Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Posta raccomandata, che strazio!

Condividi
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Sab Ott 18, 2014 9:08 pm

Fra le tante cose che il nostro attivissimo ed attento governo dovrebbe migliorare ci sarebbe il servizio di posta raccomandata! Non so se vi capita...ma noi, regolarmente, ci troviamo sempre l'avviso perchè nelle ore in cui il postino recapita le raccomandate non ci siamo mai. Non solo.......la cosa peggiore è che , nonostante il portalettere sia ormai dotato di mezzi in formatizzati, non viene mai indicato sull'avviso da dove viene la raccomandata!! Ma come??? E' da quando sono piccolo che ho imaprato che sulla posta tutto va trascritto in modo leggibile....ma anche quando i mittenti sono stampati col computer il portalettere non è mai in grado di dirci da dove vengono le raccomandate!! Così, finchè non trovi il tempo di passare a ritirarla , non sai mai cosa ti devi aspettare: multa, notifica di atti giudiziari, convocazioni, etc....
Io proporrei la consegna della posta raccomandata dopo le 19:00 con apposito servizio serale e obbligo di indicare il mittente sugli avvisi in caso di mancata consegna


_________________________
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschio Messaggi : 2421
Punti : 2706
Reputazione : 258
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 56
Località : Biella

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da bull62 il Sab Ott 18, 2014 9:18 pm

Hai ragione, si riceve la raccomandata e subito si cerca nei ricordi se potrebbe trattarsi di una multa.
E' così complicato aggiungere nell'avviso il mittente? Sarebbe un nostro diritto. Basketball
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Sab Ott 18, 2014 9:22 pm

E' un nostro diritto! Ma è troppa fatica per il portalettere scriverlo....dovrebbe essere un obbligo di legge!! Se non viene indicato con chiarezza decade l'obbligo al ritiro! Voglio vedere se non mi mettono il mittente completo di codice fiscale! Se le poste cominciassero a rispondere per le loro inadempienze allora le cose funzionerebbero!

Ti faccio un esempio: martedì mi arrivano non una ma due raccomandate!!! Trovo altrettanti avvisi...comincia a pensare cosa potrebbe essere e perdi un'ora di sonno . Sai cos'era???? DUe assegni per dei soldi che mi erano stati truffati dalla poste pay l'anno scorso!!!!! Un assegno di 20 e uno di 5 euro!!!!! Due domande:
- non sarebbe stato più semplice accreditarmeli sulla nuova poste pay?
-non sarebbe bastato un assegno di 25 euro?? così hanno perso 5 euro per farmi due raccomandate e mi hanno rovinato il sonno !!


_________________________
avatar
mark_67
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschio Messaggi : 736
Punti : 829
Reputazione : 63
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 51
Località : Rovigo
Umore : Tendenzialmente rabbioso

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da mark_67 il Lun Ott 20, 2014 6:27 pm

Ti è mai capitato che il postino non faccia nemmeno la fatica di pigiare il campanello e metta nella cassetta direttamente l' avviso?
A me si.....
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 20, 2014 6:30 pm

ne ho sentito parlare....


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschio Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 29
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da VidiV il Mar Ott 21, 2014 8:45 am

Parlare? PARLARE? Io ho litigato di brutto con le poste del comune dove abbiamo l'ufficio.
Passi una volta, passino 2 p 3, ma alla quinta, proprio non c'ho visto più.
Spiego:
Arriva il capo in ufficio, ore 12, e dice che c'è da andare a ritirare una raccomandata.
Il tagliandino, era stato strappato dall'aggeggio elettronico, ben 3 minuti prima!! Assurdo.
Volo in posta, dove un gruppo di 8/9 persone aveva lo stesso "scontrino" in mano.
Sondo gli animi;
"Scusate, maaaa, come mai?" faccio indicando il tagliandino.
"Semplice, sento il postino passare in scooter, così mi organizzo per andare a ritirare la posta, e quando sono arrivato, il postino era già ripartito e stava completando gli altri nella via, e mi sono ritrovato questo coso nella buca delle lettere!".
A me cominciava a montare la cosiddetta carogna, che oramai era avanzata decisamente oltre le spalle, diciamo che era a livello testa.
Attendo paziente il mio turno, e quando tocca a me, me ne esco con:
"Signorina, so che non è colpa sua, e mi spiace se ci accaniremo tutti con lei, ma dovete sapere, che state pagando un fancazzista! Questo individuo, se non ha voglia di lavorare, va licenziato in tronco! Io non posso perdere tempo che non mi viene pagato per fare il "lavoro" di una persona che viene regolarmente stipendiata! E se volete, vi allungo un paio di numeri di telefono di ragazzi seri e volenterosi, che pagherebbero per avere un posto fisso al posto di questa gente! E come se non bastasse, io vengo a nome di un'ufficio, dove siamo sempre presenti, ed è IMPOSSIBILE che il postino non trovi nessuno, perché basterebbe alzare le chiappe dal sellino dello scooter, prendere l'ascensore e salire al primo piano per suonare!" (ovazione ed applausi dalla folla in attesa).
La signorina,con tono garbato, ed in evidente disagio (poveretta) mi ha fatto capire, mentre rovistata tra le raccomandate, che loro non possono fare molto, perchè (udite udite) la consegna della posta è in appalto a realtà esterne alle Poste! Shocked
La vicenda si è conclusa con il postino che non ha più lasciato tagliandini nella cassetta della posta.


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Mar Ott 21, 2014 11:57 am

Un tempo davano la consegna della posta a dei lavoratori che facevano il servizio per periodi trimestrali, specie nel periodo estivo. Molti alle prime armi lo facevano con coscienza....altri lo facevano solo per lo stipendio e l'obbiettivo era finire il giro priam possibile


_________________________

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da MagoGalbusera il Mer Ott 29, 2014 10:24 pm

Sull'avviso scritto a mano c'è scritta la provenienza, ma in genere intesa come località. Potenza di solito sono Enel, Lamezia terme l'inps. La cartolina verde indica atti giudiziari/amministrativi (come le multe) mentre quella bianca può indicare pacchi, assicurare o vaglia e c'è da mettere la,spunta per indicare a quale categoria appartiene la raccomandata. Gli avvisi fatti col palmare invece sono scontrini sempre bianchi, ma se è un atto giudiziario o amministrativo c'è scritto "ag" altrimenti mi pare "raccomandata indescritta" se si tratta di altro. La consegna serale invece è un problema anche se ci sono figure professionali simili a quelle del portalettere che si occupano anche (non solo) di alcune consegne urgenti nel pomeriggio o il,sabato.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Mer Ott 29, 2014 10:45 pm

Grazie Magogalbusera per la tua precisazione!!! Già così ne sappiamo qualcosa in più...ci avrei scommesso che avresti postato!!!


_________________________

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da MagoGalbusera il Gio Ott 30, 2014 5:57 am

;-)
avatar
Tuccio
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 204
Punti : 231
Reputazione : 19
Data d'iscrizione : 16.12.09

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da Tuccio il Gio Ott 30, 2014 12:41 pm

State comunque meglio di noi qui a Roma,
Ho saputo ieri, recatomi alla posta poiché mi ero accorto di non riceverla più da settimane, che alcune zone di Roma sono "ferme" per mancanza di personale.
In pratica ho ritirato personalmente la posta, come me altre persone infuriate perché avvisi bancari, dell' agenzia delle entrate, multe ed altro non vengono recapitate con le conseguenze del caso.
In più tramite conoscenze ho saputo che ci sono magazzini postali pieni di posta non smistata.

Ogni volta che faccio fila per qualche raccomandata mi chiedo come possa la gente affidare alle poste tutti gli altri servizi che offre, quando nel 2014 la stessa non garantisce il recapito di una prioritaria.

Insomma nel nostro mondo si dice che il grado di civiltà di un popolo si misuri con l'igiene e il servizio postale.
Eccoci serviti.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Gio Ott 30, 2014 2:27 pm

Pare che le poste siano più interessate ai servizi bancari che al lor compito primario che è quello di recapitare la posta. Qui il governo dovrebbe battere i pugni e responsabilizzare chi ha in mano un servizio così cruciale per il paese! ma finchè non si saprà mai chi è il responsabile di un certo evento e finchè non verrà punito in modo esemplare continueremo a peggiorare


_________________________
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 45
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da MrTurbo il Ven Ott 31, 2014 12:17 pm

Parlar male delle poste è un po' come sparare sulla croce rossa...

La qualità del servizio offerto è imbarazzante, in pratica le poste non fanno più le poste, quando entri ti offrono il libro, il cellulare, la sim... e nel frattempo le lettere ed i pacchi arrivano in ritardo, quando arrivano. Mad
Senza contare che le loro tariffe non sono più tanto convenienti.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Ven Ott 31, 2014 2:31 pm

Prova ad ordinare qualcosa dall'Inghilterra, per via aerea ...resterai stupito delle tariffe! Poi non so come sono quelle interne...ma chiedere, come posteitaliane, 5,40 euro per una raccomandata AR che supera di un grammo il consentito mi pare puro delirio! Ti parlo di una busta 10x8 , non di un pacco! SOno cari, inefficienti, inaffidabili! E infatti pullulano le aziende che si occupano di servizi postali e pacchi in privato! Considerato il numero di dipendenti che hanno dovrebbero fare delle tariffe inattaccabili da chiunque!!! Non dovrebbero neanche pensare di fare loro concorrenza...e invece....spesso società con dieci impiegati fanno prezzi più concorrenziali e rispettano i tempi. La posta è lo specchio di questa società: in putrefazione


_________________________
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschio Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 45
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da MrTurbo il Ven Ott 31, 2014 2:35 pm

karme70 ha scritto:Prova ad ordinare qualcosa dall'Inghilterra, per via aerea ...resterai stupito delle tariffe! Poi non so come sono quelle interne...ma chiedere, come posteitaliane,  5,40 euro per una raccomandata AR che supera di un grammo il consentito mi pare puro delirio! Ti parlo di una busta 10x8 , non di un pacco! SOno cari, inefficienti, inaffidabili! E infatti pullulano le aziende che si occupano di servizi postali e pacchi in privato! Considerato il numero di dipendenti che hanno dovrebbero fare delle tariffe inattaccabili da chiunque!!! Non dovrebbero neanche pensare di fare loro concorrenza...e invece....spesso società con dieci impiegati fanno prezzi più concorrenziali e rispettano i tempi. La posta è lo specchio di questa società: in putrefazione

Lo so Karme, lo so... come non essere d'accordo...

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da MagoGalbusera il Ven Ott 31, 2014 3:01 pm

VidiV ha scritto: ! E come se non bastasse, io vengo a nome di un'ufficio, dove siamo sempre presenti, ed è IMPOSSIBILE che il postino non trovi nessuno, perché basterebbe alzare le chiappe dal sellino dello scooter, prendere l'ascensore e salire al primo piano per suonare!" (ovazione ed applausi dalla folla in attesa).
La signorina,con tono garbato, ed in evidente disagio (poveretta) mi ha fatto capire, mentre rovistata tra le raccomandate, che loro non possono fare molto, perchè (udite udite) la consegna della posta è in appalto a realtà esterne alle Poste! Shocked
La vicenda si è conclusa con il postino che non ha più lasciato tagliandini nella cassetta della posta.
sono tutti poste italiane, ma tecnicamente il settore finanziario e il recapito sono separati. Ti do ragione su quasi tutto, ma in realtà il servizio di recapito si fermerebbe al cancello quindi dovrebbe essere l'utente che scende a firmare. Poi spesso accade che sale il portalettere, ma questo non andrebbe preso come un fatto dovuto. Dopotutto, se il portalettere sale, lascia per forza incustodita della posta perché non è possibile che se la carichi tutta sulle spalle per salire a fare una consegna.

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da MagoGalbusera il Ven Ott 31, 2014 3:19 pm

Sui prezzi non metto becco, ma a chiunque lavori, capita di sbagliare. Il fatto è che quando vengono a ridarmi una lettera, la maggior parte delle volte è di tnt (ora nexnieve) e ti rendi conto di come questi lavorino con piú pressapochismo di poste italiane. Fra l'altro mi dicono che non possono piú riprendersi in carico le lettere consegnate a utenti sconosciuti, perché quando le sparano col palmare risultano consegnate e diventa paradossale farle tornare al mittente. Questo significa che anche se il terminalino indica l'avvenuta consegna, di fatto quella lettera è persa. Parlando delle realtà del nord (magari al sud va peggio) è estremamente raro che si perda qualcosa. Purtroppo se poste perdono lo 0,05% (un numero a caso) della posta e un gestore privato ne perde lo 0,10%, significa che nel primo caso sono andati persi piú pezzi nonostante la percentuale sia piú bassa perché per il volume di corrispondenza che passa per le mani a poste italiane, a percentuale piú base, corrispondono lo stesso numeri maggiori.
Posso assicurarvi che queste dicerie sull'inefficienza delle poste, sono quasi sempre gonfiate senza contare che molti incolpano sempre noi di sbagli fatti da gestori privati perché per loro tutta la corrispondenza è = a poste italiane.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21522
Punti : 22693
Reputazione : 405
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da karme70 il Ven Ott 31, 2014 5:49 pm

Due anni fa per fare una sorpresa ad un amico di Cuneo gli mando un pacco di prodotti trentini: carne salada, zampone ripieno , etc. Dato che era il 20 dicembre e avevo chiesto pacco celere 3 l'addetta mi ha fatto notare che non sarebbe arrivato in tempo e che era il caso di fare un celere 1. Ok, 15 euro ma ne vale la pena! Dato che il mio amico non mi ha scritto nulla ho pensato "o non ha gradito o non è arrivato" . Infatti, rovinando la sorpresa l'ho dovuto avvisare del pacco in arrivo anche perché le 24 ore erano scadute da un pezzo! Dopo due reclami sono arrivati al mio amico 2 pacchi!!!!!!! Il primo era il mio (da buttare ormai, figura di cacca) il secondo di abbigliamento vario di origine sconosciuta ma con mittente il sottoscritto!!!!!!!!!!!!!!!!! Che chiaramente si è tenuto!!!! ma se non è possibile fare un tipo di servizio perché proporlo e pubblicizzarlo? Ovvio che mi sono fatto restituire i 15 euro e non ho insistito perché altrimenti mi ripagavano (a peso ) anche il contenuto che era deperibile ed era indicato sulla bolla di accompagnamento


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: Posta raccomandata, che strazio!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Ago 15, 2018 12:03 am