Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Specchietto retrovisore esterno

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 11, 2009 4:42 pm

Un altro piccolo dubbio: qualcuno si ricorda esattamente quando fu reso obbligatorio lo specchio retrovisore esterno? Io l'ho letto da qualche parte..e mi ricordo che i primi libretti uso e manutenzione del 132 1 serie (1972) riportavano ancora il disegno dell'auto senza specchietto ...quindi dovrebbe essere durante il 1972......o dopo????


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Supermirafiori
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2039
Punti : 2164
Reputazione : 5
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 31
Località : Ispica-Torino

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Supermirafiori il Dom Ott 11, 2009 5:39 pm

So che quando prese mio padre la 131 usci dalla concessionaria senza specchietto destro e poi dopo lo montò non so quando, provo a chiedere e vediamo se si ricorda, comunque a sto punto direi che nel 1980 ancora non era obbligatorio

Supermirafiori


Ultima modifica di Supermirafiori il Dom Ott 11, 2009 5:59 pm, modificato 2 volte
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da VidiV il Dom Ott 11, 2009 5:55 pm

Quello sinistro non saprei, sò però che c'è stato un periodo dove tutti lo mettevano, e infatti la CL presenta ancora i fori fatti alla lamiera permetterne uno non suo No ... Però non saprei l'anno.... Rolling Eyes


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
ziofu
1800cc : Adesso si che si ragiona!
1800cc : Adesso si che si ragiona!

Maschile Messaggi : 261
Punti : 286
Reputazione : 7
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Vado Ligure

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da ziofu il Dom Ott 11, 2009 6:14 pm

signori... non facciamo confusione...lo specchio sinistro è quello lato conducente ed è obbligatorio dai primi anni 70(non sò di preciso quando)mentre quello destro è stato un accessorio delle versioni più ricche di tutte le vetture fino a pochi anni fà,ho il dubbio che sia obbligatorio anche al giorno d'oggi,visto che tante vetture che non lo hanno mai avuto continuano a non averlo e ad essere in regola con il codice
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 11, 2009 9:06 pm

No il destro non è obligatorio neanche oggi...a parte per i mezzi che possono portare caravan o appendici ..in quel caso va montato anche il destro. Io mi riferivo però all'obbligo del sinistro


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Dom Ott 11, 2009 9:35 pm

Lo specchietto retrovisore esterno sinistro fu reso obbligatorio con il 1° gennaio 1975. Il destro con la penultima (mi pare) riforma del codice stradale.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 11, 2009 9:36 pm

Vai Orny!!!!!!! Richiedo applausi!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Dom Ott 11, 2009 9:41 pm

Visto che ci siamo: le targhe rettangolari con la sigla della provincia arancione furono introdotte con il 1° gennaio 1976, assieme agli indicatori di direzione anteriori arancio.
E' chiaro che le provincie si adeguarono in tempi diversi al cambio delle targhe, dovendo smaltire le scorte delle precedenti.
Erano disponibili in due formati: rettangolare, con sviluppo lettere e cifre orizzontale, e quadrate (più grandi di prima, dette in gergo "quadrotte") con sigla provincia sulla parte superiore e numerazione su quella inferiore.
Le targhe bianche datano invece 1985. Il cambio della numerazione avvenne progressivamente (smaltimento scorte) tra la fine del 1992 e l'inizio del 1993.

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Dom Ott 11, 2009 9:46 pm

Chiariamo un possibile equivoco. Lo specchietto esterno destro è stato reso obbligatorio per le vetture nuove. Le vecchie, non essendo stato previsto in origine, basta che abbiano il sinistro. Per montare il destro devo infatti averne uno specifico: non posso montare a destra uno specchietto sinistro ovviamente. Per molte vetture sono disponibili ancora quelli riservati ai mercati esteri, dove l'obbligo dello specchietto esterno destro c'era ben prima che da noi.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 11, 2009 10:13 pm

[quote="
Erano disponibili in due formati: rettangolare, con sviluppo lettere e cifre orizzontale, e quadrate (più grandi di prima, dette in gergo "quadrotte") con sigla provincia sulla parte superiore e numerazione su quella inferiore.
.[/quote]

le quadrotte credo che le abbiano usate in pochi dato che in quel periodo cominciavano ad andare di moda vani targa lunghi e stretti. Al massimo qualche renault 4 ..o qualche vecchia auto che cambiava targa visto che era obbligatorio cambiando provincia di residenza) Infatti quando si cambiava targa veniva fornita la sigla provincia arancio per la versione orizzontale e quella per comporre la quadrotta (sovrapponendo un pezzo con la sigla al centro e la numerazione sotto) che quasi sempre rimaneva inutilizzata...devo averne ancora qualcuna in giro


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da 131A000 il Dom Ott 11, 2009 10:57 pm

Orny60 ha scritto:Lo specchietto retrovisore esterno sinistro fu reso obbligatorio con il 1° gennaio 1975. Il destro con la penultima (mi pare) riforma del codice stradale.

INfatti, le viste canoniche della 131 prima serie con le quote rappresentano lo specchietto SX solo sulla familiare, niente sulla berlina. Quindi fine 74, non c'era ancora l'obbligo.
D'altronde sulle prissime esportate in paesi in cui era d'obbligo, non veniva inserito nel triangolino ma veniva aggiunto direttamente sulla lamiera della porta...
avatar
skadett66
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 546
Punti : 619
Reputazione : 29
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 51
Località : Taranto

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da skadett66 il Dom Ott 11, 2009 11:14 pm

Ciao, anche io ricordo il 1975 come anno in cui furono resi obbligatori gli specchietti, e non potrebbe essere prima dal momento che quando furono resi obbligatori notavo questi specchietti fissati con morsetti nelle più svariate forme, consapevole che l'auto di mio padre non aveva questo problema perchè ne era già dotata (l'auto era del 74 mentre il quel periodo facevo già da un pezzo la 3^ elementare (1974-75)
Era divertente che con un mio compagno contavamo le auto ch elo avevano montato in senso orizzontale e quelle in verticale,
quelle orizzontali davano punteggio a me mentre quelle verticali al mio amico... vinceva sempre lui. (quelli tondi erano neutri Laughing )
Quanto alle targhe confermo quanto scritto da Orny60,
non so se lo conoscete già, lo segnalo spesso nei vari forum,
questo interessante sito sulle targhe italiane
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
ci sono molti riferimenti storici, una miniera di informazioni anche sulle moderne numerazioni, così ho capito perchè a taranto erano diffuse soprattutto alcune sigle (es AN XXX ZB .... AM XXX CJ)
E a conferma di quanto scritto da karme ho trovato sulla mia ultima vettura la targa con la provincia arancione (auto ritargata per cambio di provincia) montata in senso quadrato, mentre il proprietario anzichè disfarsi dell'altra sigla per il montaggio rettangolare, l'ha fissata davanti affianco alla targa piccola così ho avuto il dilemma di come fissare la targa posteriormente,
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Alla fine ho lasciato la versione quadrata anche su consiglio degli altri amici del forum kadett.
ciao

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Lun Ott 12, 2009 8:30 am

C'è da dire che su alcuni modelli lo specchietto esterno veniva montato di serie già negli anni 60. Nei Paesi nordici vigeva l'obbligo prima che da noi, e per questa ragione le vetture importate in Italia avevano lo specchietto esterno.
Ma anche le nostre Case non attesero il 1° gennaio 1975. L'Alfetta, per fare un esempio, già nel corso del 1974 montava di serie il retrovisore esterno.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 12, 2009 1:46 pm

Di serie ....per modo di dire! c'avranno aggiunto 15000 lire per il disturbo! come per le ruote dell'alfasud: ufficialmente montava i 135 ma in realtà arrivava in concessionaria con "l'optional obbligatorio" gomme da 145!!!!E' un vecchio sistema quello di fare i conti dell'auto nuova partendo dal prezzo base e aggiungendoci via via gli accessori "obbligatori" !!!!!!!!! mi è capitato non più di un mese fa! Laughing


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Lun Ott 12, 2009 2:47 pm

Questo fa parte delle politiche commerciali. Di fatto le auto uscivano con lo specchietto e non era possibile ordinarle senza.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 12, 2009 6:15 pm

beh...nessuno credo si sarebbe inpuntato: "sa....è molto più bella così....e poi fra un anno è obbligatorio....e poi vuole mettere la comodità? non si deve neanche girare per vedere le belle figliuole.........sarebbero 15000 ma cosa vuole che sia per lei cummenda!" Laughing


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da 131A000 il Lun Ott 12, 2009 9:44 pm

Ho letto poco fà che solo l'1% delle logan erano vendute al prezzo base: e dire che la macchina venne definita la macchina a 5000 euro prima del suo lancio, la versione base dovrebbe essere la grossa fetta. La versione esiste solo per farti entrare in concessionaria, poi tra opzioni obbligatorie o suggerite (perché la macchina è disponibile), costi di immatricolazione ecc, ti hanno fregato al minimo 1500 euro... Evil or Very Mad
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 12, 2009 10:15 pm

Vi dico solo una cosa e poi chiudo l'OT: per avere un'alfa romeo rossa adesso servono 150 euro in più! ma il rosso non era il colore delle auto italiane in corsa? e il rosso no è il colore dell'alfa? perchè è optional????


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Lun Ott 12, 2009 10:21 pm

Il rosso non è il colore delle Alfa Romeo. E' solo il colore delle auto italiane da corsa. Raramente (per non dire quasi mai) l'Alfa Romeo ha presentato una sua auto di colore rosso. Si paga il supplemento per una questione di pigmetazione. I colori non costano tutti uguali.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 12, 2009 10:29 pm

ma perchè sul depliant e sulle illustrazioni in concessionaria sono solo rosse (vedi recente paragone con la vecchia giulietta...rossa) e poi te lo fanno pagà? allora mettetela bianca anche nelle illustrazioni visto che è l'unico colore non a pagamento! ma se la mettessero bianca ne venderebbero meno!!!perchè il bianco è il colore dell'auto "aziendale"....bei furboni!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da VidiV il Lun Ott 12, 2009 10:36 pm

Attenzione agli OT!!! Wink ...
Ma la 500 quindi non nasceva con lo specchietto a sinistra se ho ben capito?! Ecco perché lo specchietto che ci si mette ha un fissaggio che da molto dell'aftermarket, o sbaglio....


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Lun Ott 12, 2009 10:39 pm

Non si tratta di essere furboni. Il bianco è il colore che costa meno (non a caso i veicoli commericali sono per lo più bianchi), ma non colpisce l'immaginario collettivo che, sulla scia della Ferrari, vede l'auto sportiva solo di colore rosso. L'Alfa Romeo presentò molte auto proprio con il bianco o l'azzurro, comprese sportive come la Giulia Gt o la spider osso di seppia. Perfino la Montreal scelse colori più eleganti del rosso: difatti fu presentata verde e arancione. La stessa Alfetta Gt fu presentata con il grigio metallizzato, mentre la berlina era verniciata di un bel bleu France. Il rosso fu riservato all'Alfetta GTV, ma la sorella minore con motore 1600 aveva una livrea verde alla presentazione nel 1976. L'Alfasud fu presentata blu medio, mentre la 33 aveva quel verde metallizzato di incerta definizione (1500) mentre la 1300 era grigia. L'Ammiraglia Alfa6 fu presentata color blu scuro ministeriale nella prima versione, poi con grigio argento metallizzato e luci di bosco. Come vedi, praticamente di tutto. Il rosso è venuto di moda solo in questi ultimi anni, ma quante 156, 147 e 159 vedi di colore rosso? Per non parlare della 166!
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 12, 2009 10:43 pm

Beh....allora no nho scelto un colore comune Very Happy però di 75 ce n'erano parecchie..


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da VidiV il Lun Ott 12, 2009 10:45 pm

Orny60 ha scritto:Non si tratta di essere furboni. Il bianco è il colore che costa meno (non a caso i veicoli commericali sono per lo più bianchi), ma non colpisce l'immaginario collettivo che, sulla scia della Ferrari, vede l'auto sportiva solo di colore rosso. L'Alfa Romeo presentò molte auto proprio con il bianco o l'azzurro, comprese sportive come la Giulia Gt o la spider osso di seppia. Perfino la Montreal scelse colori più eleganti del rosso: difatti fu presentata verde e arancione. La stessa Alfetta Gt fu presentata con il grigio metallizzato, mentre la berlina era verniciata di un bel bleu France. Il rosso fu riservato all'Alfetta GTV, ma la sorella minore con motore 1600 aveva una livrea verde alla presentazione nel 1976. L'Alfasud fu presentata blu medio, mentre la 33 aveva quel verde metallizzato di incerta definizione (1500) mentre la 1300 era grigia. L'Ammiraglia Alfa6 fu presentata color blu scuro ministeriale nella prima versione, poi con grigio argento metallizzato e luci di bosco. Come vedi, praticamente di tutto. Il rosso è venuto di moda solo in questi ultimi anni, ma quante 156, 147 e 159 vedi di colore rosso? Per non parlare della 166!
Dio mio, ma che memoria hai?! Shocked Shocked Shocked


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Orny60 il Lun Ott 12, 2009 10:47 pm

Sì, ma qualche volta la memoria mi uccella! L'Alfetta GT 1600 non fu presentata verde, ma blu olandese. Il resto è giusto....

Contenuto sponsorizzato

Re: Specchietto retrovisore esterno

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Nov 18, 2017 2:48 pm