Made In Fiat

Ciao! Hemm, scusa il disturbo, è che volevo darti il benvenuto nel nostro piccolo forum!

Siamo felici che tu sia riuscito a trovarci e saremmo ancora più felici se tu volessi unirti a noi per condividere la tua passione per le storiche vetture FIAT!

A già, dimenticavo, sappi che per poter visualizzare alcune immagini, si deve obbligatoriamente essere registrati (per questioni di privacy, sai....)

Questo è uno spazio libero e gratuito, e TUTTI sono i benvenuti, anche tu!!
E allora, vuoi essere dei nostri? Bene!! Che aspetti?? REGISTRATI!

Clicca su "Connessione" per raggiungere i forumisti (solo se già registrati);
Clicca su "Registrazione" per entrare a far parte del Forum;
Clicca su "Non esporre più" per eliminare questa finestra.

PS: Puoi anche accedere usando il tuo account di Facebook, tramite l'apposito pulsante!

ATTENZIONE!
Una volta inoltrata la richiesta di registrazione, vi preghiamo di mandare una mail a - amministrazione@madeinfiat.net - con scritto: CONFERMARE REGISTRAZIONE DI (NOME UTENTE)!
Se tale mail non dovesse arrivare, l'account NON verrà attivato.

Dimenticavo, se poi non ti registri, noi certo non c'è la prendiamo, però se ci trovi interessanti, spargi la voce! Almeno questo piccolo favore c'è lo potresti fare, vero ?? Wink

CIAO!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Welcome at the forum on Fiat sedans from 1960 to 1980!
Click on "Connessione" to reach the forums,
Click on "Registrazione" to join the Forum,
Click on "Non esporre più" to eliminate this window.

You can also access your account through Facebook, using the appropriate button!
Made In Fiat

Il forum dedicato a tutti gli appassionati, possessori, simpatizzanti e innamorati delle auto FIAT!

FIAT: Chi la ama .... si iscrive qui!
Forum dedicato alla memoria di E. Lorenzoni
Si avvisano gli utenti e i visitatori, che, in caso di problemi di qualsiasi natura, è disponibile un indirizzo mail per aiutarvi; scrivete a sos@madeinfiat.net ! faremo il possibile per rispondere quanto prima al vostro quesito!
Informiamo i gentili visitatori, che per motivi di privacy non sarà possibile visualizzare foto o link all'interno degli argomenti. Per una visione totale dei contenuti, basta registrarsi al Forum. (operazione del tutto gratuita)
...Il forum vive dell'amore, del tempo e della passione che tutti NOI gli dedichiamo....
Siamo piccoli, ma noi di MADE IN FIAT, pensiamo in GRANDE!
Onde evitare doppioni dei post, e per tenere sempre efficiente ed ordinato il forum , vi preghiamo di usare la funzione RICERCA AVANZATA. Grazie.
Il tuo viaggio nel forum COMINCIA QUI!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su FACEBOOK! Clicca "Mi Piace" e seguici sul famoso Social Network. Ti aspettiamo!
Ora, Made in Fiat, lo trovate anche su Google+! Fai "+1" sulla nostra pagina social di Big G! A presto!

Made in Fiat ci piace!

Pubblicità

Link Amici

Di seguito, i nostri siti amici!

REGISTRO FIAT
REGISTRO FIAT ITALIANO

MILLECENTO CLUB

RITMO CLUB

G.A.S. CLUB
Club Gorizia Automoto Storiche

X1/9 CLUB
Club Nazionale X1/9

KADETT.IT
KADETT.it

T.E.A.M.S. FRIULI
Team Epoca Auto Moto Sport Friuli
LA SERIE PICCOLA

Pubblicità

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Annunci su internet: inserzionisti e potenziali acquirenti a scuola di educazione

Condividere

Ospite
Ospite

Annunci su internet: inserzionisti e potenziali acquirenti a scuola di educazione

Messaggio Da Ospite il Mer Set 29, 2010 6:28 pm

Apro questa discussione per condividere con voi le mie esperienze in materia di inserzioni su internet, annunci di vendita e i relativi rapporti con i potenziali venditori e/o acquirenti a seconda dei casi.

Io in rete sono sia compratore, spesso e volentieri un tempo e via via sempre meno oggi, che venditore.

Mi capita spesso di scrutare i vari siti di annunci e talvolta di trovare qualcosa per cui vale la pena di contattare il venditore.
Bene, premesso che se uno mette l'annuncio su un sito internet si presume che accetti e prenda in considerazione di essere contattato via e-mail e che non è eticamente corretto che ignori i tentativi di contatto per via telematica; premesso per secondo che cestino immediatamente gli annunci trovati in rete con la dicitura "solo contatti telefonici" per gli ovvi motivi di cui abbiamo già ampiamente discusso, faccio mente locale e dico:
ma è possibile che su 9 inserzionisti che contatto via e-mail va bene se risponde 1?
Succede anche a voi o sono l'unico?
Mi cosa cavolo mettono gli annunci se poi non rispondono? Per gioco? Sport o che cosa?

C'è un antico detto che recita: "Chiedere è lecito, rispondere è cortesia".
Vabbè...

Oppure mi capita di ricevere risposte relative agli annunci che ho messo io, in cui mi si chiede informazioni, alle quali cerco sempre di rispondere in modo celere ed esauriente, del resto io mi aspetterei lo stesso trattamento invertendo i ruoli.
Bene, anche in questo caso i potenziali acquirenti dopo avermi fatto un paio di domande svaniscono nel nulla...
Ma al meno un "grazie ci penso e in caso le faccio sapere", come uso spesso io, no?
Chiedo troppo?
Alla fine della fiera si tratta poi solo di educazione...
E come entrare in un negozio, chiedere un prezzo o delle informazioni su un prodotto, non dire un cavolo, non salutare e prendere la porta...
Non so se questa gente si rende conto del tempo che fa perdere...
Evidentemente no; o peggio ne è consapevole ma semplicemente se ne fotte allegramente.

Secondo me il più grande male del nostro tempo è proprio la mancanza di educazione.

Scusate lo sfogo.
avatar
karme70
Team
Team

Maschile Messaggi : 21080
Punti : 22260
Reputazione : 372
Data d'iscrizione : 04.09.09
Età : 46
Località : Trento

Re: Annunci su internet: inserzionisti e potenziali acquirenti a scuola di educazione

Messaggio Da karme70 il Mer Set 29, 2010 10:51 pm

Di maleducati se ne trovano dappertutto purtroppo...in qualche posto di più in qualche altro di meno. Allle volte è solo carattere ...c'è chi è più espansivo , chi comunica a monosillabi senza però mancare di cortesia...sono persone molto essenziali. Dopo diversi anni di esperienze su e bay devo dire che valuto molto anche la capacità comunicativa dell'interlocutore, la precisione, la tempesitvità di risposta. Vedo che anche gli altri però pongono l'accento sulla mia quando mi devono giudicare e questo fa piacere. Una volta mi ricordo che ho trovato un tizio che dopo aver comprato un suo oggetto è sparito: niente conto, niente mail di avvenuta compravendita.....niente. Ho scomodato e bay per mettermi in comunicazione e dopo 4 giorni se ne esce beato con "ho spedito". La merce era di prima qualità e meritava il massimo punteggio ma le risposte bisognava cavargliele con le tenaglie!!! Very Happy Con altri invece poi sono nate amicizie che durano tuttora


_________________________

Ospite
Ospite

Re: Annunci su internet: inserzionisti e potenziali acquirenti a scuola di educazione

Messaggio Da Ospite il Gio Set 30, 2010 10:09 am

Hai ragione,
però al meno l'educazione di rispondere ce la dovresti mettere.
E soprattutto rispondere con lo stesso mezzo di comunicazione con cui sei stato contattato.
Non come certa gente che gli mandi una mail e ti rispondono dicendo di chiamarli al numero di telefono, ma vaff!
Se ti mando una mail o mi rispondi per e-mail o piuttosto fanne a meno di mettere gli annunci se poi non hai tempo/voglia/possibilità di rispondere in modo adeguato.
O diversamente scrivi "solo contatti telefonici" così chi non ha voglia di telefonarti ti ignora all'istante.
A me le comunicazioni telefoniche non garbano, perchè non resta nulla di scritto...

E poi è un fatto di educazione.
Se metti gli annuci su internet e sfrutti quel tipo di canale, poi non puoi pretendere che chi risponde ai tuoi annunci da quel canale perchè a te no garba scrivere mail ti contatti per telefono.
Se preferisci il contatto telefonico metti gli annunci sulle riviste specializzate.
Chi naviga in internet 9 volte su 10 preferisce il contatto via mail per i suoi ovvi motivi.

E come entrare in un negozio, chiedere un kg di pane e ti danno 2 etti di salame...
Ti viene da rispondere "ma sei scemo?"

Ospite
Ospite

Re: Annunci su internet: inserzionisti e potenziali acquirenti a scuola di educazione

Messaggio Da Ospite il Gio Set 30, 2010 3:42 pm

E quelli che mettono gli annunci ad esempio in Friuli, merce che si trova a Udine, li contatti e scopri che in realtà non stanno a Udine e manco in Friuli ma addirittura in Sicilia!??!!?
E hanno pure la faccia tosta di dirti che mettono gli annunci facendo finta di essere in Friuli perchè in Friuli si vende meglio...
Tu gli fai notare che non si fanno quel genere di cose e loro si permettono pure di insultarti...

Di tutti i colori veramente...

Tra l'altro poi segnali il fatto all'amministrazione del sito e pare che se ne fottano, dal momento che gli annunci non vengono ne eliminati ne tantomeno corretti.
Questo succede su subito.it.
Non li segnalo nemmeno più gli annunci truffaldini, tanto ho visto che le ignorano del tutto le segnalazioni.
E allora tanto vale...

Questo fa capire perchè subito sia la patria dei tirapiedi.
Già chi amministra il sito e dovrebbe controllare la conformità degli annunci lo fa a cavolo di cane.
A me un paio di annunci li hanno bocciati!
Perchè contenevano entrambi la stessa parola (la marca!) e avevano il sospetto che fossero l'uno il doppione dell'altro.
Grazie vendevo 2 prodotti simili tra di loro della stessa marca... ma non uguali...
Cioè a me bocci 2 inserzioni perchè ho un parola ripetuta in entrambi gli annunci e invece quelli che stanno in Sicilia (non ce l'ho con i siciliani, non me ne vogliano) e mettono gli annunci facendo credere di essere in Friuli passano inosservati?

Contenuto sponsorizzato

Re: Annunci su internet: inserzionisti e potenziali acquirenti a scuola di educazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Gio Ott 19, 2017 3:50 am