Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Diesel di un tempo

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Diesel di un tempo

Messaggio Da karme70 il Ven Mag 09, 2014 9:09 am

Ieri mi è arrivato il libretto della prima 131 diesel! La seconda serie nelle versioni L CL super. Sono ancora i libretti "dedicati" alle versioni diesel...successivamente , negli anni 80, le versioni diesel erano comprese nel libretto generale del modello. Mi sono reso conto di quanto "di nicchia" fossero le versioni diesel! La gobba sul cofano, le motorizzazioni di cilindrata elevata per sopperire alla perdita di prestazioni, il tempo di riscaldamento il mattino, i calcoli per verificare se i l chilometraggio annuale giustifica il superbollo...cose che ormai fanno parte dell'archeologia automobilistica


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da VidiV il Ven Mag 09, 2014 9:28 am

Come poteva essere di nicchia il Diesel? I consumi non erano più alti con prestazioni ridicole? scratch 


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 41
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da sentrentu il Ven Mag 09, 2014 10:13 am

La 131 con la "gobba" montava il Sofim 2.4 Diesel aspirato,derivazione commerciale del Daily,montato poi anche sulla Campagnola e questo motore per quanto pesasse una follia,aveva "decenti" prestazioni per l'epoca in rapporto al costo del carburante.
Le prime versioni di 131 Diesel(cofano liscio) montavano il 2.000 aspirato,ma le prestazioni erano insufficenti,che una semplice 500 dell'epoca gli faceva un baffo  Sad 
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da karme70 il Ven Mag 09, 2014 10:19 am

questo libretto è per 2000 cc e 2500cc . Allora il diesel era la macchina dei rappresentanti, una sorta di furgoncino travestito da automobile! per quello era di nicchia. La pompa diesel non c'era nemmeno dappertutto e spesso si faceva la coda per il rifornimento! Adesso alle pompe c'è più gasolio che benzina!!!! Solo dopo l'80 si è cominciato a pensare al diesel per le auto di famiglia. Mi ricordo che mio papà discuteva con lo zio sulla opportunità di prendere una vettura a gasolio...ma poi non lo ha fatto


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da VidiV il Ven Mag 09, 2014 1:58 pm

Appunto. Quello che vorrei sapere io è, come siamo passati all'ottenere un veicolo o citycar diesel, dato che nascevano come veicoli di "nicchia" e con scarse prestazioni.

Sarebbe interessante fare un analisi generale della cosa. Wink


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 41
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da sentrentu il Ven Mag 09, 2014 2:18 pm

Bhè,deduco per l'avvento del Turbo sul Diesel,prestazioni più efficenti e consumi ridotti o meglio costo del carburante nettamente inferiore,ora invece è praticamente uguale al benzina,considerando che il gasolio era uno scarto di raffinazione  Rolling Eyes 
Non so quanti di Voi ricordano o vissero alla guida della Fiat Uno 1.3 Turbodiesel a confronto della stessa Uno 1.3 diesel aspirato........c'era un abisso  Twisted Evil 

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da tiziano07081977 il Ven Mag 09, 2014 7:02 pm

Come autovettura diesel storica da collezione Fiat ovviamente la 1400 Diesel del 1953 (la 1° autovettura Fiat con motore Diesel) e la Campagnola Diesel anni 50 (che montano lo stesso motore).... Smile 
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2339
Punti : 2609
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da bull62 il Ven Mag 09, 2014 8:47 pm

Ricordo i distributori con il cartello diesel dove effettivamente lo si poteva trovare.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da karme70 il Ven Mag 09, 2014 10:38 pm

Io ricordo che nell'87 il mio datore di lavoro di allora ha comprato una ritmo diesel. Era la versione aspirata ....forse 1700 di cilindrata non ricordo. Quando andava al distributore gli davano dei pacchi di volantini in cui si spiegavano i vantaggi del motore diesel e della sovraalimentazione. Lui li prendeva perchè così ci facevamo dei pezzi di carta su cui colare i modelli in gesso . Ma qualcuno l'ho conservato e lo devo avere ancora da qualche parte a casa dei miei. MI ricordo anche lo shock quando nei primi anni 80 uscì l'alfetta turbo diesel! Il primo esperimento diesel in casa alfa è stata la Giulia ma montava un diesel marino! Era un motore Perkins.....invece sull'alfetta c'era il VM con il basamento a tunnel.....per tanti era una bestemmia vedere un'alfetta diesel!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da 131A000 il Sab Mag 10, 2014 8:00 pm

Tutt'altra storia il diesel in Francia incentivato tutt'ora da prezzo ridotto (siamo sui 1.30€/l rispetto ai 1.55€/l della benzina) e dai vecchi ma sempre attivi lobby camionisti / costruttori (non dimentichiamo la lunga storia delle peugeot a gasolio). E tutto questo malgrado le numerose recensioni dimostrando che il diesel è nocivo per la salute. Filtrare i fumi fa solo che lasciare scappare particole sempre più sottili che vanno più profonde nell'organismo. Comunque più del 50% delle vetture circolanti e pure nuove sono a gasolio.
Altro paradosso: quando la richiesta di gasolio supera quella della benzina, mecanicamente si produce eccesso di benzina. Pero' anche quando viene sovraprodotta la benzina, non alineano in prezzi...

Purtroppo ho dovuto passare al diesel pure io, impossibile trovare una vettura di più di 4.30m che non vada a gasolio da questa parte delle alpi.

Comunque il rendimento del diesel è superiore a quello della benzina ed è stata la motorizzazione sulla quale tutti gli sforzi di sviluppo si sono concentrati nei 30 ultimi anni. Solo da poco ci sono novità e migliorie sul rendimento dei benzina, lo sviluppo è quasi rimasto fermo negli anni 90 e 2000...

Tornando alla 131, ho un amico belga che ce l'ha, L ma con il 2500 in uno stato molto buono. Non mi ricordo se il 2000 è stato esportato fuori italia, dovrei verificare...


avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2339
Punti : 2609
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da bull62 il Sab Mag 10, 2014 8:44 pm

Ultimamente le case stanno proponendo i nuovi benzina con coppia molto simile al diesel e consumi molto bassi,ma sono motori molto sofisticati e costosi,per me comunque quello è il futuro.
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da 131A000 il Sab Mag 10, 2014 9:46 pm

Quoto al 100%.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3410
Punti : 3700
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da nico131 il Dom Mag 11, 2014 10:34 am

I miei nell' '86 acquistarono una Golf II 1.6 Diesel.... un chiodo da 54 Cv erogati con una lentezza imbarazzante, un mio amico aveva una Golf simile ma GTD cioè con il Turbo ed era tutta un' altra cosa anche se i CV erano solo 70, quindi 16 in più. Da li si è subito capito dov' era il futuro di questo tipo di motori... Poi io nell' '97 acquistai un' Ibiza 1.9 TDI e li era un' altro pianeta ancora con l' iniezione diretta rispetto ai precamera, sia come prestazioni, erogazione e consumi....
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3410
Punti : 3700
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da nico131 il Dom Mag 11, 2014 10:36 am

Purtroppo su vetture pesanti come le berlinone o i monovolume il gap a parità di erogazione tra i Diesel e i benzina è ancora molto a favore dei Diesel in rapporto ai consumi....
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 41
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da sentrentu il Dom Mag 11, 2014 2:02 pm

nico131 ha scritto:I miei nell' '86 acquistarono una Golf II 1.6 Diesel.... un chiodo da 54 Cv erogati con una lentezza imbarazzante, un mio amico aveva una Golf simile ma GTD cioè con il Turbo ed era tutta un' altra cosa anche se i CV erano solo 70, quindi 16 in più. Da li si è subito capito dov' era il futuro di questo tipo di motori... Poi io nell' '97 acquistai un' Ibiza 1.9 TDI e li era un' altro pianeta ancora con l' iniezione diretta rispetto ai precamera, sia come prestazioni, erogazione e consumi....

Ho avuto la tua simile esperienza  Very Happy  Golf GTD usata(400.000km) dal Militare al primo acquisto della vettura nuova nel 98,considerando che è ancora in Famiglia e guarda caso proprio una Ibiza 1.9 TDI,definita da tutti il "trattore"  Twisted Evil 
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da karme70 il Ven Ott 24, 2014 10:52 pm

Il Marengo pubblicato in questi giorni mi ha fatto tornare in mente la vocazione "professionale" dei diesel di un tempo. Ricordo ancora quando il nostro vicino di casa con una delle prime diesel d'eccellenza , la Rekord diesel, scendeva in cortile la mattina a scaldare sto barcone!!! E quando un inverno la mia classe partiva per la settimana bianca e il prof di musica non arrivava col furgoncino diesel perchè, nottetempo, gli si era congelato il gasolio nel serbatoio!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da tiziano07081977 il Sab Ott 25, 2014 1:08 am

E purtroppo se né sono salvate poche di queste auto diesel di un tempo... Da poter collezionare...Rolling Eyes
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da karme70 il Sab Ott 25, 2014 7:52 am

Per un verso Tiziano è stata una fortuna ...anzi per due!!! parto dal più bello: considerata la vocazione professionale dei mezzi non è stato dato loro un gran valore negli anni. Adesso...se se ne fossero salvate troppe non avrebbero neanche avuto l'onore della rarità! Quello più brutto invece è che ci sarebbero stati troppi veicoli particolarmente inclini all'abuso! Non so se avete notato ma molti nordafricani che si occupano di mercati e mercatini da tempo hanno adocchiato la storica, grossa, diesel per i loro affari!!! L'ultimo Marengo che ho visto circolante l'ho visto nelle mani di un venditore di tappeti e affini.....girava senza fari anteriori nè gemme posteriori!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2339
Punti : 2609
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da bull62 il Sab Ott 25, 2014 12:34 pm

Chissà come mai normalmente un auto diesel storica vale molto meno della pari età a benzina.A pensarci bene ne sono sopravvissute più a benzina e dovrebbe essere il contrario. Basketball

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da tiziano07081977 il Sab Ott 25, 2014 10:16 pm

bull62 ha scritto:Chissà come mai normalmente un auto diesel storica vale molto meno della pari età a benzina.A pensarci bene ne sono sopravvissute più a benzina e dovrebbe essere il contrario. Basketball
Secondo le quotazioni di Ruoteclassiche: la 1400 Diesel dal 1953 al 1958 è quotata 7.000 € mentre la 1400 benzina parte dai 10.000 della 1° serie ai 9.000 € della 1400 B l'ultima serie....
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 26, 2014 8:15 am

Io credo per la stessa ragione per la quale vetture come la Lancia gamma non sono state rivalutate: affidabilità! Il diesel moderno è una cannonata ...ma quelli vecchi!!! I primi lupetto OM erano diesel raffreddati ad aria e dato che l'impianto era insufficiente (la ventilazione andava regolata a mano secondo esperienza) regolarmente si bruciava il cilindro meno ventilato!! Per gli altri diesel devi considerare che già allora erano macchinosi nell'utilizzo: riscaldamento corretto, frequente incrostazione degli iniettori, problemi sulle pompe in linea o prime rotative. Oggi richiedono la stessa cura con la differenza che trovare un pompista che ci mette le mani e che li fa funzionare bene è cosa ardua. SInceramente piacerebbe anche a me una vecchia diesel ...magari la famosa Rekord!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da tiziano07081977 il Dom Ott 26, 2014 11:25 am

In casa Fiat, la 1400 diesel presentata nel 1953 monta il motore del 615 N e della Campagnola del 1951. Dopo la sua uscita di scena (1958) il motore Diesel Fiat è tornato su un'autovettura nel 1978 con la versione diesel (2000 e 2500 cm3) della 131 e della 132 con il famoso motore costruito dalla Sofim a Foggia montato successivamente sull'Argenta, sulla Croma e sulla Lancia Thema. Poi il 1980 è arrivata la Ritmo Diesel con un motore Diesel di media cilindrata (1714 cm3) e nel 1981 è arrivata la 127 Diesel (quella brasiliana con il corpo vettura della 147) con uno dei più piccoli motori Diesel mai costruiti con una cilindrata di 1301 cm3, montato successivamente sulla Uno Diesel (non turbo). Ecco una breve storia delle autovetture Fiat con motore Diesel.  study
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 26, 2014 9:49 pm

Hai fatto molto bene a mettere qualche notizia Very Happy


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da VidiV il Lun Ott 27, 2014 1:14 pm

Il 1300 diesel della 127, ha poi fatto da base al moderno multijet?!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3410
Punti : 3700
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da nico131 il Lun Ott 27, 2014 1:51 pm

Non penso... il Multijet secondo me è un progetto tutto nuovo...

Contenuto sponsorizzato

Re: Diesel di un tempo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Ago 19, 2017 10:37 pm