Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Condividere

tiziano07081977
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 702
Punti : 987
Reputazione : 41
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 40
Località : Casale Monferrato
Umore : curioso e pignolo

Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da tiziano07081977 il Ven Ott 21, 2011 7:14 pm

Raccontate pregi e difetti della 1800 o della 2100 o della 2300 (tuttele versioni) chi cè l'ha o chi cè l'aveva, Secondo la vostra esperienza. Raccontate anche qualche episodio divertente....

Walterino
900cc: Trattatemi bene, sono nuovo!
900cc: Trattatemi bene, sono nuovo!

Maschile Messaggi : 23
Punti : 37
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 17.09.12
Età : 53
Località : Bibbiena
Umore : ok! Ma questa benzina.....!!

la 2300!!

Messaggio Da Walterino il Gio Set 12, 2013 3:05 am

tiziano07081977 ha scritto:Raccontate pregi e difetti della 1800 o della 2100 o della 2300 (tuttele versioni) chi cè l'ha o chi cè l'aveva, Secondo la vostra esperienza. Raccontate anche qualche episodio divertente....

Como ho già raccontato mio "babbo" ....e so' toscano!! faceva noleggio da rimessa prima con le 1900 diesel poi con la 2300 e ha concluso con la 130. Quest'ultima è ancora in uso come auto per raduni e passeggiate domenicali. quando la trovai dalle parti di Firenze mi sembra nel 1986 o giù di li, fu restaurata e sostituì la 2300 che fu fermata sia per le tasse che allora gravavano su questa auto sia per non finirla completamente....
Infatti si era guadagnata con tutti gli onori la pensione: ha sulle ruote circa 500.000 Km fatti in 25 anni, molti sull'appennino ma frequenti viaggi con turisti in città d'arte o alle stazioni e aeroporti vari. Il motore è stato rifatto due volte non per rotture ma per normale uso e ora ha solo circa 50.000 km dopo la seconda revisione. La cosa sicura è che se mantenuti con cura sono gioielli che non danno problemi. Non ricordo grossi guasti e di essere rimasti a piedi. Ho in mente un problema ad un cuscinetto posteriore sgabbiato ma riuscì a tornare a casa con la ruota che in pratica era trattenuta dal freno...!! Un guasto più particolare invece a Torino: Il secondo giorno che eravamo in città con una gita di famiglia, io avrò avuto 11 - 12 anni la macchina rimaneva frenata. portata a fatica in una officina furono sostituiti tutti i gommini dei freni e della pompa che si erano gonfiati: era stato messo l'olio del servosterzo al posto di quello dei freni!! Altrimenti Lei (la 2300) non si fermava mai. Favolosa!
Ancora più assurdo: Una volta dovette riverniciarla completamente dopo un matrimonio, in calabria, per l'usanza di tirare i confetti dalle finestre delle case alla macchina degli sposi!!! Incredibile: avevano scalfito la vernice dappertutto. poi io è con quella che ho imparato a guidare....

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da Orny60 il Ven Set 13, 2013 9:13 pm

Pregi tanti, difetti zero!
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da karme70 il Sab Set 14, 2013 1:01 pm

Walterino ha scritto:
Ancora più assurdo: Una volta dovette riverniciarla completamente dopo un matrimonio, in calabria, per l'usanza di tirare i confetti dalle finestre delle case alla macchina degli sposi!!! Incredibile: avevano scalfito la vernice dappertutto. poi io è con quella che ho imparato a guidare....
una grandinata di confetti praticamente Laughing ammazza ....e che pesavano mezzo chilo??Laughing 


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Walterino
900cc: Trattatemi bene, sono nuovo!
900cc: Trattatemi bene, sono nuovo!

Maschile Messaggi : 23
Punti : 37
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 17.09.12
Età : 53
Località : Bibbiena
Umore : ok! Ma questa benzina.....!!

Re: Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da Walterino il Dom Set 15, 2013 11:23 pm

karme70 ha scritto:
Walterino ha scritto:
Ancora più assurdo: Una volta dovette riverniciarla completamente dopo un matrimonio, in calabria, per l'usanza di tirare i confetti dalle finestre delle case alla macchina degli sposi!!! Incredibile: avevano scalfito la vernice dappertutto. poi io è con quella che ho imparato a guidare....
una grandinata di confetti praticamente Laughing ammazza ....e che pesavano mezzo chilo??Laughing 

No, ma li tiravano dalle finestre delle case! Poi le vernici di una volta non è che fossero tanto resistenti..
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da karme70 il Lun Set 16, 2013 9:40 am

resistenti erano resistenti...ma dopo u ncerto numero di anni diventavano fragili! si scheggiavano con facilità


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Poldo
900cc: Trattatemi bene, sono nuovo!
900cc: Trattatemi bene, sono nuovo!

Maschile Messaggi : 31
Punti : 48
Reputazione : 9
Data d'iscrizione : 09.03.17
Età : 65
Località : Roma
Umore : Sempre Buono

Re: Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da Poldo il Lun Mar 13, 2017 9:46 am

Ciao a tutti; vorrei raccontare un episodio che mi accadde con la 2300 di mio padre, forse nel 1976. Qui a Roma stavo andando al campo volo dell'Aereoporto dell'Urbe sulla Salaria: era una giornata piovosa ed ero un pò in ritardo, quindi andavo ad un'andatura abbastanza allegra. Ad un certo punto un tipo con una Golf davanti a me frenò di colpo senza motivo apparente; io frenai immediatamente, ma l'asfalto bagnato con la complicità delle gomme dell'epoca e l'assenza dell'ABS (sconosciuto ai tempi) resero inevitabile il tamponamento.
Non mi resi conto nemmeno di un colpo percettibile dall'interno e, scendendo, notai che l'unico mio danno era una lieve deformazione del listello cromato di ornamento sul bordo anteriore del cofano motore per cui pensai che la cosa fosse finita lì.
Ma appena girai la testa verso la Golf notai che era completamente devastata con il portellone divelto, il posteriore deformato ed avanzato di almeno mezzo metro e le fiancate piegate verso l'esterno; i due poveretti che scesero barcollando e tenendosi la testa ebbero una sola frase spontanea ...  " ma che hai, un carro armato ??? ".
Ecco, volevo condividere questo ricordo tra i tanti che ho di un'auto fantastica, forse solo penalizzata da una tassazione assurda che le raddoppiava quasi il bollo di circolazione solo per avere sei cilindri.
Auto di una robustezza e di un comfort incredibile, capace di performances stradali in assoluta souplesse per gli occupanti. Non mi dispiacerebbe trovarne una ancora oggi.
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2349
Punti : 2619
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da bull62 il Lun Mar 13, 2017 9:07 pm

Poldo ha scritto:Ciao a tutti; vorrei raccontare un episodio che mi accadde con la 2300 di mio padre, forse nel 1976. Qui a Roma stavo andando al campo volo dell'Aereoporto dell'Urbe sulla Salaria: era una giornata piovosa ed ero un pò in ritardo, quindi andavo ad un'andatura abbastanza allegra. Ad un certo punto un tipo con una Golf davanti a me frenò di colpo senza motivo apparente; io frenai immediatamente, ma l'asfalto bagnato con la complicità delle gomme dell'epoca e l'assenza dell'ABS (sconosciuto ai tempi) resero inevitabile il tamponamento.
Non mi resi conto nemmeno di un colpo percettibile dall'interno e, scendendo, notai che l'unico mio danno era una lieve deformazione del listello cromato di ornamento sul bordo anteriore del cofano motore per cui pensai che la cosa fosse finita lì.
Ma appena girai la testa verso la Golf notai che era completamente devastata con il portellone divelto, il posteriore deformato ed avanzato di almeno mezzo metro e le fiancate piegate verso l'esterno; i due poveretti che scesero barcollando e tenendosi la testa ebbero una sola frase spontanea ...  " ma che hai, un carro armato ??? ".
Ecco, volevo condividere questo ricordo tra i tanti che ho di un'auto fantastica, forse solo penalizzata da una tassazione assurda che le raddoppiava quasi il bollo di circolazione solo per avere sei cilindri.
Auto di una robustezza e di un comfort incredibile, capace di performances stradali in assoluta souplesse per gli occupanti. Non mi dispiacerebbe trovarne una ancora oggi.
Le carrozzerie ad assorbimento d'urto erano di là a venire ai tempi della 2300, e forse gli occupanti della Golf non avevano torto nel definirlo un carro armato.

Contenuto sponsorizzato

Re: Fiat 1800, 2100 e 2300 pregi e difetti secondo la nostra esperienza.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Nov 20, 2017 2:27 pm