Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Ecologia controproducente!!!

Condividi
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Ecologia controproducente!!!

Messaggio Da karme70 il Dom Nov 15, 2009 10:01 pm

Non so da voi ma qui in triveneto ormai i comuni si sono dotati di "stupende" isole ecologiche per lo smaltimento degli inerti dove i cittadini possono portare i propri rifiuti che non entrano nei normali cassonetti. Molto spesso però si creano dei problemi per lo smaltimento. Mi riferisco soprattutto alle ruote......per portarle devono essere sgommate, cioè separate le gomme dai cerchi, col risultato che il cittadino zelante ceh vuole smaltire correttametne le proprie ruote si vede rimandare dal gommista (che meno di 10 euro non si prende per sgommare) prima di ottenere un servizio che PAGA PROFUMATAMENTE con le proprie tasse. Ma dico io , della sgommatura no nse ne possono occupare loro? no...col risultato che ci sono sempre più cittadini zelanti che abbandonano ruote ai lati delle strade, nei boschi, a fianco ai cassonetti!Poi però le recuperano quelli dell'isola...spendendo soldi per uscire con un mezzo idoneo!!!!!! Faccio un altro esempio: devi portare ramaglie ..beh devi fare 10 viaggi con la tua auto perchè se ti fai prestare il furgone da qualche amico per fare il viaggio unico (magari furgone che viene usato per lavoro...con adesivi di qualche ditta) ti vedi rifiutre lo scarico degli inerti perchè c'è il sospetto che l'isola venga usata per motivi professionali!!!!! ma allora cosa facciamo: ci compriamo tutti un ducato per famiglia con il cognome sulle fiancate??????? Mi pare che stiamo proprio passando i lsegno......a primavera ero in ferie in uan regione balneare che non nominerò e c'erano 3, 4 , 5 copertoni abbandonati a fianco di ogni cassonetto per una 30 ina di km!!!!!


_________________________

Ospite
Ospite

Re: Ecologia controproducente!!!

Messaggio Da Ospite il Lun Nov 16, 2009 9:18 am

Karme, non te la prendere...
Tanto non serve a nulla!
L'ecologia è solo business.
Non interessa a nessuno salvaguardare l'ambiente; è solo un sistema sicuro per fare soldi a palate...
Mia mamma è assessore all'ecologia di un piccolo comune in provincia di Cuneo, non ti dico cosa non mi racconta ogni giorno...
I vari consorzi per lo smaltimento dei rifiuti sono delle vere e proprie associazioni a delinquere a norma di legge...
Pensa che noi qui nel mio comune abbiamo la differenziata porta a porta.
5 bidoni da tenermi in casa e da mettere fuori alla porta nei giorni prestabiliti dal calendario dell'ufficio ambiente.
Tu fai sacrificio, dividi tutto, non ti dico d'estate a tenerti l'umido sul balcone che profumo, scendi la sera a mettere fuori il bidone per il giorno dopo e il più delle volte quando passano o non te lo svuotano bene o seminano roba per terra... o non passano...
Naturalmente sono tutti indiani o albanesi o rumeni i dipendenti, quindi manco provare a rivolgergli la parola a sta gente, tanto o non capiscono e fanno finta di non capire...
E tra l'altro la tassa dei rifiuti non è diminuita manco di 1 centesimo!

Io sono stato sabato mattina all'area ecologica, ho portato dell'olio esausto, delle batterie, qualche elettrodomestico che non sono riuscito a riparare, dei neon esausti e altre cazzatine...
Però ho notato che era pieno di furgoncini di ditte che scaricavano...
Mah...
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Ecologia controproducente!!!

Messaggio Da karme70 il Lun Nov 16, 2009 1:47 pm

sì guarda è uno schifo totale!!!! poi si lamentano che i rifiuti finsicono sotterrati!!!! e che avessero fatto un osconto a chi fa la differenziata...no..solo aumenti!


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschio Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 29
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Ecologia controproducente!!!

Messaggio Da VidiV il Mar Nov 17, 2009 9:09 am

Parliamo di rifiuti, ma il problema parte prima!! Esempio:
Ovviamente nella grandi città è quasi impossibile, ma ci sono casi di orti condominiali. Avere un orto condominiale è una gran cosa!!! Via le spese per andare a comprare 2 pomodori e una gamba di sedano (benzina e quidni inquinamento), via le borsine plastiche, via le cassette in plastica e/o legno, mentre aumenta la solidarietà tra i condomini, si è contatto con la natura (che non fa mai male) e si passa dal prodotto alla tavola in 3 metri lineari, con la garanzia del prodotto cresciuto bene e controllato direttamente, senza contare che gli scarti dell'orto possono essere messi un un composterper cerare compost e quindi concime per le prossime semine.. Questa è ecologia!!
Quindi il problema sta per prima cosa nella produzione di materiale di scarto (borsine, imballaggi vari ecc ecc) che ovviamente ha pure un costo, un costo che va gettato direttamente!!!

Fare la differenziata "door to door" e passarla a prendere giornalmente con 5 camioncini, è inquinamento, salvo che i camioncini non sono i nuovi Piaggio elettrici, ma è altamente difficile, si spostano sempre con il solito iveco daily 2500 Diesel...!!
Ma anche non fare raccolta differenziata è inquinamento!
L'isola ecologica?? Non mi espongo, il comune di verona fa solo la differenziata door-to-door, e quindi non mi espongo.
Certo che ridurre i giri dei camioncini per le vie del paese è una buona idea, e far fare la differenziata è comunque una buona idea, ma se poi siamo NOI (intesi come società, sia chiaro) a fare i furbetti o a sbagliare allora siamo da capo.

Esempio lampante: Napoli, piena di "monezza", il comune: facciamo l'inceneritore e riapriamo le discariche, i napoletani, no perché inquina.
Tutti hanno non torto ma non hanno ragione; il problema dove sta?
Il problema sta nel produttore che non sviluppa una idea per ridurre lo "scarto" e sta anche nell'acquirente che non sceglie il prodotto con l'imballaggio più "eco".
E faccio notare che c'è chi lo ha capito, e infatti da qualche tempo sono nati i supermercati ECO, con prodotti Bio, imballaggi "eco" e anche lo stesso supermercato è una classe A o A+...

Io lavoro a stretto contatto con l'eco-sostenibilità, è una cosa che ogni umano deve salvaguardare, è proprio la cura in piccolo del nostro pianeta; se oggi lo curo io, domani anche tu lo curi, forse presto TUTTI lo curano, e magari scopriamo che la vita no è poi così schifa come la vediamo oggi.. Ricordatevi che è dal piccolo che nascono le grandi cose.
(Ho sconfinato, ma lo faccio sempre quandomi parlano di politica e ambiente, e cerco di arrivare sempre al punto più lontano, ma anche il più importante Wink )


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21373
Punti : 22554
Reputazione : 391
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Ecologia controproducente!!!

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 10, 2010 7:08 pm

Sempre in merito ad ecosostenibilità: ma se nelle isole ecologiche promuovessero il riuso....non produrremmo molti meno rifiuti??????? A volte si vedono cose NUOVE gettate: biciclette mai usate, stufe, ruote....perchè non fanno un angolo dove certi oggetti selezionati restano a disposizione di chi sarebbe disposto a riutilizzarli? NO, E' SEVERAMENTE VIETATO RECUPERARE QUALSIASI OGGETTO DALL'ISOLA!!!


_________________________
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2501
Punti : 2742
Reputazione : 117
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Normandia - Francia

Re: Ecologia controproducente!!!

Messaggio Da 131A000 il Dom Ott 10, 2010 11:11 pm

Come da noi... non bisogna fare nulla che possa frenare il consumismo... Evil or Very Mad

Contenuto sponsorizzato

Re: Ecologia controproducente!!!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Giu 18, 2018 4:03 am