Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Siamo in demotorizazione

Condividere
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1835
Punti : 2396
Reputazione : 193
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Siamo in demotorizazione

Messaggio Da michele131cl il Mar Ott 02, 2012 12:13 am

Le biciclette vendono più delle auto nel 2011, sia vecchie che nuove
Nel 2011 sono state vendute in Italia un milione e 750mila biciclette, 2mila unità in più delle auto - Non accadeva dal secondo dopoguerra - Non si tratta solo di bici nuove, ma anche del restyle dei vecchi modelli che si hanno in garage: con 100-150 euro le si può rimettere in sesto


Nel 2011 sono state vendute più biciclette che automobili, tra costo della benzina, assicurazione e tutti gli altri costi della macchina, che hanno sicuramente aiutato la riscoperta della bicicletta. Non succedeva dal secondo dopoguerra.

L'anno scorso, il 2011, sono state vendute 1milione e 750mila biciclette, 2mila unità in più delle macchine.

Secondo il sito di La Repubblica, gli italiani non hanno solo riscoperto la bicicletta, ma anche l'arte del "restauro", cioè vecchi modelli di biciclette che vengono aggiustate e rimodernate con 100 o 150 euro, che si attestano secondo ai 200mila pezzi.

Secondo Pietro Nigrelli, direttore del settore cicli di Confindustria Ancma "la bici è facile da usare, costa poco e su un tratto di 5 chilometri batte tutti i mezzi. Ecco il segreto del successo."

Il sorpasso della bicicletta sulla macchina è avvenuto anche in Germania, dove le città però sono fatte più a misura delle bici: le città tedesche hanno infatto 40mila chilometri di piste ciclabili.

http://www.firstonline.info/a/2012/10/01/le-biciclette-vendono-piu-delle-auto-nel-2011-sia-/40f5963f-4212-4238-8af3-6c9487fdad3b

Una volta in Africa ci finivano le auto...

NEL TREVIGIANO
Furti di biciclette, un arresto
Un 19enne moldavo aveva praticato un foro nel magazzino della Pinarello. Denunciati due marocchini: rubavano le bici parcheggiate per mandarle in Africa

TREVISO – Ancora ladri acrobati in azione nel magazzino dell'azienda storica di biciclette Pinarello in viale della Repubblica a Villorba. Questa volta però, a rovinare i piani ai malviventi che erano già riusciti a portare fuori 12 biciclette del valore di circa 39 mila euro, una pattuglia di carabinieri in servizio di controllo. I miliari sono riusciti a bloccare uno dei ladri di biciclette che è stato arrestato mentre era ancora sul tetto. Per sfondare la copertura del magazzino, la banda si era attrezzata con alcuni arnesi molto pesanti in ferro e acciaio, così sono riusciti a praticare un foro che ha consentito loro di entrare nell'edificio. Dalla stessa apertura hanno fatto passare le biciclette per poi calarle con tanto di cinghie nel vicino piazzale. Mentre erano nel pieno del lavoro, però, intorno alle 3.30 della notte tra domenica e lunedì, una pattuglia che stava effettuando un controllo nella zona ha notato movimento sul tetto. Immediatamente è stata centuriata l'area, bloccando uno degli accessi e quando sono arrivati i rinforzi, i carabinieri sono saliti sul tetto dove hanno bloccato uno dei ladri, Ion Vlad, 19enne moldavo senza fissa dimora mentre i complici erano già riusciti a fuggire. Sul tetto c'erano anche due biciclette, mentre altre 10 erano stato nascoste dietro una siepe del parcheggio, per un valore di circa 39 mila euro.

Avevano invece ideato una tecnica tutta loro B.M. 20 anni marocchino, e il connazionale L.K. 25Enne denunciati dai carabinieri di Montebelluna per furto di biciclette. I due sono ritenuti i responsabili del furto di due biciclette parcheggiate e chiuse col lucchetto in via Monet, vicino al municipio. Ad incastrarli le immagini delle telecamere di videosorveglianza del comune e di alcuni negozi, che li hanno ripresi in azione. Originale la loro tecnica, individuata la bicicletta da rubare vi apponevano un catenaccio con lucchetto rendendo impossibile ai legittimi proprietari riprendere il proprio mezzo. Così, quando questi lo abbandonavano in attesa di trovare una soluzione, muniti di cesoie i due nordafricani tornavano dalle biciclette e se ne impossessavano. Si sospetta che con questo sistema abbia razziato almeno una decina di biciclette negli ultimi mesi. Biciclette che, per loro stessa ammissione, finivano poi stoccate in attesa di partire alla volta del Marocco dove venivano rivendute per circa 30 euro l'una.

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2012/1-ottobre-2012/furti-biciclette-arresto-2112052943021.shtml
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Siamo in demotorizazione

Messaggio Da karme70 il Mar Ott 02, 2012 8:38 am

che le bici superino le auto è una realtà....sui furti di biciclette ne avrei da raccontare!!! a Padova avevamo le gang del centro Italia che rubavano cnetinaia di biciclette a Padova da vendere ad ancona e viceversa.


_________________________
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 41
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Siamo in demotorizazione

Messaggio Da sentrentu il Mar Ott 02, 2012 9:17 am

Ecco perchè si vedono estracomunitari con una marea di bici nei container,ma in dogana non richiedono la provvenienza???
Non solo nei container,ma anche sui tetti di vetture normali Embarassed
http://www.madeinfiat.net/t2272-trasporti-o-vacanze?highlight=trasporti
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Siamo in demotorizazione

Messaggio Da karme70 il Mar Ott 02, 2012 9:37 am

a Padova la gang è stata sgominata grazie alla segnalazione di un ferroviere che veeva sempre le stesse persone che il venerdì rientravano con due bici a testa e il lunedì con altre due tornavano ...ma erano diverse...io mi ricordo che si vedevano i pulmini in giro per la città carichi di bici. una segnalazione è sempre meglio farla


_________________________

Contenuto sponsorizzato

Re: Siamo in demotorizazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Dom Lug 23, 2017 6:43 am