Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Condividere
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da 131A000 il Dom Mar 27, 2011 10:41 pm

Oggi facendo le prove di avviamento sul 128 per trovare da dove venivano i miei problemini, mi sono reso conto come sia cambiata l'ergonomia dei commandi e gli ideogrammi sul cruscotto.

Ad esempio, girando la chiave vengono fuori quei famosi "PRESS" e "GEN" ... invece della lattina di olio della batteria stilizzata. PEr i lfreno a mano si vede una leva e la relativa cremagliera, altro che la ruota e i suoi 2 segmenti... e ovviamente non c'è la check function tipo arerei che permette di capire se una lamadina importante è fusa...

POi vai a tirare l'aria, ma per lo starter c'è una specie di macchina con il lampeggiante sul tetto mentre per l'acceleratore a mano c'è il simbolo della farfalla (quello che fu poi usato per l'aria, come sulla mia Uno)...

Ora per i fari c'è la classica leva multifunzione a 2 gradi di libertà (c'è stato pure più complicato sulle Tipo/Tempra!), ma all'epoca c'era il tasto basculante (diverso tra versioni italiane e export) e la leva a 2 o 3 posizioni, tasto di cui l'ideogramma è variato da faro (parabola + 4/5 linee) a lampadina (che tutt'ora sulle francesi è usata per le luci di posizione) nel tempo...

Sicuramente avrete notato queste "picolezze" che dimostrano come si sia standardizzata l'ergonomia (oltre alle soluzioni tecniche). Una necessità per tutti i prodotti di grande diffusione (TV, cellulari....) destinati ad essere beni di alt consumo, che devono intuitivamente essere usati da chiunque.
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3413
Punti : 3703
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da nico131 il Dom Mar 27, 2011 11:07 pm

Già adesso la strumentazione è molto più completa, ma oltre alle classiche spie con i soliti simboli per molte altre spie devi leggere il significato sul libretto "uso e manutenzione" oppure in moti casi seguire un corso accellerato alla NASA.... confused
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da karme70 il Dom Mar 27, 2011 11:27 pm

interessantissimo argomento!!!!!! di materiale in merito ne ho parecchio.....e da qualche parte anche un gente motori ( del 78 mi pare) in cui si parla dell'unificazione dei simboli. Prima era una giungla e ogni marca faceva i simboli che più preferiva. Poi per un problema di comunicazione un qualche ente richiese un adeguamento. Ad esempio nelle Bmw fino al 78 le indicazioni erano scritte direttamente in tedesco! Questa cosa faceva della bmw un auto particolarmente esclusiva e snob. Come sulle alfa al simbolo era sempre associata la scritta (benzina, olio, acqua)


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da 131A000 il Lun Mar 28, 2011 10:59 am

Mi ricordo che sulla 600 (ma questa era stata comprata in Italia) era tutto scritto in Italiano (generatore / pressione / benzina/ acqua...)

La mia punto invece ha preso la strada opposta, sostituendo pure il famoso 0 - 1/2 - 1 da un E (empty) F (full) (H hot e C cold per l'acqua). Invece la 156 è tornata al 0 - 1/2 - 1, 50-90-130

Parlando di benzina, mi ricordo che la 600 dava un 0-1/2-4/4 (!?) invece del 0 - 1/2 - 1. Se qualcuno mi puo' spiegare? Perché no 0 - 2/4 - 4/4 se si parla in quarto di pieno???
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da karme70 il Lun Mar 28, 2011 8:53 pm

sì, in effetti è strano..ognuno usa il suo sistema a seconda del momento e dell'area d icommercializzazione . In merito al comando dello starter quel simbolo che dicevi tu mi ha sempre lasciato perplesso.....simbolizza quasi uno spruzzatore (per dare l'idea dell'arricchimento prodotto dallo starter )


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
131A000
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2495
Punti : 2724
Reputazione : 105
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Normandia - Francia

Re: Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da 131A000 il Lun Mar 28, 2011 10:50 pm

Si, quell oche mi sconvolge è che per l'acceleratore a mano sia usato quello noto dello starter. All'inizio ho pensato ad un inversione dei comandi invece è proprio cosi nel libretto di uso e manutensione...
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21052
Punti : 22236
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da karme70 il Mar Mar 29, 2011 8:40 am

probabilmente perchè l'acceleratore a mano agiva proprio sulla farfalla e invece lo starter era del tipo a disco mobile con arricchimento oltre farfalla....ovviamente nelle idee del progettista ..poi magari i carburatori avevano starter diversi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Contenuto sponsorizzato

Re: Evoluzione ergonomia, ideogrammi...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mar Set 26, 2017 2:28 am