Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Anche il rottame ha il suo fascino

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Anche il rottame ha il suo fascino

Messaggio Da karme70 il Dom Dic 08, 2013 10:59 am

Ormai omologati allo stereotipo che tutto deve essere restaurato e reimmesso sul mercato non riusciamo più ad assaporare il gusto della scoperta del "rottame" . Non pensate che sia impazzito ma rimpiango molto quei tempi in cui, lontane le normative ambientali, si poteva ancora trovare il classico rottame nel bosco o nella campagna (con Nic ne abbiamo parlato parecchio) o anche dietro casa! E non necessariamente tutto deve tornare all'originale splendore! Alle volte può anche restare com'è e fare parte dell'arredamento! Un mio amico ha avuto nel piazzale dell'azienda agricola per anni un vecchio 616 grigio....e quando lo hanno tolto è venuto a mancare qualcosa
Rimpiango il periodo in cui avevo dietro casa la mia vecchia 131: ormai era un ammasso di ruggine ..ma era completa e quando avevo un minuto mi divertivo a fare qualche raid per riscoprire qualche "segreto" o magari provavo a metterla in moto ....o magari andavo a "provare" qualche riparazione da fare sull'altra! Adesso la 131 non c'è più e i suoi pezzi sono ammassati ordinatamente in soffitta....ma ogni volta trovarne uno è un'impresa....e che zuccate!!!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2344
Punti : 2614
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Anche il rottame ha il suo fascino

Messaggio Da bull62 il Dom Dic 08, 2013 11:13 am

Mi fai tornare in mente i tempi della gioventù quando a zonzo con gli amici in campagna nei d'intorni di casa capitava di incappare in qualche auto abbandonata nelle vicinanze dei numerosi orti,allora si provava a vedere se era aperta.Mi viene anche in mente la fuga che ci siamo fatti quando ispezionavamo una Karmann Ghia(mamma mia l'hanno mollata nel campo)e il padrone ci ha sorpreso perché era dentro il gabbiotto che si era costruito per l'orto.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Anche il rottame ha il suo fascino

Messaggio Da nico131 il Dom Dic 08, 2013 11:15 am

Come ho scritto in altri post, noi in Italia abbiamo la mentalità che una cosa è bella solo se è nuova... in altri paesi invece questa cosa non è scontata, tanto è vero che gli stili "Rust" e "Rat" sono poco conosciuti da noi ma non fuori dai nostri confini. Basta vedere anche le recanti trasmissioni come ad esempio "Fast n loud" su D Max dove recuperano auto totalmente arrugginite , riparano solo la corrosione nei punti strutturali e sostituiscono la meccanica con altra efficente e poi queste auto vengono vendute addirittura alle aste a dei prezzi esorbitanti... Per quello che penso io è giusto mantenere la patina di storia del mezzo se questo rimane presentabile, se invece ci sono buchi passanti e ad ogni sobbalzo stradale si stacca qualche pezzo forse è meglio restaurare...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Anche il rottame ha il suo fascino

Messaggio Da karme70 il Dom Dic 08, 2013 12:09 pm

Chiaro, se il mezzo viene utilizzato...ma non è detto che debba essere così! Alle volte è bello anche nelle condizioni in cui è e fermo...magari in un posto riparato ..giusto per farci una capatina quando si ha voglia di fare un tuffo nel passato. Adesso anche nel mondo del modellismo va molto il diorama "vissuto"


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Alessiopanda
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 303
Punti : 351
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 29.10.13
Età : 46
Località : Morsasco (AL)
Umore : ottimo

Re: Anche il rottame ha il suo fascino

Messaggio Da Alessiopanda il Dom Dic 08, 2013 10:18 pm

Verissimo! Parecchi diorami rappresentano rottami arrugginiti di ogni genere, spesso da me acquistano materiale per farli
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Anche il rottame ha il suo fascino

Messaggio Da karme70 il Ven Dic 13, 2013 9:49 pm

DIeci anni fa , esattamente nel 2003 , quando facevo ancora la spola fra il Veneto e il Trentino ogni we, mi divertivo a fare sempre una strada diversa per provarle tutte....e mi capitava ancora di vedere qualche vettura abbandonata nei cortili o sotto qualche tettoia. La classica auto del nonno che "intanto la teniamo lì...tanto non si paga il bollo e poi si vedrà" .
MI ricordo una bella Fulvia berlina primissima serie col motore 1100, quella che aveva i paraurti che assomigliavano alla Flavia , con il catarifrangente dentro . Ogni volta che passavo la cercavo. Poi dopo il 2006 è sparita!
Fino a due anni fa a pochi km da casa mia c'era un Fiat 241 sotto una tettoia. Era un ammasso di ruggine ma aveva ancora le targhe. Probabilmente veniva usato per trasporti "interni" di legname. Un giorno mi sono deciso a chiedere a qualcuno ...i sono avvicinato , l'ho visto ma nessuna persona. Ritorno dopo un paio di mesi e il 241 è sparito!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Anche il rottame ha il suo fascino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Set 25, 2017 6:26 am