Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Autobianchi A 111?

Condividere
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Autobianchi A 111?

Messaggio Da VidiV il Ven Ott 01, 2010 1:42 pm

E chi l'aveva mai vista???
http://www.subito.it/auto-d-epoca-autobianchi-a-111-verona-16369941.htm

Io no!! manco sapevo che esisteva!! Un sacco bella!! e ad un prezzo interessante! ma è mica un misto con la 124?? Rolling Eyes


Ultima modifica di Il Boss il Lun Ott 04, 2010 1:03 pm, modificato 1 volta


_________________________
Deus ex machina


avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da VidiV il Ven Ott 01, 2010 1:42 pm

A, scherzavo, è demolita... Sad però ha ancora le carte... è salvabile!!


_________________________
Deus ex machina



MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da MagoGalbusera il Sab Ott 02, 2010 8:57 am

Si, adesso ricordo. Avevo un servizio da qualche parte. Ricordo che non stava in strada però per una storica che ti frega devi andarci a passeggio. La trazione non ricordo dove stava.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da karme70 il Sab Ott 02, 2010 9:18 am

Non la conoscevi l'A111??? è stata una gran macchina , una delle primissime berline italiane a montare trazione anteriore. Prima della 128 (anche se la A111 si poneva un pò più in alto perchè era paragonabile alla 124). Il motore poi era una bomba con un carburatore doppio corpo ad apertura sincronizzata delle farfalle!!! Sicuramente un pò meno economico ma decisamente brillante perchè , in pratica, ogni coppia di cilindri è servita momento per momento dal suo corpo carburatore. Prova a chiedere a Orny se ti dice qualcosa di questa vettura Very Happy


_________________________

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Sab Ott 02, 2010 6:52 pm

La A 111 aveva solo vantaggi!
1) quello che vedete sulla plancia è VERO LEGNO!
2) motore della 124 Special 1438 da 70 HP, però più pronto e brillante per il motivo che dice Karme. Oltre ad essere un po' più leggera. In accelerazione da fermo, fino a 130-135 orari, teneva benissimo l'Alfa 1600 e il 125 Special!
3) Non stava in strada? Altra bufalal Aveva, in versione iniziale, del sottosterzo perché le gomme erano sottodimensionate. Ma bastava montare le 165/70 e risolvevi tutto. E diventava agile e godibilissima, specie sui misti.
4) Frenata eccezionale con 4 dischi. E freno a mano efficiente!
5) grande abitabilità e ampio bagagliaio con lunghezza contenuta (3960 mm)
6) finitura di elevato livello, migliore che nelle Fiat, a livello quasi Lancia.
La tolsero dai piedi perché avevano assorbito la Lancia e bisognava lanciare la Beta 1400. Questo fu il solo motivo.
E per questo è rara.
Quella fotografata è una seconda serie (da ottobre 1970 a fine 1972).

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Sab Ott 02, 2010 6:55 pm

La A111 era il progetto 123 di Giacosa per la 124 a trazione anteriore. La fecero, ma come Autobianchi 1400 anziché come Fiat 1200.

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da MagoGalbusera il Sab Ott 02, 2010 7:02 pm

Si! Il sottosterzo! Non mi veniva in mente la lamentela del servizio.
Comunque se aveva il legno vero era sintomo di ricercatezza.
Mi sai dire se come per le sorelle fiat c'era il clima fra gli optional? E per quel che riguarda la ruggine era simile alle cugine? Il servosterzo?
Comunque mi piacciono quei tagli spigolosi che ha. E il colore è molto bello.

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Sab Ott 02, 2010 7:19 pm

No, il clima per quella cilindrata non era previsto. Ma nemmeno per la 124 Special degli stessi anni. Lo era per la 125 Special. Ruggine? Quasi assente. Da controllare i sottoporta e i duomi, come tutte all'epoca del resto.
Servosterzo? Non ce n'è bisogno. Pesa poco più di 900 kg, mica 14 quintali come pesano adesso!! Però monta un ammortizzatore sullo sterzo che annulla le vibrazioni sul volante. All'interno ci sono autentiche chicche:
1) gancio appendiborsetta per signora dal lato guida;
2) lucette rosse sulle battute delle portiere anteriori e catarifrangenti su quelle dietro.
3) bocchette laterali sulla plancia dalle quali può uscire aria fredda o calda per disappannare i vetri laterali.
4) bracciolo retraibile al divano posteriore
5) vano portasigarette con espulsore automatico della sigaretta (praticamente te la porge)
6) console centrale con portaoggetti rivestito di legno.
7) baule completamente rivestito, moquette sul fondo e plastica grigio chiaro sul resto
Cool fondo abitacolo in moquette, con sovratappeti in gomma.
Tra gli optional: vetri atermici azzurrati, cerchi in lega di magnesio (disegno Fiat), selleria in velluto, oppure in skai, oppure mista tessuto e skai.

Molto bella anche con tinta bluette e interni in velluto beige. Una vera "signora".

Occhio: come tutte le trazioni ant. Fiat dell'epoca, anche la A111 monta all'avantreno una balestra trasversale in funzione di elemento elastico. Ottima soluzione perché ha anche la funzione di barra stabilizzatrice. Però può essere necessario ripristinare l'isolante tra foglia e foglia per evitare scricchiolii. Basta per questo un'iniezione di olio ceroso, denso.
Altro punto delicato è il raccordo flessibile tra il collettore di scarico e la marmitta centrale. Ma non è difficile trovarlo.

È rarissima!!!! Ma di classe!

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Sab Ott 02, 2010 7:21 pm

6) console centrale con portaoggetti rivestito di legno.
No, il fondo è nero. La memoria mi ha ingannato![i] (ehm, pàrdon!)

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da MagoGalbusera il Sab Ott 02, 2010 7:33 pm

Non ho mai capito cosa sono i vetri atermici. Me lo puoi spiegare?
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da karme70 il Sab Ott 02, 2010 7:43 pm

provo a spiegartelo io ...sono vetri che per il particolare procedimento produttivo e per alcuni componenti aggiuntivi nell'impasto limitano l'escursione termica sui due lati...il vetro di per sè è un isolante ma questi hanno una marcia in più e rendono la temperatura abitacolo meno soggetta a grosse escursioni termiche specie per improvvisa esposizione al sole o limitando la perdita di calore durante l'inverno e quindi creando un ambiente più confortevole. Ovviamente costano molto di più di un normale temperato


_________________________

MagoGalbusera
2000 Volumex : Fate largooo!!
2000 Volumex : Fate largooo!!

Messaggi : 534
Punti : 587
Reputazione : 18
Data d'iscrizione : 18.08.10

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da MagoGalbusera il Sab Ott 02, 2010 7:47 pm

Pnesa te! Chissà se la mia mercedes li ha... In ogni caso il vetro mi pare un discreto conduttore. Il PVC è molto meglio, ma si riga subito.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da karme70 il Sab Ott 02, 2010 7:53 pm

sicuramente li ha......erano optional ancora su tante vetture agli inizi anni 70 ma poi sono diventati quasi sempre compresi ne lprezzo. Il vetro di suo , come tutti i materiali ceramici d'altronde, è isolante solo che essendo trasparente fa passare la luce e il calore che portano con se le onde luminose. Di solito gli atermici hanno una leggera colorazione (fumè, verdina, azzurrina ) ottenuta con questi ossidi metallici che attenua il passaggio...ma magari Orny ci può illustrare meglio le caratteristiche


_________________________

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Sab Ott 02, 2010 8:08 pm

Hai già illustrato molto bene tu, Karme, le caratteristiche dei vertri atermici.
l'unica differenza è che oggi i vetri isolano meno perché sono più sottili. Ieri,

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Sab Ott 02, 2010 9:16 pm

Della A 111 sono assai caratteristiche le scalfature stile Giulia lungo la linea di cintura e ai bordi del tettuccio.
Anche giallo senape con interno in skai nero è bella.
In pratica la A111 montava l'identico motore della Primula coupé S. Di qui la differenza dei carburatori e qualche altra regolazione rispetto al 124 Special che forniva la base.
avatar
bull62
Utente Famoso: Livello 4
Utente Famoso: Livello 4

Maschile Messaggi : 2339
Punti : 2609
Reputazione : 241
Data d'iscrizione : 28.11.09
Età : 55
Località : Biella

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da bull62 il Sab Ott 02, 2010 11:03 pm

Io ricordo che aveva la fama di consumare come una spugna!
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 03, 2010 12:45 am

era brillante ma credo che l'apertura sincornizzata dei due corpi carbratore (due spruzzatori per la pompetta di accelerazione ) comportino un discreto incremento dei consumi. Se non sbaglio poi montava un carburatore da 34 e non 32 come sul 124


_________________________

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Dom Ott 03, 2010 7:47 am

Il carburatore era un Weber 32 DFB.

Orny60
Utente Famoso: Livello 3
Utente Famoso: Livello 3

Maschile Messaggi : 1857
Punti : 2002
Reputazione : 65
Data d'iscrizione : 20.09.09

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Orny60 il Dom Ott 03, 2010 7:58 am

bull62 ha scritto:Io ricordo che aveva la fama di consumare come una spugna!

Consumava in tutte le condizioni meno della 124 1200 1^ serie, per esempio. Il consumo dipendeva molto dallo stile di guida. Sfruttando l'elasticità del motore, veramente eccezionale, si poteva stare tranquillamente su 12-13 con un litro, un consumo normale per una berlina media dell'epoca. Su statale, con guida brillante, si stava tra i 10 e gli 11.
In autostrada pagava la mancanza di una 5^ marcia e di una scalatura dei rapporti sportiva, per cui, oltre i 130, il consumo aumentava parecchio.
Ma quando fu lanciata, nel 1969, prima venivano le prestazioni e la brillantezza, poi il consumo. E, comunque, era allineata (per consumi) ad altre vetture di prestazioni inferiori. Quindi non mi sento proprio di dire che fosse "una spugna". Difatti l'ho avuta per sei anni e guidata con piena soddisfazione!!!

P.S.: La nomea della "spugna" ha accompagnato, per esempio, l'Alfa Romeo. Ma chi lo diceva? Chi la vedeva passare, specie se di colore rosso! Però non l'aveva mai guidata. Perché se l'avesse guidata, si sarebbe accorto che i consumi erano in realtà inferiori alle pari cilindrata BMW, Fiat e Lancia.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da karme70 il Dom Ott 03, 2010 9:40 am

Sul consumo Alfa mi allineo al discorso fatto da Orny per esperienza personale. Quando mio papà ha comprato la 33 Quadrifoglio 1700 ce ne siamo sentite di tutti i colori "vi mangia un patrimonio di benzina, consumano olio a kg" .....beh i consumi devo dire ceh sono contenuti perchè in due recenti viaggi in autostrada con 4 persone viaggiando a 130 non ha fatto mai meno di 12,5 km litro , cioè quello che mi consuma la 131 1300 TC!!! certo, con due carburatori doppio corpo è bello fare le accelerate e tirare su il muso a ogni semaforo ...e allora arrivi anche a 5 km litro!! stesso discorso per la A111 : se è brillante e la usi brillante non puoi pretendere sobrietà! Per l'olio alfa posso GARANTIRE che a 140000 km fra un cambio e l'altro non abbiamo mai aggiunto una goccia (perchè non ce n'è stato bisogno). Merito anche del trattametno rispettoso che ha subito la meccanica.
Per la A111 confermo la differenza di consumo con il 124 1° serie. Tecnicamente anche questo aveva un doppio corpo sincronizzato ma sulla prima serie era un solex o weber orizzontale (tipo fulvia) che ha dato problemi sia di consumo che di difficile registrazione del minimo e che per questo è stato cambiato con un verticale ad apertura differenziata.
Aggiungo il fattore percezione: fino al 70 72 credo che differenze di consumo di quel tipo neanche si considerassero. E' con la crisi petrolifera che i nodi son venuti al pettine


_________________________
avatar
nico131
Utente Famoso: Livello 6
Utente Famoso: Livello 6

Maschile Messaggi : 3409
Punti : 3699
Reputazione : 166
Data d'iscrizione : 07.09.09
Età : 43
Località : Vigliano Bilellese
Umore : Altalenante

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da nico131 il Dom Ott 03, 2010 2:56 pm

Bisogna anche dire che chi comprava un' Alfa lo faceva soprattutto per le caratteristiche sportive che anche le berline, tipo la Giulia, avevano e quindi era una clientela a cui sovente piaceva schiacciare sull' accelleratore.. è logico che i consumi crescessero... solo che la gente faceva caso solo a questo tipo di guida, se invece la usavi a codice i consumi erano addirittura inferiori a berline ben più tranquille...

Ospite
Ospite

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Ospite il Lun Ott 04, 2010 11:58 am

L'annuncio non c'è più...
Già venduta?

Ecco, la A111 è una delle auto che mi piacerebbe parcheggiare in garage, insieme alla 125 Special.
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da VidiV il Lun Ott 04, 2010 1:04 pm

E si, già andata. E pensare che era qui a due passi da me (10km). a saperlo prima, andavo a vederla più che altro per curiosità! Smile


_________________________
Deus ex machina


avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21019
Punti : 22203
Reputazione : 368
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da karme70 il Lun Ott 04, 2010 8:28 pm

sì avresti visto una bellissima vettura! molto elegante e con una linea più slanciata e filante della 124 sua concorrente


_________________________
avatar
VidiV
Amministratore
Amministratore

Maschile Messaggi : 7460
Punti : 8113
Reputazione : 111
Data d'iscrizione : 02.09.09
Età : 28
Località : Provincia di Verona
Umore : Rombante

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da VidiV il Lun Ott 04, 2010 10:43 pm

e si, e poi è per la rarità che mi interessa... Io sono per i veicoli poco apprezzati e che vengono snobbati.... sono fatto così! Smile


_________________________
Deus ex machina



Contenuto sponsorizzato

Re: Autobianchi A 111?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Ago 19, 2017 3:33 am