Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Fiat 126

Condividi
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschio Messaggi : 3052
Punti : 3246
Reputazione : 207
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Fiat 126

Messaggio Da rama il Gio Lug 07, 2011 9:52 am

Promemoria primo messaggio :

Ieri sera ad una riunione è saltato fuori che ci sono 2 126 in vendita nuove, purtroppo non so altro .Se a qualcuno interessa sarò lieto di metterlo in contatto diretto. Dovrebbero trovarsi in zona Trieste.

Ospite
Ospite

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ospite il Gio Set 08, 2011 5:43 pm

Dalle foto sembrano due 126 by FSM, prodotte a partire dal 1985.
Le riconosco dal cruscotto, completamente di nuovo disegno rispetto a quello classico delle 126 precedenti, e dai cerchi delle ruote.
Non ne sono sicuro, nelle foto non si capisce molto bene, ma sembra che ci sia anche il fanalino rettangolare di retromarcia integrato nel paraurti posteriore.
Gli stessi paraurti poi sembrano quelli integrali tipici appunto delle FSM, simili a quelli che poi verranno montato poi sulla BIS.

Detto questo, se si tratta veramente di due FSM, stiamo parlando di 126 prodotte a partire dal 1985. Anche se sono ancora da immatricolare il loro valore per forza di cose è modestissimo, è forse la serie di 126 più brutta mai realizzata a mio modesto parere.
A giudicare dalle foto poi sembra che versino in condizioni piuttosto approssimative...
Interni a parte, che sembrano davvero immacolati, all'esterno mostrano entrambe preoccupanti macchie sulla carrozzeria che fanno pensare a ruggine, soprattutto in corrispondenza dei sottoporta, dei parafanghi e del cofano anteriore.
Oltre ai tergicristalli, mancano anche gli specchi retrovisori e le scritte identificative sul cofano motore.

Spero non siano rimaste 25 anni all'aperto...

Per quanto riguarda la richiesta, Maurizio ti hanno detto 2500 euro l'una o tutte e due in blocco?

A patto che non decida di quasi regalarle, credo troverà ben pochi interessati secondo me.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschio Messaggi : 3447
Punti : 3743
Reputazione : 180
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 44
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Fiat 126

Messaggio Da nico131 il Gio Set 08, 2011 7:32 pm

Si anch' io non capisco se 2500€ si riferisce al blocco oppure a ciascuna auto... comunque Dade è vero che le FSM sono le 126 con più scarso valore ma come capita spesso nelle ultime serie sono anche le più adatte e confortevoli per un uso quotidiano...
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Gio Set 08, 2011 7:55 pm

Sicuramente le più affidabili in assoluto! 2500 sarà per entrambe.....certo, tenuto conto che sono dell'85 e che c'è il problema dell'immatricolazione sono carette. Tenete conto che non sarà difficile ottenere il certificato di rilevanza storica ma la spesa finale per rimetterle in strada sarà comunque discreta...e con targhe nuove. Ricordo inoltre che le reimmatricolate non possono poi circolare liberamente perchè sono ufficilamente iscritte al PRA per motivi di valore storico e quindi riporteranno la dicitura anche sul libretto proprio perchè avranno un nuovo libretto dedicato (anche perchè non rispondono a nessuna normativa vigente e quindi il nuovo libretto dovrà essere per forza corredato di annotazioni)


_________________________

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Ven Set 09, 2011 1:21 am

La 126 FSM nocciola è identica a quella che aveva mio nonno!
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ghibliks il Ven Set 09, 2011 3:34 am

La FSM è la migliore per l'uso quotidiano, ha già la ventola per l'aria abitacolo, l'avviamento a chiave... ed i perni fusi rinforzati, e poi ricordiamoci che è l'ultima 126 che monta il mitico 650 raffreddato ad aria!

Ospite
Ospite

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ospite il Ven Set 09, 2011 9:27 am

Sono d'accordo con Karme.
Decade anche il discorso dell'uso quotidiano, perchè ammesso anche di riuscire ad immatricolarle poi non si possono usare come e quanto uno vuole.
Quindi mi viene da dire che il gioco non vale la candela.
Fossero due 126 prima serie magari varrebbe la pena sbattersi e spedere soldi per immatricolarle (io per primo lo farei), ma due FSM da immatricolare credo non interessino proprio a nessuno, soprattutto se vendute a quel prezzo...
Dal mio punto di vista non hanno attrattive.
Le uniche ad avere fascino per me sono le prime serie e forse le Personal.
Già a partire dalle varie serie Red, Brown, Black e Silver la 126 è stata snaturata...
Il bello della 126 è proprio il fatto che è spartana al massimo, come la 500 del resto, ma in meno rispetto alla 500 ha anche la mancanza totale di appeal estetico: la 126 è l'essenzialità fatta automobile.
La mancanza del ventilatore nell'abitacolo e l'avviamento a levetta come sulla 500 per me sono due elementi irrinunciabili: senza questi non c'è il gusto di avere una 126.
Se ci aggiungiamo il fatto che già in generale la 126 non piace a nessuno (forse sarò io l'unico ad apprezzare questo modello e a desiderarne una) capite da soli come mai il discorso di queste due 126 è saltato fuori i primi di luglio, siamo a settembre e le due 126 sono ancora lì.
Se si trattasse di una occasione ghiotta al meno qualche squalo si sarebbe fatto avanti e le avrebbe portata via.
Invece sono ancora li.
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ghibliks il Ven Set 09, 2011 11:12 am

Indubbiamente di tutte le serie delle 600/650 e' quella con minor valore e appeal. Pero' e' anche molto affidabile, io l' ho avuta per un anno e non mi ha mai dato il minimo problema. Per me invece trovo le personal 4 in serie speciale Red Silver Broun e Black, le piu belle e ricercate 126, anche perché erano piu rifinite come tessuti e materiali, vetri atermici, luci retromarcia e una livrea molto bella, senza comunque alterare l'essenzialismo della 126. Diciamo che ora di queste serie ce ne sara' una su 100... Diciamo che esci un Po fuori dalla normalità .
avatar
rama
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschio Messaggi : 3052
Punti : 3246
Reputazione : 207
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 59
Località : Gorizia
Umore : ottimista

Re: Fiat 126

Messaggio Da rama il Ven Set 09, 2011 12:42 pm

Il prezzo vale per il blocco delle auto. I segni sulla carrozzeria sono della pioggia, non di ruggine. Se qualcuno è interessato anche solo per una posso metterlo in contatto con il venditore a cui potete chiedere altri particolari.

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Ven Set 09, 2011 3:48 pm

Ghibliks ha scritto:La FSM è la migliore per l'uso quotidiano, ha già la ventola per l'aria abitacolo, l'avviamento a chiave... ed i perni fusi rinforzati, e poi ricordiamoci che è l'ultima 126 che monta il mitico 650 raffreddato ad aria!

è vero! ed a modo suo è anche confortevole e più "macchina" grazie alla strumentazione migliorata (che è come quella della BIS ma senza, ovviamente, il termomentro dell'acqua.).
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Ven Set 09, 2011 3:51 pm

decidamente sì, è la più affidabile . Ricordatevi comunque la problematica reimmatricolazione. Certo se le vetture sono belle non può essere usata per ribassare il prezzo...non mi pare onesto se sono veramente nuove. Ma ricordatevi che avere una vettura con i documenti a posto è un'altra cosa


_________________________

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Ven Set 09, 2011 3:54 pm

Ma per la reimmatricolazione non ci si può affidare ad un club federato ASI? Mi pare che con il loro aiuto si riesca ad ottenerla...
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Ven Set 09, 2011 3:58 pm

Con il club federato (a prate le spese che il primo anno sono ingenti per quasi tutti) puoi fare al massimo la compilazione del "certificato di rilevanza storica" ai fini della reimmatricolazione. Lo scoglio da superare poi è la motorizzazione. L'ultima parola ce l'hanno loro. In questo caso non ci dovrebbero essere problemi perchè i mezzi sono TOTALMENTE originali ......però come tutti noi sappiamo andare in motorizzazione è come andare in tribunale...non è detto che le cose vadano bene anche se sei dalla parte della ragione....


_________________________

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Ven Set 09, 2011 4:02 pm

Sì, ne ho sentito parlare dei casini in motorizzazione. Una volta lessi di un tizio al quale la mot. della sua città negava l'omologazione ad un camion. è andato alla mot. di una città vicina e gliela hanno concessa.
avatar
karme70
Team
Team

Maschio Messaggi : 21410
Punti : 22593
Reputazione : 395
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 47
Località : Trento

Re: Fiat 126

Messaggio Da karme70 il Ven Set 09, 2011 4:09 pm

anche il mito della motorizzazione "facile" è un campo minato. C'è chi dice che in alcune motorizzazioni è più facile ...poi qualcuno ti dice l'esatto contrario...a qualcun ofanno montare specchietti sulle moto ...ad altri no.......nella stessa sede. Secondo me tutto dipende solo ed esclusivamente dal funzionario con cui ti trovi a che fare. Poi ci sono apposite agenzie che pagando una congrua cifra si occupano di tutto loro ...ovviamente non dobbiamo dimenticare che queste agenzie si occupano di mezzi molto blasonati e anche se devi reimmatricolare una 126 il prezzo è sempre quello


_________________________

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Ven Set 09, 2011 4:12 pm

karme70 ha scritto:Poi ci sono apposite agenzie che pagando una congrua cifra si occupano di tutto loro ...ovviamente non dobbiamo dimenticare che queste agenzie si occupano di mezzi molto blasonati e anche se devi reimmatricolare una 126 il prezzo è sempre quello

Senz'altro, ma in un paese dove il clientelismo è la regola se vuoi stare tranquillo non c'è altra strada.

Ospite
Ospite

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ospite il Ven Set 09, 2011 5:06 pm

Nuove o non nuove restano purtroppo sempre da immatricolare.
E a patto di farcela ad immatricolarle resta una procedura lunga, buia e costosa.
Non so chi sia disponibile a investire tanto.

Per me sarebbe già una bella spesa portarle via da quel cortile, non avendo a disposizione il mezzo idoneo e dovendo per tanto prenderlo a noleggio.

Non so come fare a spostare una vettura targata, figurarsi queste... Smile
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ghibliks il Ven Set 09, 2011 9:56 pm

Dade... Per me 1250€ per una 126 nuova non mi sembra affatto caro, qua si aspettano le cose regalate.. E quando poi si trova il prezzo si trovano tutti i difetti possibili. Io la mia Fsm l' ho venduta usata con 80.000 km a 1300€, e chi l'ha comprata e' stato soddisfatto!! Io non avessi ora la mia Silver di famiglia, una l'avrei presa di sicuro!

Bisogna smentire il fatto tragico dell'immatricolazione. I veicoli storici se originali, possono essere immatricolati, o reimmatricolati senza problemi , almeno nel mio club e' una prassi comune. Io sto facendo ora CRS presso L'Asi per la mia Beta Spider, e credetemi che la cosa piu complicata e' proprio questo CRS, tutti i dati possibili ed immaginabili, misure, Dgm, fatture di acquisto, certificato da parte di officina autorizzata per controlli eseguiti a regola d'arte, una 20ina di foto.. E dopo aver fatto cio' la strada e' in discesa.
Una volta compilato il libricino con tutto, si aspetta anche 4 mesi l'attestato. Ottenuto cio' si prenota il collaudo in motorizzazione ed il gioco e' fatto!

Allora io la mia beta avrei dovuto desistere dall'acquisto, arriva da paese extra UE, quindi ulteriori smaronamenti per sdoganare e pagare il dazio e l'iva... E poi far tradurre in italiano pagando le caratteristiche tecniche della vettura !

Dogana a parte, il CRS costa 105€, e la immatricolazione per auyostorica costa 300€, contro i 1000€ di un'auto non storica. Percio' non e' proibitivo, ed io per una 126 ancora da immatricolare la pazzia la farei eccome! Ma volete mettere che soddisfazione fare il rodaggio ad una 126 nel 2011... Non perché hai rifatto il motore, ma perché e' nuova!!! Non ha prezzo!
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ghibliks il Sab Set 10, 2011 1:17 am

Finito le pratiche con la beta, dovrò reimmatricolare una Lancia Thema Turbo ie SW, dell'87... perciò stessa pratica, con sdoganamento!

Dade il buon collezionista di auto storiche, non può non mancare di carrello trasporta auto... a volte capitano delle occasioni, e senza problemi può prenderle e prelevarle senza problemi, senza fasciarti la testa anche del trasporto... oppure di lasciarla al proprietario finchè non si fa l'assicurazione... con il carrello è diverso... arrivi li', soldi alla mano, prendi e carichi SUBITO.

Io un piccolo investimento lo farei per un carrello, in futuro benedirai il giorno che lo compri perchè ti servirà per 1000 cose.

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Sab Set 10, 2011 1:27 am

Ghibliks ha scritto:Finito le pratiche con la beta, dovrò reimmatricolare una Lancia Thema Turbo ie SW, dell'87... perciò stessa pratica, con sdoganamento!

Dade il buon collezionista di auto storiche, non può non mancare di carrello trasporta auto... a volte capitano delle occasioni, e senza problemi può prenderle e prelevarle senza problemi, senza fasciarti la testa anche del trasporto... oppure di lasciarla al proprietario finchè non si fa l'assicurazione... con il carrello è diverso... arrivi li', soldi alla mano, prendi e carichi SUBITO.

Io un piccolo investimento lo farei per un carrello, in futuro benedirai il giorno che lo compri perchè ti servirà per 1000 cose.

Ci vuole anche un'auto con il gancio e che possa trainare un peso non proprio contenuto... Wink
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ghibliks il Sab Set 10, 2011 3:15 am

Bhè pensavo fosse sottinteso.

Di sicuro con una panda non puoi trainare un granchè se non una vecchia 500.

Io ne ho 2 trattrici... e d'epoca ovviamente:

Alfa Romeo 164 3000 V6, 200hp e Fiat campagnola 2000 benzina, con 1800 kg di traino!

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Dom Set 11, 2011 1:40 am

Ghibliks ha scritto:Bhè pensavo fosse sottinteso.
Di sicuro con una panda non puoi trainare un granchè se non una vecchia 500.

Appunto. Non è solo il carrello (che comunque non ha un prezzo poi così basso), ma ci vuole anche una trattrice (che per esperienza personale avuta con le roulottes vi dico che è meglio sia una fuoristrada) che non tutti hanno e che comunque necessita un altro investimento. è per questo che sto pensando di prendermi, per sostituire il mio elettrodomestico, una Defender o una Mercedes G.
avatar
toivonen83
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 712
Punti : 731
Reputazione : 2
Data d'iscrizione : 20.05.11
Località : GENOVESATO EST
Umore : SERENO VARIABILE

Re: Fiat 126

Messaggio Da toivonen83 il Dom Set 11, 2011 10:35 am

A parte i complimenti a ghibliks per il parco mezzi.....perdonate l'ignoranza ma non ho afferrato un concetto. Allora procedo a verificare tutto della 126, compilo tutte le scartoffie di turno, pago i diritti di segreteria, mi procuro modo e maniera di portarla a fare il "visita e prova" alla motorizzazione; ma cosa è che mi scrivono di "infamante" sul nuovo libretto di circolazione che mi limita di circolare? Che paese bizantino...

Manolete
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 652
Punti : 655
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 08.12.10

Re: Fiat 126

Messaggio Da Manolete il Lun Set 12, 2011 1:16 am

toivonen83 ha scritto:A parte i complimenti a ghibliks per il parco mezzi.....perdonate l'ignoranza ma non ho afferrato un concetto. Allora procedo a verificare tutto della 126, compilo tutte le scartoffie di turno, pago i diritti di segreteria, mi procuro modo e maniera di portarla a fare il "visita e prova" alla motorizzazione; ma cosa è che mi scrivono di "infamante" sul nuovo libretto di circolazione che mi limita di circolare? Che paese bizantino...

Non è quello che ti scrivono sul libretto, è che il libretto se gli gira male non te lo danno proprio. Lo scoglio, oltre la burocrazia che è sempre infida, è proprio la visita e prova alla motorizzazione.
avatar
Ghibliks
3200cc : La sostanza, innanzitutto!
3200cc : La sostanza, innanzitutto!

Maschio Messaggi : 1098
Punti : 1213
Reputazione : 16
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 37
Località : Pinerolo (TO)
Umore : Sempre allegro!

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ghibliks il Lun Set 12, 2011 10:58 am

Ma sei proprio "Marchiella"... Ricordi occhio malocchio prezzemolo e finocchio??

Vedremo come andrà a finire con la mia beta...

Ospite
Ospite

Re: Fiat 126

Messaggio Da Ospite il Lun Set 12, 2011 11:42 am

Ghibliks ha scritto:Dade... Per me 1250€ per una 126 nuova non mi sembra affatto caro, qua si aspettano le cose regalate.. E quando poi si trova il prezzo si trovano tutti i difetti possibili. Io la mia Fsm l' ho venduta usata con 80.000 km a 1300€, e chi l'ha comprata e' stato soddisfatto!! Io non avessi ora la mia Silver di famiglia, una l'avrei presa di sicuro!

Questione di punti di vista.
Il concetto di caro o conveniente è anche direttamente proporzionale alle possibilità che ognuno ha, oltre che al valore intrinseco del bene che si vuole andare a valutare.

In base al valore intrinseco dico che secondo il mio modesto parere una 126 FSM non vale niente, nemmeno se nuova di zecca.
In base alle mie possibilità dico che se fosse una prima serie o una Personal davvero nuova 1250 euro varrebbe anche la pena di spenderli per portarla a casa e poi pensare di immatricolarla.
Non a caso è da prima di luglio che se ne parla e guarda caso siamo a settembre e le 126 sono ancora al punto di partenza... cioè non se le fila nessuno...

Qui non è che pretendiamo le cose regalate, per carità, ma da fastidio alla lunga vedere che la gente ha la faccia tosta di chiedere tanti soldi per roba che non vale niente e viceversa.


Ultima modifica di dadedepo il Lun Set 12, 2011 12:03 pm, modificato 2 volte

Contenuto sponsorizzato

Re: Fiat 126

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Lug 18, 2018 8:16 pm