Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Gio Mar 15, 2012 10:53 pm

Come vi dicevo ci siamo iscritti al trofeo prima vera.....sinceramente non me la sentivo con la mia per due motivi: primo non ho mai fatto regolarità e prima devo sistemare quel clonk clonk che viene dalla scatola dello sterzo. Così visto che la gt del mio amico è in ordine abbiamo pensato che il pilota lo fa lui e io gli faccio da navigatore.........così ho recuperato un vecchio radar  per cercare di capire come va letto e mi accingo a fare il navigatore. Mi sto preparando la cartellina per portare il radar, i cronometri, la luce per i passaggi notturni e la calcolatrice per fare i conti dei km percorsi col contakm totale del gt!!!! Forse domenica facciamo un giro di due ore sul percorso per capire un attimo come muoversi...qualcuno di voi ha già esperienza?


Ultima modifica di karme70 il Mer Ago 13, 2014 9:05 am, modificato 1 volta


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da sentrentu il Ven Mar 16, 2012 7:54 am

Il Trofeo Primavera,da come lo avevi spiegato,era una regolarità classica e con prove solo nei piazzali,quindi caso mai proverei in un semplice piazzale il coordinamento dell'equipaggio,ossia mettendo per terra una corda o un bastoncino,partire da fermo e avere un andatura normale da piazzale(inventandosi qualche curva)e ritornare sul bastoncino,prendendo il tempo,che ad esempio fosse 3.31.131(3 minuti,31 secondi,131 millesimi),fatto ciò lo fate al contrario partendo dallo stesso bastoncino e dovete riuscire a fare lo stesso identico tempo,ne più ne meno,altrimenti sono tutte penalità,considerando che in un secondo possono esserci anche 5 equipaggi,dipende dalla loro bravura Very Happy
Cosa importantissima,bisogna mantenere il giro ruota,se sei in anticipo non puoi fermare il giro ruota,caso mai fai tipo uno slalom sul rettilineo,per allungare la distanza e cosa molto importante è il sincronismo dell'equipaggio,che il navigatore scandisce alla rovescia il tempo e permetta al pilota di arrivare sul presostato(bastoncino),nel tempo preciso,che di solito un secondo equivale a circa un metro con una secca accellerazione,quindi il GT non deve avere ingolfamenti,altrimenti deve giocare di frizione Shocked
Il radar invece viene utilizzato come una cartina geografica per lo spostamento della manifestazione e per mantenere per tutti lo stesso percorso,comunque è saggio portarsi dietro anche una cartina normale del luogo Wink
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 16, 2012 9:05 am

mi preoccupa molto il fatto del conto alla rovescia .....devo allenarmi un pò col cronometro


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 16, 2012 2:21 pm

ma è meglio averlo con la scala a 60 secondi o 30???


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da sentrentu il Ven Mar 16, 2012 8:25 pm

Un semplice cronometro digitale con cordina da collo(5-10euro),con i 3 pulsanti,uno per azionarlo e fermarlo,uno per continuare il tempo(registrando l'intermedio che sarà quello che ti serve)e uno da "mode",per giocare,resettare o come orologio Wink
Poi se la cosa ti entusiasma,puoi valutare un bel trimpaster,comandato a satellite Cool
Se intanto vuoi giocare per i cavoli tuoi,puoi sempre fare un giochino,ad esempio per andare al lavoro impieghi 20 minuti,quindi parti da zero(su un punto ben preciso)e arrivi al lavoro con calma e supponiamo che impieghi 23,17,131 quindi il gioco è che quando parti dal lavoro per il rientro a casa,dovrai fare lo stesso identico tempo,oppure continui col tempo registrato e devi arrivare a 46,34,262 e che negli ultimi 100 metri non puoi arrestare le ruote.
Se trovi traffico o imbecilli in giro,comunque sono cavoli tuoi e comunque sia in gara andreste poi a perdere Mad
Buon divertimento Very Happy
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Ven Mar 16, 2012 9:36 pm

sono d'accordo....ma per cominciare il conto alla rovescia di quanto manca al pressostato non è più facile col modello a lancetta ?


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2890
Punti : 3051
Reputazione : 184
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da rama il Sab Mar 17, 2012 9:54 am

Se i tempi vengono rilevati con pressostato senti le ruote che passano sopra al tubetto in gomma posizionato sull'asfalto, in quel momento parte o finisce la prova. Per prepararti meglio puoi sederti nel gt in una posizione che dovrai ricordare bene, posizioni un pezzettino di nastro adesivo sulla portiera nella traiettoria occhio-porta-pressostato. Quando il pilota si avvicina con la ruota al pressostato dalla tua posizione sai precisamente quando la ruota sarà sopra e farà partire il tempo. Se ci sono prove concatenate (più rilevamenti consecutivi) devi prestare attenzione a non trascinare gli errori di un segmento al successivo.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Sab Mar 17, 2012 6:53 pm

Pensavamo di usare più di un cronometro (magari anche 3: uno per il tempo lungo totale e due per le prove intermedie) in questo modo in caso di prove successive stacco con uno e parto con l'altro in modo da evitare l'effetto "somma" . Il pilota mi ha detto che lui ha già un segno di riferimento sul parafango per capire la posizione esatta del pressostato ..quindi basta che mi dia lui il via e io faccio partire il conteggio


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Dom Mar 25, 2012 9:54 am

Oggi andiamo a fare una prova del percorso con il Gt, appuntamento alle ore 13 e trenta e poi si parte......ho preparato un vecchio radar e il cronometro. Al momento ho questo Hanart a 30 secondi che mi sto allenando ad usare da una settimana
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Nel frattempo ho comprato, da tenere per me , un Misalla che dovrebbe arrivare in settimana con le stesse caratteristiche. All'inizio con il trenta secondi non è facile specie capire i tempi totali del percorso.....bisogna guardare il quadrante piccolo dove ogni singolo minuto è segnalato da due metà distinte, una bianca che son i primi trenta secondi e una rossa che sono la seconda metà , da 31 a 60 secondi
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da sentrentu il Dom Mar 25, 2012 11:08 am

Complimenti,"profetional" Very Happy
Non mi immagino nemmeno i mal di testa Smile ,poi hai provato mentre andavi al lavoro Question
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Dom Mar 25, 2012 11:19 am

Ho cercato di ambientarmi col quadrante e di imparare a fare i conti alla rovescia .....cioè capire sul quadrante quando al tempo stabilito mancano effettivamente 20 secondi o 10 secondi per iniziare il conto alla rovescia per il passaggio su pressostato. In questo modo il pilota può regolarsi aumentando o riducendo la velocità prima del passaggio per fare il tempo più giusto possibile


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Mer Mar 28, 2012 8:23 pm

Abbiamo fatto un pomeriggio di prove intero!!!! Ragazzi, al primo che mi dice che fare regolarità "è una cazzata" gli sputo in un occhio con la rincorsa!!! Laughing Non è uno scherzo.......con un occhio sul contachilometri, l'altro sul radar....calcolare velocità medie per non sballare sui passaggi.....poi appena ti sei tranquillizzato un pò .....TRAC!!!!! ti arriva una consequenziale di prove cronometrate!!!!!! occhio al pressostato, occhio ai secondi, occhio al conto alla rovescia.....e magari fra un passaggio e l'altro ti dimentichi di guardare il radar.....poi ti chiedono improvvisamente a quanti secondi sei ...ma il cronomentro è in trentesimi........mamma mia!!!!!!!!!!!!!!!!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da sentrentu il Mer Mar 28, 2012 8:58 pm

Certo che te le vai pure a cercare Sad ,ma non ti bastava un semplice cronometro digitale Question
Caso mai,richiedi al Club di partecipare ad un corso per navigatori(di solito è gratuito),in modo tale da essere più rilassato in gara,perchè se ti fai prendere troppo dall'emozione dei numeri,rischi di far buttare via il "gioco" al pilota,ossia è il navigatore che vince la gara e deve dare il tempo alla rovescia(volendo anche normale da 1 a 10,sottraendo dal tempo imposto,ma comunque tenendo presente i millesimi di scarto,calcolando circa il mezzo secondo prima di dare l'azione),dando più informazioni possibili e essere coordinato con la reazione di riflessi del pilota Wink
Ecco perchè c'è gente che si incaz...... quando sono in anticipo o in ritardo di un solo secondo Evil or Very Mad Mad Evil or Very Mad ,quindi alla fine è un gioco,ma se il navigatore sbaglia,perde tutto l'equipaggio Crying or Very sad
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Mer Mar 28, 2012 9:46 pm

Il cronometro digitale è vietato.....si può utilizzare solo il meccanico analogico. Sicuramente mi metterò in lista per il prim ocorso da cronometrista appena lo faranno....purtroppo l'ho perso nel 2011


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da VidiV il Gio Mar 29, 2012 8:27 am

Mi sono letto con calma le "avventure" da Navigatore in prova... Cavoli, nemmeno io pensavo fosse un casino simile!!! affraid
A parte che penso di non poter capire il tutto finché non provo... Però l'idea di imparare mi stuzzica! Wink
Spesso, ma parlo di Rally, vedo questi navigatori, che sembrano più impegnati del pilota, e mi chiedo: Ma come diavolo fanno?
Ok , forse non è la stessa cosa che per una gara di regolarità, ma certo è che il compito a loro assegnato è decisamente un bel "mattone" Very Happy .



_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Gio Mar 29, 2012 9:28 am

No, non è facile per nulla! Considera che devi rimanere dentro a tempi calcolati matematicamente in base a distanze e velocità medie.......ma la velocità ha una variazione tale nel tempo che ci vuole il sesto senso per la velocità!!! Ho provato a fare la galleria della Rocchetta che è di 3 km e rotti tutte le mattine usando il regolatore di velocità sugli 80 (velocità massima consentita) e ho sempre uno scarto in eccesso o in difetto........vuoi perchè il tachimetro non è ultrapreciso, vuoi perchè non fai mai scattare il cronometro nello stesso punto ......in passato quando non c'erano divieti vedi delle cose assurde ..tipo il navigatore con tutto il busto fuori dal finestrino per verificare l'esatto momento di passaggio della ruota sul pressostato


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Dom Apr 01, 2012 8:31 pm

Raga confermo quanto detto.....poi per cominciare abbiamo scelto una delle più difficili...tante piccole prove concatenate!!!! Ho usato i due cronometri ma la cosa più difficile è coordinare il tutto.........fai partire il primo all'entrata sul pressotato, stabilisci quando scandire il conto alla rovescia (meno dieci) per indicarlo al conduttore ....poi gli ultimi 4 secondi devi continuare a scandirli ma dimenticarti il primo cronometro e concentrarti sul pressostato per fare partire il secondo al momento giusto.....altrimenti rischi di farlo partire al termine del count down portandoti dietro l'errore della prova precedente .........gli ultimi 4 secondi invece devi solo scandire il tempo e far partire giusto il secondo!!!!! poi durante la prova azzeri il primo!!!!
quando le prove sono sotto i 10 devi cambiare sistema di impostazione del count down e partire subito senza indugio a scandire i secondi mancanti .......che sudata ragazzi!!!!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da VidiV il Lun Apr 02, 2012 8:02 am

karme70 ha scritto:Raga confermo quanto detto.....poi per cominciare abbiamo scelto una delle più difficili...tante piccole prove concatenate!!!! Ho usato i due cronometri ma la cosa più difficile è coordinare il tutto.........fai partire il primo all'entrata sul pressotato, stabilisci quando scandire il conto alla rovescia (meno dieci) per indicarlo al conduttore ....poi gli ultimi 4 secondi devi continuare a scandirli ma dimenticarti il primo cronometro e concentrarti sul pressostato per fare partire il secondo al momento giusto.....altrimenti rischi di farlo partire al termine del count down portandoti dietro l'errore della prova precedente .........gli ultimi 4 secondi invece devi solo scandire il tempo e far partire giusto il secondo!!!!! poi durante la prova azzeri il primo!!!!
quando le prove sono sotto i 10 devi cambiare sistema di impostazione del count down e partire subito senza indugio a scandire i secondi mancanti .......che sudata ragazzi!!!!
He, insomma, una esperienza non da sottovalutare Wink . Con la memoria che ho io, mi dimenticherei di tutto già alla partenza Very Happy, sarebbe meglio che prenda la parte del pilota che non del navigatore, preferisco gustarmi la guida!! Wink


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Lun Apr 02, 2012 9:41 am

anche la guida non deve essere particolarmente rilassante.......il navigatore conta i secondi ma è il pilota che deve poi metterli al posto giusto e passare al secondo sul pressostato .........andare troppo piano o troppo forte crea subito disguidi


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da VidiV il Lun Apr 02, 2012 10:01 am

karme70 ha scritto:anche la guida non deve essere particolarmente rilassante.......il navigatore conta i secondi ma è il pilota che deve poi metterli al posto giusto e passare al secondo sul pressostato .........andare troppo piano o troppo forte crea subito disguidi
Come nel rally, è una questione anche di coordinamento tra pilota e co-pilota/navigatore. Wink


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Lun Apr 02, 2012 10:15 am

speriamo vengano presto messe in calendario delle sessioni di prove per affinare la tecnica


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Mar Apr 03, 2012 9:33 am

sto cotinuando gli allenamenti personali........però è piuttosto complesso indivduare il momento giusto di passaggio della ruota. ieri sera pensavo che forse le auto con ruote alte e strette sono più avvantaggiate perchè si "sentono" di più le asperità della strada.....
Faccio una piccola lista di quello che è tornato utile durante la gara:
1 - un piccolo borsello con molte tasche per inserirci tutto e tenerlo fra le gambe. mi sono trovato molto bene con lo zainetto che mi hanno regalato con la tessera aci l'anno scorso
2 - due o più evidenziatori con colori sgargianti. Due gli utilizzi: per cancellare i passaggi sul radar in modo da non fare confusione, fare le annotazioni sul radar

apro una piccola parentesi. ci sono due modi per seguire il radar. o leggendo il chilometraggio totale dalla partenza del settore o leggendo via via i parziali. Il secondo sistema è più preciso ma il problema è azzerare il contakm parziale in movimento perchè si rischia di rovinarlo. Usandolo per leggere il chilometraggio totale (cioè azzerandolo solo all'inizio) abbiam oriscontrato una perdita di 150 m ogni 10 km.....quindi viene da se che le indicazioni stradali si dovranno dare con la correzione al pilota ...e da qui l'utilità degli evidenziatori
3 - penna e matita per annotazioni con gomma morbida
4- una luce per le prove notturne. Ottimo quello spot che ti monti in testa perchè lo puoi orientare in basso senza disturbare. con una regolazione intermedia ci illuminava anche i post it sul cruscotto
5 - una cartina 1:25000 del settore per eventuali problemi. Ottime le kompass ...nel nostro caso era la 687
6- un porta cartella con la molletta superiore per tenere in ordine il radar e la tabella di marcia
7- oltre al cronometro sarebbe utile avere un orologio radiocontrollato visto che radiocontrollato è anche l'orologio dei controlli orari
8- nastro adesivo di due colori e forbice per fare i mirini
9- un bel pezzo di corda di almeno un paio di metri , bianca , per calibrare la mira sulla ruota
10- qualcosa da bere


Ultima modifica di karme70 il Mar Apr 03, 2012 11:09 am, modificato 2 volte


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da VidiV il Mar Apr 03, 2012 9:56 am

Foto foto del materiale!! Smile Wink
Ma il radar te lo sei comprato o te lo danno gli organizzatori?! Suspect


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21094
Punti : 22274
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da karme70 il Mar Apr 03, 2012 10:51 am

sicuramente faccio delle belle foto!! però quando sono a casa.......
il radar viene fornito al momento della registrazione cioè un paio d'ore prima della partenza ...
sono contento perchè approfittando dell'occasione ho aperto anche questa piccola sezione dedicata alla regolarità che non ci sta male...che dici Vince??


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da VidiV il Mar Apr 03, 2012 11:14 am

karme70 ha scritto:sicuramente faccio delle belle foto!! però quando sono a casa.......
il radar viene fornito al momento della registrazione cioè un paio d'ore prima della partenza ...
sono contento perchè approfittando dell'occasione ho aperto anche questa piccola sezione dedicata alla regolarità che non ci sta male...che dici Vince??
Ti dirò che è molto interessante, specie per chi, a livello agonistico, vorrebbe avvicinarsi alle gare senza dover per forza avere motori prepotentemente veloci o auto appositamente realizzate per le corse Wink !


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: La mia prima volta da navigatore! Gare di regolarità.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Nov 22, 2017 11:58 am