Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Qualità teutonica

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Mer Feb 15, 2012 10:24 pm

In merito al discorso sul prodotto italiano stasera ho avuto l'opportunità di vedere smontato un motore motociclistico Bmw....premesso che noi italiani siamo risultati i più grandi importatori di moto Bmw (secondi i francesi) ma c'è da dire che ci sanno fare. Il basamento è una fusione di ottima qualità e non mostra la minima imperfezione, inotre ogni piccolo coperchietto, tappo, fusione aggiuntiva è rifinita in maniera esemplare e marchiata a sua volta Bmw. Nulla è lasciato al caso...ci sanno davvero fare!
Una notizia buona: pare che le forze dell'ordine abbiano optato in Italia nuovamente per le intramontabili Moto Guzzi.....e grosse ordinazioni sono arrivate dagli Stati Uniti.....che si siano accorti di quanto costano i tagliandi Bmw? Ok, potrebbero offrire moto anche ad un prezzo accettabile ....ma chi le acquista in stock si rende conto di quanto dovrà stanziare per i tagliandi?????


_________________________
avatar
Herr Homar
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 471
Punti : 512
Reputazione : 26
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 42
Località : Ancona
Umore : metereopatico

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Herr Homar il Mer Feb 15, 2012 10:30 pm

Quando smontai il mio Ducati 2 valvole, mi chiesi come facesse ad andare...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Gio Feb 16, 2012 11:08 am

non c'è che dire ....sanno fare il loro lavoro....poi magari demandano all'operaio turco ma i livelli di standardizzazione qualitativa sono tali che anche lui deve operare con diligenza.

Sentivo ieri sera che comunque il boom di vendite bmw dell'anno scorso è stato un pò "gonfiato" dai finanziamenti a pioggia che la casa ha accordato ai clienti........e molte delle vendute stanno rientrando nelle concessionarie per mancati pagamenti


_________________________
avatar
mark_67
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 736
Punti : 829
Reputazione : 63
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 50
Località : Rovigo
Umore : Tendenzialmente rabbioso

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da mark_67 il Gio Feb 16, 2012 12:55 pm

Oltre alle vendite del nuovo, ci sono i tagliandi e i ricambi e sono questi ultimi che fanno utili, fidatevi che ci sto in mezzo.

Comunque bisogna ammettere che ci sanno fare
avatar
toivonen83
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 712
Punti : 731
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 20.05.11
Località : GENOVESATO EST
Umore : SERENO VARIABILE

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da toivonen83 il Gio Feb 16, 2012 1:32 pm

Ci sanno fare sì!! (SALVI ALCUNI CIOSPI, GLI ABORTI LI FANNOA NCHE LORO) Io sono anche simpatizzante Bimmer e ne so qualcosa. Colgo l'occasione per dire una cosa incredibile...ma lo sapete molti pezzi staccati per auto e moto dove li comprano????IN ITALIA!!!
E ciò dimostra che perdesi in sviste nei prodotti nostrani è doppiamente un peccato perchè le capacità ci sarebbero!!!
Ricordiamo poi la F650 costruita dall'Aprilia con motore Aprilia ROTAX e il BMW C1 con motore ROTAX costruito alla Bertone.
L'ho già detto in passato....perchè magari non si attira BMW e compagnia cantante a costruire qualcosetta qui??Magari con qualche griffe inedita tipo Zagato???Tanto qui vendono tanto lo stesso....almeno darebbero lavoro qualificato a molte persone IN ITALIA!Magari con una bella JOINT-VENTURE PARITETICA
avatar
mark_67
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 736
Punti : 829
Reputazione : 63
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 50
Località : Rovigo
Umore : Tendenzialmente rabbioso

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da mark_67 il Gio Feb 16, 2012 7:43 pm

Ciospi si, ma di qualità.
Non vengono in Italia perchè il costo del lavoro è troppo alto, tu saresti propenso a spendere di più per lo stesso oggetto solo per far contento un amico?
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Gio Feb 16, 2012 10:52 pm

Herr Homar ha scritto:Quando smontai il mio Ducati 2 valvole, mi chiesi come facesse ad andare...

che Ducati hai smontato????


_________________________
avatar
sentrentu
Team
Team

Maschile Messaggi : 3479
Punti : 3576
Reputazione : 54
Data d'iscrizione : 25.09.09
Età : 41
Località : Bergamo
Umore : Felice quando sono di traverso

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da sentrentu il Gio Feb 16, 2012 11:20 pm

mark_67 ha scritto:Oltre alle vendite del nuovo, ci sono i tagliandi e i ricambi e sono questi ultimi che fanno utili, fidatevi che ci sto in mezzo.

Comunque bisogna ammettere che ci sanno fare

Ho tre Bmw,2 di queste serie M(3.200cc e forse a breve in arrivo pure una terza)e inoltre una Bmw moto(RT)e devo ammettere che a noi italiani ci fanno una pip.a a livello qualitativo,come del resto ci "bastonano" coi ricambi Sad

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Manolete il Ven Feb 17, 2012 2:13 am

Sì, ma la qualità non è più quella di un tempo. In famiglia abbiamo una serie 5 E39: malgrado a tutt'oggi abbia circa solo 140000 km è l'auto che ci ha dato più rogne. Soprattutto problemi elettronici.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Ven Feb 17, 2012 9:30 am

Manolete ha scritto:Sì, ma la qualità non è più quella di un tempo. In famiglia abbiamo una serie 5 E39: malgrado a tutt'oggi abbia circa solo 140000 km è l'auto che ci ha dato più rogne. Soprattutto problemi elettronici.

confermo, un amico aveva comprato una 320 nel 2002 nuova e ha dovuto cambiare gli iniettori 3 volte, 2 in garanzia e la terza 1500 euro


_________________________
avatar
Herr Homar
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 471
Punti : 512
Reputazione : 26
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 42
Località : Ancona
Umore : metereopatico

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Herr Homar il Ven Feb 17, 2012 1:08 pm

karme70 ha scritto:
Herr Homar ha scritto:Quando smontai il mio Ducati 2 valvole, mi chiesi come facesse ad andare...

che Ducati hai smontato????
Un 900 di derivazione SS, primi anni '90: imbarazzante Neutral ...

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Manolete il Sab Feb 18, 2012 4:06 am

karme70 ha scritto:
Manolete ha scritto:Sì, ma la qualità non è più quella di un tempo. In famiglia abbiamo una serie 5 E39: malgrado a tutt'oggi abbia circa solo 140000 km è l'auto che ci ha dato più rogne. Soprattutto problemi elettronici.

confermo, un amico aveva comprato una 320 nel 2002 nuova e ha dovuto cambiare gli iniettori 3 volte, 2 in garanzia e la terza 1500 euro

Una 320d o una 320i? Perché nel primo caso, se ha speso solo 1500 euro gli è andata bene!
avatar
Nelson Wilbury
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Maschile Messaggi : 150
Punti : 185
Reputazione : 13
Data d'iscrizione : 24.08.11
Età : 42
Località : Terra del Sole

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Nelson Wilbury il Sab Feb 18, 2012 9:13 am

Herr Homar ha scritto:
karme70 ha scritto:
Herr Homar ha scritto:Quando smontai il mio Ducati 2 valvole, mi chiesi come facesse ad andare...

che Ducati hai smontato????
Un 900 di derivazione SS, primi anni '90: imbarazzante Neutral ...

Puoi spiegarti meglio?

Imbarazzante per quanto è semplice o in senso negativo?

Io lo trovo un motore semplice quanto geniale: quattro pezzi che anche un bambino sarebbe in grado di montare e che con 73 cavalli in croce ti facevano stare davanti a tutti se eri un buon manico!
Sono sempre stato innamorato di quel motore, per via di un mio amico che ha avuto prima un M 900 primo tipo e poi un'888 SP4: due moto che mi hanno sempre fatto un gran sangue.

Quanto alla qualità delle moto BMW, io la sapevo in picchiata soprattutto per ciò che riguarda l'elettronica, piuttosto inaffidabile, e i trattamenti tipo vernice e cromature, tanto è vero che con un mio amico che ne ha avute ventisette (!!) le avevamo soprannominate le moto "parzialmente scromate".
Senza contare che almeno alcuni modelli sono assemblati alla Kimco Motor Co., quindi di tedesco hanno ormai poco.

Diciamo che con quello che costano sarebbe lecito aspettarsi infallibilità, e invece alcune presentano ancora qualche tiraggio di olio a un cilindro (nel caso del boxer, e visto che è un secolo che fanno quel motore sarebbe il caso fosse ormai perfetto), ancora c'è qualche cardano che si rompe (inaccettabile); a quel punto preferisco le magagne che può dare un Multistrada o un Tiger 1050, che almeno mi fanno battere il cuore Laughing



Laughing Poi se volete vi posso paralare della qualità del mio Sì Piaggio del 1990, con nientemeno che l'accensione elettronica e l'impianto elettrico a 12 V! Laughing

Fa 45 chilometri con un litro di benzina: basta?? Laughing

avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Sab Feb 18, 2012 9:22 am

Credo a Herr Homar ...ma sono contento che Nelson prenda le difese della Ducati (anche perchè ne ho due in casa Wink Very Happy ). Io purtroppo ho avuto una brutta esperienza con la frizione idraulica del monster.....poi ovviamente tutti a fare congetture (è perchè è usata poco, è perchè questo, perchè quello) ma che un cuscinetto si grippi dopo due anni e 7000 km mi è sembrato un pò strano ...l'unica cosa che ho pensato io è che non fosse un gran che di cuscinetto.
Purtroppo sulla BMW i dati sono ufficiali: siamo i primi importatori in Europa!!! Anche se , come vi dicevo, pare che il dato sia stato sfalsato da grossi incentivi alle vendite nel 2011 ....che adesso cominciano a mostrare l'altra faccia della medaglia e un 50% del venduto rientra per insolvenza


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da VidiV il Sab Feb 18, 2012 10:15 am

Nelson Wilbury ha scritto:


Laughing Poi se volete vi posso paralare della qualità del mio Sì Piaggio del 1990, con nientemeno che l'accensione elettronica e l'impianto elettrico a 12 V! Laughing

Fa 45 chilometri con un litro di benzina: basta?? Laughing


Puoi parlarcene nella sezione dedicata alle Due ruote Wink .


_________________________
Deus ex machina


avatar
Nelson Wilbury
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...
1300cc : Pronti per viaggi impegnativi...

Maschile Messaggi : 150
Punti : 185
Reputazione : 13
Data d'iscrizione : 24.08.11
Età : 42
Località : Terra del Sole

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Nelson Wilbury il Sab Feb 18, 2012 10:30 am

karme70 ha scritto:Credo a Herr Homar ...ma sono contento che Nelson prenda le difese della Ducati (anche perchè ne ho due in casa Wink Very Happy ). Io purtroppo ho avuto una brutta esperienza con la frizione idraulica del monster.....poi ovviamente tutti a fare congetture (è perchè è usata poco, è perchè questo, perchè quello) ma che un cuscinetto si grippi dopo due anni e 7000 km mi è sembrato un pò strano ...l'unica cosa che ho pensato io è che non fosse un gran che di cuscinetto.
Purtroppo sulla BMW i dati sono ufficiali: siamo i primi importatori in Europa!!! Anche se , come vi dicevo, pare che il dato sia stato sfalsato da grossi incentivi alle vendite nel 2011 ....che adesso cominciano a mostrare l'altra faccia della medaglia e un 50% del venduto rientra per insolvenza

Eh, purtroppo la Ducati è il tipico prodotto italiano: pensato ai massimi livelli ed eseguito al di sotto della sufficienza, per fretta o approssimazione.

Il problema della frizione è conosciuto; ma ce ne sono una miriade, la stessa frizione per esempio rompe anche pompe; poi ci sono i Multistrada del 2003 con un sacco di rogne elettriche e elettroniche, i serbatoi che arrugginiscono nella migliore delle ipotesi e nella peggiore si bucano sulla saldatura, le strumentazioni in cui entra acqua, le pulegge di distribuzione con gli indici che non ritornano in fase (996 e anche qualche testastretta)...

Però quando apri la porta del garage e vedi anche solo un 900 SS o un M900 con l'archetto giallo... Lì ti vengono le gambe molli.
Il mio amico monomaniaco di BMW in questo momento ha una R69S, e gli esperti sapranno di che pezzo sto parlando; beh, ogni volta che la vedo mi cadono gli occhi, ma quando sento arrivare il 900 Superlight con quel frastuono di frizione a secco... Eh, solo lì mi viene la pelle d'oca.

Come quando sentii la prima volta tremare la terra ed emergere dal parcheggio sotterraneo la prima 916: lì ho capito la differenza tra amare ed essere innamorati Laughing

avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da nico131 il Sab Feb 18, 2012 2:07 pm

Le Ducati sono moto da "amare" e lo posso dire avendocela avuta... ma questa non mi sembra la sezione giusta per parlarne... Invece vi posso dire che le moto BMW fino agli anni '80 non erano quei "mostri" di affidabilità e di guidabilità che tutti credono... e ve lo posso dire perchè ho un amico che è un ex concessionario BMW!! Negli anni '70 la BMW le prendeva in tutti i campi dai bicilindrici Guzzi, sia in prestazioni, che affidabilità e piacere di guida ed estetica, poi alla soglia degli anni '80 mentre gli Italiani hanno preferito risparmiare sulla qualità dei modelli e dei materiali i Tedeschi hanno avuto il coraggio di investire nel settore e di innovarsi, infatti hanno cominciato a produrre modelli ritenuti allora degli azzardi come la GS e la serie K con motori a "sogliola" (che rompevano con la tradizione del bicilindrico boxer), che poi si sono rivelati dei veri cavalli di battaglia. Questo è stato possibile anche grazie alle ingenti somme di denaro investite derivanti dalle vendite del settore auto che in quegli anni stava andando a gonfie vele, quindi hanno saputo investire producendo moto dalle linee personali e dalla qualità eccelsa... Questo oltre al fatto di essere affiancati da un settore auto che ha cominciato a fare moda tra la genta con i soldoni, e che ha influenzato le vendite creando la moda anche tra le moto. Poi alla soglia degli anni 2000 hanno saputo "osare" di nuovo rompendo nuovamente con la tradizione e mettendo i produzione moto con motori bicilindrici paralleli e 4 cilindri in linea dalle ottime prestazioni e quasi esenti da difetti, sempre affiancheti dal classico bicilindrico Boxer sempre più evoluto e perfezionato.
avatar
toivonen83
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 712
Punti : 731
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 20.05.11
Località : GENOVESATO EST
Umore : SERENO VARIABILE

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da toivonen83 il Sab Feb 18, 2012 7:58 pm

Belle le vecchie Ducati, sportive cattive ma dal volto umano! QUnato alla Kimco credo che mezzi così mal progetati e ancora peggio costruiti non esistano proprio....a Genova ne hanno venduti tanti ma solo e soltanto per il prezzo basso e la capillarità della rete vendita! Tutto qui. L'attenzioen dei venditori e dei meccanici riesce a far dimenticare la "poverta" estrema del prodotto!
avatar
Herr Homar
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 471
Punti : 512
Reputazione : 26
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 42
Località : Ancona
Umore : metereopatico

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Herr Homar il Dom Feb 19, 2012 8:37 pm

Nelson Wilbury ha scritto:
Herr Homar ha scritto:
karme70 ha scritto:
Herr Homar ha scritto:Quando smontai il mio Ducati 2 valvole, mi chiesi come facesse ad andare...

che Ducati hai smontato????
Un 900 di derivazione SS, primi anni '90: imbarazzante Neutral ...

Puoi spiegarti meglio?

Imbarazzante per quanto è semplice o in senso negativo?

Io lo trovo un motore semplice quanto geniale: quattro pezzi che anche un bambino sarebbe in grado di montare e che con 73 cavalli in croce ti facevano stare davanti a tutti se eri un buon manico!
Sono sempre stato innamorato di quel motore, per via di un mio amico che ha avuto prima un M 900 primo tipo e poi un'888 SP4: due moto che mi hanno sempre fatto un gran sangue.

Quanto alla qualità delle moto BMW, io la sapevo in picchiata soprattutto per ciò che riguarda l'elettronica, piuttosto inaffidabile, e i trattamenti tipo vernice e cromature, tanto è vero che con un mio amico che ne ha avute ventisette (!!) le avevamo soprannominate le moto "parzialmente scromate".
Senza contare che almeno alcuni modelli sono assemblati alla Kimco Motor Co., quindi di tedesco hanno ormai poco.

Diciamo che con quello che costano sarebbe lecito aspettarsi infallibilità, e invece alcune presentano ancora qualche tiraggio di olio a un cilindro (nel caso del boxer, e visto che è un secolo che fanno quel motore sarebbe il caso fosse ormai perfetto), ancora c'è qualche cardano che si rompe (inaccettabile); a quel punto preferisco le magagne che può dare un Multistrada o un Tiger 1050, che almeno mi fanno battere il cuore Laughing



Laughing Poi se volete vi posso paralare della qualità del mio Sì Piaggio del 1990, con nientemeno che l'accensione elettronica e l'impianto elettrico a 12 V! Laughing

Fa 45 chilometri con un litro di benzina: basta?? Laughing

Già quando hai bisogno di molti attrezzi 'specifici' per togliere rocchetti cam, frizione, forcelle cambio ed altro, mi girano un pò, poi vedere condotti più brufolosi di un quindicenne, collettori con 3/4 mm di scalino, guarnizioni in carta, cuscinetti 'miseri'...
Ciò non toglie che sia estremamente gratificante, e una volta 'stimolati' tirino fuori un carattere niente male! P.S. Col primo motore feci 150.000 Km...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Dom Feb 19, 2012 10:34 pm

Her Homar hai riscontrato questi difetti sul motore Ducati smontato?


_________________________
avatar
Herr Homar
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 471
Punti : 512
Reputazione : 26
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 42
Località : Ancona
Umore : metereopatico

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Herr Homar il Dom Feb 19, 2012 10:41 pm

Più che difetti, direi superficialità...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Dom Feb 19, 2012 10:49 pm

Forse è proprio questo che mi ha colpito nelle fusioni di quei motori BMW...i pezzi erano precisi e ben levigati e ogni particolare marchiato a modo. Forse i nostri motori richiedono comunque un lavoro di "supermontaggio" per raggiungere livelli di perfezione superiori


_________________________
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21011
Punti : 22197
Reputazione : 367
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da karme70 il Mar Ago 21, 2012 10:10 pm

Raga semrpe in merito a qualità teutonica ve ne racconto una : l'altro giorno mi chiedono di spostare una audi A3. Salgo, belle rifiniture, una bella atmosfera ....poi però devo ingranare la retro e non trovo il "pirolino" sotto come sulla mia 147. Allora penso che la leva sia da abbassare a siringa o sollevare.....provo a sollevare e ...................tac!!!!! Mi si stacca la leva del cambio!!!! Per fortuna con un colpo robusto sono riuscito a rimetterla al suo posto se no mi toccavano anche i danni!!!!! E questa è la qualità audi !!!


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3405
Punti : 3694
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da nico131 il Mar Ago 21, 2012 11:08 pm

Prova a togliere il pomello della 131 3° serie se riesci...... ammicco Penso.. Pazzia

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Manolete il Mer Ago 22, 2012 4:02 am

Forse è meglio cambiare il titolo del topic da "qualità teutonica" a "decadenza teutonica"...

Contenuto sponsorizzato

Re: Qualità teutonica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Dom Lug 23, 2017 6:45 am