Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

L'arte di sapersi riciclare

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da karme70 il Lun Nov 17, 2014 9:54 pm

Tempo fa una nostra amica, ex padrona di casa, ci ha chiamati perchè doveva darci una cosa. SI trattava di una macchina di cucire perfettamente funzionante della sua mamma, morta tanti anni fa , che lei ha ereditato ma mai utilizzato. Una Necchi 503 in splendide condizioni con tanto di tutto il kit di accessori e del libretto di istruzioni! L'abbiamo adottata con piacere dato che per i piccoli lavori domestici avevamo una Haid & Neu dei primi del 900, che è più un soprammobile che una vera macchina . Stasera mia moglie stava confezionando delle belle sovracoperte per i piumotti da divano invernali quando la Necchi SGRRRRR.....SGRRRRR....SGRRRRr .......non va più! Inizialmente pensavo si trattasse della frizione che si stacca per riavvolgere le bobine ...ma poi mi sono accorto che la macchina andava a vuoto e che il rumore proveniva dall'interno. Con molta pazienza l'ho smontata dal lato motore (il lato che noi preferiamo) e ho provato ad azionare il motorino: stranamente questo girava perfettamente ma la puleggia che comanda la cinghia era ferma! E produceva lo SGRRRRR.....SGRRRRR. Allora ho impugnato la puleggia e mi sono accorto che ballava ed era un buon cm fuori sede. Ho anche scoperto che era calettata sull'albero e fermata da un grano che si intravedeva su un lato. Allora l'ho riposizionata, fermato i lgrano e .....miracolo!!!!! La Necchi è tornata a cantare!!!!! Alle vole le nostre esperienze motoristiche trovano interessanti risvolti domestici!!


_________________________
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2344
Punti : 2614
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da bull62 il Mer Nov 19, 2014 6:58 pm

Forse non è sapersi riciclare ma il fatto che la meccanica in fondo è la stessa è noi di meccanica siamo appassionati. Basketball
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da karme70 il Mer Nov 19, 2014 7:42 pm

In effetti ti dirò che anche le macchine da cucire sono molto affascinanti nel loro piccolo! Avete mai provato a vedere che sistemi di imbiellaggio hanno all'interno per garantire tutti i movimenti delle loro parti?


_________________________
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da spider il Gio Nov 20, 2014 8:54 am

Bravo Karme, io non ho macchine da cucire, mai vista una, sono poco domestico
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da karme70 il Gio Nov 20, 2014 11:49 am

Se pensi che l'Opel in origine faceva macchine da cucire.....affinità ce n'è!!!


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da nico131 il Gio Nov 20, 2014 10:31 pm

Bravo Karme, hai fatto un ottimo lavoro... A me piacciono molto le macchine da cucire. Ho in casa una Singer degli anni '20 con mobiletto in legno e ghisa e mia madre conserva 2 maccine da cucire con mobile degli anni '50 di mia nonna e mia bisnonna...
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da nico131 il Gio Nov 20, 2014 10:32 pm

karme70 ha scritto:Se pensi che l'Opel in origine faceva macchine da cucire.....affinità ce n'è!!!
Karme, e tu lo sapevi che la Singer costruiva fino alla fine degli anni '50 anche auto e moto??
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da VidiV il Ven Nov 21, 2014 12:06 pm

Nico, ma siamo sicuri sia la stessa Singer? La Singer delle macchine da cucire doveva essere Americana, mentre la Singer che intendi tu, è quella Inglese.

Anche mia nonna ha una vecchia macchina da cucire ma è una PHOENIX, portata a casa dalla Svizzera alla fine della Guerra.
Purtroppo non ha più il motorino originale, ma è ancora in buono stato, compresa la sua borsa per il trasporto! Dovrei avere qualche foto..


_________________________
Deus ex machina


avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da VidiV il Ven Nov 21, 2014 12:11 pm

Trovate!!





Se avesse il conta punti, credo che nella sua carriera, avrebbe fatto numeri da capogiro questa macchinetta! Quante toppe e quante maglie ha fatto per me mia nonna con questa!


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da karme70 il Ven Nov 21, 2014 12:23 pm

No della SInger non lo sapevo...

@Vince...non importa se non ha il motorino originale, spesso si sostituiva col tempo. E' frequente trovare le vecchie macchine a pedale con la modifica e il motore elettrico! Ne producevano un tipo "universale" che si poteva applicare al mobile e trasmetteva il motore alla cinghia. Devo averne ancora uno a casa. In particolare il motore della mia Necchi anche se è quello originale è evidente che è un motore prodotto da qualcun altro e adattato dentro lo chassis della macchina


_________________________
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da karme70 il Ven Nov 21, 2014 6:34 pm

credo che ti manchi un pezzo Vince....attualmente sulla tua macchina è presente il piano per cucire maniche o tele chiuse...dovrebbe esserci un supporto piano che si inserisce su quello esistente per consentire di cucire stoffe aperte


_________________________
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da 131A000 il Ven Nov 21, 2014 8:50 pm

Già, la modifica dell'elettrificazione ce l'aveva la macchina da cucire della nonna di mia moglie. Abbiamo ancora la fattura del 1937 per l'acquisto della macchina con relativo mobile di camuffatura... Per il momento è su in soffita, sopra la 131...

Parlando di esperienze trasversali, la mia conoscenza automobile mi ha permesso di rimettere a posto la sega a nastro (si dice cosi? (La scie à ruban)) dell'azienda. Un mostro che apparteneva alla moulinex(ex più grossa azienda normanna), un macchinario degli anni 50 . C'è proprio un cambio a 2 velocità con cuscinetti e bagno d'olio, come un cambio automobile.
Carta e pasta per la guarnizione, 2 litri d'olio, 2 ore di pazienza e vai! Ora ci passano pezzi per i marchi sportivi i più noti nel mondo dell'auto!!!
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da karme70 il Sab Nov 22, 2014 1:17 pm

ma che cosa devi fare con la sega a nastro? separarli uno per uno?


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: L'arte di sapersi riciclare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Dom Set 24, 2017 2:31 pm