in ordine con targa originale, piuttosto che una 131 targata nuova.

Ah, la targa è dunque così importante? In fondo non è che un accessorio burocratico.....come mai ha così tanto valore?
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Gio Apr 30, 2015 8:44 am

Per il discorso "faragginoso" spiego: per il pagamento del bollo fa fede la data di costruzione del veicolo. Quindi nessun problema. In teoria, perché nella pratica ho conosciuto (in numero sufficiente da preoccuparmi) casi di reimmatricolazioni (per precedenti demolizioni da Pra, o per import extra EU che necessitano entrambi di nuove immatricolazioni) dove si creano problemi per il pagamento del bollo con ping pong tra Aci, regione ecc..

Per il discorso targa, le auto storiche sono testimonianza del tempo. Quando la compri diventi un custode di un pezzo che rappresenta un determinato periodo, quindi tutto quello che non è coerente con l'età del mezzo abbassa l'appeal.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da karme70 il Gio Apr 30, 2015 9:28 am

Sarà anche un accessorio burocratico...ma perché allora tutti quelli con la targa "nuova maniera" rischiano la multa per farsi fare una targa finta con i colori delle targhe che c'erano all'epoca del veicolo? A me sinceramente fa un effetto  diverso vedere una giulia, una 1100, una 128 con la targa su fondo bianco e blu e le sigle ZA123RT oppure con la sua targa fondo nero con cifre bianche oppure bianche e arancioni....poi per carità, salvare una vettura e reimmatricolarla merita grande rispetto  perché è un lavoraccio contro la burocrazia, perciò benvenga!

Per l'immatricolazione basta richiedere al centro documentale Fiat l'apposito certificato che attesta l'anno di costruzione del veicolo (euro40) e quello fa fede per la data di immatricolazione. Purtroppo pare che per alcuni modelli la documentazione sia andata distrutta e non sia possibile risalire. Almeno così mi hanno risposto per la mia 1300 del 75....poi però lo hanno trovato


_________________________
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschio Messaggi : 3052
Punti : 3246
Reputazione : 207
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da rama il Gio Apr 30, 2015 11:49 am

Credo si possa ovviare richiedendo il CRS per immatricolazione all' ASI o a un registro.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da karme70 il Gio Apr 30, 2015 12:31 pm

rama ha scritto:Credo si possa ovviare richiedendo il CRS per immatricolazione all' ASI o a un registro.

quello è indispensabile!!! E' che devi provare l'anno di costruzione all'ASI


_________________________
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Gio Apr 30, 2015 1:53 pm

karme70 ha scritto:Sarà anche un accessorio burocratico...ma perché allora tutti quelli con la targa "nuova maniera" rischiano la multa per farsi fare una targa finta con i colori delle targhe che c'erano all'epoca del veicolo? A me sinceramente fa un effetto  diverso vedere una giulia, una 1100, una 128 con la targa su fondo bianco e blu e le sigle ZA123RT oppure con la sua targa fondo nero con cifre bianche oppure bianche e arancioni....poi per carità, salvare una vettura e reimmatricolarla merita grande rispetto  perché è un lavoraccio contro la burocrazia, perciò benvenga!

Per l'immatricolazione basta richiedere al centro documentale Fiat l'apposito certificato che attesta l'anno di costruzione del veicolo (euro40) e quello fa fede per la data di immatricolazione. Purtroppo pare che per alcuni modelli la documentazione sia andata distrutta e non sia  possibile risalire. Almeno così mi hanno risposto per la mia 1300 del 75....poi però lo hanno trovato

A questa domanda dovrebbe rispondere un bravo psicanalista.
Ne ho sentito parlare, ma pensavo fosse una di quelle leggende stile racconto di paura.
Invece mi dai la conferma esistono.
Oltre le sanzioni penali che si rischiano, come giustsmente sottolinei, anche a livello di appeal non mi sembrano un gran risultato.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da karme70 il Gio Apr 30, 2015 2:19 pm

Ci sono ditte apposite che si danno alla riproduzione delle targhe....ufficialmente per motivo collezionistico...in realtà il vero motivo è questo. Non possono rifarle né uguali, infatti sono di alluminio se riproducono quelle in plastica, né col simbolo della Repubblica. A colpo d'occhio sembrano identiche....poi però ti viene il dubbio: ma al tempo della Lancia Flavia stampavano le targhe "Zara"?!?!?!?!  Poi guardi meglio e ti rendi conto che tutta la sigla è farlocca! la targa originale è sapientemente tenuta nel bagagliaio o sulla cappelliera.....

eccone una


_________________________
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Gio Apr 30, 2015 3:00 pm

Mah, non li capisco.
Se si ha la targa originale, bene, altrimenti pazienza. Ma rifarla non mi verrebbe in mente mai.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da karme70 il Gio Apr 30, 2015 3:35 pm

Certo, lo penso anch'io....è che, come ti dicevo, vedere una lancia Flavia coupè od una Appia, magari di un bel grigio fumo, con le targhe moderne è un pugno in un occhio. Se la vedi con le copie delle targhe ci metti un po' ad accorgertene che sono farlocche! E te ne accorgi se hai l'abitudine di guardare le sigle...credo che chi non lo fa non si accorgerebbe mai della differenza. Tra l'altro la multa è esclusivamente pecuniaria e anche se recentemente è stata aumentata te la cavi con 70 euro

Per tornare a noi non credo che il 131 diesel bianco starebbe male con la targa moderna ....potrebbe essere scambiata per una targa estera


_________________________
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Gio Apr 30, 2015 4:50 pm

Sarebbe da approfondire Karme.
Perché 70 euro sono la sanzione girando senza targa, ma come dimostro che ho perso la targa se ne applico una nuova? Dovrei girare con la denuncia di smarrimento.
Ammetto di non saperlo, ma nel dubbio girerà con la mia bella targa, quale che sia, ma siamo d'accordo Very Happy
avatar
Opera18
Nuovo entrato nella "Hall of fame"!
Nuovo entrato nella

Femmina Messaggi : 1334
Punti : 1617
Reputazione : 150
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Opera18 il Gio Apr 30, 2015 4:57 pm

Gulp! Quanti aspetti legali e storici dietro una targa. Decisamente è un mondo complicato.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da karme70 il Gio Apr 30, 2015 5:03 pm

Titanio ha scritto:Sarebbe da approfondire Karme.
Perché 70 euro sono la sanzione girando senza targa, ma come dimostro che ho perso la targa se ne applico una nuova? Dovrei girare con la denuncia di smarrimento.
Very Happy

Ma loro sai come fanno??? Tengono la targa regolare in bagagliaio e mettono quella farlocca sulla vettura. Può andare bene che non se ne accorge nessuno, se invece trovano chi se ne intende dicono che hanno montato quella per motivi estetici ma la targa originale è nel cofano! Il problema è che loro sostituiscono una targa rifrangente con una non rifrangente ed è per quello che viene elevata contravvenzione...inoltre non possono portare il logo della Repubblica sulla targa fasulla perché solo la motorizzazione è autorizzata a stampare quel tipo di logo e a riportarlo sulle targhe autorizzate. Quella che montano in realtà non è neanche una targa ma un foglio di alluminio a foggia di targa con i colori delle targhe d'epoca !


_________________________
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Gio Apr 30, 2015 6:23 pm

Perfetto! Very Happy Ma con tutti i pensieri quotidiani che abbiamo non me ne aggiungerei degli altri Very Happy
avatar
Opera18
Nuovo entrato nella "Hall of fame"!
Nuovo entrato nella

Femmina Messaggi : 1334
Punti : 1617
Reputazione : 150
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Opera18 il Ven Mag 01, 2015 9:05 pm

Da quel che leggo pare che la targa sia più importante dell'auto stessa. Shocked
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Ven Mag 01, 2015 9:59 pm

Ah ah ah Very Happy
T'immagini: ragazzi ho trovato una targa del 75 perfettamente restaurata e a buon prezzo, peccato che gli hanno cambiato l'auto. Very Happy
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Ven Mag 01, 2015 10:21 pm

Se la 131 non era giustificabile, giudicate voi questa:

http://m.autoscout24.it/offerta/-228772374?asrc=st%7cas&from=ww3.autoscout24.it


No comment
avatar
Opera18
Nuovo entrato nella "Hall of fame"!
Nuovo entrato nella

Femmina Messaggi : 1334
Punti : 1617
Reputazione : 150
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Opera18 il Ven Mag 01, 2015 10:42 pm

Titanio ha scritto:Se la 131 non era giustificabile, giudicate voi questa:

http://m.autoscout24.it/offerta/-228772374?asrc=st%7cas&from=ww3.autoscout24.it


No comment

GASP!!!! NO COMMENT??? Ma, dico, ne capite qualcosa di auto o no? La Fiat coupé 20 valvole turbo, oltre a essere un gioiello di meccanica, è fantastica! Li vale TUTTI quei soldi, scommettiamo che tra 10 anni quando sarà ricercata e non si troverà più, ci sarà gente che ne spenderà anche di più??? Se potessi permettermela, la compererei al volo.
Motore 5 cilindri in linea sovralimentato, 255 orari, accelerazione come e meglio di una Ferrari 308 GTB, tenuta i strada superlativa, interno in pelle vera, ma...ragazzi, ci siete o ci fate?
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Ven Mag 01, 2015 10:46 pm

Opera ti do un consiglio: quando vorrai fare un acquisto, fatti accompagnare da qualcuno che ne capisce. Ne va dei tuoi soldi.
avatar
Opera18
Nuovo entrato nella "Hall of fame"!
Nuovo entrato nella

Femmina Messaggi : 1334
Punti : 1617
Reputazione : 150
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Opera18 il Ven Mag 01, 2015 10:57 pm

Titanio ha scritto:Opera ti do un consiglio: quando vorrai fare un acquisto, fatti accompagnare da qualcuno che ne capisce. Ne va dei tuoi soldi.
Mi sa che qui che ne capisce poco di auto sei tu, visto il commento da te postato. Non avrò la vostra conoscenza dei modelli più vecchi, ma di quelli dagli anni 80 in poi sono ferrato. Non hai la minima idea di quanto ben fatta e bella sia la Fiat coupé. La 20 Valvole turbo Plus è semplicemente fantastica! Provala, come ho fatto io, e vedrai che quei soldi li vale tutti. E smettiamola di denigrare il prodotto Fiat in un forum Fiat.
Tu sei come quelli che se gli proponevi una Montreal negli anni 80-90 ti ridevano addosso. Prova a comperarne una oggi, si comincia a ragionare dai 50-60.000 euro in su, come testimoniano le aste. E chi ieri rideva oggi si mangia le dita.
avatar
Opera18
Nuovo entrato nella "Hall of fame"!
Nuovo entrato nella

Femmina Messaggi : 1334
Punti : 1617
Reputazione : 150
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Opera18 il Ven Mag 01, 2015 10:58 pm

Ah, non "opera", ma Opera18. Ha un significato e chiederei la cortesia che venisse scritto in modo corretto. Grazie!
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Ven Mag 01, 2015 11:03 pm

Parlando invece più nello specifico, il 5 cilindri è sicuramente da preferire in ottica collezionistica, essendo il top di gamma, ha un sound fantastico e va molto veloce, ma ad esempio preferirei il 16v turbo 4 cilindri.
Prova a rifare una distribuzione al 5 cilindri, come fanno alcuni meccanici che roteano e non possono sostituire un cuscinetto, per farla bene va sceso il motore. Son soldi.
A livello elettronico poi è più problematico del 4 cilindri.
Volendo effettuare una preparazione sul 4 trovi di tutto (delta docet).
Tenuta di strada superlativa non mi risulta. Non era una sportiva pura ma più una gran turismo.
avatar
Opera18
Nuovo entrato nella "Hall of fame"!
Nuovo entrato nella

Femmina Messaggi : 1334
Punti : 1617
Reputazione : 150
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Opera18 il Ven Mag 01, 2015 11:07 pm

La Fiat coupé turbo veniva preparata per le gare e ti assicuro che ha una gran tenuta di strada, oltre ad andare più forte della turbo 4 cilindri e dell'equivalente Alfa Romeo GTV due litri. Cerca la prova su Quattroruote e vedrai.
avatar
Titanio
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!
1100cc : Un giorno anche io sarò grande!

Messaggi : 80
Punti : 95
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 30.03.15

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Titanio il Ven Mag 01, 2015 11:08 pm

Opera18 ha scritto:
Titanio ha scritto:Opera ti do un consiglio: quando vorrai fare un acquisto, fatti accompagnare da qualcuno che ne capisce. Ne va dei tuoi soldi.
Mi sa che qui che ne capisce poco di auto sei tu, visto il commento da te postato. Non avrò la vostra conoscenza dei modelli più vecchi, ma di quelli dagli anni 80 in poi sono ferrato. Non hai la minima idea di quanto ben fatta e bella sia la Fiat coupé. La 20 Valvole turbo Plus è semplicemente fantastica! Provala, come ho fatto io, e vedrai che quei soldi li vale tutti. E smettiamola di denigrare il prodotto Fiat in un forum Fiat.
Tu sei come quelli che se gli proponevi una Montreal negli anni 80-90 ti ridevano addosso. Prova a comperarne una oggi, si comincia a ragionare dai  50-60.000 euro in su, come testimoniano le aste. E chi ieri rideva oggi si mangia le dita.

Posso tatuarmi questo post? Così nelle giornate grigie lo rileggo e mi tiro su di morale.
Non denigro il marchio Fiat. Semplicemente 30 mila euro non sono ragionevoli, l'esempio del Montreal poi c'entra come i cavoli a merenda.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschio Messaggi : 3447
Punti : 3743
Reputazione : 180
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 44
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da nico131 il Sab Mag 02, 2015 12:10 am

Quoto Titanio, non si denigra il marchio Fiat ma a certe cifre o richieste si deve trovare un limite. 30000€ per un Coupè sono molti, esagerati a dir poco!! Non teniamo come punto di riferimento le aste che per la maggior parte sono frequentate da ricchi che hanno voglia a tutti i costi di comprarsi il giocattolino. La Montreal era una vettura di nicchia a produzione limitata e non certo con volumi produttivi paragonabili al Coupè, montava un motore derivato da quello della 33 da corsa (quella mitica degli anni '60) e quindi spesso dava problemi perchè aveva bisogno di mano d' opera specializzata per essere manutentata a dovere, per questo motivo spesso si svalutava finchè gli appassionati non ne hanno capito il valore storico. Il Coupè è un' altro discorso, bisogna guardare secondo me i reali scambi di mercato e magari per un' esemplare quasi nuovo come quello raddoppiae la quotazione, ma sicuramente non 30000€!!! Comunque stiamo andando in O.T., cerchiamo di parlare di 131 e di calmare un pò le polemiche... Wink
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschio Messaggi : 3447
Punti : 3743
Reputazione : 180
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 44
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da nico131 il Sab Mag 02, 2015 12:16 am

Lo scrivo a titolo informativo per tutti, se si vogliono postare annunci che hanno prezzi e mezzi particolari esiste questo post... http://www.madeinfiat.net/t2039-annunci-da-riderecharlie-fa-surf c' è da divertirsi!!

Contenuto sponsorizzato

Re: Una 131 diesel a km zero

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Lug 18, 2018 8:14 pm