Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Alfa Romeo 4C

Condividere
avatar
alessio93v
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Maschile Messaggi : 130
Punti : 170
Reputazione : 11
Data d'iscrizione : 02.11.12
Età : 24
Località : Sesto San Giovanni (Milano)

Alfa Romeo 4C

Messaggio Da alessio93v il Mar Mar 05, 2013 2:02 pm

Promemoria primo messaggio :

Ecco la nuova Alfa Romeo 4C, presentata stamattina al salone internazionale dell'automobile di Ginevra




L’Alfa 4C è lunga meno di 4 metri, larga 2 metri ed alta 1.18 metri. Il passo è di 2.38 metri. Accelera da 0 a 100 km/h in 4.5 secondi e raggiunge una velocità massima superiore a 250 km/h. Lo schema sospensivo prevede triangoli sovrapposti all’anteriore ed il McPherson al posteriore, mentre l’impianto frenante è di marca Brembo. Il selettore del DNA prevede le impostazioni Natural, All Weather, Dynamic e Race, quest’ultima chiaramente indicata per la guida in circuito.
L’Alfa Romeo 4C garantisce poi 1.25 g di decelerazione massima in frenata e 1.1 g in curva. La scocca in carbonio pesa 65 chili ed è abbinata a pannelli in alluminio destinati al frontale, al posteriore ed al tetto. L’auto verrà proposta anche nell’esclusiva versione ‘launch edition’, con finiture in fibra di carbonio, colore di carrozzeria opaco ‘Bianco Carrara’ e prevede anche una sessione di Guida Avanzata con Piloti-Istruttori Professionisti. L’Alfa Romeo 4C Launch Edition sarà prodotta in 1.000 esemplari e costerà 60.000 euro.

Cosa ve ne pare? Riuscirà a rilanciare il blasonato marchio del biscione?
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2338
Punti : 2607
Reputazione : 240
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da bull62 il Sab Ott 19, 2013 8:52 pm

L'ho incrociata in una strada di collina qualche giorno fa mentre la 4 C era di ritorno da servizio foto e video ebbene per me è magnifica e con suono allo scarico che pensavo ormai estinto.Basketball 
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 20, 2013 12:35 pm

Deve fare piacere incontrare un bolide simile


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da nico131 il Dom Ott 20, 2013 5:36 pm

E' semplicemente stupenda.. finalmente un' Alfa che fa onore a questo nome e tutto sommato ad un prezzo non esagerato se si pensa ai materiali ed alla tecnologia impiegati. Poi mi piace un casino il discorso dello sterzo non servoassistito che deve dare un feeling di guida veramente da gara!!
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da VidiV il Lun Ott 21, 2013 8:15 am

Concordo con tutti (e ringrazio Michele per averlo postato).
Piccolo sogno no proprio proibito, ma non esattamente raggiungibile!! Very Happy
L'unica cosa che non mi piace, è la soluzione del faro a bulbi... La fa diventare troppo "insettoide"... Per il resto, è una degna discendete della stirpe ALFA ROMEO!


_________________________
Deus ex machina


avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1836
Punti : 2397
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da michele131cl il Mar Feb 04, 2014 3:16 pm

Grande successo dell'Alfa Romeo 4C:
sale la produzione, aumentano i turni



Le richieste superiori alle previsioni hanno fatto scattare per la prima volta nello storico impianto della Maserati in secondo turno con il richiamo al lavoro di 100 operai. Nel 2015 la produzione potrebbe raggiungere le 5 mila unità.

ROMA - E' stata appena premiata a Parigi come la più bella auto europea nata nel 2013. Ma per l'Alfa Romeo 4C, la due posti da 60.000 mila euro ultimo gioiello dell'ingegneria italiana del gruppo FiatChrysler, ora arriva un'altra buona notizia: la produzione 2014 sarà aumentata e, dal 2015, se la domanda resterà alta, potrebbe superare quota 5.000 pezzi annui veleggiando verso il raddoppio rispetto alle prime stime.

Se i nuovi obiettivi di produzione sono ancora ufficiosi, sono certi invece gli effetti positivi sull'occupazione del successo della 4C. A Modena, nello stabilimento Maserati dove l'ultima Alfa viene assemblata assieme ai coupé del Tridente, nelle prossime settimane saranno aggiunti oltre 100 nuovi posti di lavoro ai 600 attuali. Posti al momento destinati ad altrettanti cassaintegrati del gruppo Fiat richiamati dalle fabbriche di Mirafiori, Cassino e Melfi per periodi individuali di sei mesi. E' la prima volta nella storia della mitica fabbrica emiliana che viene istituito un secondo turno.

Come previsto da un accordo firmato con i sindacati modenesi, la turnazione riguarderà solo gli addetti al modello Alfa anche se la riorganizzazione della fabbrica emiliana comporterà un leggero aumento della cadenza di produzione delle Maserati che passeranno da 18 a 19 pezzi al giorno. La produzione della 4C, invece, dovrebbe aumentare a una ventina di vetture giornaliere, un centinaio o poco più a settimana. I numeri precisi restano riservati per due ragioni. La prima è tecnica: la nuova organizzazione del lavoro prevede un orario di sette ore e mezzo per turno (alle quali si aggiungerà la mezz'ora di pausa mensa) mentre oggi il turno unico Maserati è di 8 ore, dunque si prevede una fase di assestamento.

La seconda ragione è più complessa: Fiat Chrysler ha esplicitamente sottolineato ai sindacati di voler mantenere un profilo di estrema prudenza sulla 4C. «Il marchio Alfa Romeo è poi in una fase molto delicata e vogliono capire se l'ottima risposta del mercato mondiale durerà - spiega William Manfredini della Uilm di Modena - L'impiego di manodopera non locale per ora va bene anche perché diamo una mano a lavoratori in cassaintegrazione. Fra qualche mese rifaremo il punto sperando che questi nuovi posti di lavoro ancora “provvisori” diventino stabili».

A leggere in filigrana la prudenza dei dirigenti dello stabilimento Maserati di Modena si intravedono questioni complesse. Non è ancora stata scelta ufficialmente, ad esempio, la rete commerciale che distribuirà la 4C in America. In passato, si era parlato di affidarne le vendite alla settantina di concessionari Usa della Maserati che ormai raccolgono fino a 1.500 ordini al mese per le berline Ghibli e Quattroporte. Ma anche i 210 concessionari americani di Fiat, o almeno i più brillanti fra loro, vorrebbero fregiarsi del marchio Alfa Romeo e di una coupé che già fa sognare gli americani facoltosi appassionati di guida sportiva.

La questione è rimasta in sospeso in attesa che tagliasse il traguardo l'acquisto del 100% di Chrysler da parte di Fiat. E il marketing Alfa è rimasto privo di indicazioni precise per completare il dossier dello sbarco della 4C in America nel quadro del ritorno delle berline Alfa Romeo sul mercato statunitense previsto per il 2015-2016 ma in data ancora imprecisata. Finora, stando ai "vecchi" documenti ufficiali, a regime le 4C dovevano essere distribuite così: 1.500 pezzi annui a Europa, Golfo Arabico e Africa, 1.200 al Nordamerica e 800 al resto del mondo.

Ma ora è possibile che gli equilibri distributivi cambino anche perché è stato superato l'ostacolo tecnico che finora impediva di ipotizzare una maggiore produzione: la disponibilità limitata delle scocche in carbonio. Com'è noto la 4C pesa pochissimo (meno di 850 chili) anche perché il suo telaio è interamente in fibra di carbonio. Un materiale avanzatissimo ma “difficile” da assemblare. L'Alfa ha potuto istituire il secondo turno della 4C perché il costruttore delle scocche, il gruppo Adler che le fabbrica ad Airola, un piccolo centro in provincia di Benevento, è riuscita ad industrializzare un processo di lavoro che fino a qualche mese fa era artigianale e fatto esclusivamente a mano.

«E' vero - conferma Paolo Scudieri, titolare della Adler - Meno di un anno fa abbiamo aperto la fabbrica con 150 dipendenti . Dopo la fase di rodaggio riuscivamo a produrre solo 7 scocche al giorno. Poi, anche grazie ai fondi della Regione Campania e alla collaborazione degli inglesi della AmberComposite, abbiamo trovato il sistema per aumentare la produzione venendo incontro alla forte domanda registrata per la 4C. Stiamo assumendo altre 80 persone anch'esse, in gran parte, cassaintegrati campani del gruppo Fiat». Ma le 80 nuove assunzioni di Airola sono provvisorie o a tempo indeterminato?

«Sono posti fissi - risponde Scudieri - Anche perché se già oggi forniamo componenti in fibra anche a Ferrari e Maserati penso che in futuro aumenteremo il livello di collaborazione con il marchio Alfa. Ma non posso dire di più». Chiaro il riferimento alla produzione in Italia dei prossimi modelli dell'Alfa Romeo che Sergio Marchionne, l'amministratore delegato della neonata Fiat Chrysler Automobiles, dovrebbe annunciare a maggio. Un progetto al quale la Adler, un gruppo sconosciuto al grande pubblico ma che può contare su ben 58 stabilimenti in tutto il mondo, sta già lavorando. Chiaro il segnale per gli alfisti: il “dopo 4C” è già iniziato.

http://motori.ilmessaggero.it/motori/grande_successo_dell_amp_39_alfa_romeo_4c_le_forti_richieste_hanno_fatto_scattare_il_secondo_turno_con_l_amp_39_impiego_di_100_operai_in_pi_amp_ugrave_nel_2015_si_potrebbe_arrivare_a_5_mila_esemplari/notizie/496005.shtml
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da karme70 il Mar Feb 04, 2014 3:45 pm

Finalmente una buona notizia


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da VidiV il Mar Feb 04, 2014 6:03 pm

Se non ricordo male, in Germania sta riscuotendo un grandissimo successo, tanto da definirla BEST CAR 2014 ! Wink
EVVIA!


_________________________
Deus ex machina


avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da VidiV il Mar Feb 04, 2014 6:07 pm

Alfa Romeo 4C eletta 'Best cars 2014' dai tedeschi
Rivista Auto, Motor und Sport le assegna titolo tra importatori


ROMA - Incassa un altro premio la supercar compatta del Biscione e questa volta in Germania, patria dei concorrenti più agguerriti. L'Alfa Romeo 4C è stata infatti nominata 'Best Cars 2014' nella classifica Importatori - categoria 'auto sportive' dai lettori della nota rivista specializzata 'Auto, Motor und Sport', davanti a 28 modelli appartenenti all'Olimpo delle supersportive, in generale vetture molto più costose del coupé italiano. Nella votazione per 'Best Cars 2014', oltre 115.000 lettori hanno scelto l'Alfa Romeo 4C come la più entusiasmante auto sportiva di importazione dell'anno. Ha ritirato il trofeo Louis-Carl Vignon, Head of Alfa Romeo EMEA, intervenuto oggi alla cerimonia di premiazione che si è svolta a Stoccarda (Germania). Progettata dagli ingegneri dell'Alfa Romeo e prodotta nello stabilimento Maserati di Modena, l'Alfa Romeo 4C ha telaio in fibra di carbonio, trazione posteriore e motore in posizione centrale. Anche gli altri due modelli Alfa Romeo si sono piazzati ai primi posti nella classifica annuale di 'Auto, Motor und Sport' dedicata alle vetture d'importazione: l'Alfa Romeo MiTo si è aggiudicata il secondo posto nella categoria 'utilitarie', mentre l'Alfa Romeo Giulietta ha conquistato il terzo posto tra le vetture 'compatte'. Entrambe le vetture sono state recentemente rinnovate.

Fonte: www.ansa.it


_________________________
Deus ex machina


avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da VidiV il Mar Feb 04, 2014 6:13 pm

Rileggendo l'interessante articolo postato da Michele, sono davvero contento per le 180 persone fino a ieri cassaintegrate, ed oggi occupate nella produzione della scocca e nell'assemblaggio della 4C.
Sono orgoglioso, perché ERA ORA! E' un peccato che ancora non vi sia un modo per la vendita in America, che spero cominci il prima possibile, ovvero prima che la concorrenza sforni qualche prodotto migliorato ed ancor più ricercato e raffinato.

Forza Alfa, forza FIAT!


_________________________
Deus ex machina


avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da nico131 il Mar Feb 04, 2014 6:43 pm

Questa è la prova che se si fanno belle auto si vendono anche!!!

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da Orny60 il Mar Feb 04, 2014 7:15 pm

Se ci mettiamo a farle le macchine, le sappiamo fare. Sul vecchio Nürbürgring la 4C ga fatto segnare un tempo migliore dell'Audi R8.
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da 131A000 il Mar Feb 04, 2014 7:15 pm

Da fornitore, confermo che è una buona notizia... La viper invece, è un disastro e crea altretanto cassa integrati....
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2338
Punti : 2607
Reputazione : 240
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da bull62 il Mar Feb 04, 2014 7:48 pm

Sappiamo ancora fare belle auto se solo ci credessero di più l'uomo con il maglioncino e il suo staff. Mad 
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 41
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da sentrentu il Mar Feb 04, 2014 8:23 pm

Gran bel mezzo  Very Happy 
L'unico handicap,mio giudizio personale nella guida sportiva è l'assenza della frizione,che per chi è abituato a "sentire" il motore sotto il sedere,la mancanza della frizione era una cosa da tenere in considerazione  Rolling Eyes 
Per il resto tanto di cappello,vettura agile e competitiva anche a confronto di vetture ben più prestanti,paca nei consumi e generalmente conveniente nel mantenimento,poi inoltre prezzo competitivo per tipologia di segmento qualità/prestazioni  Very Happy 
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21017
Punti : 22201
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da karme70 il Mar Feb 04, 2014 8:57 pm

131A000 ha scritto:Da fornitore, confermo che è una buona notizia... La viper invece, è un disastro e crea altretanto cassa integrati....

Da non credere!!!


_________________________
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da 131A000 il Mar Feb 04, 2014 9:24 pm

Già, parecchie parti degli interni Viper vengono fatte in Italia...
Pensavano vendere una Viper di 100000€ come un utilitaria, riempiendo i concessionari di modelli già costruiti di cui non puoi scegliere il colore e gli interni, ma i clienti non sono gli stessi.
Ora esce la concorrente con più storia Corvette e sarà dure a rilanciare la Viper.
avatar
Ipermonkey
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 951
Punti : 1020
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 33
Località : Castel di Lama (AP)
Umore : Gioioso

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da Ipermonkey il Mar Feb 04, 2014 11:24 pm

Con la 4C è stata creata un'istant classic, una macchina stupenda, agile, veloce e desiderata che fra qualche anno sarà ricercata dai collezionisti.
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1836
Punti : 2397
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da michele131cl il Mar Mar 04, 2014 3:07 pm

Alfa Romeo 4C Spider
Andrà in produzione nel 2015



Da oggi, probabilmente, chi ha già ordinato una Alfa Romeo 4C non sarà più così sicuro. Ora che la 4C Spider è stata presentata a Ginevra, molti clienti potrebbero cercare di modificare la propria prenotazione. Il motivo è semplice: la 4C senza tetto è ancora più affascinante della coupé. L'Alfa Romeo non si è limitata a sostituire il pannello fisso superiore con uno mobile, ma ha anche anche introdotto una serie di aggiornamenti che sembrano rispondere alle critiche mosse alla coupè, una su tutte i gruppi ottici anteriori.

Guarda le foto live dell'Alfa Romeo 4C Spider al Salone di Ginevra

Le differenze. Pur se molto più tradizionali, i nuovi elementi si fondono alla perfezione con il design dell'auto, forse più di quelli con struttura in plastica o carbonio della versione chiusa. Anche il design posteriore è cambiato radicalmente, con un cofano motore piatto che non lascia intravedere il 1.750 turbo ma è dotato di sinuosi sfoghi d'aria. L'estrattore inferiore è totalmente diverso e propone ora un doppio scarico in posizione centrale. Nuovo è anche il design dei cerchi in lega, così come la finitura dell'abitacolo.

Lunga attesa. La 4C Spider sarà prodotta in serie soltanto nel 2015 e l'esemplare esposto alla "avant-premiere" di Ginevra adotta alcune soluzioni uniche, come la tinta Bianco Lucido Tristrato, il terminale di scarico in titanio e carbonio Akropovic con valvole parzializzatrici controllate via wireless, la cornice del parabrezza e la copertura del roll bar in fibra di carbonio e la selleria in cuoio. Nuovo è anche il design dei cerchi in lega da 18 e 19 pollici. Il peso resta inferiore ai 1.000 kg, mentre il propulsore è lo stesso 1.750 turbo da 240 CV con cambio TCT. Nessuna indicazione per ora su prezzo e numero di esemplari previsti.

Le altre novità. Nello stand Alfa Romeo, per dovere di cronaca, sono da segnalare anche i debutti della Giulietta Quadrifoglio Verde e della MiTo Quadrifoglio Verde: se per la seconda si tratta di un aggiornamento di dettaglio, la prima è stata profondamente rivista e adotta, oltre a finiture esclusive, lo stesso gruppo motore e trasmissione della 4C, totalmente in alluminio e con cambio doppia frizione.


http://www.quattroruote.it/speciale/ginevra2014/alfa-romeo-4c-spider-andra-in-produzione-nel-2015-live
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2400
Punti : 2676
Reputazione : 260
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da spider il Mar Mar 04, 2014 3:12 pm

Secondo me la clientela del coupè è differente da quella dello spider, comunque belle antrambe
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1836
Punti : 2397
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da michele131cl il Ven Apr 18, 2014 3:22 pm


L'Alfa Romeo torna in Usa con la 4C
A salone New York. L'ad Wester 'è solo l'inizio'




(ANSA) - NEW YORK, 16 APR - Un'attesa durata quasi 20 anni. Ora però il ritorno alla grande, con partenza da New York: l'Alfa Romeo torna ufficialmente negli Stati Uniti e presenta, al salone dell'auto dei New York, la 4C in grado di offrire un "livello di perfomance da supercar nella sua forma più elementare" afferma l'amministratore delegato di Alfa Romeo, Harald Wester, sottolineando che la 4C "è solo l'inizio".

  La 4C è esposta accanto alla sorella Maserati. "Con i suoi materiali ultraleggeri e le sue soluzioni tecnologiche, il nuovo coupé 4C segna il ritorno di Alfa Romeo alle auto sportive e il ritorno del marchio in nord America" aggiunge Wester. La vettura presentata oggi - riporta la stampa americana - sarà disponibile al pubblico in giugno con un prezzo di partenza di 54.000 dollari (70.000 dollari per l'edizione limitata). Una "supercar conveniente" mette in evidenza Wester, precisando che Alfa prevede di consegnare negli Stati Uniti circa 800 4C quest'anno, di cui 100 a giugno, per poi aumentare le consegne a 1.200 nel 2015.

  Forte della popolarità acquisita con il film "Il Laureato" del 1967 con Dustin Hoffman, Alfa Romeo torna così negli Stati Uniti e spera in un nuovo successo dopo quello del duetto, la popolare vettura che ha conquistato Hollywood. A un altro Hoffman si deve però lo sbarco di Alfa Romeo negli Stati Uniti: è Maximilian Hoffman l'importatore privato che avviò la vendita di modelli sportivi del Biscione dagli anni Cinquanta, in uno showroom a Park Avenue, New York, progettato da Frank Lloyd Wright. E proprio da New York Alfa Romeo riparte alla conquista degli Stati Uniti, dove - secondo indiscrezioni - potrebbe arrivare nel 2016 la Giulia, che sfiderà nel segmento "premium" modelli quali la Bmw Serie 3, la Mercedes Classe C e la nuova Jaguar XE. (ANSA).


http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2014/04/17/alfa-romeo-torna-in-usa-con-c4-wester-e-solo-linizio_32c3c05b-31ab-4f9b-845f-741c66979670.html
avatar
MrTurbo
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 344
Punti : 416
Reputazione : 66
Data d'iscrizione : 12.08.13
Età : 44
Località : Poggio Rusco (Mantova)
Umore : frustrato

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da MrTurbo il Ven Apr 18, 2014 9:32 pm

Nella puntata di Top Gear di ieri sera (s21ep2) hanno provato l'Alfa Romeo 4C nella splendida location del lago di Como...  Very Happy Very Happy Very Happy

Erano estasiati pure loro...  Smile 
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da VidiV il Mer Apr 23, 2014 8:01 am

Per chi volesse vedere la putata. Occhio alle pubblicità Wink .
http://www.nowvideo.at/video/627c8feae809a


_________________________
Deus ex machina


avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1836
Punti : 2397
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da michele131cl il Sab Giu 21, 2014 10:14 pm

Alfa Romeo 4C: buona partenza negli Usa

La sportiva del Biscione è chiamata a ridestare antiche passioni. E a quanto pare la raccolta degli ordini sta andando molto bene.



BENTORNATA - Dopo vent'anni di assenza, un'Alfa Romeo arriva Oltreoceano (qui per saperne di più): l'Alfa Romeo 4C, auto ben più emozionante rispetto alla 164 che ha concluso nel 1995 la propria carriera a stelle e strisce, pare destinata a fare faville. Oggi i concessionari sono 86; in cinque anni ci saranno circa 300 punti vendita Alfa Romeo negli Stati Uniti e in Canada. Parola di Peter Grady, responsabile della rete di vendita per il Gruppo Chrysler: “I concessionari Alfa saranno scelti per risultati di vendita, supporto al cliente e assistenza” ha dichiarato ad Automotive News. Quest’ultimo ha anche interpellato alcune concessionarie che hanno confermato per la 4C già diversi ordini con anticipi pagati “cash” anche due anni fa a scatola chiusa.

QUOTA MILLE O PIÙ - 83 degli 86 attuali concessionari sono legati ai franchising della Fiat: chi sarà affiliato all'Alfa Romeo, diventandone rivenditore, pagherà le insegne ma non l'affiliazione in sé. Per buona parte, i rivenditori venderanno le auto del Biscione nei punti vendita preesistenti, almeno fino all'arrivo della nuova berlina, la Giulia, prevista per il 2016. Si inizia, comunque, con l'Alfa Romeo 4C, per la quale gli obiettivi di vendita sono “dalle 1.000 alle 1.200 unità annue”.



PUNTI NEVRALGICI - Particolare la dislocazione geografica delle concessionarie, così spiegata: “L'Alfa Romeo 4C è una vettura di nicchia. E quando hai una vettura di nicchia, inizi a vederla sulla Costa Ovest, nel Sud Est e nel Nord Est”. California su tutte, quindi, seguita dalla Florida e dallo Stato di New York. Dove, non a caso (e ormai vari decenni fa) aveva sede l'importatore per gli Stati Uniti dell'Alfa Romeo, in quel di Newark.

RITORNO AL FUTURO - La 4C è chiamata a fare da traino per le Alfa che verranno: dopo la Giulia, tra il 2016 e il 2018 ne sono previsti altri sette modelli (qui per saperne di più). Nelle parole di Rick Case, concessionario Fiat in quel di Davie, poche miglia dalla ben più nota Miami, ci sono tutte le attese dei rivenditori: “Inizialmente venderemo le 4C nel nostro punto Fiat. Poi negozieremo un accordo per Alfa Romeo e Maserati, che richiedono un punto vendita ben diverso e più grande. Per ora, di 4C, abbiamo 28 ordini”. Un atto di fede di chi, probabilmente, ha ancora negli occhi Dustin Hoffman, alias Benjamin Braddock, correre su una Spider Duetto 1600, ovviamente rossa, da quella Mrs. Robinson che, interpretata da Ann Bancroft, ha racchiuso in sé i fasti e le contraddizioni di un'America che amava (anche) le Alfa. Quelle che ora vogliono ritornare a vestire la bandiera a stelle e strisce.

http://www.alvolante.it/news/alfa-romeo-4c-buona-partenza-negli-usa-336065
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1836
Punti : 2397
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da michele131cl il Lun Dic 08, 2014 5:02 pm

Alfa Romeo 4C: Negli USA è subito tutto esaurito, ordini già sospesi



Il debutto negli USA dell’Alfa Romeo 4C è sin da subito incredibile. Dopo la lunga fase di anteprima in cui la supercar di casa Alfa Romeo è stata testata a fondo da tutte le più autorevoli testate americane, con ampi e positivi consensi, i primi esemplari che FCA ha spedito negli USA di Alfa Romeo 4C sono andati subito a ruba.

La situazione è però ancora più incredibile visto che Alfa Romeo è stata davvero sommersa, in rapporto alle aspettative della vigilia, di ordini e di richieste d’acquisto da parte della clientela americana. Una dimostrazione di interesse davvero incredibile che però ha costretto FCA a sospendere le prenotazioni.

Ecco quanto dichiarato da Reid Bigland, numero uno di Alfa Romeo in Nord America, in merito al boom di prenotazioni registrato dal brand per la sua Alfa Romeo 4C oltreoceano: “Abbiamo sospeso tutto: depositi, liste VIP, non possiamo accettare più nulla sono troppe, sono in eccesso rispetto a quello che attualmente la FCA può offrire”

Le tantissime richieste arrivate dagli automobilisti d’oltreoceano rappresentano senza dubbio un’ottima notizia per Alfa Romeo che, ricordiamo, mira a raggiungere quota 150 mila unità vendute all’anno in Nord America entro il 2018 grazie soprattutto a due progetti, la nuova Alfa Romeo Giulia, la berlina che debutterà a giugno prossimo, ed al nuovo SUV di medie dimensioni il cui debutto è fissato per il 2016. Maggiori dettagli in merito alle novità Alfa Romeo per il mercato americano arriveranno sicuramente nei prossimi mesi con il debutto della futura berlina.

http://www.clubalfa.it/4860-alfa-romeo-4c-negli-usa-e-subito-tutto-esaurito-ordini-gia-sospesi.html
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2338
Punti : 2607
Reputazione : 240
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da bull62 il Lun Dic 08, 2014 6:50 pm

Abbiamo tra la mani un marchio che se accompagnato da modelli seducenti come linea ma soprattutto ben fatti e affidabili si vende da solo.
Mi riesce difficile capire perché la nuova spider che sarà costruita con Mazda uscirà a marchio FIAT mi pare autolesionismo in quanto se marchiata ALFA la puoi posizionare più in alto nei listini guadagnando di più, lo spider ALFA poi è garanzia di vendita. Basketball

Contenuto sponsorizzato

Re: Alfa Romeo 4C

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Lug 29, 2017 1:50 pm