Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Le auto storiche e l'inverno.

Condividi

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschio Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da tiziano07081977 il Lun Dic 12, 2011 8:03 pm

Raccontate come vi comportate con le vostre storiche in inverno? Io e il mio amico per esempio dato che in alcune zone in particolare in collina hanno buttato il sale le nostre auto storiche come: La Citroen 2cv charleston, l'autobianchi 500 giardiniera, la fiat 600 spider, la dkw e la renault R4 che vetture che alcune sono conservate e alcune sono rare le abbiamo messe in "letargo" e fino questa primavera (intanto la primavera fa presto ad arrivare Wink ) non le tiriamo fuori. Mentre i modelli personalizzati dal mio amico come il maggiolino messico lo usa tutti i giorni anche d'inverno (dandogli una lavata ogni settimana)...
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da karme70 il Lun Dic 12, 2011 9:09 pm

Personalmente le metto a riposo al calduccio, gomme gonfie, batterie in garage ricaricate ogni mese e ci ripenso in primavera. A parte che con le limitazioni del traffico in trentino ti fanno passare la voglia. Ho tenuto fuori la 131 una settimana per dei lavoretti e sono diventato scemo. In linea di massima divieto di transito dalle 7 alle 10 e dalle 16 alle 20 in tutti i comuni...però alcuni hanno delle strade esentate altri nessuna. Per cui per portarla dal meccanico devo puntare la sveglia alle 6 e arrivare prima delle 7


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2501
Punti : 2742
Reputazione : 117
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Normandia - Francia

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da 131A000 il Lun Dic 12, 2011 10:06 pm

Pure in Normandia ci sono giornate d'inverno fredde e secche! Questo tipo di giornata viene sfruttata per sgranchire le macchine, particolarmente perché con freddo secco si comportano molto bene le macchine a carburatore...
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da karme70 il Lun Dic 12, 2011 11:02 pm

ma in Francia non avete limitazioni nei comuni per la circolazione? E' una cosa solo italiana ??


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2501
Punti : 2742
Reputazione : 117
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Normandia - Francia

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da 131A000 il Lun Dic 12, 2011 11:42 pm

NOn so se è solo italiana, ma in Francia non esiste da quanto sappia io. Forse in certe zone delle grandi città, ma a vedere tutte le storiche che circolano a PArigi, dubito che ci sia un qualsiasi divieto, se ne discuterebbe sui forum francesi...
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da Ghibliks il Mar Dic 13, 2011 8:43 am

Mah anche da noi ci sono le limitazioni al traffico, dalle 8 alle 19, per le euro 0, escluso sabato e domenica! Ma e' gia così da anni. Eppure non sono così fiscali, ho sempre girato con ogni storica, anche quelle rumorose, sono passato letteralmente di traverso davanti ai vigili... E mai mi hanno fermato! E come me anche gli altri appassionati pinerolesi!

Io le storiche non rinuncio ad usarle d'inverno, a parte la beta Zagato, che di sicuro lascerò in garage. La Maserati idem, ma forse qualche bella domenica in dicembre per qualche incontro mangereccio con noi appassionati, la tiro fuori per fare qualche km. Invece la campagnola, con ruote artigliate e chiodate, la 124 coupe, con ruote chiodate, la delta integrale con le termiche, la 164 con le termiche, la clio con le termiche... Le uso a rotazione nell'inverno. Quest'anno e' l'anno della delta, l'anno scorso e' toccato al 24... Il prossimo anno alla clio, almeno per quel che riguarda la settimana bianca! Poi ovviamente in pista sul ghiaccio, sto finendo di preparare la BMW, e magari ogni tanto con la 124.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da karme70 il Mar Dic 13, 2011 9:06 am

Vieni a fati un giretto da noi allora.......certo che abbiamo proprio un paese che gira a 2000 velocità diverse! Qui se passano in un parcheggio dopo aver guardato il disco ti guardano anche il contrassegno assicurativo. E nel tuo caso parliamo del Piemonte.....figuriamoci il resto! A sto punto non fate le limitazioni del traffico


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Pluto127
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1171
Punti : 1248
Reputazione : 11
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 29
Località : Torino

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da Pluto127 il Mar Dic 13, 2011 3:06 pm

Anch'io tengo in attività la mia 127 in inverno.
Tranne casi eccezionali, cerco di rispettare i blocchi del traffico e quindi circolo il sabato e/o la domenica se la giornata non è brutta. Oppure la sera dopo le 19, se è ferma da molto, in modo da sgranchirla un po'.

Periodicamente e soprattutto in primavera eseguo la pulizia dei passaruota e dei fondi.
Avendo il motore "stanco" e un garage molto umido preferisco non lasciarla ferma per mesi. Inoltre, un giretto ogni tanto con la storica, mi serve per liberare la mente dalle tensioni e rallegrarmi un po'! Laughing
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 5
Utente Famoso: Livello 5

Maschio Messaggi : 2501
Punti : 2742
Reputazione : 117
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Normandia - Francia

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da 131A000 il Mar Dic 13, 2011 3:24 pm

Si, prima avevo pure il garage umido, cio' che mi dava una ragione in più di tenerle attive...
avatar
spider
Team
Team

Maschio Messaggi : 2589
Punti : 2919
Reputazione : 308
Data d'iscrizione : 10.11.11
Età : 54

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da spider il Mar Dic 13, 2011 8:44 pm

A me piace usare le storiche tutto l'anno ed anche se amo la natura e cerco di rispettarla, me ne infischio dei divieti per le euro zero... ma avete idea del piacere che c'è girando su una spider aperta tra le colline innevate, quando c'è il sole, oltre al fatto che ci si abbronza pure Smile

Tengo un'850 coupè con le chiodate montate e mi diverto un sacco,

lavaggi accurati al sottoscocca con acqua calda , auto sempre asciutte in garage quando si rientra, controllo periodico della percentuale di paraflù

Un anno, durante un raduno invernale in una località sciistica ho lasciato un Duetto con la capotte aperta tutto il giorno, alla sera, con -10° l'ho chiusa, risultato : capotte crepata in 3 parti , avevo 23 anni, l'esperienza insegna Smile

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschio Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da tiziano07081977 il Mar Dic 13, 2011 9:02 pm

Le uniche auto storiche che usiamo d'inverno sono il maggiolino (tranne sulla neve) e le 2CV special gialla con i parafanghi (quest'ultima con le ruote chiodate è imbattibile) mentre tutte le altre non se ne parla nemmeno No No !
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschio Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 29
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da VidiV il Sab Dic 17, 2011 12:27 pm

Io canto come al solito un po fuori dal coro in questo senso.
Punto 1- la mia 131 dorme all'aperto (eresia lo so, ma non posso metterla al riparo, non ho posto ne i soldini).
Punto 2- Essendo sempre fuori, la uso sempre! Very Happy

Non c'è nulla da fare, la uso e basta, non posso non usarla, senza sto male, mi sento perso e non mi sento a mio agio in strada. Sono oramai indissolubilmente legato alla 131 e non posso separarmene.

Comunque, in inverno i controlli sono sempre quelli: Pressione gomme e gomme invernali, Livelli vari, pulizia più accurata del sotto scocca che non della carrozzeria, vetri sempre puliti (nebbioline e asfalti bagnati sporcano il vetro in maniera oscena, almeno per quanto riguarda gli asfalti, renderei obbligatori i paraspruzzi a tutti i veicoli!! incavolato ) e tergivetri sollevati di notte, con lenzuolone per coprire le vetrature della macchina, cosicché in caso di neve/ghiaccio, appena salgo in macchina, posso muovermi subito senza dover perdere tempo a raschiare il ghiaccio! Smile


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da Ghibliks il Dom Dic 18, 2011 2:05 am

E' un vero peccato che stia fuori....
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschio Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 29
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da VidiV il Lun Dic 19, 2011 8:26 am

Ghibliks ha scritto:E' un vero peccato che stia fuori....
Lo sò... E con i miei è una guerra continua... Sad
Io vorrei almeno una tettoia, la pago io, sono dispoto a farli io i lavori, ma i miei non vogliono sentire ragione... "Quando avrai una casa tua allora fai quello che vuoi", e grazie a questo BELLISSIMO periodo economico, io rischio di vedere casa mia nel 2000 e mai più...... No


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da Ghibliks il Lun Dic 19, 2011 10:55 am

Mi dispiace molto... Pero' comunque un bel copriauto come si deve protegge gia molto, come una tettoia!
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschio Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 29
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da VidiV il Lun Dic 19, 2011 11:07 am

Sinceramente? Il telo non è che mi piaccia molto come soluzione. Ho paura che coprendo la vettura sporca con il telo, la carrozzeria si righi al momento di scoprire l'auto. Ok, ovvio che non lascerebbe segni come le chiavi Very Happy , ma sempre piccoli segnetti maledetti.... Rolling Eyes ..


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da karme70 il Lun Dic 19, 2011 11:08 am

Ghibliks ha scritto:Mi dispiace molto... Pero' comunque un bel copriauto come si deve protegge gia molto, come una tettoia!

concordo...anche se nelel giornate belle va sollevato per fare respirare l'auto perchè altrimenti, anche se traspirante, accumula sotto umidità. Io ho dovuto tenere fuori la 500 per alcuni mesi sotto un telo traspirante pagato un botto di soldi e se non ventilavo ogni tanto mi si accumulava condensa dappertutto


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschio Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 29
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da VidiV il Lun Dic 19, 2011 11:09 am

karme70 ha scritto:
Ghibliks ha scritto:Mi dispiace molto... Pero' comunque un bel copriauto come si deve protegge gia molto, come una tettoia!

concordo...anche se nelel giornate belle va sollevato per fare respirare l'auto perchè altrimenti, anche se traspirante, accumula sotto umidità. Io ho dovuto tenere fuori la 500 per alcuni mesi sotto un telo traspirante pagato un botto di soldi e se non ventilavo ogni tanto mi si accumulava condensa dappertutto
Altro brutto aspetto. Servirebbe un telo impermeabile-traspirante!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da karme70 il Lun Dic 19, 2011 11:23 am

certo , la vettura vacoperta pulita...e se possibile facci due giri di corda perchè se vola via e fa danni so cavoli


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da Ghibliks il Lun Dic 19, 2011 5:03 pm

Ma e' chiaro che il telo va messo con l'auto Linda e pulita. Io arrivavo da lavoro, la spolveravo con una spazzola apposta incerata... E la coprivo! I teli buoni non fanno umidità, specie quelli impermeabili con la lanetta all'interno.
Poi se sta fuori per il vento, conviene legargli tre corde elastiche, una sul muso, una sul tetto, ed una sul baule.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da karme70 il Lun Dic 19, 2011 5:21 pm

ti garantisco che se sono su fondo naturale anche i teli buoni fanno umidità...sale dal terreno!


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da Ghibliks il Mar Dic 20, 2011 11:28 am

Io parlo di asfalto... E per 4 anni la mia 500, non ha mai avuto umidità.
Inoltre anche la mia vecchia punto EL del 2000 e' coperta da un anno e mezzo, sul Prato parzialmente sotto al tetto, ma umidità nulla, ogni tanto andavo a sollevare... Per carità in campagna ce il rischio che qualche insetto ci fa il nido... Ma a parte questo tutto ok!!

Contenuto sponsorizzato

Re: Le auto storiche e l'inverno.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mar Lug 17, 2018 9:58 am