Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Evviva la Fiat 126

Condividere

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Orny60 il Lun Gen 13, 2014 9:59 pm

Non posso che fare un grande plauso alla Fiat 126. Piccola, modesta, sottovalutata dai collezionisti anche se replica i pregi della 500 senza replicarne i difetti!
Va dappertutto, su neve, su ghiaccio, su sterrato, su asfalto, sullo sconnesso e sugli asfalti biliardo!
Non consuma un tubo, quando corri in realtà vai piano ma ti sembra di andare a razzo (e oggi è l'ideale!!!!), non si rompe mai, non occorre antigelo, ci stai anche in quattro (a differenza di quella spocchiosissima con la puzza sotto il naso e insopportabile SMART!!), carichi le valigie, parti per la vacanza e arrivi ovunque. La parcheggi ovunque ci sta dappertutto, fa simpatia e non costa nulla mantenerla. E non si capotta come la Smart ma tiene ben epa strada. E se la elabori stile Giannini, al semaforo ti togli delle belle soddisfazioni.
Poi ha tutto quello che serve, perché quello che non c'è perché inutile, non pesa, non costa e non si rompe!!
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 955
Punti : 1024
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 33
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Ipermonkey il Lun Gen 13, 2014 10:28 pm

Quoto ogni singola parola, la 126 è una macchina geniale.
Ci vorrebbe una sua riedizione moderna per le caotiche città attuali.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Mar Gen 14, 2014 10:09 am

Orny60 ha scritto: Non consuma un tubo, quando corri in realtà vai piano ma ti sembra di andare a razzo (e oggi è l'ideale!!!!),

Ti quoto in tutto e soprattutto in questo passaggio! Anche per quello che ho già scritto sulla velocità! Very Happy 


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da 131A000 il Mar Gen 14, 2014 10:17 am

Il cosidetto "plaisir légal"...

Invece, chissà perché, non mi hanno mai ispirato passione i bicilindrici di casa fiat, 500 o 126 che siano... Sarà sacrilegio ma è cosi... Forse perché considero che la 500, quanto carina sia, ha fatto dimenticare la 600 che è la vera macchina della motorizzazione di massa italiana
avatar
Tuccio
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Messaggi : 204
Punti : 231
Reputazione : 19
Data d'iscrizione : 16.12.09

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Tuccio il Mar Gen 14, 2014 10:28 am

Allora se non lo conosci già ti consiglio questo video

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da VidiV il Mar Gen 14, 2014 1:02 pm

131A000 ha scritto:Invece, chissà perché, non mi hanno mai ispirato passione i bicilindrici di casa fiat, 500 o 126 che siano... Sarà sacrilegio ma è cosi...

Controtendenza, io invece sia la cara 500L che la Pandina con 2 cilindri, e pure la moto, per fare il tris Very Happy:D:D!

La 126 non l'ho mai guidata, solo vista ed udita. Però concordo, è una 500 migliorata, e quindi resta una buona se non ottima vettura per la sua categoria!!

PS: Tuccio, il video è davvero BELLISSIMO, grazie Wink !!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Orny60 il Mar Gen 14, 2014 10:20 pm

Bravo, Tuccio. Bello questo video.

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da tiziano07081977 il Ven Mar 07, 2014 9:54 pm

Io preferisco le 126 costruite in Italia fino al maggio 1985. Quelle polacche non mi piacciono, la 126 FSM raffreddata ad aria a già l'accensione a chiavetta (non più a levetta) e quindi perde una caratteristica ereditata dalla 500 e infine la Bis raffreddata ad acqua ha avuto molti problemi di surriscaldamento (cè l'aveva la sorella di un mio amico)...
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2344
Punti : 2614
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da bull62 il Ven Mar 07, 2014 10:04 pm

La 126 è la conferma della super valutazione della 500 in quanto si tratta praticamente della 500(migliorata)ma è ignorata dal mercato.Però si sa le mode fanno il mercato quindi ne prendiamo atto. Basketball 

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da tiziano07081977 il Ven Mar 07, 2014 10:08 pm

bull62 ha scritto:La 126 è la conferma della super valutazione della 500 in quanto si tratta praticamente della 500(migliorata)ma è ignorata dal mercato.Però si sa le mode fanno il mercato quindi ne prendiamo atto. Basketball 
Solo la Bis è quella che hanno un po' toppato ma d'altronde cosa ci si può aspettare dai polacchi degli anni 80...
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 44
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da MrTurbo il Sab Mar 08, 2014 12:25 am

Concordo, la 126 è una macchina molto simpatica e soprattutto, se escludiamo la Bis, estremamente affidabile  Smile 

L'unico difetto, se così lo vogliamo chiamare, è la linea squadrata, che seguiva le tendenze di quel periodo e che non ha quella spiccata personalità che troviamo nella 500...
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da nico131 il Sab Mar 08, 2014 6:49 pm

tiziano07081977 ha scritto:
bull62 ha scritto:La 126 è la conferma della super valutazione della 500 in quanto si tratta praticamente della 500(migliorata)ma è ignorata dal mercato.Però si sa le mode fanno il mercato quindi ne prendiamo atto. Basketball 
Solo la Bis è quella che hanno un po' toppato ma d'altronde cosa ci si può aspettare dai polacchi degli anni 80...
La 126 BIS in teoria era un' ottima macchinetta, ereditava tutti i pregi della 500 e della 126 ma con in più la praticità del baule che mancava alle progenitrici e che era molto utile alle donne anche solo per mettere un paio di borse della spesa. Purtroppo uno dei pochi difetti ma moolto importante era quello di avere un impianto di raffreddamento sottodimensionato e con il radiatore in un posto infelice che causava spesso surriscaldamenti con conseguenti rotture delle guarnizione della testata (quando andava bene...). Di per se il motore era anche adatto a una macchinetta così piccola e andava anche discretamente bene, tanto che nella successiva Cinquecento ED che aveva motore e radiatore anteriori non si verificavano i problemi della 126 BIS.
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 44
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da MrTurbo il Sab Mar 08, 2014 7:21 pm

nico131 ha scritto:...Di per se il motore era anche adatto a una macchinetta così piccola e andava anche discretamente bene, tanto che nella successiva Cinquecento ED che aveva motore e radiatore anteriori non si verificavano i problemi della 126 BIS.

A dire il vero le guarnizioni della testa si bruciavano facilmente anche sulla Cinquecento ED, erano sicuramente meno delicate della 126 bis ma anche loro avevano questa "tendenza".
Per la cronaca esiste una guarnizione speciale della Spesso, che costa poche decine di euro, che risolve definitivamente il problema del motore a sogliola raffreddato a liquido.
Molto spesso comunque bastava qualche attenzione in più da parte dei proprietari per fare tranquillamente 100.000km o anche più con la guarnizione originale della Cinquecento ED, nella 126 bis invece, per tutta quella serie di pecche progettuali segnalate, ciò non era possibile...[/quote]


Ultima modifica di MrTurbo il Sab Mar 08, 2014 8:32 pm, modificato 1 volta

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Orny60 il Sab Mar 08, 2014 7:43 pm

All'epoca si dava la colpa alle maestranze polacche, poco abituate ai controlli qualità. Quoto nico131 quando dice che la 126 Bis era una vetturetta pratica con maggiore capacità di carico rispetto alla vecchia Personal 4. Peccato che i difetti che avete elencato fossero reali, anche se un certo miglioramento nel tempo ci fu.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Dom Mar 09, 2014 9:32 am

Personalmente non ho mai capito perchè in Fiat abbiano scelto di passare al sistema di raffreddamento a liquido creando non pochi problemi. In fondo nella giardiniera il motore era già a sogliola e non ha dato mai problemi particolari di raffreddamento . Potevano semplicemente adattarci il motore a sogliola aumentando le possibilità di carico ed avrebbero concesso alla 126 l'ultima chance vincente. In effetti ricordo molti che l'hanno venduta per poco dalla disperazione ...e sono uscite di scena forse prima delle prima serie che continuavano a circolare allegramente


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da nico131 il Dom Mar 09, 2014 10:32 am

Probabilmente hanno voluto adottare un motore più "moderno", che potesse essere anche catalizzato in modo da poterlo montare anche su altri modelli successivi, tipo la Cinquecento anni '90, ma poi il mercato si è orientato su motori più prestanti. Tanto è vero che sulla successiva Seicento come motore base hanno rispolverato il vecchio 903 aste-bilanceri...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Dom Mar 09, 2014 11:56 am

Sì, è l'ipotesi più probabile..non credo che il raffreddato ad aria si presti alla catalizzazione. Sulle moto di solito si adotta un misto aria-olio...oppure il raffreddamento a liquido


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Orny60 il Dom Mar 09, 2014 12:17 pm

karme70 ha scritto:Personalmente non ho mai capito perchè in Fiat abbiano scelto di passare al sistema di raffreddamento a liquido creando non pochi problemi. In fondo nella giardiniera il motore era già a sogliola e non ha dato mai problemi particolari di raffreddamento . Potevano semplicemente adattarci il motore a sogliola aumentando le possibilità di carico ed avrebbero concesso alla 126 l'ultima chance vincente. In effetti ricordo molti che l'hanno venduta per poco dalla disperazione ...e sono uscite di scena forse prima delle prima serie che continuavano a circolare allegramente

Fu scelto il raffreddamento ad acqua per avere un più efficiente sistema di riscladamento invernale dell'abitacolo, che permettesse anche di sbrinare meglio il parabrezza. Con vantaggio, visto che l'acqua ammorza le vibrazioni del motore, di attutire la rumorosità meccanica.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Dom Mar 09, 2014 6:06 pm

Purtroppo non ha sortito gli effetti sperati...o se li ha sortiti gli effetti collaterali superavano i benefici  Wink 
Con la nomea che si è fatta la bis era un usato praticamente invendibile


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da nico131 il Dom Mar 09, 2014 6:25 pm

Comunque la 126 specialmente la prima serie un certo numero di estimatori ce li ha... peccato non vederne di più ai raduni delle 500...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Dom Mar 09, 2014 6:57 pm

Sicuramente quella più amata e ricercata è la prima serie, semplice e pratica, magari con la capote apribile


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Orny60 il Dom Mar 09, 2014 8:12 pm

Personalmente non cercherei la prima serie ma la Personal 4, cioè quella di maggiore successo. Può sembrare di no, ma l'aumento di cilindrata a 652 cc influì alla grande sulle capacità di ripresa. La Personal 4 ha una fluidità di marcia che la 1^ serie non ha. Ed è anche molto meglio rifinita.

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Orny60 il Dom Mar 09, 2014 8:13 pm

Anzi, cercherei, ora che mi viene in mente, la Brawn, oppure la Red, la Silver o la Black, che avevano la luce di retromarcia, i vetri azzurrati, gli appoggiatesta e tante altre cosette.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da nico131 il Dom Mar 09, 2014 8:27 pm

Si queste versioni me le ricordo, erano le più accessoriate e sfiziose, e sui fianchi avevano una striscia con la scritta se non mi sbaglio sul lato del cofano anteriore..

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Orny60 il Dom Mar 09, 2014 8:35 pm

nico131 ha scritto:Si queste versioni me le ricordo, erano le più accessoriate e sfiziose, e sui fianchi avevano una striscia con la scritta se non mi sbaglio sul lato del cofano anteriore..

Proprio così!!

Contenuto sponsorizzato

Re: Evviva la Fiat 126

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Set 25, 2017 10:47 pm