Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Auto (storiche) e giovani di allora

Condividere
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21080
Punti : 22260
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Auto (storiche) e giovani di allora

Messaggio Da karme70 il Dom Lug 24, 2011 10:07 am

Stavo riflettendo in questi giorni su come sia diventato difficile e costoso accostarsi alle 4 ruote per un giovane. Molto spesso le nostre attuali storiche in passato sono state il "passpartout" per entrare nel mondo delle auto. Penso ad un diciottenne degli anni 80: con pochi soldi magari trovava una 600 od una 850 inutilizzata, magari in buone condizioni e diventava automobilista. In fondo in quegli anni si poteva
1 Il carburante , checchè ne dicano, aveva un prezzo abbordabile e si poteva guidare per parecchi km in riserva Laughing ;
2 l'assicurazione non costava tantissimo ed eravamo lontani dai livelli di speculazione attuali;
3 le riparazioni si facevano ancora a costi accettabili: il meccanico lavorava ancora con chiavi e cacciavite e non con centraline;
4 la revisione.........neanche esisteva per molti! O meglio...c'era, ma era decennale e i costi erano veramente contenuti;
5 non c'era lo spettro autovelox.....che incide sulle casse della famiglia;
6 non esistevano limitazioni del traffico

Oggi
1 Il carburante è sempre più costoso ;
2 dell'assicurazione non parliamo altrimenti ci viene un'epatite...inoltre per i giovani è sempre più cara;
3 il meccanico ormai è un'ingegnere e non paghiamo il conto ma......la parcella;
4 le revisioni sono biennali, tassative, costano 60 euro e più l'auto è vecchia più problemi presenta
5 se ti becca un'autovelox sono lacrime ;
6 con l'auto vecchia d'inverno non ti muovi più

Risultato: i giovani non si interessano più di auto con 10 15 anni.........il problema è però l'opposto! Che spesso certi farabutti cercano di rifilare le ultraventennali ai ragazzi convincendoli con i bassi costi di esercizio..ma questo esula dallo spirito della salvaguardia del patrimonio storico


_________________________

    La data/ora di oggi è Gio Ott 19, 2017 3:47 am