Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Condividere
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da sentrentu il Gio Feb 20, 2014 9:54 am

Promemoria primo messaggio :

Simile articolo lo avevo già notato qualche anno fa in America,ma non avrei mai pensato potesse arrivare in Italia,in quanto lo stato italiano non potrebbe guadagnare come sta facendo col metano  Mad 
Voi che ne pensate?
http://newapocalypse.altervista.org/blog/2014/01/14/riscaldare-casa-20-euro-lanno-con-le-cat-ma-non-ve-lo-diranno-mai/
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 960
Punti : 1029
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 34
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da Ipermonkey il Gio Feb 20, 2014 8:48 pm

Il Boss ha scritto:
Ipermonkey ha scritto:
Lo XLAM sembra decisamente interessante, in pratica si comporta come la muratura portante ma elimina ogni dispersione di calore.

ALT! Ti fermo subito: "ma elimina ogni dispersione di calore." Questa frase è nata sbagliatissima, ed è un'idea comune a molti.
Allora, una sola parete in XLAM non è dotata di potere isolante.
Confrontato al laterizio, ovviamente 30cm di XLAM sono meno disperdenti, ma per un solo piano di abitazione, lo spessore di XLAM richiesto si attesta tra i 14 ed i 16cm.. Le cose cambiano!
Una parete con 10cm di lana di legno o lana di roccia esterna, controparte interna da 5cm (lana di roccia o altro isolante) allora si che elimina le dispersioni!! Di per se, non isola una cippa.
Mi permetto di farti questo appunto, perché mi trovo di fronte ogni giorno, geometri, ingegneri ed architetti, convinti che con 10 cm di isolante si risolvono tutti i problemi, quando con 10 cm è un miracolo se si rientra nella classe C, ovvero la minima prevista dalla legge per le nuove costruzioni.

Sarà che da quando ho iniziato a lavorare, abbiamo abolito di prassi, spessori di isolanti "classici" al di sotto dei 14cm per le pareti ed i 18 per le coperture, ma considerare isolante il legno da solo, è un errore comune da correggere il prima possibile.
Up!

PS: Se ti dico che le case passive fatte da noi, hanno dai 25cm ai 28 di cappotto e dai 35 ai 40cm a soffitto, potrai capire con che termini di isolamento ragiono io mr. Green!
Grazie per la correzione, è un materiale che non ho ancora usato ed è meglio imparare a conoscerlo prima di fare errori.
Approfondirò l'argomento perché mi interessa molto.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da VidiV il Gio Feb 20, 2014 9:08 pm

sentrentu ha scritto:Grazie,molto interessante,mi hai aperto un mondo che consideravo non sufficentemente stabile in un terremoto,ossia visionando i video,li trovo impressionanti  Very Happy 
Ma come tutte le cose,mi domando come si comporterebbe in causa di tromba d'aria o raffiche di vento forte,per lo meno me lo son sempre domandato per quale motivo,in America,costuiscono ancora case di legno  Shocked 

In svezia, stanno per costruire una palazzina da 12 piani (12*3mt=35mt di palazzo) dove alla base, la parete portante è di soli 32 cm non di più. Le raffiche di vent in quelle zone sono davvero paurose, eppure lo edificheranno, e vi garantisco che reggerà!

@Ipermonkey: figurati!!


_________________________
Deus ex machina



MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da MagoGalbusera il Gio Feb 20, 2014 9:12 pm

Boss, il fatto è che mi sono stati fatti preventivi di 70000 € per grezzi avanzati xlam con cappotto intonachino e infissi. Rispetto al chiavi in mano resta molto margine di risparmio... La casa la vorrei di 100 mq circa più garage che pensavo fosse economico e invece vi vogliono 20000 €. Mio babbo è idraulico regolarmente iscritto quindi no problem, ma non ha mai lavorato su case in legno, anzi, fino a prima della crisi faceva impianti industriali raffreddamento e riscaldamento e pochissimo civile.
La mia idea era di valutare la possibilità di un grezzo avanzato e di rifinire impianti e pareti interne da solo, ma dovrei vederlo fare e avere qualcuno che possa aiutarmi in caso di dubbi. La classe energetica se ho capito bene si raggiunge con cappotto, infissi e tetto per quel che riguarda le componenti che devi decidere in fase di costruzione, mentre per altre cose puoi predisporre e aggiungere in seguito come il fotovoltaico o quegli impianti per il ricambio d'aria con recupero di calore. Poi vorrei eliminare il gas e fare tutto elettrico partendo con un impianto fotovoltaico piccolo se mancano i fondi e potenziarlo quando ne ho la possibilità. La casa la vorrei tutta pian terreno e  riscaldamento/raffrescamento a pavimento. Cosa ne dici? Sbaglio qualcosa? Purtroppo se sarò fortunato avrò la possibilità di fare la casa con un mutuo e in economia lavorandoci io. Al momento sto aspettando l'anno prossimo per chiudere una storia che potrebbe darmi una spintarella economica.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da VidiV il Ven Feb 21, 2014 8:29 am

Mago, purtroppo i prezzi sono, e resteranno alti rispetto al tradizionale telaio in CLS e muratura di tamponamento, questo è un dato certo e consolidato.

Ora, non so che iter stai seguendo per la realizzazione, non so a che punto sei ne chi sta seguendo la tua pratica.
Ti parlo ora a livello di termotecnico: solitamente, prima ancora di costruire, al comune andrebbe consegnata la famosa Ex Legge 10 (o 311 che dir si voglia) ovvero quell'elaborato termotecnico che, in base ad una ponderata scelta di impianti ed isolati, classificherà la prestazione energetica del futuro edificio. Non si potrebbe costruire, se in comune non viene presentato questo elaborato in fase di richiesta del permesso di costruzione.
Di fatti quindi, ci si trova a dover decidere impianti e sistemi di efficientamento energetico, prima ancora di iniziare i vari lavori.
Tuo padre idraulico industriale! Può cavarsela bene invece, ma mi raccomando, che faccia cose ponderate,, e non come il solito idraulico che porta tubi in multistrato tutti da 16 o peggio da 14 per le adduzioni dei sanitari (robe da star male).

La tua idea di casa, è molto valida, anzi, è la migliore: 100m2 , 1 piano (magari con una sola falda spiovente da Nord a Sud, così da ricavare un soppalchino sul lato nord, e posizionare tutti i pannelli solari e fotovoltaici a SUD), solo energia elettrica (prevedi comunque un termocamino o termostufa, che può sempre far comodo in caso di blackout Wink).
Per l'esattezza, da dov'è che scrivi? Perché a questo punto, se non sei troppo fuori mano, potrebbe interessarti la nostra idea di casa in classe A+ a basso costo, in versione dagli 80 ai 120m2, un'idea che in ufficio abbiamo elaborato anzitempo, ma che ad ora, non ha trovato nessun cliente, a causa di lavori di diversa concezione di base, come case da 200m2, o riqualificazioni di edifici esistenti, oppure case di riposo (dove stiamo diventato particolarmente bravi Wink).

Ti lascio la mia mail d'ufficio: merlin@consumozero.com . Non garantisco di fornirti qualsiasi risposta a ogni tua domanda, ma se serve una mano, a tempo perso, sono sicuro di poter fare qualche cosa (del resto, è il mio lavoro!).


_________________________
Deus ex machina


avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da sentrentu il Ven Feb 21, 2014 12:01 pm

Quindi se ho inteso bene,con l'XLAM non esiste più il calcestruzzo o il ferro per renderlo armato  Suspect 
Non sono muratore,ma non capisco come si riesca a tagliare il legno per far passare all'inerno tubazioni idriche o elettriche,magari mi sto perdendo in un bicchiere d'acqua e magari poi le impiantistiche messe a parete,vengono coperte con del cartongesso  Shocked 
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da VidiV il Ven Feb 21, 2014 12:15 pm

sentrentu ha scritto:Quindi se ho inteso bene,con l'XLAM non esiste più il calcestruzzo o il ferro per renderlo armato  Suspect
L'unico ferro che è presente in struttura, sono quelle “L” di collegamento tra le pareti e la platea di fondo.
sentrentu ha scritto:Non sono muratore,ma non capisco come si riesca a tagliare il legno per far passare all'inerno tubazioni idriche o elettriche,magari mi sto perdendo in un bicchiere d'acqua e magari poi le impiantistiche messe a parete,vengono coperte con del cartongesso  Shocked
Il legno, NON VA TAGLIATO ASSOLUTAMENTE! Tutte le predisposizioni da interno ed esterno, vengono fatte in azienda dalle macchine a laser.
Tutti gli impianti, vengono posti nella controparete, che diventerà quindi una controparete tecnica.


_________________________
Deus ex machina


avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da sentrentu il Ven Feb 21, 2014 12:22 pm

Sempre molto interessante  Very Happy 
Quindi in fase di progettazione a tavolino,vengono inseriti tutti i collegamenti del caso,cosi almeno lo capisco anche io,mentre invece se ti dimentichi un eventuale passaggio,vedo la cosa dura tagliarlo per poi stuccarlo  Mad 
Interessante anche questo video  Wink 

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da MagoGalbusera il Ven Feb 21, 2014 2:14 pm

Boss ho parlato un paio di anni fa con un ingegnere che lavora in bioedilizia con una'azienda del nord Italia. Mi ha dato un ottima impressione come preparazione, ma al momento sono bloccato. Io sono di rimini ed è li che la vorrei fare. Comunque mi devo segnare la tua idea del tetto a una falda perché è ottima. Il soppalco se deve essere calpestabile immagino che debba avere un vero e proprio solaio e questo so che costa. Costa molto invece predisporre un suo successivo montaggio senza Dover mettere delle fastidiose piantane che partono dal pavimento per sostenerlo? Se lasciare sulle pareti portanti lo spazio per inserire una o piú travi orizzontali o metterle già per poi fare il soppalco in seguito non ha costi esorbitanti, sarebbe da valutare senz'altro.
Quello che cercavo io è il massimo risparmio energetico, un minimo di buon gusto, razionalità degli spazi, due bagni, possibilmente 3 camere, e per il soggiorno e cucina sono aperto a idee in base agli spazi rimanenti. Il tutto naturalmente senza sfarzo e inutile lusso anche se mi piacerebbe un bel porticato/pergolato in legno dalla parte del soggiorno per sfruttarlo come suo prolungamento. Le case standard come quella che dici, sono un ottimo metodo di risparmiare sui costi di progetto calcoli ecc, senza rinunciare alla qualità. Mi piacerebbe vedere una pianta con un idea di prezzo al grezzo avanzato e del chiavi in mano.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da VidiV il Ven Feb 21, 2014 2:53 pm

Mago, ti giro il rendering della casa a basso costo a tetto piano ideata da anni:
Non posso fare di più, che se lo scopre il datore di lavoro, sono guai!! Very Happy



Quella con tetto spiovente, è per la soluzione da 120 e 140mq, maaaa, su quella siamo ancora in silenzio stampa, perchè siamo prossimi alla produzione, e non vorremo far trapelare idee anzitempo (il mio datore di alvoro è parecchio geloso delle sue idee).
Rimini? Humm, non proprio a portata di mano, purtroppo Sad...


Ultima modifica di Il Boss il Ven Feb 21, 2014 2:55 pm, modificato 1 volta


_________________________
Deus ex machina



MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da MagoGalbusera il Ven Feb 21, 2014 3:07 pm

Quelli a destra sono pannelli solari vero? In verticale non rendono poco? È xlam con cappotto in materiali naturali? Dalle foto ha l'aspetto di qualcosa di più economico tipo prefabbricati pannelli sandwich. La 120 mq potrebbe essere interessante sfruttando ad esempio 90 metri per la casa e 30 come garage. Se il costo è davvero basso e la qualità è buona (se l'abbattimento dei costi deriva dalla standardizzazione e non dal risparmio sui materiali) la potrei valutare sempre che mi vadano invporto alcune cose. Stiamo parlando dell'anno prossimo quindi neanche troppo lontano.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da VidiV il Ven Feb 21, 2014 3:12 pm

Si, sono pannelli solari, posti così per una questione estetica. La base è in XLAM, e rivestita con pannelli in lana di roccia e finitura esterna con pannellatura tipo in acrilico Wink.
Il garage, per il risparmio energetico, va costruito e considerato sempre a parte, perché per legge non potrebbe essere scaldato.
Se ti và, sento che dice il mio capo. Se non è un problema servire la zona di Rimini, ti ricontatto in sede privata ed a nome dell'azienda Wink .


_________________________
Deus ex machina



MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da MagoGalbusera il Ven Feb 21, 2014 4:17 pm

Va bene, però tutto dipende da come chiudo una causa di risarcimento che se tutto fila liscio vedrà sentenza di appello il prossimo anno. Ti mando email in privato.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da karme70 il Ven Feb 21, 2014 4:26 pm

Personalmente vi dico che dopo 4 anni mi sono rot.. le b..... di geometri , architetti , progettisti e professionisti vari ...se la prendo la casa la voglio già pronta chiavi in mano ....tutti a ventilare risparmi e miracoli...poi ti spillano solo soldi


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da VidiV il Ven Feb 21, 2014 5:02 pm

karme70 ha scritto:Personalmente vi dico che dopo 4 anni mi sono rot.. le b..... di geometri , architetti , progettisti e  professionisti vari ...se la prendo la casa la voglio già pronta chiavi in mano ....tutti a ventilare risparmi e miracoli...poi ti spillano solo soldi

Con la nostra realtà è esattamente ciò che offriamo: chiavi in mano. Siamo strutturati appositamente per questo; Vuoi Classe A+? Prezzo X, paghi X ed ottieni quello per cui paghi, semplice e chiaro. Niente sorprese, niente rotture di balle al cliente Wink .

Se siamo rimasti tra i pochi studi ancora in piedi nella nostra zona, un buon motivo ci sarà! Wink


_________________________
Deus ex machina


avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2890
Punti : 3051
Reputazione : 184
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da rama il Ven Feb 21, 2014 5:27 pm

Se l'affare va in porto darete al forum il 3% di provvigione. Very Happy 
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da VidiV il Ven Feb 21, 2014 5:42 pm

Più che altro, essendo "miei clienti" proteste godere di qualche sconto sui prezzi standard di progettazione Wink, ma sempre con la massima serietà e professionalità del nostro ufficio. :)hehehehe!!

Io ricordo sempre che faccio questo mestiere solo perché nella progettazione sul nuovo, mi piace che si realizzino case possibilmente a basso impatto ambientale ma sopratutto a basso consumo.  Cool

PS: Questo post mi fa capire che dovrei gestire un forum sul risparmio energetico, anziche uno sulle auto d'epoca!! hahahahah! Very Happy


_________________________
Deus ex machina


avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da sentrentu il Ven Feb 21, 2014 8:28 pm

Il Boss ha scritto:PS: Questo post mi fa capire che dovrei gestire un forum sul risparmio energetico, anziche uno sulle auto d'epoca!! hahahahah! Very Happy

Miii......che mal di testa il tuo lavoro,troppo complesso nella burocrazia  Sad 
Senza offese,ma solo ora mi rendo conto il motivo per il quale ti vediamo poco nel Forum o per lo meno non sempre presente  Rolling Eyes 

Contenuto sponsorizzato

Re: Riscaldare casa con 20 euro l'anno

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Dom Nov 19, 2017 10:18 pm