Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Perfezionismo o pignoleria

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Dom Mag 25, 2014 8:52 pm

Non so se succede anche a voi ma credo di sì visto quello a cui si assiste sul forum. Nelle mie vetture o nelle moto non sopporto le imperfezioni. Appena si rompe qualcosa non sto bene finchè non l'ho riparata! In questo modo riesco a tenere i mezzi sempre in condizioni molto buone (non dico perfette perchè la perfezione non è prerogativa del genere umano). COnosco a memoria tutte le problematiche che i miei mezzi presentano, specie se sono cose su cui non vale la pena intervenire immediatamente. Vedo che molte persone però questo senso non ce l'hanno e tollerano di tutto e di più. MI è capitato di fare recentemente un sopralluogo su un mezzo e mi sono sentito male per tutte le cose che ho trovato fuori posto. Chiaro che nella mia mente partono già una serie di percorsi per individuare le persone da contattare , i numeri di telefono, i siti per recuperare tutto quello che serve per mi gliorare le cose. Mi ricordo che questa cosa è iniziata tanti anni fa quando ho cominciato ad usare la macchina di papà. Non so per quale motivo ma mio papà sapeva che il lunotto termico non funzionava per un problema sul tasto di avvio. In effetti la vettura dormiva fuori ma mio papà non si curava di questa cosa. Appena ho cominciato ad usarla nell'89 la prima cosa che mi balenò era sistemare quel benedetto tasto. E ne ho trovati subito un paio in demolizione sistemando il fantomatico lunotto termico !
Recentemente sono impazzito per sistemare il famoso bloccasterzo della 131 da cui ne è scaturita una dicussione che abbiamo fatto qui sul forum


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Simone peroncini
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 622
Punti : 738
Reputazione : 58
Data d'iscrizione : 21.01.13
Età : 34
Località : Lodi

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da Simone peroncini il Dom Mag 25, 2014 11:02 pm

Concordo con te Karme, anche io se la mia storica o la moderna hanno qualche problema io divento matto, diciamo che questa fissa me la trasmessa mio papà che anche lui vuole sempre le macchine sempre più o meno ni buone condizioni


Ultima modifica di Simone peroncini il Lun Mag 26, 2014 7:39 am, modificato 1 volta
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 955
Punti : 1024
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 33
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da Ipermonkey il Dom Mag 25, 2014 11:27 pm

Concordo con voi, come mi accorgo del benché minimo problema lo sistemo e mio padre faceva la stessa cosa.
Se agli altri la cosa da fastidio sono problemi loro, so solo che da quando ho ricordi in famiglia nessuna delle auto che abbiamo avuto ci ha mai lasciato a piedi.
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da rama il Lun Mag 26, 2014 8:27 am

Anch'io cerco di riparare e tenere in ordine i mezzi, se i guasti o le imperfezioni si accumulano diventa sempre più difficile recuperare.
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da 131A000 il Lun Mag 26, 2014 10:40 am

Concordo... Pero' devo ammettere che con il tempo ho imparato a gerarchizzare i problemi e sono meno pignolo di prima. Ma con la famiglia e ora la ditta in proprio, devo per forza lasciare perdere alcune pignolerie, e devo ammettere che mi sento anche un po' liberato.

L'unica cosa che non trascuro, è lo stato meccanico. Devo essere sicuro di avere un mezzo affidabile. Ad esempio, ho passato la visita con il 128, e ha presentato problemi di accensione a caldo, secondo me è la bobina che si mette in corto circuito a caldo, devo verificare. Fin quando non avro' risolto (spero questo prossimo WE), non mi avventurero' più fuori casa....
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Lun Mag 26, 2014 1:59 pm

Sì in effetti col passare degli anni ho imparato anch'io a tollerare qualcosa.....in fondo non esiste nulla di perfetto , neanche noi e in particolare modo tutte le cose fatte a mano dall'uomo qualche lieve imperfezione ce l'hanno inevitabilmente!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da VidiV il Gio Mag 29, 2014 7:44 am

Concordo con 131A000. Sì, tenere le vetture in ottimo stato conservativo o comunque in ottimo stato generale, è sempre la cosa migliore. Fosse per me, luciderei la carrozzeria della 500 appena la vedo leggermente coperta dalla polvere.
Però tra le tempistiche, il lavoro ecc, ti ritrovi nella condizione che anche se la carrozzeria non è perfetta, l'importante è che sia la parte meccanica a godere di ottima salute. D'altra parte, se devi fare 1000km, quello che più ti preoccupa è sempre il motore, e di certo non è lo stato in cui si trova la carrozzeria. Rat-rod docet!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 955
Punti : 1024
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 33
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da Ipermonkey il Gio Mag 29, 2014 11:42 am

Anch'io sono così, sulla carrozzeria posso anche passarci sopra ma la meccanica deve essere perfettamente in ordine.
avatar
Simone peroncini
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 622
Punti : 738
Reputazione : 58
Data d'iscrizione : 21.01.13
Età : 34
Località : Lodi

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da Simone peroncini il Ven Mag 30, 2014 9:10 pm

Concordo, sul fatto della meccanica cerco anche io di tenerla sempre in ordine sia della storica e anche della moderna, sulla carrozzeria se e un' po sporca posso lasciare perdere, quando posso la lavo Very Happy 
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Ven Mag 30, 2014 11:19 pm

Sì in effetti è la parte meccanica quella più soggetta ad attenzioni....alle volte sulla carrozzeria un pò di polvere si accumula ...ma ogni picola imperfezione di solito viene sistemata: il fregio che si sposta, la piccola sbucciatura di vernice del sassolino, la guarnizione un pò fuori posto ....non sia mai!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 18, 2014 3:52 pm

Sempre su questo post volevo aggiungere una cosa. CI capita spesso di trovare mezzi da ripristinare in cui si avverte chiaramente tutta la trascuratezza di chi li ha usati prima di noi.....come se fossero arrivati ad un punto in cui "tanto chi se ne frega...... anche se si rompe qualcos'altro...peggio di così" . E' incredibile poi questa sensazione se ti trovi ad avere un altro mezzo uguale perfettamente conservato.....quindi sai dove guardare, quali sono i punti deboli di quella vettura...e dove ti giri e giri trovi qualcosa fuori posto.


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Mer Giu 18, 2014 9:59 pm

...ad esempio può accadere per mezzi di non eccezionale pregio....proprio per il loro valore contenuto possono essere presi in considerazione da qualche appassionato "per caso " o "per occasione": la vettura è vecchia , il prezzo buono...ma sì dai , proviamo sta storica. Chiaramente una vettura già per gli anni che ha ha bisogno di tutta una serie di cure. Ma appena ci s comincia ad accorgere che qui e là ci sono cose che non vanno (l'alternatore non carica, il motorino d'avviamento fa le bizze, la batteria è ko , i cavi delle candele consumati ...etc) e bisogna cominciare a provvedere ecco che la passione se ne va. Allora o si rabbercia e si tira avanti oppure ci si libera del mezzo. Molti di questi spesso finiscono in demolizione a causa delle richieste eccessive di chi vorrebbe sbarazzarsene. Se finiscono in demolizione la frittata viene "girata": non s guarda più a quello che non va ma si vede quello che si può recuperare da quel mezzo ..e magari ne esce ancora di roba buona!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 44
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da MrTurbo il Ven Giu 20, 2014 9:43 pm

Beh io sono piuttosto pignolo sia sulla parte meccanica che sulla carrozzeria, ed aggiungo anche gli interni che devono essere sempre puliti...  Rolling Eyes 
Ricollegandomi al post di Karme volevo raccontarvi l'esperienza fatta con la Uno Turbo che ho nell'avatar, ebbene quest'auto l'ho trovata su subito e sono andato a prenderla mooolto lontano; fuori non si presentava tanto bene e dimostrava tutti i suoi 27 anni con ammaccature e ruggine qua e la però gli interni sono decorosi e soprattutto la meccanica è ineccepibile nonostante gli oltre 200.000km, basti pensare che dopo l'acquisto mi sono fatto 700km tutti d'un fiato per tornarmene a casa e, dopo un'anno dall'acquisto, posso dire che quest'auto gira come un'orologio svizzero, gli ho solo fatto un tagliandino per puro scrupolo. Certo la meccanica di questa mitica auto è molto robusta, soprattutto se la paragoniamo con le altre utilitarie sportive dell'epoca, ma è chiaro che il precedente proprietario curava parecchio la manutenzione e sicuramente l'ha trattata sempre bene, nonostante questa sia una di quelle auto che qualche anno fa non valevano nulla e molto spesso venivano demolite a causa degli alti costi di bollo e passaggio; fortunatamente almeno sulla parte meccanica il vecchio proprietario non ha mai speculato e si è comunque ampiamente rifatto visto che gliela ho pagata molto bene  Rolling Eyes
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Ven Giu 20, 2014 11:15 pm

Sei stato fortunato..purtroppo questo tipo di auto avevano il difetto di finire sempre nelle mani di qualche giovane alla ricerca di emozioni forti e con pochi soldi in tasca. Per questo motivo oltre a ripiegare sulla "nonnetta" potente poi ci investi vano anche poco...o spesso le riducevano a delle tamarrate inguardabili! Mi fai venire in mente che fra i fattori che portano all'oblio i mezzi ci sono anche questi tentativi di personalizzazione /miglioramento che poi all'occhio del vero appassionato sono solo devastanti per il veicolo


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Simone peroncini
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 622
Punti : 738
Reputazione : 58
Data d'iscrizione : 21.01.13
Età : 34
Località : Lodi

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da Simone peroncini il Sab Giu 21, 2014 7:55 am

Sinceramente non piacciono neanche a me quando stravolgno l' auto in quel modo, io ho sentito dire che ahi tempi quando e uscita la Uno turbo dicevano che era un auto abbastanza pericolosa, perché il motore era troppo potente per il peso del auto, era vero?
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 44
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da MrTurbo il Sab Giu 21, 2014 9:09 am

Simone peroncini ha scritto:Sinceramente non piacciono neanche a me quando stravolgno l' auto in quel modo, io ho sentito dire che ahi tempi quando e uscita la Uno turbo dicevano che era un auto abbastanza pericolosa, perché il motore era troppo potente per il peso del auto, era vero?

Certo che è un'auto pericolosa, come tutte le auto del resto, se date in mano ad un incoscente magari inesperto.  Wink 
La Uno Turbo vanta un rapporto peso/potenza notevole, e 30 anni fa fece scalpore perchè con i suoi 105cv, che oggi sembrano un'inezia, su un corpo vettura di appena 840kg, infastidiva vetture ben più blasonate, Porsche comprese.
La Uno Turbo non è pericolosa di per se, in quanto è una vettura stabile e sicura, dal comportamento sincero e con una buona frenata grazie ai 4 freni a disco; tanto per fare un paragone con una vettura dello stesso periodo, la Peugeot 205 Gti, nonostante le prestazioni inferiori alla Uno può essere considerata pericolosa per la precaria stabilità del retrotreno, se poi andiamo a pescare più indietro mi vengono in mente vetture come la Simca 1000 o la Renault Dauphine, vetture che a pieno titolo possono essere condiderate estremamente pericolose, nonostante avessero prestazioni modestissime...
Sicuramente le Uno Turbo, così come le altre GTi anni '80, non era e non è una vettura adatta ai neopatentati, visto che richiede una discreta esperienza di guida ma soprattutto tanta responsabilità e consapevolezza delle prestazioni del mezzo; ci siamo abituati con le vetture moderne che sono più facili e sicure da guidare con tutti loro gadget elettronici, il servosterzo, l'abs, l'ebd, l'esp, ecc, mentre all'epoca non c'era nulla, eri tu a guidare l'auto, non il contrario Wink

karme70 ha scritto:Sei stato fortunato..purtroppo questo tipo di auto avevano il difetto di finire sempre nelle mani di qualche giovane alla ricerca di emozioni forti e con pochi soldi in tasca. Per questo motivo oltre a ripiegare sulla "nonnetta" potente poi ci investi vano anche poco...o spesso le riducevano a delle tamarrate inguardabili! Mi fai venire in mente che fra i fattori che portano all'oblio i mezzi ci sono anche questi tentativi di personalizzazione /miglioramento che poi all'occhio del vero appassionato sono solo devastanti per il veicolo

Guarda in giro c'è di tutto, da chi l'ha riverniciata di un improbabile giallo o rosa a chi l'ha bardata con improbabili appendici areodinamiche...
Vaglielo a spiegare che conciata così la storica non vale nulla, perchè il sedile originale non lo trovi più, così come magari i paraurti o qualche altro dettaglio... Rolling Eyes
Mi piange il cuore quando le vedo violentate in quel modo; intendiamoci io non sono anti-tuning, ma aborro di fronte a certi stravolgimenti, soprattutto quando si parla di storiche, al massimo concedo la sostituzione dei cerchi, purchè con componenti dell'epoca, o l'istallazione di qualche accessorio rigorosamente dello stesso periodo.
Pensa che sulla mia ho installato una persino una vecchia autoradio a cassette del 1987; suona da schifo, ma si intona perfettamente con l'abitacolo  Very Happy
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Sab Giu 21, 2014 1:09 pm

MrTurbo ha scritto:[ soprattutto quando si parla di storiche, al massimo concedo la sostituzione dei cerchi, purchè con componenti dell'epoca, o l'istallazione di qualche accessorio rigorosamente dello stesso periodo.
Pensa che sulla mia ho installato una persino una vecchia autoradio a cassette del 1987; suona da schifo, ma si intona perfettamente con l'abitacolo  Very Happy

sono esattamente del tuo stesso parere! Come ha detto un saggio il tuning serve per distinguersi dalla massa ad auto nuova.......per le storiche è esattamente l'inverso, si distingue chi la conserva originale


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 955
Punti : 1024
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 33
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da Ipermonkey il Lun Giu 23, 2014 1:09 pm

Il tuning può essere un bene solo su un'auto nuova se è fatto con buon gusto e coerenza di stile.
Sulle storiche preferisco l'originalità, gli accessori devono essere rigorosamente d'epoca e non fare modifiche invadenti.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Lun Giu 23, 2014 2:03 pm

Ipermonkey ha scritto:Il tuning può essere un bene solo su un'auto nuova se è fatto con buon gusto e coerenza di stile.
Sulle storiche preferisco l'originalità, gli accessori devono essere rigorosamente d'epoca e non fare modifiche invadenti.

Parole sante!!!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da spider il Lun Giu 23, 2014 6:54 pm

Concordo con Mr turbo e Karme, anche se un minimo di personalizzazione (reversibile) mi piace, oppure gli upgrade di meccanica che lasciano inalterata l'estetica
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 44
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da MrTurbo il Lun Giu 23, 2014 11:12 pm

spider ha scritto:Concordo con Mr turbo e Karme, anche se un minimo di personalizzazione (reversibile) mi piace, oppure gli upgrade di meccanica che lasciano inalterata l'estetica

Parole sante  Smile Smile Smile Up! Up! Up!
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da karme70 il Lun Lug 14, 2014 11:20 pm

Per quanto poi sembri squinternata e in disordine è un piacere quando qualcosa va a posto.....è una grande soddisfazione anche se una goccia nel mare


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Perfezionismo o pignoleria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Set 23, 2017 10:19 pm