Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da karme70 il Sab Apr 04, 2015 4:18 pm

Vi voglio raccontare una cosa curiosa. Va un pò controcorrente rispetto al nostro forum, visto che noi oltre ad essere appassionati di auto storiche spesso abbiamo anche una moderna e ci piacciono molto anche quelle .......ma la cosa by passa anche  questo ragionamento dato  la persona di cui voglio parlarvi è un grande appassionato di auto!!!  Ho conosciuto un signore, che adesso ha circa 65 anni , che per scelta non ha mai fatto la patente e non ha mai posseduto un'auto!!!! Ha lavorato per 40 anni presso un'azienda della sua città che ha sempre raggiunto a piedi o  con i mezzi pubblici nonostante avesse cambiato sede un paio di volte e si è sempre arrangiato senza usufruire di una autovettura. In effetti è una cosa strana ....ma pare che recentemente le cose stiano cambiando e la patente non sia più una priorità per molti giovani!  Un tempo avere la patente era un lusso e non l'avevano molti, si è arrivati negli anni 70 - 80 a considerare la patente una cosa di cui non si può fare a meno e oggi pare ci sia una parziale retromarcia. Forse per i prezzi proibitivi? I costi di auto , assicurazioni, bolli, manutenzione ? Forse la possibilità di sfruttare il telelavoro?? Boh???? non saprei dirlo.......certo che se faccio i conti di tutti i soldi che spendo per l'auto , dall'acquisto, al carburante , alle tasse , all'assicurazione mi rendo conto che è un'emorragia non trascurabile!
Chiaro che ci vuole anche fortuna come scrivevo nel titolo: se dovessi andare sul mio posto di lavoro ogni mattina , a 40 km da casa mia, con i mezzi pubblici potrei veramente stare fresco!!!


_________________________
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1171
Punti : 1346
Reputazione : 110
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da Opera18 il Sab Apr 04, 2015 4:25 pm

Quando l'auto servirà a quei giovani per lavorare, dovranno fare in fretta e furia la patente e saranno sparati nel traffico senza alcuna esperienza.
Oggi possono scordarsi di avere il posto di lavoro attaccato a casa come quel signore a cui accennavi. A meno di non lavorare e vivere in una metropoli estera. E comunque resta il problema che con gli orari flessibili oggi richiesti, prendere il mezzo pubblico è dura ugualmente.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da karme70 il Sab Apr 04, 2015 4:40 pm

Infatti.....in linea teorica, ma puramente teorica, dovrebbe essere più facile oggi lavorare senza auto! Ci hanno fatto una testa come un dirigibile sui vantaggi dell'informatica, della rete, del telelavoro.......ma all'atto pratico quante persone conoscete che fanno telelavoro????????? Io una sola!!! Coem dicevi tu il paradosso dell'era informatica è che sarà sempre più difficile fare un lavoro vicino a casa ...e spesso fare UN lavoro ..perchè con la flessibilità per arrivare a fine mese bisognerà orientarsi su diverse scelte. Lo capissero quelle 4 teste di salame che ci governano


_________________________
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 960
Punti : 1029
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 34
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da Ipermonkey il Mar Apr 07, 2015 10:45 am

L'informatica in realtà non ha migliorato proprio un bel niente, ha cambiato il modo in cui vengono svolti molti lavori d'ufficio ma i miglioramenti sono compensati dai problemi che ha portato.
Un PC è una macchina piuttosto complessa da gestire, quando poi bisogna farne lavorare diversi in rete con relativi protocolli di condivisione, trasmissione e protezione dei dati le complicazioni crescono in maniera esponenziale.
Ed è per questo che i tecnici e sistemisti (quelli veramente bravi, non quelli che si dilettano con la materia e aprono un piccolo negozietto o i semplici appassionati come me) sono molto ricercati e ben pagati.
Tornando all'argomento del topic molto dipende da dove abiti e dove lavori.
In una grande città ben servita dai mezzi pubblici anche di notte e nei fine settimana è possibile, in una zona di provincia in cui magari passano tre autobus al giorno la patente diventa vitale per riuscire a fare qualsiasi cosa.
Per esempio io non potrei mai rinunciare all'auto perché i servizi pubblici da queste parti sono quasi totalmente inesistenti, gli unici assidui sono quelli che collegano le due città principali lungo la Salaria.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da karme70 il Mar Apr 07, 2015 10:54 am

Sarebbe bello riuscire a fare uno studio sulla fattibilità di un'esistenza "auto-free"


_________________________
avatar
Opera18
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Messaggi : 1171
Punti : 1346
Reputazione : 110
Data d'iscrizione : 01.03.15

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da Opera18 il Mar Apr 07, 2015 5:28 pm

karme70 ha scritto:Sarebbe bello riuscire a fare uno studio sulla fattibilità di un'esistenza "auto-free"

È la stessa cosa che studiare la possibilità di avere un'esistenza "vaccini free".
L'umanità ha risolto il problema della libertà di spostamento individuale grazie all'automobile, ma, essendo passato tanto tempo, e avendo oggi tutti l'automobile, non ricorda più i problemi che esistevano in questo senso prima dell'auto.
La stessa cosa accade con le vaccinazioni. Si è perduta la memoria della malattia proprio perchè ci sono i vaccini, ma i giovani genitori li vedono come una cosa da evitare. Non toccando più con mano le conseguenze della malattia, non capiscono da cosa siamo stati liberati grazie ai vaccini. Ma la malattia, però, e ancora è lì, ad aspettare il non vaccinato per diffondersi nuovamente.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da karme70 il Mar Apr 07, 2015 6:52 pm

mi pare che in campo vaccinazioni ci sia già chi si sta dando da fare per metterle fuori campo


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da VidiV il Mer Apr 08, 2015 8:20 am

Non è così semplice.
Posso capire in cittadine attrezzate con bus, metropolitane ecc, ma chi vive in periferia o in paeselli come il mio, non può non averla.
Mia sorella vive ad Edimburgo da 5 anni, una città con un sistema di trasporti pubblici impeccabile, e fino ad oggi, ha fatto a meno dell'automobile. Ora però, anche a lei serve, e la comprerà.
Dico "bravi" a coloro che riescono a vivere senza automobile.

Per il discorso "telelavoro", non sapete quante volte l'ho proposto al mio datore.. Io prendo il PC dall'ufficio, lo porto a casa, e resto connesso con Skype per interfacciarmi con l'ufficio, e magari stare in sede una volta a settimana. Invece che 27000km all'anno, ne farei meno della metà, non avrei preso una vettura a metano, e mi sarei preso un'altro genere di veicolo, magari.


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da karme70 il Mer Apr 08, 2015 11:24 am

Anch'io penso sia utopia!!!! Vorrei vedere quanti del forum lo praticano....io ne conosco solo uno


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: La scelta/fortuna di non avere un'auto!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Nov 22, 2017 12:04 pm