Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Freemont

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Freemont

Messaggio Da karme70 il Mer Feb 22, 2012 6:56 am

Io comincio a vederne qualcuna in giro e sapete cosa vi dico? Mi piace anche se ha quell'aria di "già visto" USA made. Tenete conto che il prezzo di vendita è veramente vantaggioso perchè mi pare che con 25 mila euro è completa di tutto. Diciamo che delle auto americane ha anche il prezzo, visto che sono sempre costata MOLTO meno delle nostre a parità di qualità.
Speriamo che adesso non sia proprio il prezzo il fatto svantaggioso.....avete presente quella stronza sulla pubblicità della dacia duster che dice "cooooosa???? solo 18000 mila euro?? Noi vogliamo spendeme molto di più!" ......ecco, è stato fatto per battuta ma io credo che di queste teste di cacio in giro ce ne siano veramente tante ....che non comprano una cosa solo perchè non li farà figurare come spendaccioni! Però bisogna anche dire che la duster da noi sta spopolando .....


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Freemont

Messaggio Da VidiV il Mer Feb 22, 2012 11:41 am

karme70 ha scritto:Io comincio a vederne qualcuna in giro e sapete cosa vi dico? Mi piace anche se ha quell'aria di "già visto" USA made. Tenete conto che il prezzo di vendita è veramente vantaggioso perchè mi pare che con 25 mila euro è completa di tutto. Diciamo che delle auto americane ha anche il prezzo, visto che sono sempre costata MOLTO meno delle nostre a parità di qualità.
Speriamo che adesso non sia proprio il prezzo il fatto svantaggioso.....avete presente quella stronza sulla pubblicità della dacia duster che dice "cooooosa???? solo 18000 mila euro?? Noi vogliamo spendeme molto di più!" ......ecco, è stato fatto per battuta ma io credo che di queste teste di cacio in giro ce ne siano veramente tante ....che non comprano una cosa solo perchè non li farà figurare come spendaccioni! Però bisogna anche dire che la duster da noi sta spopolando .....
Da noi, i Freemont stanno popolando le strade. Il prezzo di lancio era davvero molto appetitoso, la dotazione molto curata, l'estetica solo leggermente rivista, ma la trovo bella (cerchi a parte). A breve arriverà la trazione 4x4 ed allora la Sport Utility familiare potrebbe trovare ancora più clienti (e me lo auguro) anche se i consumi non sono certo bassi.
Per la Duster, c'è da dire che la base solida (nissan qashqai) motori arzilli ma non certo sportivi e non molto assetati e un prezzo così, bhe, anche io ho valutato un futuro acquisto del veicolo... A parità di prezzo, la Fiat 16 offre molto meno in tutti i sensi!! Neutral


_________________________
Deus ex machina


avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Freemont

Messaggio Da sentrentu il Mer Feb 22, 2012 12:25 pm

La Freemont l'ho vista per la prima volta su strada nel giunio 2011 e nell'insieme della vettura è anche carina,con un estetica da carroarmato,interni ben decorosi,ma solo trazione anteriore,mi son avvicinato al proprietario e abbiamo controllato la massa trainante e alla fine è come il Doblò,ossia 1.300kg,che vedendo la mole del veicolo,credevo trainasse molto di più Neutral
Sicuramente,con la versione 4wd automatica tirerà maggiormente,ma comunque sia rimane ancora un veicolo che "beve",poi certo se si stà alle loro considerazioni in base al consumo a velocità costante di 90km/h in assenza di vento o lo stesso favorevole,è un altro discorso,invece sono curioso di vederla in mano ad un "cliente" che la usa normalmente in città,con le solite piccole accelerazioni e deduco che faccia fatica a fare il 10-12km/l Suspect
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Freemont

Messaggio Da sentrentu il Mer Feb 22, 2012 1:41 pm

Ho dato un occhiata veloce alla Freemont e nella versione più bella in 4wd,siamo nell'ordine dei 36.000euro(ruota di scorta di dimensioni normali inclusa),mentre la Duster,sempre la più bella in 4wd siamo(sempre con ruota inclusa)intorno ai 18.500euro Suspect
Ma praticamente è il doppio Shocked
L'anno scorso avevo provato la Duster 4x2 diesel 1.5 108-110cv e devo ammettere che è veramente comoda per l'utilizzo di tutti i giorni,ossia l'utilizzo normale per andare al lavoro o uscire per divertimento,con un ottima coppia ai bassi regimi,unica pecca è il traino,che non supera i 1.100kg Rolling Eyes
Conosco chi l'ha e nell'insieme si trova molto bene(sempre 4x2 1.5),i consumi sono contenuti e se non esageri a fare accelerazioni "brucianti",ti fai comodamente il 18km/l nell'uso cittadino,ma anche lei ha una sgradevole pecca Sad ,quando superi i 150km/h,insomma si sente parecchio le infiltrazioni d'aria e il rumore in generale,vuoi per la scarsa coibentazione dei pannelli pfonoassorbenti Rolling Eyes
avatar
toivonen83
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 712
Punti : 731
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 20.05.11
Località : GENOVESATO EST
Umore : SERENO VARIABILE

Re: Freemont

Messaggio Da toivonen83 il Mer Feb 22, 2012 2:06 pm

Anche a Genova se ne vedono e tante!!!Uno dei pochi SUv che digerisco. E' una Fiat elegante e "gioiosa"......merita il successo che ha. E poi io ho anche provato la sua ANTECEDENTE Juorney. Stavolta la qualità è salit e di molto!!
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Freemont

Messaggio Da spider il Mer Feb 22, 2012 7:06 pm

Se sento ancora apprezzare la Duster nei confrondi della 16 mi cancello dal forum,

le auto, per essere giuditate, vanno provate !

Duster è un'auto povera, assemblata con approssimazione, il vano baule ha la lamiera a vista, nemmeno la 127 del 1971 era così poco rifinita. I motori sono vecchi, prodotti in Romania, dove il livello di qualità non è nemmeno parente di quello che si ottiene negli stabilimenti ungheresi.
Il 1.5 turboDiesel è fragile, negli anni riempe di grattacapi i clienti, il benzina non va male, ma rispetto al motore della 16, non ci sono paragoni. Duster non è per nulla insonorizzata, la dotazione di accessori è risicata, poi se guardiamo al prezzo, certo, costa meno della 16 e ti porta a spasso lo stesso, ma è tutta un altra cosa.
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Freemont

Messaggio Da sentrentu il Mer Feb 22, 2012 7:39 pm

Ti dò ragione,ma devi anche guardare cosa si aspetta un utente da una vettura in generale per un uso quotidiano sporadico,ossia andare al lavoro,portare i figli a scuola o a fare la spesa,certo se invece si passa la gran parte della giornata sulla vettura,la Duster,sarebbe meglio evitarla e spendere qualcosa in più per avere una vettura più decente,che agli occhi delle altre persone si è una persona normale,anzichè con la Duster,passare per una persona che guarda al risparmio Rolling Eyes
Il motore è fragile fino ad un certo punto,praticamente quando superi i 100.000km,spesso cede l'iniettore-pompa(vedi Kangoo),ma con una spesa di circa 2.000euro o forse meno,lo rimetti nuovo,oppure valuti di sostituire il blocco motore con uno revisionato,il tutto stà a quanti km si fà all'anno,se ne fai 10.000 km,ti dura almeno 10 anni,se ne fai 40.000 km o oltre,trovo più appropriato passare su un alto veicolo Wink
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Freemont

Messaggio Da spider il Mer Feb 22, 2012 7:53 pm

Difficilmente le turbine dei 1.5 Renault superano gli 80.000 Km. sporadicamente non si consuma l'albero motore prima del 100.000, è invece certo l'evento che hai citato tu, sorvoliamo sulle frizioni e sui cambi fragilissimi, il M-jet FIAT è una macchina da guerra, non si stanca mai, accoppiato ad un cambio 6 M molto robusto, in 5 anni i 3000 euro che risparmi rispetto ad una 16 di pari allestimento, li spendi in officina, per non parlare della svalutazione quando andrai a rivenderla.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Freemont

Messaggio Da karme70 il Mer Feb 22, 2012 8:06 pm

Il discorso di Spider non fa una grinza.....il Mjet Fiat è veramente infaticabile


_________________________
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Freemont

Messaggio Da sentrentu il Mer Feb 22, 2012 8:48 pm

Premetto che come mestiere faccio il tipografo e "meccanico" solo unicamente per passione,ciò che ho constatato sui motori Renault 1.5 è che hanno tenuto a mano in tutti i sensi,poi se fosse per 3.000euro di differenza a parità di dotazioni,si potrebbe anche valutarla,ma invece la differenza reale è di oltre 8.000euro e per tanti non sono patatine,senza tenere conto dell'abilità interna,la Duster è ben capiente,la 16 un bel pò meno Rolling Eyes
Poi come ripeto,dipende sempre per quanti km in media all'anno fai Very Happy
avatar
michele131cl
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1846
Punti : 2414
Reputazione : 196
Data d'iscrizione : 09.09.09
Età : 34
Località : Barletta

Re: Freemont

Messaggio Da michele131cl il Mer Feb 22, 2012 11:42 pm

C è da dire che il Fiat 16 è lungo 4.11, il Dacia Duster 4.31 e il Fiat Freemont 4.89! Very Happy

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Freemont

Messaggio Da Manolete il Gio Feb 23, 2012 2:19 am

spider ha scritto:Difficilmente le turbine dei 1.5 Renault superano gli 80.000 Km. sporadicamente non si consuma l'albero motore prima del 100.000.

Non facciamo di tutta l'erba un fascio: io ho una Mégane II dci 1,5 di 7 anni che ha passato i 200000 km. La sua turbina è originale come le bronzine di biella che causano il problema all'albero motore. Non è l'unica: da noi girano alcuni taxi con tale motore ed hanno tutti passato i 200000. Certo la Renault ha fatto degli errori su questi motori, ma li ha anche risolti.

Per tornare all'argomento del topic, a me dispiace di vedere come la Fiat non si impegni neanche a cambiare un po' la linea di un'auto nata Dodge, ma si accontenti solo di metterci il marchio e il suo motore Mjet. Stesso discorso per la Sedici, la Thema o la Voyager, la famosa bravura dei designer italiani sembra ormai un ricordo del passato: essi sembrano ridotti all'annichilimento artistico. Permettetemi di dire che questo mi dà tristezza...


avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Freemont

Messaggio Da spider il Gio Feb 23, 2012 9:30 am

Sententru, non confrontare i prezzi di listino, sono solo virtuali, la differenza di prezzo tra Duster e 16, a parità di allestimento, non supera i 3.000 euro, fidati.

In Freemont FIAT ha fatto un lavoro piuttosto importante:
... a parte che il motore è il cuore dell'auto ed il fatto di aver inserito il 2.0 M-jet non è stato un lavforo da poco, ma è intervenuta sulla ciclistica, forse pochi di voi hanno avuto occasione di provare Jorney e Freemont, altrimenti vi sareste accorti che sono due auto completamente differenti; Dodge aveva il ponte rigido posteriore ( tipo Panda) ora ha le sospensioni indipendenti , di derivazione 159, tutta un'altra guida, se poi vi fanno salire bendati nelle due auto, non le riconoscete proprio, gli interni sono stati rivoluzionati, nello stile e nella qualità dei materiali, la scocca ha una sua caratterizazione , cambiare la linea avrebbe significato un costo enorme per rifare gli stampi, inopportuno in questo momento ... tra l'altro è una linea che piace
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Freemont

Messaggio Da rama il Gio Feb 23, 2012 10:03 am

L'economia di mercato direi che imponga certe scelte. Fiat con modifiche importanti, ma sempre meno impegnative come il progetto di un'auto ex novo, ha nuovi veicoli da inserire in segmenti dalla quale era assente. Certo la classe italiana non può svilupparsi al meglio ma in questi momenti bisogna accontentarsi.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Freemont

Messaggio Da VidiV il Gio Feb 23, 2012 12:24 pm

Scusate, non volevo creare questo "casino", ma volevo far presente che, se parliamo del veicolo che voglio acquistare, in questo caso un SUV, e devo scegliere quello che cosa meno ovvero Duster e DR, ma come parametro voglio anche un prodotto italiano ed esiste SOLO la 16 a prezzi decenti, è ovvio che queste vengano paragonate! Wink
Non metto in dubbio le finiture Fiat rispetto a Dacia, neppure l'eccellente qualità del motore 2.0 Mjet rispetto al più datato 1.5 dCi. Dico solo, che in ogni caso, la piccola 16, a mio avviso, è cara rispetto alla concorrenza, e non credo di dire una fesseria (pure la sua gemella SX4 è cara per ciò che offre) Wink .
Questa resta comunque una mia opinione, 23000€ li spendo più volentieri per una Qashqai che non per una 16, sinceramente, anche se mi infastidirebbe il non aver comprato italiano. Rolling Eyes

Comunque il Freemont, è anche equipaggiato con un motore 3. a benzina che eroga la bellezza di 280CV Cool che non è affatto male!!! Wink


_________________________
Deus ex machina


avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 42
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Freemont

Messaggio Da sentrentu il Gio Feb 23, 2012 1:32 pm

Nessun casino,anzi è bello sentire le proprie opinioni sui vari modelli,poi inoltre anche se il forum è nato con l'idea Fiat in generale è bello anche confrontare la concorrenza e non solo di prezzo Very Happy
A mio avviso tra Duster e DR,prenderei sicuramente il Duster,per questi motivi,il recupero dei eventuali ricambi(quanti DR vedi in giro?)e inoltre per la coppia motrice.
Quando provo un veicolo,per un eventuale uso quotidiano(quindi da battaglia)opto su veicoli di basso costo e di prestazioni accettabili,di solito faccio delle prove pian pianino e chiudo le traiettorie come un utilitaria(considerando che è quasi un suv)e magari mettendo la marcia superiore e mollando l'acceleratore in movimento(motorizzazioni diesel),visiono quando comincia a borbottare verso il minimo,quindi affondo l'acceleratore per sentire se si sente troppe vibrazioni in accelerazione e inoltre per sentire sotto il sedere se ha o meno la coppia progressiva sino ad arrivare a 80km/h Wink
avatar
mark_67
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 736
Punti : 829
Reputazione : 63
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 50
Località : Rovigo
Umore : Tendenzialmente rabbioso

Re: Freemont

Messaggio Da mark_67 il Gio Feb 23, 2012 8:48 pm

Ok, di gusti non voglio discutere, ma perchè acquistare un SUV? Se uno non ne ha bisogno per sfruttare le sue caratteristiche peculiari (io, sinceramente, non saprei neanche dire quali siano) non è più razionale acquistare una vettura normale, con gli stessi Euro di un SUV come quelli sopra menzionati si possono acquistare delle belle macchine o sbaglio io?
In tutta sincerità ne ho abbastanza di vedere mamme che portano i bimbi a scuola con certi vagoni da paura, con il solo risultato che ci metto 20 minuti per fare tre km, prendersi una Panda no?
So di essere un pò OT, ma Boss proprio un SUV ti serve? Very Happy
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Freemont

Messaggio Da karme70 il Gio Feb 23, 2012 9:10 pm

Ho aperto la discussione non perchè sia interessato ai SUV che considero uno dei modelli più stupidi, insicuri e antiecologici mai visti .....ma dato che metà degli automobilisti italiani non sono soddisfatti se non guidano uno di quei carrettoni spero almeno che si indirizzino su qualcosa di italiano ...visto che BMW, audi e mercedes non hanno rivali nel campo


_________________________
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Freemont

Messaggio Da 131A000 il Gio Feb 23, 2012 11:26 pm

Oggi ero in Mirafiori e il freemont ha sostituito tutte le Croma e pure 159SW dei grandi capi (quelli che parcheggiano davanti alla rispettiva palazzina).

Sinceramente, vedendogli tutti allineati, sembrava un gruppo di bulldog. Quel paraurti davanti mi fà pensare alla faccia da stupido con il mentone avanzato e la bocca "rovescia". Tanto da rifarlo, avrebbero potutto approfitarne per snellire la parte anteriore...
Decisamente non vedo altro che un journey, ne abbiamo già parlato.

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Freemont

Messaggio Da Manolete il Ven Feb 24, 2012 2:44 am

131A000 ha scritto:Oggi ero in Mirafiori e il freemont ha sostituito tutte le Croma e pure 159SW dei grandi capi (quelli che parcheggiano davanti alla rispettiva palazzina).

Sinceramente, vedendogli tutti allineati, sembrava un gruppo di bulldog. Quel paraurti davanti mi fà pensare alla faccia da stupido con il mentone avanzato e la bocca "rovescia". Tanto da rifarlo, avrebbero potutto approfitarne per snellire la parte anteriore...
Decisamente non vedo altro che un journey, ne abbiamo già parlato.

Concordo. Non sarebbe costato neanche molto.


Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Freemont

Messaggio Da Manolete il Ven Feb 24, 2012 2:49 am

Il Boss ha scritto:
Questa resta comunque una mia opinione, 23000€ li spendo più volentieri per una Qashqai che non per una 16, sinceramente, anche se mi infastidirebbe il non aver comprato italiano. Rolling Eyes


Ma la 16 mica è costruita in Italia! Exclamation

Comprare una 16 od una Quashquai è la stessa cosa: non portano lavoro agli operai italiani.
Dunque comprare una 16, una Freemont, una Y, una Thema od un Voyager per "comprare italiano" è una contraddizione in termini: queste auto, al pari di quelle importate da marchi esteri, non creano neanche un posto di lavoro per l'industria italiana, anzi.
Poi vorrei sottolineare un fatto: le persone che lavorano presso le concessionarie o nelle officine delle varie case automobilistiche in Italia sono anch'essi italiani. Immaginate per un secondo che la Ford (o qualsiasi marca straniera) si ritirasse dal mercato italiano: quanti nostri compatrioti che lavorano per le concessionarie od all'assistenza di tal marchio perderebbero il posto di lavoro?
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschile Messaggi : 2871
Punti : 3030
Reputazione : 181
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Freemont

Messaggio Da rama il Ven Feb 24, 2012 8:31 am

Ciò che dici è vero, ma è vero anche il contrario, cioè che anche Fiat dall'Italia manda prodotti ed engeenering alle sue dipendenze nel mondo. A Brescia per esempio sono stati costruiti gli stampi per i blocchi motore destinati a Crysler.
avatar
spider
Team
Team

Maschile Messaggi : 2410
Punti : 2687
Reputazione : 261
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Freemont

Messaggio Da spider il Ven Feb 24, 2012 9:20 am


Innanzitutto occorre precisare che i motori di FIAT !6 sono prodotti in Italia, come pure quelli di Freemont, parte della meccanica di Thema e Ypsilon.

Giusta la considerazione riguardante la forza lavoro operante persso le reti, peraltro quelle FGA ne occupano la maggioranza, ma vero anche, come dice Rama, che in Italia vi sono tantissime aziende dell'indotto che hanno ragione di esistere perchè principalmente collaborano con FIAT quindi con altri.

Una buona percentuale di penetrazione sul mercato italiano sicuramente invoglia
al mantenimento , rafforzamento di siti produttivi e progettuali in Italia, anche per l'indotto.

P.S.... con 23000 euro la Quasquai 4x4 te la fanno vedere con il binocolo, mentre con 20.000 porti a casa una 16
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Freemont

Messaggio Da karme70 il Ven Feb 24, 2012 7:35 pm

bravissimi!
La rete commerciale è una cosa e le fabbriceh e l'indotto un'altra ...chiudesse pure la ford Italia e tutti i dipendenti li manderemo agli altiforni e alle presse della Fiat Laughing
altro che fare i fricchettoni in giacca e cravatta!


_________________________

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Freemont

Messaggio Da Manolete il Dom Feb 26, 2012 5:04 am

karme70 ha scritto: bravissimi!
La rete commerciale è una cosa e le fabbriceh e l'indotto un'altra ...chiudesse pure la ford Italia e tutti i dipendenti li manderemo agli altiforni e alle presse della Fiat Laughing
altro che fare i fricchettoni in giacca e cravatta!

Come no! Hai sentito le ultime di Marchionne? Ha detto che se non tolgono l'articolo 18 chiude altre 2 fabbriche! Altro che reimpiegare manodopera!

Contenuto sponsorizzato

Re: Freemont

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Dom Set 24, 2017 2:27 pm