Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

C'era una volta il cofano prima della strada

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da karme70 il Dom Ago 14, 2011 8:38 am

La prima volta che sono salito su di un'auto in cui non si vedeva il cofano è stata una grande sorpresa! Quell'auto era la Uno nel 1984.......che strano.....vedere solo la strada oltre il parabrezza!! Sembrava di essere in uno di quei simulatori di guida da luna park se non fosse stato che dalla parte anteriore arrivava il ronzio sommesso del 903 !! Prima di allora il cofano si vedeva eccome....
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3421
Punti : 3708
Reputazione : 169
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da nico131 il Dom Ago 14, 2011 9:21 am

Karme quello si chiame aerodinamica.... molte auto con uno studio approfondito dell' aerodinamica già negli anni '60 avevano la prerogativa di non vedersi il cofano... pensa solo alla Citroen DS (ed avere quasi 2 metri di muso davanti in manovra non era il massimo..), ma anche ad alcune Alfa sportive.. la prima ad esserci salito io era la Giulietta degli anni '70...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da karme70 il Dom Ago 14, 2011 9:24 am

Sì, è chiaro che è un problema aerodinamico..ma vuoi mettere la differenza?


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3421
Punti : 3708
Reputazione : 169
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da nico131 il Dom Ago 14, 2011 9:45 am

Si per molti Italiani è stata una novità, soprattutto nell' adattarsi alla guida e ai parcheggi... e i carrozziari per molto tempo ne hanno goduto... bom
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21093
Punti : 22273
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da karme70 il Dom Ago 14, 2011 10:40 am

Infatti....la vista del cofano rende maggiormente l'idea dell'ingombro del veicolo.....anche se, ti dirò, anche col cofano bene in vista l'angolo anteriore destro delle 131 è sempre "cecchinato" Laughing


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da VidiV il Mar Ago 23, 2011 8:33 pm

"facile parcheggiare con la 131, vedi dove finisce la macchina!"
Commento tipico dei miei amici quando stanno giù per vedermi fare manovra e inesorabilmente passare al pelo per far stare la macchina! Very Happy

Si, l'angolo anteriore destro è decisamente ingannevole, ma grazie a dio ancora non l'ho cecchinato in manovra Wink.

Aerodinamica... Già... E' proprio lei il problema, e da li nascono i raccordi tesi tra il cofano e il
cristallo tipi delle vetture moderne con trazione anteriore e motore trasversale.
Di fatto, le grosse auto a trazione posteriore, hanno ancora un discreto cofano per via della posizione del motore, ma raccordano comunque molto diversamente proprio per l'aerodinamica.
Una volta il raccordo era "ad angolo", netto.


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da Orny60 il Mar Ago 23, 2011 10:56 pm

I lproblema non è l'aerodinamica, ma è il posto di guida che, per tutta una serie di ragioni, è oggi posizionato più indietro. E c'è un enorme plancia dietro il volante.
avatar
pandino900
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Maschile Messaggi : 593
Punti : 636
Reputazione : 10
Data d'iscrizione : 12.08.11
Età : 25
Località : Vicino Cagliari
Umore : vitreo

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da pandino900 il Mar Ago 23, 2011 11:50 pm

più indietro e più in basso anche se di poco. E' una questione sia di aerodinamica sia di sicurezza, soprattutto pedoni: nella focus di mio padre il cristallo è molto ampio ma inclinatissimo e l'apertura totale in verticale è in realta abbastanza piccola, roba che le alette parasole abassate coprono metà della visuale alta. Guidatore indietro e cristalli inclinatissimi pero aumentano di tantissimo l'angolo cieco dei montanti, specie quello sinistro. Possono arrivare a coprire anche dei camion, mentre nelle auto vecchie il problema c'era ma molto meno
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da Ghibliks il Mer Ago 24, 2011 2:32 am

Come dice orny, la posizione di guide odierna è più arretrata, e la plancia non consente la visibilità del muso.

Però già la mia 124 sport, oltre alla griglia sul cofano, il resto non si vede perchè è più basso.

Invece ricordo bene che sulla 131 Racing volumetrica vedevo bene il cofano, ed anche sulla 124 berlina.

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da Orny60 il Mer Ago 24, 2011 7:59 pm

Abituati come siamo alle auto di oggi che consentono (specie di lato e dietro) una visibilità all'esterno stile autoblindo della seconda guerra mondiale (cioè zero!!!), quando saliamo su di una berlina anni 70, ci sembra di non avere nulla attorno a noi: si vede tutto!! Quanti investimenti sono dovuti SOLO alla visuale precaria, poi, invece, danno colpa alla velocità, all'imprudenza, allo 0,55 di tasso alcoolico...ma per piacere....
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da VidiV il Mer Ago 24, 2011 8:48 pm

Orny60 ha scritto:Abituati come siamo alle auto di oggi che consentono (specie di lato e dietro) una visibilità all'esterno stile autoblindo della seconda guerra mondiale (cioè zero!!!), quando saliamo su di una berlina anni 70, ci sembra di non avere nulla attorno a noi: si vede tutto!! Quanti investimenti sono dovuti SOLO alla visuale precaria, poi, invece, danno colpa alla velocità, all'imprudenza, allo 0,55 di tasso alcoolico...ma per piacere....
Quanta verità, Orny!!! basta una semplice retromarcia per capire come stanno le cose! Io faccio fatica già con la Punto Classic che dietro ha dei montanti spessi il doppio di quello posteriore della 131!!!


_________________________
Deus ex machina


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschile Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da Ghibliks il Gio Ago 25, 2011 1:25 pm

La macchina fiat che ricordo con la maggiore visibilita', erano la 124 e la 125! Sembrava di non avere nulla a 360 gradi!

Contenuto sponsorizzato

Re: C'era una volta il cofano prima della strada

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Nov 18, 2017 1:50 am